Immigrazione, Italia beffata dalla Francia. Salvini: "Governo incapace"

Con il pattugliamento della frontiera italiana annunciato dal ministro dell'Interno francese i migranti sbarcati nel Belpaese non potranno superare il confine transalpino

Altro che accordo per aiutare l'Italia a gestire i flussi migratori e sciogliere una volta per tutte il nodo immigrazione. L'ultimo incontro avvenuto a Villa Medici a Roma tra il ministro dell'Interno francese, Gérald Darmanin, e la sua omologa italiana, Luciana Lamorgese, ha complicato ancora di più la situazione.

Pattuglie lungo il confine

Dietro sorrisi e strette di mano, Parigi ha ottenuto ciò che voleva: il pattugliamento della frontiera italiana per evitare che i migranti sbarcati nel Belpaese possano superare il confine e creare problemi all'ombra della Tour Eiffel. "Per la prima volta ci sarà una pattuglia mista tra le forze di polizia di Italia e Francia alla frontiera Italiana", ha spiegato Darmanin. La nuova pattuglia dovrebbe essere operativa tra la fine di agosto e l'inizio di settembre.

Per il ministro francese si tratta di un "grande passo avanti" perché i trafficanti "approfittano delle diverse leggi tra i due Paesi". A suggellare l'intesa, ha aggiunto l'uomo di Macron, "una forza di polizia di frontiera italiana" verrà installata a Bardonecchia, in alta Val di Susa.

L'affondo di Salvini

I comunicati ufficiali parlano di piena condivisione tra Roma e Parigi sulle proposte da portare in Europa in merito al tema dell'immigrazione. Eppure, anche senza scendere nel dettaglio, notiamo come la bilancia penda tutta in favore della Francia.

Matteo Salvini non ha usato mezzi termini. Per il leader leghista la Francia "ci dà una mano per tenere i clandestini in casa nostra" mentre il governo giallorosso "è incapace o in malafede". "Di male in peggio: dopo aver spalancato i porti, fatto scappare decine di immigrati positivi al Covid e annunciato modifiche ai Decreti sicurezza per coccolare le Ong, il governo Conte si accorda con la Francia per sigillare i nostri confini", ha commentato Salvini.

Il segretario del Carroccio va oltre e punta il dito direttamente contro il governo francese, accusato di non aiutare l'Italia "a fermare i barconi". Eppure, ha aggiunto Salvini, "gli agenti di Macron si accerteranno che i clandestini rimangano sempre e solo in Italia". "Sembra una barzelletta – ha concluso l'ex ministro dell'Interno - esattamente come gli sbarchi di barboncini e gatti insieme ai clandestini, ma invece è la tragica realtà. Il governo è incapace o in malafede, di certo mette in pericolo il Paese".

L'incontro tra Lamorgese e Dramanin

Il faccia a faccia tra Lamorgese e Dramanin ha prodotto una sfilza di luoghi comuni e pochi risultati, se escludiamo il pattugliamento della frontiera italiana. In ogni caso il ministro francese ha ribadito che serve fermezza perché "non possiamo accogliere tutti". L'Italia, ha quindi affermato Dramanin, non deve essere lasciata sola e per questo "dobbiamo ridistribuire i richiedenti asilo".

Dal canto suo Lamorgese ha sottolineato che Roma accoglierà i richiedenti asilo in possesso dei requisiti, assicurando tuttavia che anche la Francia farà la sua parte, così come tutti i Paesi europei dovranno fare altrettanto. Sarà anche vero, ma intanto Parigi può tirare un sospiro di sollievo: gli ultimi migranti sbarcati sulle coste italiane difficilmente riusciranno a superare il confine francese.

Dramanin ha inoltre ringraziato l'Italia perché, ha spiegato il ministro, da quando il prefetto di Imperia ha evacuato i campi vicino alla frontiera transalpina il numero di migranti fermato "dalla nostra polizia è diminuito" e la situazione a Ventimiglia è "meno tesa".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Gio56

Sab, 01/08/2020 - 10:16

Questa è la spartizione "imposta"dall'europa

Cheyenne

Sab, 01/08/2020 - 10:18

ALLA FACCIA DELLA SOLIDARIETA'

Gio56

Sab, 01/08/2020 - 10:19

"il prefetto di Imperia ha evacuato i campi vicino alla frontiera transalpina il numero di migranti fermato "dalla nostra polizia è diminuito" e la situazione a Ventimiglia è "meno tesa"."in compenso è più tesa dove gli hanno spostati.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Sab, 01/08/2020 - 10:19

Ma questa è una bazzecola al confronto di quello che stanno facendo al popolo italiano.Presidente non si è mai fermato un momento ad ascoltare la sua coscienza?? E non le dice niente?? Me lo immaginavo!!!

Ritratto di No_sinistri

No_sinistri

Sab, 01/08/2020 - 10:21

Il peggior ministro degli interni questa lamorgese.

Lugar

Sab, 01/08/2020 - 10:27

Questa è una Europa dei forti. Noi siamo siamo fuori dai loro giochi, anzi siamo comunque perdenti e paganti. Questo è il motivo perchè si vuole cambiare questa Ue, ma purtroppo non tutti lo capiscono e molti hanno i loro interessi.

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Sab, 01/08/2020 - 10:29

Aggiungo: Francia europeista o sovranista? Vogliamo dire a seconda delle convenienze del momento, dellì'opportunismo più bieco? Come siamo messi male, male, male .. Non servono le obiezioni di Salvini per comprendere la nostra posizione "naturale" nei confronti della Francia (e non solo)..

aswini

Sab, 01/08/2020 - 10:30

GOOVERNO DI INSIPIENTI, E PRESIDENTE ANCORA PEGGIO

Ritratto di Candidoecurioso

Candidoecurioso

Sab, 01/08/2020 - 10:35

Perché nella disgrazia non impariamo e replichiamo lo stesso modello al confine sloveno ?

rudyger

Sab, 01/08/2020 - 10:36

Mattarella, resuscita !

Ritratto di Antipupazzo

Antipupazzo

Sab, 01/08/2020 - 10:40

Qua in Francia dicono: Voi siete buoni e li accogliete, mentre noi siamo cattivi e non li vogliamo, perciò TENETEVELI!!!!!!

flip

Sab, 01/08/2020 - 10:44

Salvini! urla più forte! e non usare parole riguardisde! tanto non cOISCONO NIENTE!

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Sab, 01/08/2020 - 10:45

I francesi conoscono molto bene i magrebini.Sanno che negli ultimi mesi in Sicilia sono sbarcati quasi tutti tunisini.Sanno che,dietro un'apparente dignità molti tunisini hanno elaborato una rabbia profonda guardando ville ed auto di gran lusso che in Tunisia si vedono in ogni dove,e si sentono esclusi e beffati da un sistema sociale basato su una invisibile ma ferrea gerarchia sociale.I francesi sanno che una parte dei tunisini sbarcati in Italia non sono venuti da noi con buone intenzioni e che danneggeranno qui da noi anche le loro stesse comunità.Non ci vuole molto per capire,basta conoscere il numero di magrebini presenti nelle carceri e fare mente locale su molti fatti criminali (alcuni di enorme gravità) che riempiono le cronache dei giornali di tutte le città italiane.

andy57

Sab, 01/08/2020 - 10:49

ricordo che assieme a questa cervellona c'era l'altro scienziato di Alfano e che assieme avevano consegnato ad un condannato a 14 anni per associazione a delinquere i bene sequestrati alla mafia . Dio li crea e poi li accoppia

cir

Sab, 01/08/2020 - 10:50

la FRANCIA e' una nazione SOVRANA. l' italia uno staterello inventato dai 33° grado del rito scozzese per le loro esigenze..

Andrea Balzarotti

Sab, 01/08/2020 - 10:52

Ma in che mondo vivete ? Da quale mondo arrivate ? Che razza di commenti sono i vostri, contro delle regole che sono sempre state applicate alla gente comune: avete mai provato una domenica pomeriggio -montati su auto di lusso e tirati a lucido- a cercare di entrare in Svizzera o in Francia a prendervi un caffè senza il passaporto in regola ? Vi hanno cortesemente fatto fare dietro front ? E allora ! O i Frantozzi italiano sono cittadini di serie Z mentre gli apolidi senza documenti essere umani a 7 stelle e sopra la legge ?

27Adriano

Sab, 01/08/2020 - 10:54

...Questa è la potenza dell'insignificante nostro governo...presidente della repubblica...compreso!

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Sab, 01/08/2020 - 10:59

solidariete'....alla francese;tradotto:sono vostri e ve li tenete!! il trattato di malta?? ahahaha solo la nostra ministra gridava alla vittoria..de che,non è dato a sapere.grilli...cambiate lavoro..la politica,quella serie evera,non è casa vostra

Ilsabbatico

Sab, 01/08/2020 - 10:59

I francesi fanno benissimo...difendono i loro confini. Che rimangano tutti in Italia.

antonmessina

Sab, 01/08/2020 - 11:03

clandesini non migranti basta buonismo

ziobeppe1951

Sab, 01/08/2020 - 11:12

Come diceva De Gaulle...l’Italia non è un paese povero..ma un povero paese

aldoroma

Sab, 01/08/2020 - 11:16

Giuseppi... Ma il grande accordo di Malta?? Fuffa solo fuffa

amedeov

Sab, 01/08/2020 - 11:18

CIR l'Italia non è uno statarello, ma una ESPRESSIONE GEOGRAFICA

gianf54

Sab, 01/08/2020 - 11:22

Ecco ciò di cui è capace l'inetta lamorgese!!!!

Calipsos

Sab, 01/08/2020 - 11:29

Al filosofo "francese" B.H. Levy, ospite da Porro qualche giorno fa, non è stata posta NESSUNA domanda scomoda sui respingimenti francesi, sulla responsabilità francese nel disastro in Libia, sugli interessi coloniali d'oltralpe nel centrafrica, strettamente connessi alle ondate migratorie. Evidentemente, è proibito disturbare i padroni che stanno a Parigi.

Lugar

Sab, 01/08/2020 - 11:32

E' dimostrato che gli immigrati non li vuole nessuno, ma allora perchè li facciamo arrivare? Chi veramente comanda questa strana e becera tratta? A chi fa comodo? Ragionando solo un pò ce da dire che questi burattinai sono padroni dell'intera Europa occidentale.

Riccardo1965

Sab, 01/08/2020 - 11:34

Questi i risultati di una Costituzione scritta da paese sconfitto, all'indomani della resa incondizionata, con quell'art. 11 che consente alle limitazioni di sovranità: il mostro U.E. era già in embrione nella penna degli autori della "più bella del mondo". E i buoni intenti di cui è corredata la norma sono vuote dichiarazioni che non hanno frenato il taglio delle pensioni, le riduzioni di fondi alla sanità e alla scuola, l'euro che ha dimezzato il valore degli stipendi. Intere classi sociali milioni di persone, ieri benestanti, oggi sulla soglia di povertà.USCIRE dalla U.E. è un preciso dovere di ogni singolo Italiano (cioè di quei pochi veri rimasti).

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 01/08/2020 - 11:36

@Andrea Balzarotti a me le guardie doganali svizzere, solo perchè il mio camperino faceva fumo, mi hanno intimato il dietrofront, dicendo ritorna in Italia ad inquinare. Il problema era che faceva freddo e lo avevo messo in moto da poco.Un volta caldo funzionava alla perfezione. Non sono stato furbo a scaldarlo prima.

cir

Sab, 01/08/2020 - 11:38

amedeov Sab, 01/08/2020 - 11:18 : in effetti quando Vittorio Emanuele II , promise a Napoleone III Nizza e la SAVOIA per la collaborazione militare per conquistare il Sud italia , sarebbe stato molto meglio che l' Imperatore avesse preteso tutto il Nord italia e la Sardegna ..

PassatorCorteseFVG

Sab, 01/08/2020 - 11:40

IO CONOSCO BENE IL CONFINE ORIENTALE, PER FERMARE I CLANDESTINI BASTA POCO, MA SE NON ESISTE LA VOLONTà POLITICA DI QUESTO GOVERNO, NULLA SI PUO FERMARE.avanti popolo all" invasone si arriverà. ciaoa tutti.

vocepopolare

Sab, 01/08/2020 - 11:47

parliamo di incapacità,di buonismo fino alla stupidità ,di mille e mille ragioni buone o pessime che ci conducono alla follia dell'accoglienza, ma ad una domanda logica vogliamo almeno cercare di rispondere? cosa c'è nascosto nell'accoglienza che noi non conosciamo o che ci viene celato ? lasciamo perdere tutte quelle stupidaggini circa il razzismo, la bontà, le leggi del mare,etc; gli italiani non sono mai stati razzisti, sono buoni semprechè le cose vadano bene per loro, per quel che riguarda le leggi poi..basta girarsi intorno.L'accettazione incondizionata dei clandestini deve sicuramente avere un sottofondo che riguarda i rapporti con l'europa:l'europa da all'italia crediti e chiude un occhio o due su tante violazioni e l'italia ,in cambio, si sobbarca il fastidio e gli oneri dell'invasione clandestina. Com'è spiegabile altrimenti un accordo come quello delle pattuglie miste per salvaguardare la frontiera?

cir

Sab, 01/08/2020 - 11:48

Riccardo1965 Sab, 01/08/2020 - 11:34 :il mostro UE , era gia' un progetto di Adam Weishaupt , illuminati di Baviera nel 1787.

vocepopolare

Sab, 01/08/2020 - 12:02

strano...invece di ripartire gli immigrati, gli italiani bloccano le frontiere.La decisione di mandare a giudizio salvini non è solo odio per la lega ed il suo segretario, perchè il voltafaccia di IV fra commissione e voto al senato? E' chiaro che tutto abbia un significato, un segnale all'europa, come dire: noi al governo rispettiamo i patti tanto che mandiamo a processo un ex ministro che voleva interferire ,anche se nelle sue funzioni,e servire il popolo . Quindi riunioni, conferenze, patti scritti sull'acqua per ripartizioni,respingimenti, a cosa sono serviti? a nulla, a gettare solo fumo negli occhi degli italiani.

Happy1937

Sab, 01/08/2020 - 12:04

Credo molto probabile che, al fine di accelerare la soluzione finale del problema italico, Conte e Lamorgese faranno accantonare il programma del Ponte sullo Stretto per invece costruirne rapidamente uno fra Tunisia e Sicilia.

Xplr

Sab, 01/08/2020 - 12:05

Nel bel mezzo di una dittatura da regime totalitario, Salvini e la Meloni si perdono nelle beghe da immigrazione, gli argomenti cari al popolo leghista. Ma fanno bene, hanno capito quanto semplice è maneggiare il popolino. La colpa ricade sempre nel popolo che non ci arriva. l'affondo di Salvini....

DRAGONI

Sab, 01/08/2020 - 12:17

Bene con il confine francese ora sigillato dai gendarmi frances, con quello svizzero da sempre ben sorvegliato e con il confino austriaco che ha giaà dato esempio di estrema efficienza controllando anche gli italiani doc non facendoli transitare in alcuni momenti,i clandestini hanno una sola via di scampo....tornarsene clandestinamente via mare da dove sono partiti oppure chiedere al governo italiano , mi auguro che quello esistente se ne vada a casa il prima possibile,di pagargli il costo del biglietto solo andata o via mare o tramite aereo. non ho dimenticato il confine con la ex iugoslavia......li corrono il serio rischio se tentano di sorpassarlo di essere sparati.

capi_tan_iglu

Sab, 01/08/2020 - 12:20

Purtroppo l'Italia ha un karma negativo perché gli italiani hanno prima fatto salire al potere Mussolini, poi non sono mai stati solidali fra di loro, non hanno eliminato la mafia come si doveva, non rispettano le più elementari regole civiche (come gli automobilisti che non si fermano mai sulle strisce pedonali, auto della polizia incluse...bel esempio...., che parcheggiano sul marciapiedi e in doppia fila, che non rispettano mai i limiti di velocità, gente che getta rifiuti in mezzo alla natura o in città, ecc.) e non rispettano il prossimo. Anche la Francia non è perfetta e di solito la paga a liv. internazionale con le nazioni anglosassoni. Non vi preoccupate, ognuno paga il suo karma con la persona o il gruppo più appropriato.

Giorgio5819

Sab, 01/08/2020 - 12:23

... È la signora esulta.! Tutta carne per il business delle coop rosse. Che schifo...

munsal54

Sab, 01/08/2020 - 12:25

Come sempre, questo nostro governo abusivo non perde occasione di dimostrare quanto sono pecoroni asserviti ed anti italiani.ITALEXIT SUBITO !!

fjrt1

Sab, 01/08/2020 - 12:30

L'idea poi di coinvolgere Presidenti di Regione e sindaci da parte del governo per una gestione più oculata dei migranti la trovo ancora più imbarazzante. Naturalmente per agevolare questa forma di collaborazione ci saranno appetibili ricompense per i Sindaci che accettano. Certo che sulla questione migrazione questo governo merita tutto lo sdegno di una elevata percentuale del popolo italiano.

lawless

Sab, 01/08/2020 - 12:41

non vedo alcuna beffa, vedo uno stato che funziona e uno stato (l'italia) che si ricopre di ridicolo. I confini vanno difesi come fanno germania austria e francia, se l'italia non lo fa è evidente che il problema sta in chi ci governa (anzi in chi ci sgoverna!)

Ritratto di Adespota

Adespota

Sab, 01/08/2020 - 12:45

I francesi fanno benissimo e ben ci sta !

pedro88

Sab, 01/08/2020 - 13:17

il trattato di Dublino,deliberamente sottoscritto a suo tempo dal nostro governo in cambio di agevolazioni sul nostro elevatissimo deficit, prevede che il paese di approdo debba farsi carico di tutti coloro che vi sbarcano, così come prevede se qualcuno di questi riesce a raggiungere un paese limitrofo, debba essere riaccompagnato nel paese dove è sbarcato. Quindi ogni critica va rivolta non a chi rispetta i termini del trattato, ma a chi lo ha sottoscritto. indovinate da che parte politica.....

Malacappa

Sab, 01/08/2020 - 13:24

Loro lo possono fare noi no,andiamocene dalla trappola chiamata UE poi vediamo che fanno senza di noi

Ritratto di filospinato

filospinato

Sab, 01/08/2020 - 13:31

Nulla di nuovo. E' per ribadire che solo il paese politicamente e istituzionalmente più ridicolo del mondo può consentire una simile invasione di clandestini.

FD06

Sab, 01/08/2020 - 13:43

Siamo alle solite : 1) Gli italiani contro i francesi , gli austriaci e gli svizzeri perché proteggono le loro frontiere 2) gli italiani votano sinistra e poi si lamentano che i porti sono aperti a tutti creando situazioni non gestibili 3) gli italiani pensano che lo Stato sia sempre colpevole di politiche democratiche scelte come conseguenza di un voto popolare, a oggi ci sono tutti gli elementi per tenerci i giallorossi e i migranti ...ancora per un po’ , il governo non cadrà

Ilsabbatico

Sab, 01/08/2020 - 13:44

È tutto talmente ridicolo che sembra un film comico......invece è la realtà purtroppo

machimo

Sab, 01/08/2020 - 13:54

Questo paese viene umiliato di tutti non solo dalla francia ma anche del algeria, tunisia ecc. Grazie mattarella il garante della costituzione...

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Sab, 01/08/2020 - 13:54

I governi di sinistra hanno creato delle procedure sofisticate per permettere agli invasori di non essere rimpatriati.

Ritratto di moshe

moshe

Sab, 01/08/2020 - 14:31

Lamorgese e questo governo di inetti stanno portando l'Italia nel baratro e Mattarella assiste a questo abominio in silenzio ..... e chi tace, acconsente !!!

antoniopochesci

Sab, 01/08/2020 - 14:41

E pensare che qualche giorno fa un tal filosofo francese in TV contro Salvini, sempre dal pulpito radical chic of course de sinistra, provava a propinarci la solita lezioncina sull'immigrazione, stracciandosi le vesti contro la crudeltà e la barbarie dell'ex Ministro dell'Interno. Certo ci saranno i soliti beoti, transalpini o cisalpini che siano che, pur di avventarsi contro un leader politico italiano a loro inviso, berranno e trangugeranno a garganella i getti ipocriti che zampillano dalla fontana avvelenata di questo sedicente intellettuale. Che, per chi non lo sapesse, è uno dei consigliori del Presidente Macron, lo stesso che predica bene e razzola male, lo stesso che sbarra alla frontiera la porta a quegli immigrati di cui, lui e non solo, pretendono di essere gli apostoli e benefattori. Naturellement a parole!!

justic2015

Sab, 01/08/2020 - 15:04

Vive la france loro hanno stomaco noi non abbiamo assolutamente nulla.

giovaneitalia

Sab, 01/08/2020 - 15:04

La Francia fa bene, rispetta e fa rispettare le regole. Siamo noi Italiani che, con un governo non eletto, sembriamo una gruviera. Siamo la pattumiera d´Europa.

cir

Sab, 01/08/2020 - 15:14

antoniopochesci Sab, 01/08/2020 - 14:41 B.H.LEVY...era il leader del famoso maggio 68 Francese..contro DE GAULLE! Ma foraggiato profumatamente dagli USA..

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Sab, 01/08/2020 - 15:15

capi-tan-iglu stavo leggendo e mi è balzato il suo post e pensandoci bene lei ha ragione,ma sta parlando del meridione???

cir

Sab, 01/08/2020 - 15:27

l'ho sempre detto. per fare un TEDESCO occorrono due FRANCESI , per fare un FRANCESE occorrono 4 italiani..

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Sab, 01/08/2020 - 15:29

Sarà la mamma che lo ha consigliato oppure i trinariciuti per tenersi tutti gli invasori.

Uncompromising

Sab, 01/08/2020 - 16:07

Tutti qua in Italia , mi raccomando. Tanto i ragazzi italiani che sono morti cento anni fa per difendere i confini sono morti per niente: vero signora Lamorgese? Vero signor Conte?

edo2969

Sab, 01/08/2020 - 16:20

Salvini ci sguazza

ALEMAX52

Sab, 01/08/2020 - 16:57

Ma é quello che vogliono gli incapaci al governo

ITA_Chris

Sab, 01/08/2020 - 17:03

Anche i confini a est sono pattugliate ma riescono lo stesso a passare. Quelli che vengono beccati, invece, li accompagnano noi in Italia

Yossi0

Sab, 01/08/2020 - 17:39

Ma come se non vengono li andiamo a prendere, legalizziamo i clandestini per poi scaricarli a terzi .... poi ci lamentiamo quando li respingono ....

gianf54

Dom, 02/08/2020 - 10:52

Governicchio inginocchiato ai voleri altrui...