Crocetta vede Renzi: verso il ritiro della candidatura in Sicilia

Il governatore della Sicilia pronto a farsi da parte e permettere la candidatura di Fabrizio Micari: "Non sono uno che sfascia"

Crocetta vede Renzi: verso il ritiro della candidatura in Sicilia

Rosario Crocetta sarebbe pronto a ritirare la sua candidatura a governatore della Sicilia per le elezioni regionali del prossimo 5 novembre e appoggiare quella di Fabrizio Micari.

L'attuale presidente della Regione Siciliana ha infatti incontrato oggi al Nazareno Matteo Renzi. "Hanno concordato che data la ristrettezza dei tempi, non è più possibile organizzare elezioni primarie", ha rivelato il dem Michele Anzaldi, "Ora è necessario andare avanti e pensare al futuro dei siciliani. Il centrosinistra unito può continuare a vincere in Sicilia e impedire che la Regione venga consegnata a populisti e improvvisatori".

"Non sono uno che sfascia", avrebbe detto Crocetta smentendo un eventuale ticket e prendendosi qualche ora di tempo per decidere e ufficializzare la decisione, probabilmente già domani durante l'assemblea regionale del Pd.

Commenti