Così il giurista asfalta Conte: "Troppe forzature, costituzione aggirata"

Il giurista Michele Ainis: "Lo Stato d'emergenza è una rottura dell'ordine democratico. Le continue proroghe sono legittime, ma entro certi limiti"

"Lo stato di emergenza è una rottura dell'ordine democratico e va usato con il contagocce". Ad affermarlo in un'intervista alla Nazione è il giurista Michele Ainis, che ricorda l'eccezionalità della situazione, che non giustifica proroghe all'infinito: "Continuare a prorogare lo stato di emergenza non è illegittimo, entro certi limiti, ma è certamente inopportuno".

Il governo aveva dichiarato lo stato di emergenza allo scoppio della prima ondata della pandemia da nuovo coronavirus. Successivamente, ci sono state ulteriori proroghe. E ora, si pensa a rinnovare nuovamente lo stato di emergenza, una situazione che, a quasi un anno dal primo caso di Covid-19, sembra diventata perenne. Ma il continuo rinnovamento di questo stato è legittimo? "Lo stato di emergenza è una questione eccezionale e l'eccezione deve essere comunque circoscritta nel tempo- spiega Ainis- Per questo il codice della Protezione Civile dice che lo stato di emergenza non può superare i 12 mesi e non è poi prorogabile oltre i 12 mesi. Se i 12 mesi li conteggiamo dalla fine del primo stato di emergenza, che è finito il 31 luglio 2020, questo vuol dire che è possibile prorogarlo non oltre il 31 luglio 2021". Prorogare nuovamente lo stato di emergenza sarebbe quindi legittimo, anche se sarebbe meglio evitare di usare a lungo i poteri straordinari concessi all'esecutivo: "Servono cautela e misura".

Quando uno Stato dichiara l'emergenza, infatti, si procede in modo contrario risopetto a una situazione di normalità, soprattutto dal punto di vista legislativo. Normalmente, infatti, "la legge prevale sul decreto ministeriale perché la legge la fanno dei parlamentari che noi abbiamo eletto". Ma durante lo stato di emergenza, le cose cambiano: "La gerarchia delle fonti viene sovvertita. È una rottura dell'ordine democratico e va quindi usata con il contagocce. Il governo attraverso i Dpcm è una condizione patologica, non fisiologica". In alcuni casi, quando il governo abusa dei Dpcm "la Costituzione non viene direttamente violata: viene frodata, viene elusa", perché gli strumenti costituzionali vengono usati in modo "improprio": "Questo è lo specchio di un sistema dissestato, e la responsabilità non è dell'ordine costituzionale, ma è figlia di un'inadeguatezza della politica".

In ogni caso, conclude Michele Ainis, anche in casi emergenziali, "bisogna sempre operare un bilanciamento. Quello che occorre è la ragionevolezza".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Giallone

Lun, 11/01/2021 - 10:13

Iniziamo la settimana con un nuovo asfaltatore. Ci mancava anche il giurista sconosciuto in vena di notorietà. Ovviamente i giornalisti del Giornale non hanno perso l'occasione per esaltare il nuovo asfaltatore.

zena40

Lun, 11/01/2021 - 10:15

Basta con le proroghe. Chi decide deve essere il popolo per il tramite del Parlamento e non il singolo Giuseppi. Mattarella che ci stai a fare???????

maurizio50

Lun, 11/01/2021 - 10:16

Pare veramente incredibile che, a fronte di ogni considerazione circa la violazione della Costituzione operata in questi mesi e particolarmente negli ultimi tempi dal Governo, ci si trovi di fronte l'imperturbabilità o impassibilità assoluta di colui che dovrebbe badare proprio al rispetto delle regole. Ma forse al Quirinale vivono in una sorta di Empireo lontano dal Mondo e sopratutto dalle vicende Italiane!!!!

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 11/01/2021 - 10:27

Sono laureato in giurisprudenza, anche se non mi è servito, quindi leggo con interesse l’articolo sul Conte “asfaltato” e ne condivido in pieno il contenuto. Il vero problema è di come potremo liberarci dell’avvocato, non solo per i suoi Dpcm, ma soprattutto perché non lo si sopporta più.

mariolino50

Lun, 11/01/2021 - 10:32

Giallone Ainis non è nuovo per niente, è professore all'università di Roma di diritto pubblico, uno die più noti costituzionalisti. Per me è andato leggero, sulla costituzione non è nemmeno previsto lo stato di emergenza con poteri oltre la legge, cè solo l'art 78, ma riguarda la guerra, unica somiglianza con la situazione attuale è il coprifuoco, che si usa appunto in guerra, non vedo bombardieri in giro, ovvero siamo in mezza dittatura.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 11/01/2021 - 10:34

e su questo i soliti babbei comunisti grulli tacciono, clamorosamente, oltre che ipocritamente! se al posto di conte ci fosse stato berlusconi, voi, babbei comunisti grulli, non sareste stati cosi silenziosi, vero? doppiamente IPOCRITI!!!! ecco perchè vi meritate i nostri insulti, perchè questo è il VOSTRO pane quotidiano! voi vivete di odio e di insulti :-)

78fede78

Lun, 11/01/2021 - 10:36

Scusate ma si chiama Giuseppe. Pensate di fare ridere a storpiare il nome? Mah

78fede78

Lun, 11/01/2021 - 10:42

@maurizio50 in un mondo ideale non ci sarebbe bisogno del lockdown. uno ci dovrebbe arrivare da solo che non deve andare in luoghi affollati per non favorire la pandemia. il problema è che la gente se ne frega degli altri, il pensiero comune è

78fede78

Lun, 11/01/2021 - 10:45

quindi io devo MORIRE visto che sono già stato in coma un mese per covid e potrebbe ricolpirmi per permettere a voi di prendere l'aperitivo? non vi vergognate??

Giorgio Mandozzi

Lun, 11/01/2021 - 10:57

Che importanza ha se aggira la costituzione. Al governo c'è la sx ed i grillini ed il presidente della repubblica è di sx per cui è tutto permesso. Il guaio sarebbe stato se ci fosse stato il cdx. Allora sì che bisognava scendere in piazza e gridare al golpe fascista.Invece un governo immobile, incapace e disposto solo a discutere di poltrone non si può contestare perchè si metterebbe a rischio la tenuta democratica del paese. Ma fino a quando saremo disposti a farcele raccontare proprio tutte?

aldoroma

Lun, 11/01/2021 - 10:59

Abbiamo il padrone della nazione

78fede78

Lun, 11/01/2021 - 11:11

vi assicuro che se aveste provato il vero covid quello che ti mangia i polmoni e i reni(come nel mio caso) ve ne freghereteste di fare i saccenti costituzionalisti. la linea editoriale di chi ha scritto questo articolo è dei NEGAZIONISTI e RIDUZIONISTI della pandemia. mi dispiace ma dopo che ho vissuto in prima persona i danni del covid non ho NESSUN rispetto per queste categorie. Anzich fare i fenomeni con la costituzione pensate a vaccinarvi. E'l'unico modo per tornare tutti alla vita di prima. Grazie

78fede78

Lun, 11/01/2021 - 11:13

quindi con la destra al potere siete convinti che non ci sarebbe stato nessun lockdown? come fate ad essere così ignoranti?

78fede78

Lun, 11/01/2021 - 11:17

@Giorgio Mandozzi quindi sei un negazionista?

fabioerre64

Lun, 11/01/2021 - 11:21

@78fede78, 10:36, ti sbagli si chiama Pinocchio.

zena40

Lun, 11/01/2021 - 11:24

Giallone 10,13 - ti ricordo che Ainis è un fior di costituzionalista. Penso che tu non abbia ben compreso quello che ha scritto. Comunque siamo in regime di libertà e quindi non si tratta di asfaltare nessuno, bisogna solo capire ciò che esprime e trarne le giuste conclusioni-

78fede78

Lun, 11/01/2021 - 11:32

@fabioerre64 ti rendi conto che questa satira non la faceva nemmeno Emilio Fede con prodi. Dovrebbe fare ridere?

78fede78

Lun, 11/01/2021 - 11:37

@zena40 le giuste conclusioni sono che vi attaccate e tutto pur di fare polemiche col governo anche sulla pelle di chi è morto di covid. COMPLIMENTI

bernardo47

Lun, 11/01/2021 - 11:39

Forzature sicuramente ma incostituzionalità nella situazione data, non direi.....

ilrompiballe

Lun, 11/01/2021 - 11:59

78fede78: in altri tempi, a causa di un batterio probabilmente contratto in ospedale, ho fatto un viaggio di andata e ritorno dall'altro mondo. Non per questo evito o temo gli ospedali. Lei non può pretendere che 60 milioni di italiani si fermino perché Lei ha contratto il virus: si fermi Lei. La vita e la morte non sono né nelle nostre mani, né nelle mani di medici e scienziati. Comunque, di questo passo, l'Italia andrà in malora, Lei compreso.

lisanna

Lun, 11/01/2021 - 12:00

GIALLONE,AINIS NON E' UNO QUALSIASI ,E' PARECCHIO NOTO.MA SE NON TI BASTA, C'E' PURE CASSESE, SCONOSCIUTO PURE LUI?

ilrompiballe

Lun, 11/01/2021 - 12:03

Direttore, abbia pietà, basta con l'asfalto. Questi titoli "gridati"stanno annoiando (termine educato).

Giallone

Lun, 11/01/2021 - 12:20

Morty, datti una calmata altrimenti ti viene in colpo. Il tuo Berlu ha quasi 90 anni e non torna più, fattene una ragione e lascia stare i comunisti che sono spariti da tempo, anche se tu non te ne sei accorto.

Italy4ever

Lun, 11/01/2021 - 12:25

@78fede78: Mi spiace per quello che ha vissuto. Un collega di lavoro ha avuto la sua stessa esperienza eppure, nonostante tutto, è uno dei primi a dire che tutte le imposizioni che ci vengono fatte sono solo una privazione della libertà personale e del diritto al lavoro. Perchè chi ha un baar o un ristorante è destinato a chiudere in modo definitivo in base ad una movida che proprio non vedo. Chiuso a novembre per Natale sereno, chiusi a Natale per evitare terza ondata e adesso si accusa il periodo natalizio per l'aumento dei contagi e si chiude ancora??? Mi sembra che non funzioni. Pensano di richiuderci a vita? Sono certo che finito il Covid troveranno qualcosa di nuovo per annientare la nostra libertà.

Giallone

Lun, 11/01/2021 - 12:28

Leggo nei commenti che il nuovo asfaltatore è un esperto costituzionalista nonché docente universitario. Pertanto il nostro asfaltatore sarà non grado facilmente di fare un ricorso alla Corte Costituzionale e annullare tutti i dpcm pel povero sprovveduto Conte. Non so cosa aspetta!

Indifferente

Lun, 11/01/2021 - 12:43

mariolino50(10:32) Ha ragione, la Costituzione più bella del mondo non prevede uno stato di emergenza diverso da quello bellico. Questa dello stato di emergenza è una prerogativa della Protezione Civile che dubito sia un Potere al di sopra della Costituzione. Ciò che è evidente è che lo stato di emergenza serve ad esautorare il Parlamento (eletto) e comandare a bacchetta per i propri fini (no, la nostra salute non è tra questi). Ci porteranno silenti fono al semestre bianco, eleggeranno il loro prox PdR, distribuiranno miliardi agli amici degli amici e ai mandanti, ingigantiranno il debito pubblico per causare il default e la svendita ai veri capi. Tutto qui. Schiavi e pezzenti, questo è il futuro dei nostri figli e nipoti.

78fede78

Lun, 11/01/2021 - 12:57

@ilrompiballe veramente se non te ne fossi accorto sono morti milioni di persone. le infezioni batteriche si curano con antibiotici e sono in generale meno infettive. questa è un pandemia, ho visto un documentario che spiegava come nella storia dell'uomo le pandemie si sono sempre combattute con le restrizioni. è anche in quesi casi c'erano i negazionisti ignoranti che protestavano. leggetetevi la storia del complottista Daniele Egidi è diventato un caso nazionale: "Il mio era complottismo, spero che il mio cambiamento serva anche agli altri" l'eogoismo di certa gente è vergognoso, finche non tocca loro una malattia non esiste siamo alla follia pura. quelli che non sopportano più il lockdown dovrebbero essere i primi a vaccinarsi ed invece nel 90% dei casi sono pure no-vax. i vaccini sono l'unica soluzione non vedo alternative le vostre chiacchere stanno a 0

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 11/01/2021 - 13:00

Ahhh, lo dice anche il giurista, non solo i brutti, sporchi, cattivi di cdx.

fabioerre64

Lun, 11/01/2021 - 13:15

@Giallone, se i comunisti sono spariti da tempo tu come ti definiresti? Scrivi che la Lega è "ultra destra", il PD e LEU cosa sono? Da come scrivi sempre, non solo oggi, oserei dire che sei di "ultra sinistra", quindi un comunista, ma se mi sbaglio illuminami tu.

fabioerre64

Lun, 11/01/2021 - 13:25

@78fede78, vorrei farti una domanda, visto che anche io ho fatto il covid19, pochi sintomi, a casa, dopo 3 giorni sarei potuto uscire ma ci sono rimasto 18 giorni sino al tampone negativo, quando tutti gli anni arriva l'influenza lo sai che tante persone finiscono all'ospedale come te e tante altre al cimitero, questo nonostante ci sia il vaccino? L'influenza particolarmente virulenta del 2015 ha fatto 25.000 morti, però penso che a tutti, almeno una volta nella vita, sarà capitato di uscire nonostante lo stato influenzale in essere, a me ad esempio è capitato di dover per forza andare al lavoro e uscire nonostante febbre ed altri sintomi... segue

fabioerre64

Lun, 11/01/2021 - 13:25

...pertanto per quello che ne possiamo sapere ci potrà essere capitato di aver contagiato qualcuno, magari una persona anziana con patologie che poi è andata all'altro mondo, non ci hai mai pensato? Questo per dirti che non si può fermare il mondo intero per una malattia che colpisce una percentuale molto bassa di persone ed è letale in bassissima percentuale, altrimenti dobbiamo farlo per qualsiasi virus che nella sua forma peggiore può portare alla morte.

scurzone

Lun, 11/01/2021 - 13:26

ma il giurista lo sa che esiste il Covid? Ecco, il covid esiste ancora, come problema, purtroppo, la parte rimanente solo chiacchiere da bar.

necken

Lun, 11/01/2021 - 13:30

credo che anche il covid sia "incostituzionale" e allora....

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 11/01/2021 - 13:31

Prima era riportato nel titolo "Il giurista asfalta Giuseppi". Probabilmente a seguito di un brain storming in redazione si è deciso che due tormentoni erano troppi quindi, via GIUSEPPI, è rimasto ASFALTA.

MASSIMOFIRENZE63

Lun, 11/01/2021 - 13:39

@ 78fede78 Mi dispiace se hai rischiato la vita per il COVID. Allora sappi che io ho rischiato di morire per un incidente stradale ma non per questo vado in giro a dire che bisogna proibire i mezzi a motore. A questo mondo una sola cosa è certa, che se uno nasce prima o poi muore per cui l'unico modo per eliminare la morte sarebbe quello di non nascere proprio. O no?

Ritratto di marmolada

marmolada

Lun, 11/01/2021 - 13:42

78fede78.....egregio signore .. prima di tutto voglio dire non sei solo tu ad avere sofferto per il covid. In secondo luogo le polemiche contro questo governo inetto sono sacrosante, perchè un governo che sta dedicando le sue forze ed energie a litigare per la spartizione delle poltrone invece di occuparsi dell'Italia e degli italiani NON MERITA NESSUN RISPETTO!!

MASSIMOFIRENZE63

Lun, 11/01/2021 - 13:42

Il COVID è solo un pretesto per imporre al mondo il GRANDE RESET, voluto dal World Economic Forum. https://www.weforum.org/great-reset Consiglio a tutti di informarvi sulla cosa, dato che su internet ci sono migliaia di documenti sul tema (la maggior parte in inglese).

Giallone

Lun, 11/01/2021 - 13:43

Fabietto degli anni sessanta, PD e LEU sono democratici e progressisti mentre la Lega è una formazione di destra estrema, retrograda, xenofoba con tendenze razziste. È ovvio che preferisco stare con i progressisti.

Ritratto di marmolada

marmolada

Lun, 11/01/2021 - 13:44

78fede78...Io credo che tanti italiani sottovalutino il pericolo Covid-19 proprio a causa della immane confusione generata e continuata di questo governo di incapaci poltronari!!

78fede78

Lun, 11/01/2021 - 14:01

@MASSIMOFIRENZE63 il paragone di chiudere le strade per evitare i morti di incidenti stradali è il classico paragone DEMENZIALE dei complottisti. Comunque la risposta è SI se una persona quando guida lo fa in modo sconsiderato mettendo a repentaglio la VITA degli altri deve essere fermata ed infatti gli viene ritirata la patente. Allo stesso modo una persona che rifiuta il vaccino per pregiudizi ignoranti e che non mette la mascherina va fermata perchè fa morire la gente. stanno facendo il lockdown in tutto il mondo chi più chi meno non ci vedo nulla di antidemocratico. i veri antidemocratici sono quelli che rifiutano il lockdown che ammazzano la gente.

maurizio-macold

Lun, 11/01/2021 - 14:06

Leggo dall'articolo che il giurista Ainis dichiara: "Continuare a prorogare lo stato di emergenza non è illegittimo, entro certi limiti, ma è certamente inopportuno". Quindi l'operato di Conte e' LEGITTIMO e questo articolo fa invece intendere il contrario. Giornalismo da servi di partito.

78fede78

Lun, 11/01/2021 - 14:08

@FabioErre tu non sei stato malato di covid per fortuna, sei stato solo positivo ed hai avuto sintomi leggeri che per fortuna hai risolto con anti infiammatori. io nei miei 40 anni di vita ho avuto febbre raramente e non ho mai avuto problemi a superarla, il covid mi ha provocato polmonite bilaterale gravissima insufficienza respiratora e renale. Il covid è tutto tranne che una normale influenza, se in tutto il mondo hanno preso provvedimenti secondo voi sono tutti collusi? lo fanno per non meglio precisati poteri forti e per favore chissà quale società segreta secondo i complottisti e poi in questo momento non siamo il lockdown siamo in una situazione intermedia, manco questo vi basta? volete il liberi tutti come ad Agosto 2020?

78fede78

Lun, 11/01/2021 - 14:09

comunque matteo salvini non è un incosciente anche lui avrebbe dato retta al comitato tecnico scientifico e avrebbe fatto lockdown

Massimo Bernieri

Lun, 11/01/2021 - 14:10

Ma basta con asfaltature e inchiodature varie.Cambiate almeno termini.La Costituzione è già stata "aggirata" con l'imposta trimestrale per chi detiene mediamente sul c/c oltre 5.000,00 €.Ma la Codstituzione non dice"che lo stato tutela e incentiva il risparmio in tutte le sue forme" e allora..Ma fatemi il piacere.Non cambierà nulla neanche con un nuovo governo di centro destra perchè la Ue taglierà i finanziamenti se un governo vorrà cambiare cosa decide la Ue a meno che,non avremo il coraggio di uscire come la GB.Ma ce lo potremo permettere?

silvano45

Lun, 11/01/2021 - 14:18

Nel silenzio complice di istituzioni e magistratura. Mi domando se le stesse cose le avesse fatte Salvini cosa sarebbe successo? Dalle procure non politicizzate di Palermo Agrigento e Milano sarebbero partiti avvisi di garanzia processo in pochi giorni arresto e detenzione tutto per rispettare la costituzione lo dice Palamara ex consigliere.

zena40

Lun, 11/01/2021 - 14:20

maurizio-macold 14.06 - leggi bene "Continuare a prorogare lo stato di emergenza non è illegittimo, entro certi limiti, ma è certamente inopportuno". Sta significare che è legittimo ma INOPPORTUNO.... quindi??

scurzone

Lun, 11/01/2021 - 14:36

fabioerre non raccontare bugie, tu non hai avuto il Covid. Il covid lascia a tutti insufficienza respiratoria (chi + e chi -), anche a chi è asintomatico.

Libertà75

Lun, 11/01/2021 - 14:53

@78fede78, se stai male, stai a casa... dov'è il problema? la libertà individuale finisce dove comincia quella altrui. Nessuno ti obbliga ad uscire, tu non dovresti obbligare nessuno a restare chiuso in casa. Se studi la storia, tutti i regimi iniziano negando la libertà altrui e spesso sono sostenuti da individui prezzolati (o ignoranti) che perorano la causa della dittatura. E' stato così anche per il fascismo.

Iacobellig

Lun, 11/01/2021 - 14:58

Certe sottigliezze evidentemente non sono alla portata di Conte il quale non conoscendo evidentemente la dignità, pensa molto più alla poltrona, potere e benefit ... e chi se ne frega della faccia!!!

Libertà75

Lun, 11/01/2021 - 15:00

@giallone, ma perché fate fare ste figure agli elettori del PD? Dai su, lo sappiamo che non sono intelligenti, ma prenderli per gente che non ha la terza elementare è triste, molto triste.

Libertà75

Lun, 11/01/2021 - 15:04

La cosa che più mi sorprende, sono presunti nuovi utenti che entrano in una discussione cercando di fare terrorismo psicologico, cercando di offendere il prossimo per via della bassa qualità culturale e morale. Li riconosci abbastanza in fretta perché in bocca hanno sempre la parola "negazionista", quando gli unici negazionisti dello stato di diritto sono loro, nazisti in erba che tentano ogni via. Triste notare come siano alleati con i presunti "democratici".

tiromancino

Lun, 11/01/2021 - 15:05

Ma questa casta di fini giuristi non produce mai nulla,oltre alla chiacchera? Non so,un esposto alla procura della Repubblica?

scurzone

Lun, 11/01/2021 - 15:24

Massimofirenze: allora, visto che si deve tutti morire, perchè obbligare le imprese edili a mettere il ponteggio quando ristrutturano un fabbricato oppure lo eseguono ex novo? Prima di scrivere pensa.

Ritratto di babbone

babbone

Lun, 11/01/2021 - 15:31

il giurista Ainis asfalta conte, tutti asfaltano conte, il Tribunale di Roma sentanzia che i dpcm sono incostituzionali, però il conte è sempre abbarbicato alla poltrona.

fabioerre64

Lun, 11/01/2021 - 15:37

@Giallone, abbiamo visioni completamente diverse, per me PD e LEU sono comunisti, non basta togliere la falce e martello dal simbolo per cambiare ideali e visioni politiche, la Lega, che peraltro io non ho mai votato, prima erano un partito secessionista, adesso sono un partito di CD che pensa prima agli italiani che non vuole assolutamente dire essere xenofobi e razzisti.

lorenzovan

Lun, 11/01/2021 - 15:40

il costituzionalista ha perfettamente ragione..solo che non considera una variante..che e' fondamentale..NON SIAMO IN SITUAZIONE NORMALE..ma ion uno quasi stato di guerra..Anche nella Roma repubblicana ..in situazioni di pericolo..si eleggeva un dittatore.....Ogni aspetto e' relativo alla situazione ambientale...e noi non siamo in una situazione normale di governo

78fede78

Lun, 11/01/2021 - 15:42

@MASSIMOFIRENZE63 ho pure sprecato tempo a risponderti con i complottisti non si ragiona, il complottismo è una ferma di follia. Avevo letto un articolo su come le teorie del complotto trovano seguito. Alieni area 51 11 settembre ed ora il covid. nel 2021 ne abbiamo piene le scatole di sto schifo, andate in croce rossa a fare volontariato anzichè leggere sciocchezze sui social network

78fede78

Lun, 11/01/2021 - 15:48

@Libertà75 io sto benissimo ma non sono libero di uscire in sicurezza per colpa di quelli come te che NON fanno nulla per eliminare questa pandemia. tu sei il chiaro esempio dell'italiano ignorante che grida alla dittatura a sproposito. Sei davvero convinto che con la destra alla maggioranza le cose sarebbero andate molto diversamente? La soluzione quindi era non fare nulla? nessun lockdown nessun vaccino? niente di niente. ma ci credete davvero alle sciocchezze che dite?

MASSIMOFIRENZE63

Lun, 11/01/2021 - 15:51

@78fede78 Lei dice che ha ha sofferto e ha rischiato di morire. E allora? A questo mondo miliardi di esseri umani hanno sofferto e rischiato di morire, ma non per questo invocano dittature o restrizioni delle libertà altrui. Se lei ha tanta paura di questa malattia è liberissimo di rinchiudersi in casa ma lasci liberi gli altri di vivere la propria vita.

MASSIMOFIRENZE63

Lun, 11/01/2021 - 15:56

@78fede78 Il GRANDE RESET non è complottismo ma realtà. Tanto è vero che ne parlano istituzioni come il World Economic Forum e grandi leader mondiali. Ci sono migliaia di documenti su internet sull'argomento e la verità prima o poi. Piuttosto, dalla enfasi con cui le scrive questi post sembra che abbia paura che esca questa verità.

78fede78

Lun, 11/01/2021 - 15:56

@Libertà75 ma di quale dittattura parli? negli ultimi 10 anni in italia c'è stata alternanza di tutte le forze politiche. ma lo collegate il cervello quando parlate?

Ritratto di navajo

navajo

Lun, 11/01/2021 - 16:05

Giallone, chi mai l'avrebbe detto che a sinistra, patria dei trinariciuti, c'è gente come te più comica di Gianni e Pinotto.

Ritratto di tomari

tomari

Lun, 11/01/2021 - 16:08

@Giallone 10:13- Ainis sconosciuto? Per te che sei un trinariciuto. Fatti un giro su Wikipedia, Ainis è un fior di costituzionalista! Tèe capì gnùrant...

fabioerre64

Lun, 11/01/2021 - 16:16

@scurzone, probabilmente tu hai fatto il covid senza saperlo e ti ha intaccato il tuo cervello, scrivere che il covid lascia a tutti insufficienza respiratoria, chi più chi meno è pura follia. L'ho anche trasmesso a mio fratello e alla mia compagna che lavorano con me ed anche loro hanno avuto sintomi simili ai miei e stanno benissimo. Ma poi secondo te sono arrivato a 56 anni per venire a scrivere balle sul sito de Il Giornale?

Gioviale

Lun, 11/01/2021 - 16:30

Forza con l’italiano, Bernasconi! Asfaltare, bitumare, incatramare...e non una strada! Avanti!

Gioviale

Lun, 11/01/2021 - 17:00

78fede78, mi permetta di rallegrarmi con lei per il superamento dei suoi pesanti disturbi. Ora che tutto è passato, lei può godersi il privilegio dell’immunità. Con stima.

ilrompiballe

Lun, 11/01/2021 - 17:23

78fede78: le infezioni batteriche si curano con gli antibiotici quando si riconosce il batterio. Nel mio caso non fu così e mi feci un giro.Comunque la mia serenità, che non ha niente a che vedere col negazionismo,viene dal fatto di aver visto,da bambino, cadere le bombe e morire di epidemia di tifo metà della mia classe. Poi, dieci anni dopo ho perso per l'asiatica quattro parenti. In ogni caso Le assicuro che si continuò ad andare a scuola e al lavoro: non so che storia abbia letto Lei ma Le assicuro che nelle epidemie si cercava solo di isolare i colpiti. In genere i casi normali venivano trattati a casa dal "medico condotto" riservando agli ospedali i più gravi. Se dopo un anno di chiudi/apri siamo ancora in emergenza, significa che questo sistema non funziona e ci si dovrebbe fare qualche domanda, a livello competente. Comunque la vita richiede anche un pizzico di coraggio e la malattia una ferma convinzione che si guarirà.Auguri da un vecchio ottimista e rompi balle.

Libertà75

Mar, 12/01/2021 - 10:35

@78fede78, come vedi senti il bisogno di argomentare facendo dietrologia, benealtrismo e ostracismo. In ampia sincerità e realtà, possiamo convergere che non sei un cittadino formato per una civile discussione, il problema di deriva dittatoriale è anche qui, in questa tua assente qualità di cittadino democratico. Per il resto, io rispetto la situazione, non vado in giro ovunque, il fatto che tu debba accusare e sentenziare dimostra inequivocabilmente quanto sopra. Il fatto che tu ti contraddica sul tuo livello di salute da ampia dimostrazione sul tuo livello di disonestà intellettuale. Non ho bisogno di spiegarti nulla, visto che non sai stare a tema, quindi tu hai ragione, come ogni analfabeta funzionale, tu hai ragione. Addio

Libertà75

Mar, 12/01/2021 - 10:37

@ilrompiballe, grazie mille per una testimonianza di verità che sconfessa gli indottrinati e invasati che propinano falsità e odio ad ogni commento. Buona giornata.