Gelo tra Merkel e Renzi

Il Cancelliere tedesco è stufo degli attacchi che arrivano dall'Italia

Gelo tra Merkel e Renzi

Al vertice di Berlino con Merkel, Obama, May, Hollande e Rajoy, il presidente del Consiglio Matteo Renzi ha sottolineato le difficoltà e l'impasse dell'Europa sul fronte dell'immigrazione. Lo riferiscono fonti presenti al meeting a proposito dei contenuti dell'incontro. L'ennesima stoccata del premier italiano all'Unione Europea, l'ennesima frecciatina al cancelliere tedesco col quale continua il gelo.

Secondo quanto riporta l'Huffington Post, "pur comprendendo la necessità di Renzi di giocare contro l’Europa per vincere il referendum, Merkel non ne può più degli attacchi ormai quotidiani che come siluri arrivano a Berlino dal Belpaese a mezzo stampa. La misura è colma, ma Merkel per ora non la esprime pubblicamente. Lascia correre fino al referendum". Poi ci sarà una sorta di redde rationem?

Commenti