La giustificazione del governo: "Bonus ai deputati? C'era fretta..."

Gli esponenti giallorossi mettono le mani avanti: "Non si potevano mettere paletti sennò avremmo dovuto fare doppi controlli e la gente si lamentava"

Continua a far discutere la notizia diffusa da La Repubblica secondo cui ben 5 deputati avrebbero incassato il bonus da 600 euro destinato alle partite Iva: in tal modo la casta avrebbe messo le mani sulla misura prevista dal governo per fornire un aiuto per la drammatica crisi provocata dall'emergenza Coronavirus. A scoprire il magheggio è stata la Direzione centrale Antifrode, Anticorruzione e Trasparenza dell’Inps. I soldi previsti dai decreti Cura Italia e Rilancio erano destinati alle partite Iva e ad alcune specifiche categorie di autonomi ma, vista la portata dell'emergenza in corso, non era stata prevista alcuna distinzione di reddito tra i lavoratori.

Nella giornata di ieri è subito scattata la caccia ai furbetti: tre sarebbero della Lega, uno del Movimento 5 Stelle e uno di Italia Viva. Come se non bastasse, nella vicenda sarebbero coinvolti anche 2mila figure politiche tra assessori regionali, consiglieri regionali e comunali, governatori e sindaci. Per Licia Ronzulli di Forza Italia si tratta di uno scandalo e perciò ha esortato i deputati in questione "a chiedere scusa" e a restituire immediatamente i 600 euro che avrebbero percepito. "È vergognoso. È davvero indecente", ha tuonato Luigi Di Maio. Il ministro grillino degli Esteri auspica che i 5 deputati restituiscano immediatamente quanto percepito e rassegnino le dimissioni. Nicola Zingaretti del Partito democratico ha parlato di una "vera vergogna".

"C'era troppa fretta..."

Intanto il governo ha provato a giustificarsi, con alcuni esponenti dell'esecutivo giallorosso che - contattati da Il Tempo - hanno messo subito le mani avanti. L'accusa nei confronti della maggioranza riguarda il fatto di aver varato un provvedimento in cui non erano previsti limiti di reddito, ma Antonio Misiani - viceministro dem al Ministero dell'Economia e delle Finanze - ha spiegato che "c'è stata una discussione, e si è scelta la strada più rapida, evitando di chiedere una ulteriore documentazione ai contribuenti".

Pier Paolo Baretta, sottosegretario al Mef, ha osservato che chiunque abbia una carica pubblica di questo tipo non può utilizzare le risorse destinate a coloro che sono in una situazione di difficoltà: "Nel primo decreto non c'erano limiti, si è deciso di non tagliare fuori persone che ne avevano bisogno, affidandoci a un senso di responsabilità che dovrebbe coinvolgere tutti, mentre nel secondo decreto sono stati introdotti dei parametri". Il 5 Stelle Alessio Villarosa ha fatto sapere che c'era forte preoccupazione per un eventuale doppio controllo da parte dell'Istituto nazionale della previdenza sociale e dell'Agenzia delle entrate per quanto riguarda il bonus: "Non si potevano mettere paletti sennò avremmo dovuto fare doppi controlli e, come vede, la gente si è lamentata dei ritardi".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di giangol

giangol

Lun, 10/08/2020 - 10:03

Non bisogna contare sulla morale degli italiani e coscienza in generale. Siamo famosi per essere il paese dei furbi e fregare il prossimo è nel nostro DNA e usanza culturale

Duka

Lun, 10/08/2020 - 10:03

Perchè mai: la BUSTA PAGA da 15/20.000 Euro/mese non sono sufficienti per questi fannulloni buoni a nulla?

ITA_Chris

Lun, 10/08/2020 - 10:06

Bastava mettere dei tetti. Non è possibile che anche i navigatori con stipendio e senza lavorare hanno preso i 600 euro

ST6

Lun, 10/08/2020 - 10:06

DIMISSIONI SUBITO. PUNTO

Ritratto di mina2612

mina2612

Lun, 10/08/2020 - 10:13

Eh no cara Licia Ronzulli! La restituzione del maltolto con tanto di scuse non bastano! Quegli innominabili devono essere cacciati immediatamente dal partito e le loro facce pubblicate ovunque! Come è possibile che persone con redditi mensili consistenti debbano sottrarre a dei poveri cristi una piccola somma per poter vivere almeno altri quindici giorni? Gente del genere è da cacciare dalla P.A.!

BRAMBOREF

Lun, 10/08/2020 - 10:16

GIGI91 Governo di incompetenti ed incapaci.

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Lun, 10/08/2020 - 10:17

"affidandoci a un senso di responsabilità"?? Questa vicenda è la chiara dimostrazione che in Italia non si fa politica per senso di responsabilità e di appartenenza alla comunità nazionale. Lo si fa unicamente per il proprio tornaconto, peggio ancora: a spese della comunità. La quintessenza di questo comportamento è stata la "discesa in campo" dell'ex-Cavaliere Berlusconi, unicamente allo scopo di proteggere con leggi ad aziendam e ad personam i propri interessi privati. Con tale maestro, come non aspettarsi comportamenti del genere ad ogni angolo, da ogni parte e sopratutto laddove si presenta l'opportunità. L'Italia ha come suoi peggiori nemici proprio gli Italiani, a partire dalla casta dei parlamentari.

hectorre

Lun, 10/08/2020 - 10:18

fatevi un paio di domande.....hanno violato la legge???...no!....hanno raggirato il decreto per incassarli???...no!....c’è solo una questione morale ma l’errore è del governo!!...parlano di fretta i dilettanti allo sbaraglio, era sufficiente escludere alcune categorie...

Gattagrigia

Lun, 10/08/2020 - 10:20

Probabilmente per riuscire ad intervenire con urgenza l’unico modo era quello di non oberare i cittadini con troppi controlli. Purtroppo appellarsi al senso di responsabilità degli italiani è tempo perso. La cosa è vergognosa e I leghisti sono riusciti a dare il meglio di loro stessi.

Ritratto di No_sinistri

No_sinistri

Lun, 10/08/2020 - 10:24

Se I furbetti fossero stati del partito despota non sarebbe mai venuto a galla. Ennesimo attacco al consenso della lega. Per tre idioti perderà due punti di consenso purtroppo. Ma sì, godiamoci i migranti col covid.

MALENNIO

Lun, 10/08/2020 - 10:26

Hai ragione giangol...il civismo latita: e non dovrebbero servire delle norme a questi moralisti improvvisati che, proprio per questo,si rivelano piu' farabutti di quelli che hanno sempre accusato.

antoniopochesci

Lun, 10/08/2020 - 10:30

Evidentemente certi soggetti valgono solo 600 euro: e il prezzo se li sono scelti pure da soli! Attenzione però, non facciamo di ogni erba un fascio per cui lasciamo da parte i 5 disonorevoli che valgono per quello che valgono. Se non vado errato, ci sarebbero anche 2000 sindaci. E non credo che siano sindaci di Roma, Milano, Firenze, ecc ma di piccoli comuni che percepiscono indennità non certo stratosferiche che a mala pena servono per coprire le spese. Se poi tra di loro ci sono partite IVA che vivono della propria attività e non con la mangiatoia del 27 fisso, è naturale che costoro abbiano esercitato il diritto di usufruire del bonus! Quindi calma con le facili condanne tipiche dei moralisti da quattro soldi che valgono ancor meno dei DISONOREVOLI!

paolo b

Lun, 10/08/2020 - 10:31

il governo ha sicuramente sbagliato, bastava scrivere che il bonus spettava solo a chi "non aveva altri redditi" 4 parole a costo zero...ma pure l'opposizione , letto il testo poteva denunciare subito questa stortura...e non lo ha fatto !!! perciò ora non può contestare nulla...questi parlamentari cosa fanno a roma? scaldano le poltrone , seggiole, sgabelli, strapuntini...penso che il loro compito, maggioranza e opposizione, sia quello di ALMENO leggere i provvedimenti che vengono emanati e correggerli se sbagliati, ma forse non sanno nemmeno leggere !!! o sono solo cosi imbevuti di ideologia che li rende ciechi

Gattagrigia

Lun, 10/08/2020 - 10:31

Dovrebbero pubblicare tutti i nomi, cognomi e appartenenza di partito non solo dei cinque deputati, ma anche degli altri 2000 approfittatori della PA. Dopodiché farsi restituire il maltolto, licenziarli e togliergli la possibilità di rientrare in PA e politica.

ulio1974

Lun, 10/08/2020 - 10:48

"C'era troppa fretta...": ahahaha!!! bastava aggiungere "non vale per deputati, senatori e consiglieri comunali":

ulio1974

Lun, 10/08/2020 - 10:50

parlare di senso di responsabilità per i politici italiani è un po' come parlare di religione con marx. una cosa astratta, forse inesistente.

ulio1974

Lun, 10/08/2020 - 10:51

not0 - non con stupore- che i più furbetti sono quelli della lega.

ulio1974

Lun, 10/08/2020 - 10:52

VOGLIAMO I NOMI E COGNOMI E LE FACCE PUBBLICATE!!!!

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Lun, 10/08/2020 - 10:53

La figuraccia sarà a carico di chi ha preso i 600 euro pur non essendo nella condizione di necessità, ma se c'é una gravissima colpa sta nella legge voluta dal Governo Conte che ha distribuito soldi senza ragionare sulle conseguenze. Se in Parlamento si é approfittato dei 600 euro allora quanti italiani o stranieri non in stato di necessità avranno ottenuto bonus di tutti i tipi senza averne bisogno?

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Lun, 10/08/2020 - 10:55

Tutto quello che è stato fatto dal governo in questi mesi è stato fatto in emergenza con ben poco tempo per valutare tutte gli aspetti e negarlo è intellettualmente disonesto. Questo però non significa che quanto fatto non avrebbe dovuto essere rivisto e corretto non appena possibile e in questo il governo ha fallito. Definire i criteri di reddito è molto meno semplice di quello che si creda perché il reddito da considerare non è quello precedente al lockdown ma quello residuo. I cinque in oggetto, vista l'entità degli introiti non sono scusabili. Spero la questione privacy venga presto superata, i nomi fatti uscire e i relatii partiti provvedano ad espellerli senza se e senza ma, ma sarebbe altrettanto grave far partire una caccia alle streghe che colpisca i tantissimi amministratori locali che vivono del loro lavoro e che ricevono solo pochi soldi per la loro attività.

Atlantico

Lun, 10/08/2020 - 10:56

Ovviamente, in un caso del genere, Matteo Salvini non ha potuto non fare la peggior figura di tutti. Non mi riferisco tanto al fatto che i leghisti coinvolti sono tre, quanto al fatto che appena la notizia è uscita Salvini, naturalmente su Twitter o su qualche altro social ( ormai i politici di oggi li trovi lì ), si è affrettato a tuonare con la sua espressione più indignata di sempre a chiedere "dimissioni immediate" per tutti i parlamentari coinvolti. Salvo, poi, quando è emerso che i leghisti coinvolti erano tre, a chiederne la sospensione. Come se servisse l'ennesima conferma che Salvini è il politico italiano che più strumentalizza tutto e tutti.

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 10/08/2020 - 10:59

Non contenti del ricco trattamento economico di cui beneficiano per legge, anche se spesso non fanno niente, si sono venduti l’onore per soli 600 euro! Dato che ciò è risultato vero, in uno stato serio dovrebbero essere espulsi dal Parlamento.

popye

Lun, 10/08/2020 - 11:01

Fretta.....si,talmente tanta che a certi poveri cristi non sono mai arrivati i 600 euro,mentre ai "nostri rappresentanti" invece si,anche perché loro godono di corsie preferenziali quando si tratta di dialogare con la PA. Nostri rappresentanti virgolettato perche non rappresentano NOI ma piuttosto LORO STESSI. E i 5s sono la conferma di ció,appena agguantata la poltrona si sono trasformati da agnelli in iene

carpa1

Lun, 10/08/2020 - 11:13

C'era fretta di darglieli altrimenti sarebbero morti di fame; non gli bastavano quelle migliaia di euro al mese che percepiscono anche senza far nulla o, peggio, procurando danni al prossimo? Nel mio circondario (qualche centinaio di metri e parlo di un paese dove non ci sono grattacieli ma case di 2 piani al massimo) sono venuto a conoscenza (e se ne vantano pure) di un paio di individui che si sono presi almeno uno dei tanti bonus anche se in effetti non sono stati sfiorati da alcun danno economico. A volerlo, ed avendone le capacità e non solo la lingua, ci sono mille modi per erogare aiuti senza sprecare risorse; basta avere un po' di sale in zucca, un minimo di intelligenza, la volontà di farlo, meno arroganza e personalismi, tempo (che non mancava dal momento che hanno impiegato mesi per fare ciò che non avrebbero dovuto con dpcm a valanga, ordini e contrordini e tutta la confusione che hanno creato).

Ritratto di ex finiano

ex finiano

Lun, 10/08/2020 - 11:14

Siete così bravi a fare gli azzeccagarbugli che avreste avuto problemi? Ma non fateci ridere! Incompetenti!

bernardo47

Lun, 10/08/2020 - 11:26

Questi hanno buttato via miliardi su miliardi....

NOWAY99

Lun, 10/08/2020 - 11:41

Ora tutti si scandalizzano se dei parlamentari che già guadagnano 13.000 euro al mese fanno domanda per accedere al bonus da 600 euro, ma a parte l'assenza di dignità il vero scandalo è fare una legge pensata per aiutare le persone in difficoltà dove i soldi in realtà vanno a chi ne guadagna fin troppi. Ma questo è il solito vizio della sinistra cioè dare soldi a chi non ne ha bisogno, ricordiamo infatti il famigerato bonus Renzi che di certo non andava alle persone economicamente piu' indigenti.

Yossi0

Lun, 10/08/2020 - 11:48

ve ne sono grato, almeno c'è in Italia un avvocato del popolo che non sa più cosa fare affinché il popolo non si lamenti, un famoso ragioniere che diceva com'è buono lei

jaguar

Lun, 10/08/2020 - 11:54

Gesto condannabile ma i deputati che hanno usufruito dei 600 euro non hanno violato nessuna legge.

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Lun, 10/08/2020 - 11:56

qui c'era fretta..per i l reddito di cittadinzana dato ai delinquenti in galera? a chi ha gia' altro redditi? a chi ha il doppio lavoro,magari in nero? incompetenti!!

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Lun, 10/08/2020 - 12:07

Leggo tanti commenti di indignati che non distinguono e accusano a casaccio. Serve chiarezza: 1) Se la notizia fosse vera la colpa sarebbe del decreto che non fissava limiti. Ennesima dimostrazione di ignoranza e incapacità del Governo. 2) Chi ha accostato tre della Lega accanto ai due piccoli profittatori di IV e M5S rischia di brutto. Un comunicato UFFICIALE della Lega chiarisce e sbugiarda i calunniatori. Ne riporto la parte significativa "(ai parlamentari)...vi richiediamo di verificare se per un DISGUIDO i vostri commercialisti ne hanno fatto richiesta (a loro insaputa, mi pare ovvio dal contesto) e conseguentemente vi sono stati accreditati...".Un banale errore di commercialisti, dunque. Accostare politici della lega – la cui etica è nota - a furbetti come gli ex PD o ai grillini arraffatori costerà MOLTO CARO ai giornali di sinistra. IL CAPITANO questa volta li manda in bancarotta a colpi di querele: pugno di ferro a chi tocca la Lega.

Ritratto di PeccatoOriginale

PeccatoOriginale

Lun, 10/08/2020 - 12:09

Facciano anche i controlli sui furbetti che dichiarano zero reddito e girano con SUV e yacht.

bernardo47

Lun, 10/08/2020 - 12:09

il Parlamento e' una cosa seria e la rappresentanza pure! Certa gente non dovrebbe sedere in parlamento; dove invece siede grazie alle nomine ricevute da un clic o da un capo partito che li ha messi in lista. Eliminare le nomine fatte dai capo partito e ripristinare il voto di preferenza! Quello e' il punto! Viva la rappresentanza e viva la Costituzione. Al referendum si vota NO. NOALTAGLIODELPARLAMENTO.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Lun, 10/08/2020 - 12:09

@jaguar Quindi? Quelli sono rappresentanti del popolo da essi eletti sulla base di un rapporto di fiducia. Venuto meno questo le dimissioni dovrebbero essere un obbligo, seppur solo morale, come un obbligo da parte dei partiti dovrebbe essere l'espellerli immediatamente tagliando tutti i ponti con loro ma penso si risolverà con un parcheggio nel gruppo misto e l'utilizzo a chiamata specie per i tre della Lega ...

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 10/08/2020 - 12:10

C'era fretta di incassare ..pochi maledetti e subito. Disonorevoli,di qualunque colore siano.

Andrea_Berna

Lun, 10/08/2020 - 12:12

Solita polemica pelosa sinistroide di stampo venezuelano: se lo Stato non pone dei tetti all'accesso ad un benefit, chiunque puo' accedervi, punto. Non si tratta di un fatto illegale, illegale semmai e' che qualcuno si serva dell'accesso a dati riservati per mettere alla gogna tizio o caio, come in una dittatura africana o in un paese fallito sudamericano qualunque. Tipico 5stelle: prima regalano soldi a chiunque (inclusi malavitosi) per non lavorare, sganciano 6 miliardi di prestito a tasso zero alla fu-FIAT con sede legale in Olanda, massacrano le partite IVA, stra-tassano il diesel con ridicole motivazioni ecologiste, regalano il ponte di Genova ai Benetton, bloccano qualsiasi cantiere col pretesto delle infiltrazioni criminali, mandano in giro ergastolani in vacanza premio, e alla fine su cosa polemizzano? Su bonus di 600 euro di cui avrebbero usufruito (LEGALMENTE) 5 parlamentari. Per un presunto "danno" erariale di qualche migliaio di euro. Complimenti. Rivotateli, mi raccomando.

Ritratto di PeccatoOriginale

PeccatoOriginale

Lun, 10/08/2020 - 12:12

Ma no dai, e` stato il loro commercialista a loro insaputa.

Ritratto di CIOMPI

CIOMPI

Lun, 10/08/2020 - 12:14

hectorre e jaguar. E' vero che non hanno violato alcuna legge, è vero che il governo, ma pure l'opposizione che ha il compito di controllare, hanno sbagliato, ma io credo che governo e opposizione contavano sulla dignità dei parlamentari e quindi vanno scusati. Vanno invece condannati per indegnità ed espulsi dai partiti 5 cinque "onesti" filibustieri.

flgio

Lun, 10/08/2020 - 12:21

A proposito di Bonus volevo ricordare che a pochi giorni dalla scadenza tutti i gestori di carburante non sanno come calcolare l'importo del contributo con rischi economici e penali altissimi. Hanno scritto "con i piedi" i decreti e all'Ade non sanno come venirne fuori. Poi ci sono i cosiddetti "calamitati" e sono tantissimi aventi diritto senza nessuna restrizione. Hanno fatto male i conti e adesso nessuno al governo si prende la responsabilità dei numeri.

Ritratto di ..andraTuttoA..

..andraTuttoA..

Lun, 10/08/2020 - 12:24

ACCATONI SI NASCE, politicanti si diventa

lorenzovan

Lun, 10/08/2020 - 12:31

avevo dtto ieri che non avrei esteso le colpe di qualche accattone furbetto al suo patrtito..e manetngo la mia parola..ma Non avevo detto che avrei di9feso i tentativio osceni di un giornale" liberale" di scaricare la colpa dei suoi beniamini sugli altri...

lorenzovan

Lun, 10/08/2020 - 12:33

e la notiza vome era preevdebile non e' a quattro titoloni,.ma relegata come una delle notizir sui cani mangiati sui gatti abbandonati..potenza della onesta intellettuale..

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Lun, 10/08/2020 - 12:42

Salvini sotto attacco e nel partito scatta la caccia al furbetto Il leader prima parla di “dimissioni per i colpevoli” poi vira sulla sospensione quando emerge il coinvolgimento dei suoi

Zecca

Lun, 10/08/2020 - 12:51

Un’ altra domanda: secondo voi perSilvio46 è realmente convinto di quello che scrive? Oppure sta preparando dei testi per Maurizio Crozza? Grazie a chi mi risponderà

jaguar

Lun, 10/08/2020 - 13:07

Insomma io non vedo nessuno scandalo, basta guardare chi percepisce il reddito di cittadinanza, c'è di tutto, dai mafiosi agli assassini a chi gira coi macchinoni. E non mi sembra che gli italiani protestino più di tanto. Quando si parla di denaro nessuno si fa scrupoli, sinistra o destra che sia.

lorenzovan

Lun, 10/08/2020 - 13:08

zecca..pier silvio e' un burlone che prende con aria seriosa per i fondelli i plagiati di destra rialzando le tesi che sottotraccia molti portano avanti...e a dir la verita' molti destraioli ci sono pure caduti e lo hanno acclamato come vero prpofeta..lolol..a senso contrario ha fatto infuriare molti sinistri che pensavano scrivesse sul serio..

moichiodi

Lun, 10/08/2020 - 13:20

C’era fretta. E tutti ad abboccare e commentare la fretta. Sé avessero scritto il bonus è per tutti tranne che per i parlamentari tutti ad attaccare il governo che non si fida dei cittadini, comunisti comunisti comunisti. Come se i ladri si aboliscono per legge. Magari. Non ci sarebbero nemmeno le guardie. Quanto al limite di reddito la Meloni si sveglia ora. Mentre tutti avrebbero detto che il governo odia le partite iva che creano posti di lavoro

Gattagrigia

Lun, 10/08/2020 - 13:44

perSilvio46, spero che il suo commento sia ironico, altrimenti è preoccupante se crede a quello che ha detto Salvini. Per quanto riguarda la levatura morale di quelli della Lega, sarebbe meglio stendere un velo pietoso...

Zecca

Lun, 10/08/2020 - 13:46

Lorenzovan grazie per la precisazione. In realtà molti fascioleghisti, o presunti tali, sostengono tesi che uno si chiede se hanno fatto almeno la seconda elementare....che siano anche loro infiltrati del PD sotto copertura?

lorenzovan

Lun, 10/08/2020 - 14:09

zecca..no mo..la maggior parte sono proprio cosi0'.."nature"..tipici esponenti delo sfascio della scuola italiana negli ultimi 30-40 anni

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 10/08/2020 - 14:33

@Zecca,visto che se lo chiede,le rispondo. Sono uno di quei fascio leghisti di cui parla,e ho cultura universitaria (cattolica di Milano). Contento? E adesso guardi i titoli di alcuni amici suoi,alcuni in Parlamento,altri a gestire il recovery fund. Terza media. Contento? Quando si parla,e si scrive,per niente.

ciccio_ne

Lun, 10/08/2020 - 14:33

E come quegli stessi paletti li hanno messi nel dl successivo? Perché gli scappatidecasa hanno fatto una piccola esperienza che prima non avevano. Quindi, tutta colpa della loro ignoranza della loro impreparazione dell approssimazione

Ritratto di PeccatoOriginale

PeccatoOriginale

Lun, 10/08/2020 - 14:38

Zecca - perSilvio46 fa satira, da diversi anni ormai, e fatta bene perche' sembra talmente veritiera...

hectorre

Lun, 10/08/2020 - 14:46

zecca.....un nome rivela la tua natura e usando la parola “fascio leghisti” lo dimostri a pieno...semplicemente un parassita da centro sociale....p.s. tanti saluti da un laureato!

Ritratto di PeccatoOriginale

PeccatoOriginale

Lun, 10/08/2020 - 15:15

mbferno, hectorre, il fatto che siate laureati e` un fattore aggravante, visti i vostri interventi...

Ritratto di Corsaro Azzurro

Corsaro Azzurro

Lun, 10/08/2020 - 16:09

La gatta frettolosa fa i gattini ciechi. Il grillino frettoloso sperpera il denaro pubblico e ammazza la democrazia. Mandiamoli a casa votando NO al referendum!

Mr Blonde

Lun, 10/08/2020 - 16:31

ricordo a tutti che meloni e salvini chiedevano comunque soldi subito rimandando i controlli a tempi successivi; e comunque il provvefimento in sé non mi é puaciuto già allora, a casaccio come il contributo a fondo perduto vero terno a lotto e il taglio generale dell'irap (anche x le farmacie x dirne una). Classe politica a dx cx e sx indegna di un paese civile

fabioerre64

Lun, 10/08/2020 - 16:46

x lorenzovan, potresti rileggere i messaggi prima di postarli? Sono pieni di errori di battitura ed altro, già è difficile "digerire" le ca..te che scrivi, almeno scrivi corretto...

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Lun, 10/08/2020 - 17:37

fabioerre64 Ehilà saputello, fai correggere gli errori marchiani dei tuoi sodali,a dir poco ignoranti.

Ritratto di ..andraTuttoA..

..andraTuttoA..

Lun, 10/08/2020 - 17:45

gli ACCATTONI vecchi e nuovi della repubbliQetta, una VERGOGNA iTaGliana

fabioerre64

Lun, 10/08/2020 - 18:24

WjnnEx, ci mancava l'avvocato difensore delle zecche...

Carcarlo

Lun, 10/08/2020 - 18:57

hectorre Lun, 10/08/2020 - 14:46. Tu sei laureato? Non ci posso credere...

hectorre

Lun, 10/08/2020 - 19:04

peccato originale....siete abituati ad avere ministri con la terza media o un misero diplomino....capisco che diventa difficile confrontarsi con dei laureati.....d’altronde siete figli del 6 politico, somari tutta la vita!!!!!!...

ziobeppe1951

Lun, 10/08/2020 - 19:10

Carcarlo...non sei laureato?... non è mai troppo tardi... vige ancora il 6 politico

hectorre

Lun, 10/08/2020 - 19:21

carcarlo....stanotte non dormirò!!!!!...mi hai rovinato l’estate!!!!.....sai come li chiamano a Milano i personaggi come te???....ciaparatt!!!!!....anche tu figlio del 6 politico!!!....come tanti dei tuoi idoli.....una banda di somari!!!

Paparella48

Lun, 10/08/2020 - 20:14

Carlo_Rovelli chi Ex cavagliere con legge ad aziedum e ad personam quello che comici assanini,piddioti e magistrati hanno fatto fuori con leggi contropersonam.Si ricordi le aziendam ed il adpersonam , continua a pagare tasse,e ha dar lavoro ad una miriade di gente.Anche la legge sulle tasse di successione era adpersonam ma Prodi prima ha sistemato i suoi interessi e poi la abrogata,quasi €.2000 per aver ereditato 3 figli un alloggio popolare.

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Mar, 11/08/2020 - 15:55

@peccato originale:commento fatto da uno che è in voga in questo governo:mettere dei ministri con la licenza terza media!! ma che parlo..tu avrai si o no le elementari,serali..ma quotato nei sindacati rossi....di quelli che difendono quando una statale viene preso a timbrare il cartellino,ma va al mercato rionale.