La Francia passa agli insulti ​"Italia isterica sui migranti"

Macron contro Salvini: "Porta avanti la strategia dell'isteria". Il vicepremier italiano: "I prossimi barconi verso Marsiglia"

Dopo le critiche, la Francia passa direttamente agli insulti nei confronti dell'Italia e della sua politica di contrasto all'immigrazione clandestina.

Ieri era stato il ministro degli Esteri Cristopher Castaner a scagliarsi conttro la chiusura dei porti, sostenendo si tratti di una "violazione del diritto internazionale del mare". Oggi l'attacco arriva direttamente dal Emmanuel Macron: "Ci dispiace vedere che stiamo arrivando a questa situazione perché il governo italiano sta sfortunatamente scegliendo una strategia dell'isteria su argomenti che ovviamente sono molto dolorosi", ha detto la portavoce, Sibeth Ndiaye. "È importante ricordare che la Francia, come l'Unione europea, è stata solidale con l'Italia negli scorsi anni. Al culmine della crisi dei migranti che ha avuto luogo nel Mediterraneo, l'Italia ha beneficiato di circa un miliardo di euro in aiuti comunitari".

Secondo la Ndiaye - nominata direttamente dal presidente francese - "Salvini strumentalizza politicamente traiettorie e fatti dolorosi affermando che la Francia e l'Unione europea non sono solidali". "Questa strumentalizzazione quando parliamo di vite umane (la vita di persone che hanno attraversato condizioni estremamente difficili, che hanno viaggi terribili) non è assolutamente degna di Matteo Salvini", ha aggiunto.

Parole a cui lo stesso Matteo Salvini ha prontamente risposto ribadendo quanto già detto stamattina: "Visto che il governo francese è così generoso (almeno a parole) con gli immigrati, indirizzeremo i prossimi eventuali barconi verso Marsiglia", ha commentato il vicepremier. "La tattica è questa per creare l’incidente politico", aveva spiegato oggi a La Verità il ministro italiano, "Ma la linea della fermezza paga. Da oggi una destinazione diversa c’è: il governo francese si è espresso per l’apertura di tutti i porti, quindi daremo indicazioni per mandare quelle navi in Corsica o a Marsiglia".

Commenti

killkoms

Dom, 30/06/2019 - 23:33

detto da chi li rimanda indietro a manganellate!

gio777

Dom, 30/06/2019 - 23:36

Tanto non ci vanno....hanno scelto di devastare l'Italia e noi guardiamo lo scempio senza intervenire

brasras2017

Dom, 30/06/2019 - 23:37

....cosa si pretende da uno che dorme con la nonna....

NotaBene

Dom, 30/06/2019 - 23:45

Salvini, siamo arrivati al dunque. Qui si parrà la tua nobilitate. Rispondi ai governi di Francia e Germania, non con i tuoi soliti tweet. Fai loro un discorso alto, da farli vergognare delle loro vuota ipocrisia. Secondo: se qualche toga rossa non permette di scaraventare in galera la Carola, stavolta si scende in piazza fino a che Mattarella non fa il suo dovere di capo del CSM. Ista Europa Delenda Est.

Royfree

Dom, 30/06/2019 - 23:50

Lo credo bene. Non vogliamo far diventare la nostra Nazione una immensa latrina come lo è adesso la Francia. Chiunque è a favore dell'accoglienza dovrebbe andare in Francia. O in Austria o Germania. Andate a vedere che fine stanno facendo.

pastello

Dom, 30/06/2019 - 23:52

Guardate gli occhi di Macron. Secondo me non ci siamo

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Dom, 30/06/2019 - 23:52

Ben detto Salvini, direzione Marsiglia o Ajaccio..

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 30/06/2019 - 23:53

SONO D'ACCORDO CON MACRON ANCHE SE NON MI PIACE..

acquazzurra

Dom, 30/06/2019 - 23:59

Non buttiamo tutto in caciara, esaminiamo i fatti e il risultato sarà lampante: una sfilza di reati senza se e senza ma...

Giorgio Rubiu

Lun, 01/07/2019 - 00:22

Vedremo l'isterismo di Macron quando cominceremo a scortare le ONG cariche di finti migranti vicino ai porti francesi. In Corsica, per cominciare e, oltre a Marsiglia, penso che si potrebbero portare a Nizza, a Cannes ed anche nei luoghi di villeggiatura alla moda come Saint Tropez e Juan le Pin in modo da disturbare il turismo francese come adesso stanno disturbando quello di Lampedusa.

NotaBene

Lun, 01/07/2019 - 00:40

Ipocrita Micron!!!!!

Ritratto di allergica_alle_zecche

allergica_alle_...

Lun, 01/07/2019 - 00:42

ma se siamo isterici noi, perchè LUI non se li prende sti parassiti? Possiamo scegliere e decidere di rinunciare a cotanti aiuti umanitari visto che i parassiti sul groppone italiano costano più degli aiuti stessi? Ma pensa piuttosto a restaurare le cattedrali gotiche che cadono a pezzi che di soldi dall' africa ne prendi tanti!

vinnynewyork256

Lun, 01/07/2019 - 01:00

meglio sarebbe MAcron pensare a Notre Dame - bruciato (è lo sai) in maniera dolosa. Cigaretta? Corto circuito? .. Qualcos'altro crediamo in tanti. Come può un presidente della Repubblica dichiare che un 'landmark' sarebbe presto ricostruito mentre stava ancora bruciando??! Sembrava un film americano ... oh.. monsieur Macron!!!

Divoll

Lun, 01/07/2019 - 01:04

E' in atto il chiaro tentativo di delegittimare lo stato di diritto come tale. Spero che almeno Salvini lo capisca e agisca di conseguenza.

moichiodi

Lun, 01/07/2019 - 01:17

Non ha detto l'ITALIA è isterica, ma salvini porta avanti una politica isterica. È diverso. Poi ognuno commenta come crede. È una normale critica.

moichiodi

Lun, 01/07/2019 - 01:22

Se avesse detto renzi porta avanti una politica isterica, immagino quanti il pdiota, il bomba ecc..... Ma se c'e salvini di mezzo allora bisogna difendere la patria. Sarkosi non andava bene, macron non va bene. Il prossimo lo scelgano i fan di salvini. Magari scelgono anche il cancelliere tedesco visto che ci sono...

frabelli1

Lun, 01/07/2019 - 01:43

Una sola parola: BASTA #BASTA i come si vuole scrivere. Basta essere presi in giro dalle ONG criminali, dai paesi amici di queste ONG. Da chi bastona i clandestini per poi fare la predica a noi. Da questi snob di sinistra che vivono magari in Svizzera(vero DeBenedetti) per poi scrivere sui propri quotidiani solo menzogne. Basta facciamoci sentire. Arrestiamo che ci sfida infrangendo le leggi. Confischiamo queste navi dei pirati e, magari, affondiamoli, così da non rivederle più. Facciamoci rispettare.

Klotz1960

Lun, 01/07/2019 - 03:04

Con i Tedeschi si puo' ancora discutere, se chi ci discute e' in grado di farlo ed ha validi argomenti, perche' il Tedesco mantiene la logica e la conseguenzialita'. Con gli Olandesi e' inutile perdere tempo, perche' sono solo una colonia tedesca. Con i Francesi bisogna solo picchiare duro per principio, perche' sono sempre o quasi in mala fede.

Destra Delusa

Lun, 01/07/2019 - 04:04

Parole di Salvini. L'Europa spacca il capello sul nostro enorme debito è poi crea casini per 4 migranti lasciati ad arrostire al sole.

mcm3

Lun, 01/07/2019 - 06:04

Ma perche' si continua a fare polemica, sono tutti a favore della ragazza, rimettamola in mare e accompagnamola, insieme ai migranti, in Francia, cosi vediamo cosa dice Macron

Popi46

Lun, 01/07/2019 - 06:40

L’Italia sarà pure isterica, ma forse qualche motivo ce l’ha, visto come ha ballato qua e là la Francia su bombette sparse da “francesi” perfettamente integrati....

cesare caini

Lun, 01/07/2019 - 06:48

Il bue che dice cornuto all'asino

antonmessina

Lun, 01/07/2019 - 06:52

la colpa è dei governi abusivi pidioti che abbiamo avuto e che han permesso deliberatamente di fare dell italia la discarica europea. ora macron e il tedesco non fanno altro che ribadire il concetto. in francia non si entra senza perrmessi e documenti e lo sappiamo bene. i tedeschi mandano in italia (appunto dichiaramente discarica europea) clandestini sedati

sbrigati

Lun, 01/07/2019 - 06:53

Sarebbe il caso pensasse ai suoi tanti problemi, se poi ha tanto a cuore il problema dei cosiddetti migranti, li accolga lui nei tanti porti francesi.

timoty martin

Lun, 01/07/2019 - 07:28

Ipocrisia e notevole mancanza di educazione!! Evidentemente ha già dimenticato quanto la polizia francese fece a Ventimiglia.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 01/07/2019 - 07:40

ci sono porti anche in costa azzurra, tutti aperti come vuole il vomitevole presidente francese.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 01/07/2019 - 07:51

Di isterica cìè sola la Francia, tipico da checca come il suo presidente. Apra lui le frontiere, invece di fare il buffone. Dia l'esempio invece di fare il codardo.

routier

Lun, 01/07/2019 - 07:59

Il gerontofilo francese vorrebbe l'Italia ridotta a sgabuzzino della spazzatura europea, ma si sbaglia di grosso. Sarebbe meglio pensasse alle banlieue in mano agli islamici, al mouvement des gilets jaunes, e alla sua "giovane" mogliettina!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 01/07/2019 - 08:25

Beh noi non abbiamo la mamma che ci insegna le cose.

kennedy99

Lun, 01/07/2019 - 08:40

si è per questo che il caro signore macron al valico di ventimiglia li rimanda indietro. e difatti si vede che non è isterico sui migranti. beato lui.

mbrambilla

Lun, 01/07/2019 - 09:31

E' inutile girarci intorno i nostri bravi governanti precedenti avevano fatto un patto scellerato e i franco tedeschi ora vorrebbero che si ritornasse ai vecchi schemi e non avendo più sudditi nel governo vanno fuori di testa.

dante59

Lun, 01/07/2019 - 10:02

Il primo psicopatico è proprio lui. Micron. Il bimbo ricco e viziato che va a ancora nanna con la moglie/mammina. Pensi ai gilet gialli, al suo debito pubblico, all'assalto delle piscine in burquini, all'infimo indice di gradimento da parte del suo popolo.

Giorgio1952

Lun, 01/07/2019 - 10:05

Macron ha ragione dicendo che Salvini: "Porta avanti la strategia dell'isteria". La risposta del vicepremier italiano è stata "I prossimi barconi verso Marsiglia", mi aspettavo dicesse verso Parigi circumnavigando mezza Europa per poi risalire la Senna. Il ministro Castaner sostiene che la chiusura dei porti “è una violazione del diritto internazionale e Macron ha aggiunto che “l'Italia ha beneficiato di circa un miliardo di euro in aiuti comunitari" pro migranti, già ma questi secondo la Lega li hanno intascati il PD e le coop rosse. La portavoce Ndiaye stigmatizza “Salvini strumentalizza politicamente traiettorie e fatti dolorosi affermando che la Francia e l'Unione europea non sono solidali. Questa strumentalizzazione quando parliamo di vite umane non è assolutamente degna di Salvini”. Tutto vero ma toglierei il “non” ...

Marguerite

Lun, 01/07/2019 - 10:20

Ma Salvini e Di Maio....non avevano detto che Macron sarebbe finito a Maggio? Guardate che la Signora Le Pen, tanto amica di Salvini, non vuole la fine degli accordi di Dublino è d’accordissimo con Macron per il rimpatrio in Italia dei migranti che provengono dall’Italia!!!! Poi anche Marine ha detto che la Francia ha accolto più migranti che l’Italia!!!! Salvini lo che l’Italia È INCAPACE DI CONTROLLARLI E LI LASCIA IN GIRO SENZA AVERLI REGISTRATI....PAESE D’INCAPACI....basta guadarvi attorno....

Marguerite

Lun, 01/07/2019 - 10:23

Pop46, Forse perché la Francia è capace di proibire il burka, il burkini in piscina, il velo islamico a scuola ecc. COSE CHE l’ITALIA è incapace di fare....forse per paura delle bombe?????

dredd

Lun, 01/07/2019 - 10:23

Sto fallito farebbe meglio a pensare ai problemi in casa sua

Marguerite

Lun, 01/07/2019 - 10:25

Vinnynewyork, Si come il ponte Morandi che sarebbe stato ricostruito in 5 mesi dopo il crollo!!!!!!

Marguerite

Lun, 01/07/2019 - 10:28

Dante59, IGNORANTE! voti alle Europee, Partito Macron 22,7%.....PARTITO GILETS JAUNES 0,5% (ZERO VIRGOLA CINQUE PER CENTO !!!!!) altro???

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Lun, 01/07/2019 - 10:36

2nd: La Francia, con la scriteriata operazione unilaterale condotta da sarkozy nel 2011, ha completamente destabilizzato la Libia portandola alla situazione nota; non solo, negli ultimi anni ha chiuso le frontiere con l'Italia rifiutando qualsiasi clandestino irregolare, e quei pochi che sono riusciti a varcare i confini attraverso passi alpini poco controllati sono stati poi catturati in territorio francese e il Min.d.Interni francese ha dato ordine ai prefetti locali di rispedirli in Italia, fatti più volte documentati con la polizia francese colta sul fatto dalle telecamere... E QUESTI PRETENDONO DI DARE LEZIONI ALL'ITALIA SUL TEMA MIGRAZIONE ?!? Presuntuosi e ridicoli. Il gov. italiano non deve arretrare di 1millimetro! invitando i vertici francesi a occuparsi dei loro problemi interni. Ha ragione Salvini: che le prossime navi cariche di clandestini sbarchino a marsiglia.

Popi46

Lun, 01/07/2019 - 10:46

@Marguerite: noi siamo incapaci di fare tante cose, in particolare se riguardano assunzioni di responsabilità in prima persona, che abbiano nome e cognome e non colpevolizzino indistintamente chi c’era prima, come accade di norma a tutti i livelli. Mi pare. E la Francia le bombette se le e’ prese, come gli USA. Ci sarà pure, un motivo....

dante59

Lun, 01/07/2019 - 10:46

Calma Margherita! a una certa età si alza pressione... I gilet gialli non sono un partito che può sfondare men che meno alle europee, ma un movimento anche violento che palesa un enorme disagio di massa. Ci saranno delle ragioni o è colpa dell'Italia e di Salvini? oppure secondo te in Gallia sono tutti felici come Asterix e Obelix?

Rixga

Lun, 01/07/2019 - 10:49

La Francia pensi ai suoi problemi esempio i gilet gialli: Meglio presunti isterici che acclarati violenti. Per non parlare del fatto che i terroristi islamici spesso colpiscono la Francia e una ragione c'è.

marcovenezia

Lun, 01/07/2019 - 10:50

Una minaccia stupida e inattuabile,se pure si avesse il coraggio di attivarla,l'Europa compatta nostra nemica urlerebbe "all'atto di guerra",inoltre i governanti e i francesi ma soprattutto la Marine National,non sono i governanti e i politici italiani e tanto meno la marina militare,la probabilità di qualche cannonata sarebbe molto alta,guardiamo in faccia alla realtà quasi un secolo passato a pronarsi davanti agli stranieri da quelli potenti "Americani" a quelli deboli e prepotenti che giocavano a domandarci "libici di Gheddafi" hanno distrutto quel minimo di sentimento nazionale presente all'atto dell'unità rendendoci il nulla odierno!

Ritratto di Zizzigo

Zizzigo

Lun, 01/07/2019 - 10:53

Sulla questione clandestini l'Italia sarà anche isterica, ma lui è stitico.

antonioarezzo

Lun, 01/07/2019 - 11:04

che aprano le frontiere a Ventimiglia ridicoli schifosi pagliacci chiacchieroni.

luciano345

Lun, 01/07/2019 - 11:07

Chissà perchè i migranti parlano tutti francese! Che provengano da colonie o ex colonie francesi?? Dovrebbe prenderseli la francia che ha destabilizzato il nord africa !!! Sarebbero anche mezzi integrati, almeno con la lingua. MACRON fatti un esame di coscienza prima di parlare ed insultare gli italiani !!

flip

Lun, 01/07/2019 - 11:10

il "signorino" fà la morale? come persona fà solo schifo! non sò come i Francesi lo tollerino.

Ritratto di Artù007

Artù007

Lun, 01/07/2019 - 11:17

MA MATTARELLA DOV'E'?????????????????

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 01/07/2019 - 11:25

I Francesi cerchino di ricordare la Storia, quella recente, da loro manovrata, nella persona di Sarkozy, il "pirata" francese che mosse guerra alla Libia, governata da Gheddafi, molto amico degli Italiani ed indigeribile - proprio per quel motivo - dai Francesi. Loro hanno determinato la situazione libica attuale, divenuta di conseguenza il porto di partenza per l'invasione afro-islamica, un dramma ed un affare. Ora al lurido francese si sta aggiungendo una Germania "falsa", direi di impronta Hitleriana. Ed i "colpevoli" saremmo noi!? Nella realtà vediamo un disfacimento della UE, con bandiera tedesca ed appoggio dell'ubriacone.

ziobeppe1951

Lun, 01/07/2019 - 11:26

giorgio1952....non perderti in quisquilie...aspettavo da giorni, come oggi, un tuo commento e dai tuoi kompagni riguardanti l’articolo de “LAVAGGIO DEL CERVELLO E TORTURE. COSÌ MANIPOLAVANO I BAMBINI” ...siete i soliti infami vigliacchi rossi...#IONONSTOCONkarola

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Lun, 01/07/2019 - 11:26

@moichiodi 01 17: Che ha lei piaccia o meno Salvini è l'Italia, è stato votato dagli italiani, non è li solo per far diventare isterici quelli come lei o macron. E' li per un principio di democrazia. Dispiace farle constatare la sua ignoranza in materia. Si aggiorni e prima di starnazzare altre scemenze s'informi bene su quel che dice.

ulio1974

Lun, 01/07/2019 - 11:26

sapete che la Sig.ra Sibeth Ndiaye, portavoce del Governo Francese, è nata a Dakar, Senegal?

badboy

Lun, 01/07/2019 - 11:30

Io la chiamaerei "isteria barbarica". Ci stiamo sputanando davanti a tutto il mondo. In Germania arrivano ancora 15000-20000 persone al mese, accolti e integrati con appartamento, lavoro, formazione e corsi di lingua. E nessuno di loro urla "l'Europa ci lascia da soli". E noi ??? che vergogna !!!

46gianni

Lun, 01/07/2019 - 11:32

tua nonna è isterica

SeverinoCicerchia

Lun, 01/07/2019 - 11:38

cioè, l'italia è isterica, e la francia ce li scarica di notte di nascosto nei boschi qualcosa non mi torna

Abit

Lun, 01/07/2019 - 11:42

Non si smentiscono mai. La critica a 360° è uno dei loro modi di fare politica Facessero un libero referendum sull’immigrazione clandestina almeno il 60% dei francesi voterebbero contro !

Giorgio Rubiu

Lun, 01/07/2019 - 11:56

Forse si,ma se riusciamo nell'intento di scortare barconi e ONG verso la Francia (Corsica, Marsiglia, Cannes, Nizza, Juan le Pin, Saint Tropez e, ad Ovest fino a "Le Canal du Midi" grazie al quale arriverebbero nel Nord Atlantico) vedremo quanto impiegherà la Francia a diventare isterica a sua volta.Se non la Francia,almeno Macron quando arriverà il tempo di fare nuove elezioni presidenziali!

DonCamillo50

Lun, 01/07/2019 - 12:01

Ma presidenteeeeeeeeee sei VIVO? NON PARLI? NON SENTI? SVEGLIA DIFENDI L'ITALIA.

cecco61

Lun, 01/07/2019 - 12:01

Giorgio1952: se anche l'Italia ha preso un miliardo una tantum dalla UE, l'accoglienza ci costa 15 miliardi ogni anno. Se sei capace, prova a fare i conti. Ti ricordo che i francesi mandano in Italia i migranti abbandonandoli, di nascosto, nei boschi in pieno inverno (se dovessero crepare assiderati se ne fregano) e, ad oggi, non hanno accolto neppure il 5% della quota loro assegnata dalla UE. Indegni e ipocriti sono loro e tu, per non essere da meno, li segui a ruota.

silvano.donati@...

Lun, 01/07/2019 - 12:04

VIVA SALVINI !!!

aldoroma

Lun, 01/07/2019 - 12:05

Siete e sarete sempre sotto di noi........ Orgoglioso di essere Italiano. Saluti a colui che dorme con la nonna

tuttoilmondo

Lun, 01/07/2019 - 12:05

PERDENTI MIRACOLATI. Avete perso tutte le guerre degli ultimi 200 anni. Vi ha sempr salvato l'America. E fate i gradassi.

DonCamillo50

Lun, 01/07/2019 - 12:09

Ei Marguerite ma tu non stai nella solidale Svizzera dove non accolgono migranti e se ne trovano qualcuno li deportato incatenati pure con figlia piccola?

Ritratto di drazen

drazen

Lun, 01/07/2019 - 12:28

Isterico è lui, e non solo…. I prossimi barconi o le navi ONG possiamo rimorchiarli con le nostre navi fino a Marsiglia o, meglio, in Corsica.

moichiodi

Lun, 01/07/2019 - 14:11

@anna17. Quindi salvini non è criticabile? Ottimo senso della democrazia. Chi prende i voti può dire e fare ciò che vuole e nessuno può più criticarlo.

Marguerite

Lun, 01/07/2019 - 14:14

Doncamillo, Guarda che la Svizzera accoglie più migranti che l’Italia, ne accoglie 9 ogni 1000 abitanti, invece l’Italia solo 2,4 !!! Detto questa non è colpa degli altri se l’Italia si è preso il suo miliardo di euro....e poi lascia i migranti andare dove vogliono senza registrarli!!! Dunque normale che siano RINVIATI al mittente!!!

Marguerite

Lun, 01/07/2019 - 14:22

Dante59, E si quel povero popolo di gilets jaunes, non può per,etr si la piscina ed è arrabbiato, visto che la Francia è dopo, gli USA il paese che possiede più piscine al mondo!!!!!oi povero Francesi ancora più sfaticati degli Italiani fanno 35 ore alla settimana....per quello che anno il tempo il week end di rompere le palle ai Poliziotti, ai commercianti e al popolo!!! Comunque il movimento si è spento...perché i Francesi si sono svegliati!!! Hanno finalm3ntw visto che erano tutti pro sinistra Melenchon e pro altermondialisti!!!

moichiodi

Lun, 01/07/2019 - 14:22

@doncamillo50 Formazione Svizzera (4-2-3-1): Mvogo; Moubandje, Elvedi, Schar, Rodriguez; Freuler, Xhaka; Shaqiri, Seferovic, Zuber; Drmic.

moichiodi

Lun, 01/07/2019 - 14:27

@anna17. Quindi salvini non è criticabile? Ottimo senso della democrazia. Chi prende i voti può dire e fare ciò che vuole e nessuno può più criticarlo.

moichiodi

Lun, 01/07/2019 - 14:30

@anna17 spero lei abbia veramente 17. Le cito solo due nomi Matteotti e Don Minzoni. Siamo negli anni 20 del secolo scorso. A chi aveva il consenso non si poteva obiettare.

Giorgio1952

Lun, 01/07/2019 - 15:29

cecco61 invece di parlare ad minchiam si informi, la Germania spende 35 euro al giorno per i migranti, però mentre in Italia “l’80% dei richiedenti asilo vive nei Cas, dove ci sono poche probabilità di ricevere formazione e le diarie sono intorno ai 30 euro, dopo di che chi ha diritto all'asilo finisce in strada”, come spiega un articolo di Lorenzo Bagnoli. “A Berlino invece hanno la possibilità di seguire corsi, imparare la lingua e riceve 135 euro mensili da spendere liberamente. Se può restare, diventano 400 euro al mese, oltre alle garanzie di un alloggio e di assistenza per trovare un impiego”. Dati 2017 la Germania ha accolto 325.370 persone, seconda la Francia con 40.575 persone, otto volte in meno rispetto alla Germania, terza è l'Italia con 35.130 richiedenti asilo tutelati, che mi dici cecco61?

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Lun, 01/07/2019 - 16:15

Giorgio1952 - Che i tedeschi siano meglio organizzati non v'è dubbio e non solo con questo governo: non sono tedeschi per niente! Che poi se li scelgano i migranti (la maggior parte sono siriani che sono i "migliori" per certe caratteristiche soprattutto psico-attitudinali) e che ci rispediscano, al pari della Svizzera, migranti dei circuiti secondari "sedati e/o costretti" in qualche modo, non mi pare deponga bene per questi "uber alles". Dico bene perchè non è tutto oro quel che luccica?

badboy

Lun, 01/07/2019 - 17:18

@Marcello.508: I miei amici in Germania, sia persone molto benestanti che persone con neanche 400 Euro per vivere, da anni si impegnano come tutori per aiutare i migranti: famiglie nelle amministrazioni e al lavoro, bambini con problemi a scuola, Gli danno supporto in tutti gli aspetti della vita. Altri si impegnano in associazioni caritative, da anni per diverse serate della settimana. La società tedesca è molto, dico molto più sociale e umana che quella italiana. Non abbiamo la minima idea. Noi invece siamo diventati dei barbari, dei grezzi razzisti, dei villani maleducati (ne abbiamo uno addiritura come ministro), siamo una società che si deve vergognare davanti al mondo.

Giorgio1952

Lun, 01/07/2019 - 18:20

badboy lei ha sbagliato nickname è un very good boy, complimenti.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Lun, 01/07/2019 - 20:17

badboy - 17:18 Lei è fuori dal tema da me citato: ho parlato di come in Germania trattano migranti quando li rispediscono in Italia. Stasera hanno fatto vedere alcune immagini nei tiggì poco edificanti di poliziotti tedeschi che si comportaano in modo inumano con quei poveracci. In Italia non siamo santi - poco ma sicuro - ma non cerchi di difendere l'indifendibile. Giorgio 1952 non ha il coraggio di negare quello che ho scritto io? E' poco serio da parte sua.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Lun, 01/07/2019 - 20:21

Monsieur le "Micron" fa finta di non sapere che il traffico dei migranti affluisce dai paesi centro Africa al Niger (una delle 14 colonie francesi) che viene poi indirizzato in Libia per esercitare pressione sul governo italiano e/o per tentare di impossessarsi dei pozzi petroliferi gestiti dall'Eni, cosa non riuscita a Sarkozy. Sta faccenda brucia tanto al figlioccio di Attali, altro che isteria italiana! L'ISTERICO sotto mentite spoglie è lui, pervaso dalla solita grandeur che gli f@@@e il cervello h24!!

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Mar, 02/07/2019 - 08:36

Un solo ordine:BLOCCO NAVALE!

Giorgio1952

Mar, 02/07/2019 - 11:37

Marcello 508 sono d'accordo non è tutto oro quello che luccica, possiamo discutere i metodi resta il fatto che c'è un trattato di Dublino e deve essere rispettato, dal momento che in Italia non siamo capaci di gestire i migranti li lasciamo circolare liberamente, quando vengono pizzicati all'estero ce li rimandano indietro. Non siamo in grado di gestire 40 persone della Sea Watch e poi decine di barchini passano sotto al naso della Gdf e sbarcano a Lampedusa!

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mar, 02/07/2019 - 15:12

Giorgio1952 - 11:37 Vedo che quando vuole riesce a dire cose sensate. Tuttavia la gestione dei 42 non c'entra in bel niente: dietro a mio avviso c'è una matrice politica che inquina certi principi morali sacrosanti (quelli della difesa dei confini). Non si può andare in giro per il mediterraneo con 42 persone per 14 gg, dire che s'è fatta richiesta di approdo all'Olanda (smentita da quel governo) e poi venirsene a Laampedusa, forzare il blocco più volte etc. Anche un incapiente si rende conto che la capitana ha voluto perdere tempo per portare a termine la sua vera missione: scardinare il nostro sistema politico in questa materia. Anche Patronaggio ha precisato che non c'è stata alcuna esigenza impellente di entrare nel porto. Non scherziamo su cose di interesse nazionale!

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mar, 02/07/2019 - 15:17

Giorgio1952 - Aggiungo: i barchini e navi madri sono un vecchio metodo noto, come accadde qualche anno fa anche ai tempi di Letta e Renzi, difficile da frenare a meno di non dover fare un vero blocco navale. Si possono fermare solo con accordi con la Libia. Peccato che in quelle terre ci sia una guerricciola su cui soffia un vento chiamato "Eliseum".. Il tutto per metterci in difficoltà specie in questo periodo in cui c'è la rielezione della nota commissione Ue.

Giorgio1952

Mer, 03/07/2019 - 08:33

Marcello 508 la capitana Rackete è stata scagionata dalle accuse, al di là di questo mi sa dire a che titolo ha portato in giro 42 persone per più di 15 giorni? La sua tesi è che "la sua vera missione : scardinare il nostro sistema politico in questa materia". Cui prodest, a lei personalmente, alla Ong? Lo ha detto anche Moavero che la Libia non è un porto sicuro, anche lei dice che in quelle terre c’è una guerricciola, forse non ha visto ieri sera In Onda su La7, il racconto della giornalista Francesca Mannocchi "La Libia non è un porto sicuro, dopo il 4 aprile è un paese in guerra". Ho visto una donna di colore mi pare fosse sudanese, raccontare le violenze subite da lei e dalla sua famiglia, hanno picchiato lei e il marito e poi l’hanno stuprata di fronte a lui ed al figlio. Credo basti questo

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mer, 03/07/2019 - 10:48

Giorgio1952 - 08:33 Da parte mia massimo rispetto per le decisioni del Gip! Resta da vedere se Patronaggio farà ricorso in quanto lo speronamento della motovedetta dei finanzieri per me non trova giustificazioni valide. Sui porti sicuri si può dire quel che si vuole ma la situazione l'ha in mano il governo, non certo la magistratura o qualche giornalista, anche se propendo a giudicare la Libia un porto insicuro per i motivi che le ho citato in altro commento. Non guardo talk show, men ceh meno Onda: è una trasmissione "squilibrata" come molte altre di la7, laddove non c'è adeguato contraltare politico. Soli se la cantano e soli se la suonano.