Società

Il dato choc Italiani on line per 30 anni delle loro vite

Il dato choc Italiani on line per 30 anni delle loro vite

Gli italiani trascorrono online in media, 30 anni, 5 mesi e 19 giorni della loro vita. Un dato incredibile se si pensa che si tratta di più di un terzo rispetto all'aspettativa di vita media, dal momento che nel nostro Paese l'aspettativa di vita si attesta attorno agli 82 anni. In pratica restano connessi ogni settimana 61 ore, quasi tre giorni. Un terzo di questo tempo è dedicato al lavoro, la parte restante a varie attività online, fra le quali, una su tutte, il tempo speso sulle piattaforme di streaming tv. È il risultato di una indagine condotta dal servizio di rete virtuale NordVpn, su un campione tra i 18 e i 64 anni.

A livello mondiale, in questa particolare classifica, noi italiani risultiamo sesti: ci superano Taiwan, Corea, Messico, Brasile e Hong Kong al top, si passano online in media oltre 44 anni di vita. Per gli italiani essere connessi 61 ore a settimana, si traduce in 132 giorni all'anno e, appunto, 30 anni e mezzo di vita.

Di queste ore quasi 21 sono dedicate al lavoro e più di 40 a varie attività online. La maggior parte del tempo settimanale degli italiani, equivalente a 7 ore e 44 minuti, viene però speso sulle piattaforme di streaming tv, tra cui Netflix, Disney+ e Prime Video.

Sette ore e 14 minuti è invece il monte ore destinato ai social media come Facebook, Instagram e TikTok. Altre 4 ore e 44 minuti a settimana sono dedicate alla visione di video, ad esempio su YouTube, mentre 4 ore e 38 minuti sono passate ad ascoltare musica su Spotify, Apple Music, SoundCloud e altre piattaforme simili. Oltre a ciò, 3 ore e 16 minuti a settimana sono per la ricerca, 2 ore e 26 minuti per l'e-commerce e altre 2 ore e 13 minuti per servizi amministrativi e di online banking.

Commenti