Giustizia, il governo ora trema davvero

Renzi attacca sulla prescrizione e sulla riforma delle giustizia. Bonafede: "Vado avanti". La minaccia di Iv: "Al Senato andate sotto". I 5s: "Al voto"

La prescrizione agita e non poco l'esecutivo. Continua lo scontro senza sosta tra i Cinque Stelle e Italia Viva sulla riforma del sistema giudiziario. Lo scontro duro tra il ministro Bonafede e Matteo Renzi la dice lunga su quanto siano fragili gli equilibri nella maggioranza e dunque anche nel governo. La tregua è durata pochi giorni dopo il risultato delle Regionali in Emilia Romagna. Ora i giallorossi tornano a farsi la guerra. Dal palco dell'assemblea nazionale di Italia Viva, Renzi va all'attacco di Bonafede e dei Cinque Stelle: "A Bonafede dico: ’Fermati finché sei in tempo, perché in Parlamento votiamo contro la follia che avete fatto". L’ex premier poi affonda il colpo: "Fra le poltrone e civiltà giuridica, scegliamo la civiltà giuridica, senza di noi non avete i numeri in Senato".

Poi lo stesso Renzi propone una soluzione a Bonafede: il lodo Annibali. Si tratta dell’emendamento della deputata e capogruppo renziana in commissione Giustizia, che in pratica sospende per un anno gli effetti della riforma Bonafede ritornando alla legge Orlando. Una mossa per riaprire il tavolo delle trattative e andare a cambiare la legge voluta dal Guardasigilli che ha il vago sapore manettaro. Ma a quanto pare i Cinque Stelle non hanno intenzione di cedere su questo punto e così rincarano la dose su Facebook dove il ministro Bonafede rispedisce al mittente la proposta: "Da ministro ho sempre ritenuto fondamentale lavorare e tenere i toni bassi e continuo a pensarla così. Ma sia chiaro - sottolinea - non accetto ricatti e minacce da nessuno. E vado avanti".

Insomma porte chiuse ad una pax col fronte renziano. A questo punto ci pensa Faraone ad esplicitare la minaccia sui Cinque Stelle: "Nessuno di noi ricatta o minaccia Bonafede, lo invitiamo soltanto a fare i conti dei numeri in Parlamento: al Senato senza di noi va sotto". Un messaggio fin troppo chiaro che fa scattare l'allarme in tutto il governo. I grillini a questo punto si scatenano e parlano di urne. A farlo è la pentastellata Barbara Lezzi: "Se necessario, subito elezioni. Perché un Paese civile pretende sempre giustizia e non si lascia confondere da un pagliaccio come Renzi, che mette impunità e ingiusta detenzione sullo stesso piano". A frenare i malumori ci prova poprio il dem Orlando: "Tra Iv e Bonafede si sta sviluppando un’assurda polemica a distanza che rischia di coprire le critiche ragionevoli venute dai vertici della magistratura durante l’inaugurazione dell’anno giudiziario. Occupiamoci di queste e riprendiamo il confronto". Ma i Cinque Stelle, con il capo politico Vito Crimi, non mollano: "Sapevamo che avremmo potuto incontrare forti resistenze, significa che siamo sulla strada giusta. Non possiamo fermarci, andiamo avanti". La tensione resta davvero altissima e non è escluso un vero e proprio terremoto nel governo...

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

bernardo47

Dom, 02/02/2020 - 22:08

e renzi ieri ha detto"il governo lavora bene e va avanti"....Come volevasi dimostrare, era la solita menzogna di renzi. Sta solo cercando di buttare giu' il governo Conte e dare la colpa ad altri, per nascondersi e non averne(a suo parere) di fronte a opinione pubblica, la responsabilita'....

Ritratto di Acquachiara

Acquachiara

Dom, 02/02/2020 - 22:10

Al voto? AJO'!, per la prima volta sono d'accordo con un grillino.

bernardo47

Dom, 02/02/2020 - 22:13

questi portano farina ulteriore al mulino della destra piu' destraccia che c'e' e magari, la buttano pure oltre il 50%....cosi' farebbero della Costituzione quello che vogliono, a cominciare da uomo solo al comando... Cialtroni!

detto-fra-noi

Dom, 02/02/2020 - 22:16

Tremano, ma poi cadono sempre in piedi come i gatti.

istituto

Dom, 02/02/2020 - 22:40

E come diceva Nino Manfredi:" Fusse che fusse la volta bbona..."

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Dom, 02/02/2020 - 22:44

Renzi fa bene ad impuntarsi. Questi sono davvero fuori come dei balconi.

Luigi Farinelli

Dom, 02/02/2020 - 23:11

E dobbiamo continuare così fino al 2023? Sul riveglio di Mattarella c'è poco da contare visto che prima di fare qualcosa telefona a Bruxelles per verificare di agire "nel giusto". Dopo Sicilia, Anzio e Salerno, gli sbarchi continueranno, ora senza contrasto, anzi con l'appoggio dell'artiglieria PD, CEI, buonisti vari, tanto che è ormai anche facile calcolare quanto tempo occorrerà per la sostituzione etnica. Intanto i giudici processano chi si oppone all'invasione voluta, studiata, progettata ed eseguita. Il IV Reich, assediato nel solito bunker vuole mungere fino all'ultimo la generosa mucca Ue che a sua volta continua a destrutturare il sistema Italia (con Prodi, PD, sardine, Soros, Toscani, Littizzetto, Gruber, Repubblica, Lerner a fare da controcanto politicamente corretto per accelerare la cosa). Tranquilli: c'è sempre qualche "filantropo aperto" pronto a sostenere sardine e sardoni (anche avariati) e la Giustizia con piatto della bilancia pendente a sinistra..

ST6

Dom, 02/02/2020 - 23:13

"davvero"? Cos'è un'ammissione, fin'ora erano tutte cazzate nei vostri articoli quotidiani? Rotfl...

Popi46

Dom, 02/02/2020 - 23:22

Niente paura, i grillini faranno marcia indietro (tanto alle giravolte ci sono abituati), la poltrona è la poltrona, Conte rimarrà al suo posto, la legislatura continuerà, ma a dirigere le danze sarà Renzi, non più il duo Grillo- Casaleggio da dietro le quinte. Almeno Renzi da qualche parte è stato eletto

Ritratto di ex finiano

ex finiano

Dom, 02/02/2020 - 23:39

Mah, cascasse !

Macrone

Dom, 02/02/2020 - 23:40

Ma è tutta una sceneggiata. Figurati se i 5stalle o Renzi vanno alle elezioni per la prescrizione sapendo che non tornerebbero più in Parlamento.

Ritratto di wilegio

wilegio

Lun, 03/02/2020 - 00:12

Ma lo capite o no che è solo una manfrina per far abbassare la guardia all'opposizione, facendoci credere che barcollano e stanno per cadere? In realtà è un modo per distrarre l'opinione pubblica dal fatto che sta andando tutto a rotoli e loro non fanno niente per rimediare, se non rimandare ogni decisione sine die. Troveranno sempre un accordo e nessuno di loro avrà mai il coraggio di votare contro se stesso.

Ritratto di venividi

venividi

Lun, 03/02/2020 - 00:39

Sto con le dita incrociate, fusse che fusse ...

Zingarettibacia...

Lun, 03/02/2020 - 00:51

Bernardo 47, cialtrone tra i cialtroni. Parli di te vediamo!

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 03/02/2020 - 01:02

Renzi attacca Bonafede per la “follia” che i “grillini”, cioè la gente di M5S, ha fatto? Non è una novità che Renzi sia molto seccato per la cancellazione dell’istituto della prescrizione, secondo la quale i reati scompaiono. Io sono stato ufficiale di un corpo di polizia ed ho avuta l’occasione di rendermi conto dell’assurdità della prescrizione, che favorisce i colpevoli di reato ed i loro avvocati.

sparviero51

Lun, 03/02/2020 - 06:38

SPERIAMO SI ROMPANO LE CORNA TRA LORO !!!

Ritratto di Spiderman59

Spiderman59

Lun, 03/02/2020 - 06:45

Un Presidente di qualsivoglia Repubblica che si rispetti avrebbe già interagito ma, ripeto, un Presidente che si faccia rispettare e, soprattutto, non cada periodicamente in letargo.

ginobernard

Lun, 03/02/2020 - 06:53

Non so cosa darei per sapere quanto la trovata del rdc ha influito sul eccezionale risultato elettorale dei 5 stelle Pensate solo che razza di zavorra ha questo paese Il default non è probabile è sicuro Ed infatti lavvoltoio soros già gira sopra le nostre teste L'Italia è condannata direi soprattutto grazie al sud ed alla chiesa ad un futuro di miseria e violenza

Ritratto di jonny$xx

jonny$xx

Lun, 03/02/2020 - 06:58

RENZI, UN ALTRO SALTIMBANCO CHE FAREBBE COPPIA BENISSIMO CON L'ALTRO DI GENOVA, SINISTRI MALEFICI TRANQUILLI,SOLO FUMO E' NIENTE ARROSTO. UN'ORA DOPO HA DETTO CHE IL GOVERNO VA BENISSIMO LAVORA BENE E ANDIAMO AVANTI,QUESTO E' FALSO BUGIARDO,PENSA CHE GLI ITALIANI SIANO SCIOCCHI COME LUI

Alfa2020

Lun, 03/02/2020 - 07:16

bernardo47 ti fa paura

Seawolf1

Lun, 03/02/2020 - 07:31

“Noi non scenderemo mai a patti con il pd”

silvio50

Lun, 03/02/2020 - 08:06

tutte pagliacciate,questi non mollano la poltrona,troveranno sicuramente un accordo pur di stare li.

Duka

Lun, 03/02/2020 - 08:14

Se l'Italia vuole una minima possibilità di sopravvivenza deve mandare a quel paese tutta la classe politica attualmente in carica. Sono una massa di imbecilli.

vinvince

Lun, 03/02/2020 - 08:47

Magari implodesse questo governo !!! .... purtroppo, per il “ bene degli italiani “ pur di non perdere la poltrona, troveranno la quadra !!!

kallen1

Lun, 03/02/2020 - 09:36

Ma dai, siamo seri! Renzi è il classico cane che abbaia ma non morde e alla fine troverà senz'altro qualcuno che lo metterà a cuccia anche perchè non può permettersi di andare al voto

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Lun, 03/02/2020 - 10:17

Ho avuto la sfortuna di ascoltare un breve tratto del discorso del pinocchio di Rignano, dove si inalbera perché a suo dire la vera priorità è l'edilizia scolastica, perché i nostri figli devono quotidianamente recarsi in edifici spesso fatiscenti se non pericolosi. Tutto giusto, tutto condivisibile, ma non fu lui in veste di presidente del consiglio, a rimandare questa importantissima attività nel decreto mille proroghe, poiché il denaro destinato alle scuole fu dirottato per il mantenimento dei migranti? Adesso ha cambiato idea o continua a fare il bugiardo patentato quando gli conviene?

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Lun, 03/02/2020 - 10:22

Fra 5S e Renzi sono due pessimi giocatori di poker, puoi bluffare quando fai credere di avere carte vincenti. I grillini non hanno superato il 5% in due regioni dove in passato avevano avuto risultati fantastici, sono chiaramente destinati a un ruolo inferiore di quello che avevano i radicali, e Renzi manco si è presentato non hanno nemmeno il logo del partito, ma qualcuno crede che con meno del 5% questi sono pronti per presentarsi alle elezioni? Sarebbe come partire per la guerra con una fionda e senza i sassi.

Antenna54

Lun, 03/02/2020 - 11:51

Mi auguro che le elezioni elimino i bambocci che san tutto su come salvare l'Italia ed invece l'han messa peggio di prima.

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Lun, 03/02/2020 - 12:17

ma come può renzi parlare di edilizia scolastica, quando fu lui come PDC a togliere fondi a questo progetto per destinarli ai migranti, ma proprio lui fa la morale?

veromario

Gio, 06/02/2020 - 08:28

Che sceneggiate degne del miglior Merola,questi pur di tenere la poltroncina si baseranno tranquillamente sulla bocca.