Elezioni Politiche 2018

Grasso: "Delusi dal risultato ma Leu va avanti"

Grasso: "C'è delusione per il mancato successo della nostra forza e per non saper saputo intercettare il consenso travolta dall'onda del successo della destra e del M5S"

Grasso: "Delusi dal risultato ma Leu va avanti"

Sconsolato per il magro risultato ottenuto. Pietro Grasso, accanto a Roberto Speranza e Nicola Fratoianni, commenta il voto degli italiani senza tanti giri di parole. "Abbiamo preso un milione e 100mila voti e la prima cosa che voglio fare è ringraziare chi ci ha dato il consenso e chi ci ha aiutato sul territori. Sono persone che meritano di essere rappresentate in Parlamento per proseguire il cammino che abbiamo iniziato come Leu, per andare avanti senza fermarci su questi punti. Vogliamo con pazienza e umiltà continuare con questo progetto in cui crediamo. C'è delusione per il mancato successo della nostra forza e per non saper saputo intercettare il consenso travolta dall'onda del successo della destra e del M5S".

Grasso assicura che Leu non farà "una questione di persone, non abbiamo fattori personali contro qualcuno. La nostra coerenza è quella di vedere le politiche del Pd e ciu riserviamo di valutare qualsiasi confronto in ogni campo, è il Parlamento il luogo in cui avvengono i confronti. Noi siamo una forza limitata, ma disponibili a tutti i confronti in Parlamento, nel luogo che è deputato al confronto".

Nel rispondere a una domanda sui possibili scenari a sinistra dopo le eventuali dimissioni del segretario del Pd Matteo Renzi, Grasso osserva: "Non valutiamo le persone, valutiamo le politiche. Il confronto col Pd avverrà sui contenuti, in Parlamento".

Commenti