Il governo bacchetta il "furbetto" De Luca. Il Pd tace in imbarazzo

Coro di critiche al governatore per il vaccino sprint. Zingaretti lo ignora, il M5s lo attacca

A inizio mese aveva detto che la regione Campania «alla fine sarà la regione che esce dal Covid prima delle altre». Oggi sappiamo il perché. Il vaccino sprint del Presidente della Campania Vincenzo De Luca, oltre che a indignare tutti, ha avuto l'effetto collaterale di isolarlo. Voleva chiudere i confini della regione? C'è riuscito, chiudendo anche quelli politici col suo partito che lo ha lasciato da solo a bollire nelle sue pantomime.

La sottosegretaria alla Salute, Sandra Zampa, del Partito democratico, intervenuta ad Agorà, ha fatto nero lo Sceriffo per quel gesto egoistico. «Certamente De Luca non ha rispettato i criteri indicati dal ministero della Salute. Non è la prima volta che non le rispetta o ritiene che le indicazioni fornite da ministero e governo non siano di suo gradimento. Faccio notare che le indicazioni che il ministero ha dato erano assolutamente distanti dal comportamento di De Luca. Nelle priorità date c'erano medici, operatori sociosanitari e anziani delle Rsa». Una giornata simbolo, come sempre trasformata in spettacolo dalla politica.

Gli altri del suo partito fanno peggio: lo ignorano. Il segretario del Pd Nicola Zingaretti accoglie la proposta di vaccinarsi pubblicamente insieme al presidente di Forza Italia Silvio Berlusconi e dal leader di Italia Viva Matteo Renzi. «Io ci sono» scrive Zingaretti, «sono a disposizione per qualsiasi azione. Su questi temi l'unità è importante per ricostruire fiducia e speranza nel futuro».

Pierpaolo Sileri, viceministro grillino della Salute, commenta: «Doveva farlo in maniera concordata anche con tutti gli altri». «De Luca avrebbe dovuto aspettare a vaccinarsi, così come stanno facendo tutti gli altri presidenti di Regione», è anche il parere dell'infettivologo Matteo Bassetti, direttore della clinica malattie infettive dell'ospedale San Martino di Genova.

Boccheggiano pure le Sardine su Facebook: «Mentre molti italiani rispettano le direttive del governo scegliendo un Natale di sobrietà, la nostra classe dirigente continua a dare spettacolo». E il monsignor Vincenzo Paglia lo bacchetta: «No a scorciatoie o forzature». Dall'opposizione Matteo Salvini polemizza: «Non si scavalca la fila. Me l'ha insegnato mia mamma, da bambino. Non si passa davanti agli altri, soprattutto se sono medici, infermieri o hanno bisogno. Che anche sul vaccino ci sia qualche politico che fa il fenomeno e scavalca la fila per fare quello che non dovrebbe è triste». Il presidente del Friuli-Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, in parte lo difende: «Immagino che De Luca si sia fatto vaccinare con lo scopo di sensibilizzare la partecipazione a questa campagna, ma penso che per far comprendere ai cittadini l'importanza della vaccinazione non ha senso fare da testimonial politici».

Invece il senatore di Fratelli d'Italia, Giovanbattista Fazzolari lo stanga: «Il governatore De Luca, che tanto gli piace giocare a fare lo sceriffo, si è dimostrato uno Schettino qualunque correndo sulla scialuppa di salvataggio del vaccino anti Covid, lasciando indietro malati, anziani, operatori sanitari, donne e bambini. Che squallore!».

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Calmapiatta

Mar, 29/12/2020 - 10:08

Nel PD non ci sono scandali e quelli che ci sono vengono opportunamente dimenticati. Voi parlate, ora, di De Luca, ma chi si ricorda di Mafia Capitale? Chi ricorda le condanne per l'ecx Capo di gabinetto del Sindaco Veltroni? Nessuno. Gli scandali di sx sono destinati ad essere obliati,

Enne58

Mar, 29/12/2020 - 10:10

E va beh! Capita anche questo, dopo soldi a pioggia, abbiamo anche le vaccinazioni a casaccio

cgf

Mar, 29/12/2020 - 10:14

Sperano che tenendo un basso profilo prima o poi le persone scordino, ma non è più il tempo dell'Unità, l'organo ufficiale del Partito Comunista Italiano e poi del Partito Democratico della Sinistra, dei Democratici di Sinistra ed infine del Partito Democratico.

Gioviale

Mar, 29/12/2020 - 10:14

Trovo che De Luca, ‘che tanto gli piace giocare a fare lo sceriffo’ non ha commesso niente di così grave. Il cosiddetto teatrino della politica offre ben più importanti spettacoli.

barnaby

Mar, 29/12/2020 - 10:17

De Luca, Zingaretti, Renzi e Berlusconi tutti per uno, uno per tutti noialtri.

Giorgio5819

Mar, 29/12/2020 - 10:22

Se hanno in tasca la tessera del partito sono coperti contro qualsiasi cosa...

Ritratto di Trinky

Trinky

Mar, 29/12/2020 - 10:25

Gioviale.........chissenefrega del proprio turno, vero? Fa così anche lei, visto che non ci trova niente di male?

Ritratto di moshe

moshe

Mar, 29/12/2020 - 10:35

cane non mangia cane

giangar

Mar, 29/12/2020 - 10:38

Ma come, fino all'altro giorno decine di post inferociti "vaccinassero prima i politici, solo quando si saranno vaccinati loro potremo prendere im considerazione di farlo anche noi" ed ora che in politico si propone come testimonial, anche per la sua popolarità in regione, si grida allo scandalo? Ha lasciato indietro malati, anziani, operatori sanitari, donne e bambini? Insomma, una specie di gerarca nazista! Ma non fate ridere.

silvano45

Mar, 29/12/2020 - 11:01

Solo una domanda di cui conosciamo già la risposta se la stessa cosa fosse stata fatta da Salvini i vari travaglini e compagni e giornali di regime cosa avrebbero detto o fatto?

BEPPONE50

Mar, 29/12/2020 - 11:08

Pienamente ragione sbaglia il Pd a non fare un comunicato di censura A me sembra un fatto indegno quello fatto da Salvini a Natale la beneficenza si fa senza quello spettacolo indecoroso Inoltre si fa coi soldi propri LO STATISTA PRENDE AL MESE 40.000 Lordi e gli italiani lhanno pagato per 26 anni senza combinare nulla

Ritratto di tomari

tomari

Mar, 29/12/2020 - 11:09

@barnaby, HAI INDICATO UNO DI TROPPO, QUELLO IL CUI COGNOME INIZIA CON LA b...

Ritratto di P4

P4

Mar, 29/12/2020 - 11:11

Prepotenti e vigliacchi.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 29/12/2020 - 11:17

chiamalo silenzio.... quelli di sinistra sono di una vergogna inarrivabile! davvero! mi chiedo come facciano, i babbei comunisti grulli, a giustificare le loro posizioni ideologiche, quando vomitano odio contro berlusconi e salvini, mentre su quello che fanno i loro leaders di sinistra come zingaretti.... dai, siate seri: statevene zitti :-) non vomitate odio, grazie!

aldoroma

Mar, 29/12/2020 - 11:26

Il PD tace sempre con i suoi

Jon

Mar, 29/12/2020 - 11:31

Siii..Per primi tutti i Politici e tutta la Burocrazia..Arcuri in testa!!

Gianca59

Mar, 29/12/2020 - 11:38

Premesso che De Luca mi è caduto sotto i tacchi nell' ultimo anno, non mi sento di dargli contro in questa iniziativa. Gli darei contro se non l' avesse annunciata, cosa che non gli ho sentito fare; se si fosse presentato all' ambulatorio e con i suoi modi cafoni, lui che da del cafone agli altri, si fosse fiondato a farsi il vaccino con il codazzo ad immortalare il momento, cosa che probabilmente avrà fatto.

Ritratto di Flex

Flex

Mar, 29/12/2020 - 11:45

Provate solo ad immaginare se tale comportamento l'avesse tenuto Salvini o la Meloni, la maggior parte dei media si sarebbero scatenati con servizi straordinari e prima pagina per una settimana ma siccome è del PD, "silenzio di Tomba" o qualche trafileto.

ziobeppe1951

Mar, 29/12/2020 - 11:58

PEPPONE... hai sbagliato articolo.. qui si sta parlando del tuo leader maximo

tormalinaner

Mar, 29/12/2020 - 12:26

La solita logica del PD, mettere le mani su tutto e mangiare anche il piatto per primi .

claudioarmc

Mar, 29/12/2020 - 12:31

I cazzari del Pd di solito loquaci quando c'è da attaccare Salvini o la Meloni hanno perso la lingua e mettono in pratica la tecnica della sordina Cosa dice Romano per esempio su De Luca Marchese del Grillo?

Ritratto di Trinky

Trinky

Mar, 29/12/2020 - 12:41

BEPPONE50..........come mai non parla di quello che ha fatto a Natale il suo amico Giuseppe sala, sindaco di Milano? Vuoi vedere che adesso lei cascherà dalle nuvole? A proposito, il giorno dopo Natale c'era anche lei con salvini a fare la donazione di sangue all'AVIS?

tormalinaner

Mar, 29/12/2020 - 12:46

Sicuramente De Luca ha già fatto vaccinare tutta la sua famiglia, io sono io e voi nulla.

titina

Mar, 29/12/2020 - 12:48

ma quale furbetto? Io il gesto l'ho interpretato così: ha voluto far capire a chi non vuole vaccinarsi. se lo faccio io il vaccino e sono tranquillo potete farlo anche voi.

jaguar

Mar, 29/12/2020 - 13:09

Il PD in imbarazzo perchè uno dei suoi fa il furbo, questa è bella.

Gioviale

Mar, 29/12/2020 - 13:19

Trinki mi chiede se anch’io, come De Luca, salterò la fila per ricevere il vaccino. Non so come gli/le possa essere venuta in mente questa domanda, io sono un normale cittadino che deve sottostare al programma come gli altri. Però non grido allo scandalo perché riceverò l’iniezione cinque minuti dopo il previsto per l’intromissione di quella al deltoide di De Luca! E i capi dei partiti, non si apprestano a ricevere il vaccino in televisione? Anche questi, critici oggi, sono a loro volta criticabili. Ripeto che non trovo importante l’episodio vaccinale di De Luca. Altre cose mi interessano, come l’entità della spesa sanitaria italiana.

Kupo

Mar, 29/12/2020 - 13:21

Salvini a Natale porta dei pacchi alimentari a gente bisognosa....una cagnara indegna. Questo gentiluomo ruba una vaccinazione a un anziano o a un Operatore Sanitario e diventa l'eroe che da l'esempio?

maurizio-macold

Mar, 29/12/2020 - 13:33

Ma dov'e' lo scandalo? Il governatore De Luca ha voluto dare l'esempio vaccinandosi pubblicamente contro il covid 19. Il resto sono chiacchere insulse dei servi del partito di via Bellerio.

senzasperanza

Mar, 29/12/2020 - 13:33

sceriffo,con la pistola di latta.auguri,amici..canpani

Grix

Mar, 29/12/2020 - 13:37

Uguale a Schettino, noi in balia delle virus e lui, De Luca comandante della Regione, in salvo a bordo del suo bel vaccino. Complimenti, un vero codardo.

maurizio50

Mar, 29/12/2020 - 13:39

Calma! Qualche espertissimo uomo di Sinistra uscirà allo scoperto dicendo che anche questa trovata dello Sceriffo De Luca è più che giustificata da qualche "segreta" motivazione: tanto segreta che ancora stanno cercando quale sia!!!!

ondalunga

Mar, 29/12/2020 - 14:16

@Grix: ha ragione, il paragone con Schettino è abbastanza corretto. Due Veri Napoletani...

ondalunga

Mar, 29/12/2020 - 14:20

@maurizio-malcold: ci son delle regole, i primi vaccini arrivati (pochissimi) serviranno ai sanitari e poi alle RSA, forze dell' ordine e così via. Saltare la fila senza accordi o nuove regole è da furbettino o furbettone. Bell' esempio, e lei lo difende ? Se fosse stato un governatore del nord leghista a farlo cosa avrebbe scritto LEI ?