Il sondaggio: "Il M5s è diventato un partito come gli altri: ​non rispetta gli impegni"

Due italiani su tre pensano non abbiano rispettato gli impegni presi con gli elettori. Per il 58% il Movimento è diventato un partito come gli altri

Momento tutt’altro che facile per i grillini che, oltre ad avere diversi problemi con i loro leader, Di Battista in testa, adesso si trovano anche rinnegati dai propri elettori. Già, perché, secondo quanto riportato da La Nazione, sarebbero ben due su tre gli italiani convinti che il M5S non abbia rispettato gli impegni presi con chi ha creduto in lui. Per il 58% poi il Movimento ormai è uguale a un partito qualsiasi. Una settimana difficile quella che è appena passata.

La terribile settimana del M5S

Alessandro Di Battista che fa infuriare Grillo andando su Raitre ospite della trasmissione “Mezz’ora in più”, e intanto ne approfitta per chiedere di convocare un’assemblea del M5S, per costruire un’agenda politica. Di tutta risposta, neanche tanto dopo, Grillo gli risponde ricordando uno dei film più strani e particolari del cinema americano: “Il giorno della marmotta” con Bill Murray, dove il protagonista si trova a rivivere la stessa giornata più e più volte. Tanto per dire: non hai il senso del tempo, sei inopportuno. Il giorno dopo ecco arrivare dalla Spagna un’altra batosta. Il giornale iberico Abc lancia lo scoop sulla consegna, risalente a 20 anni fa, di parecchi soldi, oltre 3 milioni di euro, dal governo venezuelano di allora al papà del Movimento, il defunto Gianroberto Casaleggio. Subito il premier Conte l’ha definita una fake news. Si vedrà, intanto la Procura di Milano ha aperto un fascicolo per vederci chiaro.

E che dire dell’altro leader mezzo caduto dei grillini, Luigino Di Maio? Peggio che andar di notte. In picchiata i suoi consensi tra gli elettori. Dalle elezioni politiche del 2018 alle europee del 2019 il Movimento ha perso circa il 50%, è passato infatti dal 33 al 17%. Se parliamo del numero dei votanti, in solo un anno la situazione è anche peggiore, con 6 milioni di elettori che hanno preso il volo. Per dove non si sa, però lontani. Del resto, fin dall’inizio, il Movimento è stato un’accozzaglia di idee diverse, suddivise tra destra, sinistra e soggetti non politicizzati. Finché era all’opposizione ci poteva anche stare, ma adesso che fa parte del governo la cosa si complica. E non poco.

Grillini schiacciati da destra e sinistra

Tanto da portare il 40% di coloro che hanno abbandonato la scelta grillina ad affermare che la decisione è basata sul fatto che il Movimento si è spostato troppo su idee di destra. Al contrario, il 35% ha detto che invece strizza un po’ troppo l’occhio alla sinistra. Par condicio quindi. Ma che certo non fa bene e anzi, fa perdere voti sia di qua che di là. Finché tutti erano contro tutti e l’unico obiettivo era quello di andare contro la classe politica che c’era al momento, ok. Quando però è arrivato il momento di prendere decisioni politiche, ecco saltar fuori le differenze. E gli elettori se ne sono accorti: il 67% ha affermato che il M5S non ha mantenuto le promesse fatte all’inizio e il 58% è addirittura convinto che il Movimento si sia ormai ridotto a essere un partito qualunque, uguale agli altri. C’è poi un 25% che lo considera anche peggiore degli altri. L’essersi eclissato di Grillo non ha certo migliorato le cose. Per il 68% un vero leader deve esserci, sempre. Altrimenti tradisce chi ha creduto in lui e lo ha sostenuto. Di Battista sembra comunque non piacere a molti che, tra un male e l’altro preferiscono il buon vecchio comico ligure.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

tremendo2

Dom, 21/06/2020 - 10:33

cercate a Pomigliano d'Arco

Iacobellig

Dom, 21/06/2020 - 10:37

Un’ammucchiata di incompetenti e incapaci oltre che di ignoranti che dev’essere eliminata col voto prossimo dagli italiani se vogliamo che il paese torni a respirare. Non è possibile che pisssni sedere in parlamento un di maio un perilli una maiorino un Crimi un di Stefano un buffagni e altri ancora. Il comico buffone deve sparire ha fatto danni al paese.

giovanni235

Dom, 21/06/2020 - 10:39

Può essere che non mantenga gli impegni,che sia un partito come gli altri,ma un ministro degli Esteri come il nostro non esiste al mondo,Infatti solo tre giorni dopo il suo ultimatum all'Egitto sul caso Regeni questo ha ceduto subito.Impaurito da Di Maio avete visto come ha subito restituito documenti ed effetti personali di Regeni??Ed ora l'Egitto se ne sta tremebondo nell'angoscia di altri ultimatum di Di Maio

cgf

Dom, 21/06/2020 - 10:45

Quando vi dicevano di non illudersi perché siete tutti perfettamente sostituibili per quanto vi sentiate unici…

Ritratto di 02121940

02121940

Dom, 21/06/2020 - 10:48

M5S è quasi un ex partito, comunque non più di mezzo partito di quello vincente nelle ultime elezioni, vinte “vendendo” il Reddito di Cittadinanza, che nella realtà è un “bufala”.

tiromancino

Dom, 21/06/2020 - 10:51

Tutto chiacchere e distintivo, amen

g-perri

Dom, 21/06/2020 - 10:55

La sua adorabile creatura (M5S) gli è sfuggita di mano ed adesso la gente ha scoperto che si tratta di un essere mostruosamente incapace, odioso e pericoloso per l'Italia. Occorre rispedirli al più presto da dove sono venuti (nel nulla).

ItaliaSvegliati

Dom, 21/06/2020 - 11:13

Più che un "partito".... direi "ASSORBITO"....oramai sono veri e propri KOMUNISTI, di certo alle prossime elezioni li vedremo spesso assieme!!!!

lavitaebreve

Dom, 21/06/2020 - 11:22

IL TONNO CHE HANNO TROVATO NELLA SCATOLETTA SE LO SONO MANGIATI SUBITO E TUTTO. SIGNIFICA CHE ERA BUONO....

Ritratto di Smax

Smax

Dom, 21/06/2020 - 11:25

Non è ero. È peggio degli altri. Perché oltre a non rispettare nessun impegno è formato dalla peggiore accozzaglia di inetti che sia mai entrata in parlamento.

ex d.c.

Dom, 21/06/2020 - 11:34

Molti elettori del M5S non si erano resi conto di votare a SN. Gli altri non avranno digerito l'alleanza con Salvini

Giorgio Colomba

Dom, 21/06/2020 - 11:37

Con l'aggravante che non rinuncia a fare la morale.

Papilla47

Dom, 21/06/2020 - 11:37

Con la nuove legge elettorale c'è posto per tutti. Agli attuali partiti si potrebbero aggiungere quello di Conte, delle sardine e perchè no quello di Dibba. Cerchi un impiego? Fai un partito e avrai un futuro assicurato.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 21/06/2020 - 11:39

caspita! se ne è accorto ora!!! ma anche se fosse rimasto tutto com'era nel 2013, non sarebbe cambiato molto! il M5S è pieno di contraddizioni ! è come vedere uno con patente b guidare un tir o un autobus! certo, quando poi fanno incidenti, ci pensa il M5S a coprire le colpe di questo malnato conducente! e poco cambiava se invece di un tir gli viene affidato un camion (cioè invece di grillo, ci hanno messo di maio).....

Ritratto di Soloistic69

Soloistic69

Dom, 21/06/2020 - 12:01

Non direi che i cinque stalle siano un movimento politico come gli altri... sono molto peggio, in quanto formati da cialtroni incapaci, cerusici e vampiri...

Popi46

Dom, 21/06/2020 - 12:27

Che vogliamo farci, hanno messo il ditino nella marmellata e....è tanto piaciuta, piccoli parvenue

nerinaneri

Dom, 21/06/2020 - 12:27

...due italiani su tre è il 66%...l'altro, il 34%...mica male...

Yossi0

Dom, 21/06/2020 - 12:37

l'armata brancaleone aveva il pregio di far ridere ... lo pseudocomico e il suo gruppo fanno piangere; infatti, è formato da opportunisti incapaci e di conseguenza inadeguati per formazione e cultura; giocano a fare gli statisti ... purtroppo ci sono grazie ai pdioti che per non perdere le poltrone hanno preferito allearsi con grande dignità dopo i spesso meritati insulti ... già la poltrona e la dignità ...

Happy1937

Dom, 21/06/2020 - 12:39

Il Movimento 5 Stellle ha solo ragliato fesserie e combinato disastri.

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Dom, 21/06/2020 - 13:15

Il guru di Zena dovrebbe lui ricordarsi di quella celebre classifica citata da Sciascia ne "Il giorno della civetta" e non illudersi di essere in una delle prime tre posizioni..

ossola

Dom, 21/06/2020 - 13:29

Con la lega andavano cosi cosi, tipo va tutto bene basta star seduti sulle poltrone. Ora con pd sono fiventato il peggio del peggio speriamo che spariscano presto

cgf

Dom, 21/06/2020 - 14:07

@nerinaneri Dom, 21/06/2020 - 12:27 due su tre sono convinti che i 5S... questo non significa che votino per loro, anzi se dopo questa esperienza di governo si lasciano il 50% dei voti presi…

erminio

Dom, 21/06/2020 - 15:03

Non hanno mai capito i grillini che La chiave per aprire le scatole di tonno È sempre stata in mani PD. Certo una fregatura, ora si trovano dentro la scatoletta.

gianf54

Dom, 21/06/2020 - 16:09

Non è neanche un partito : è un'accozzaglia di buffoni, purtroppo, che (S)governano l'Italia....ecco il problema....

titina

Dom, 21/06/2020 - 16:42

E vedrete che dopo i due mandati ve ne saranno altri.

bernardo47

Dom, 21/06/2020 - 16:56

No alla costituzione Grillo/casaleggio!si vota No al referendum.....viva il parlamentarismo e la rappresentanza e la sovranità popolare.....

WSINGSING

Dom, 21/06/2020 - 17:01

In verità non credo che abbiano MAI rispettati gli impegni......

leopard73

Dom, 21/06/2020 - 18:00

Un partito di CIARLATANI con INCAPACITÀ TOTALE di risolvare i PROBLEMI!!!!

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Lun, 22/06/2020 - 10:35

non è che sia un partito come gli altri..è PEGGIO!!!