"Io boh...", "Nessun rispetto": rissa Meloni-Morani

Giorgia Meloni costretta a giustificare la scelta cromatica del suo look ma anche stavolta la sinistra vede nero dove, invece, c'è blu

"Io boh...", "Nessun rispetto": rissa Meloni-Morani

Il look di Giorgia Meloni finisce ancora una volta nell'occhio del ciclone. In origine è stata Annalisa Cuzzocrea a mettere l'accento sull'abbigliamento scelto da Giorgia Meloni nel giorno in cui il ministro Luciana Lamorgese è intervenuto alla Camera per i fatti di Roma del 9 ottobre. "Giorgia Meloni, interamente vestita di nero, lascia platealmente l’Aula non appena la ministra Lamorgese conclude il suo intervento", scriveva la giornalista solo poche settimane fa. Peccato che fosse blu, come sottolineato dalla stessa deputata: "È blu. Interamente vestita di blu. Quanto vi piace la mistificazione". Stavolta, a essere messo sotto la lente di ingrandimento, è il cappotto che il leader di Fratelli d'Italia ha deciso di indossare in occasione delle commemorazioni per il Milite ignoto all'altare della patria. A questo giro è Alessia Morani, deputata del Partito democratico, a puntare il dito contro Giorgia Meloni. Peccato che, anche stavolta, i detrattori abbiano avuto un inciampo cromatico.

"Io bho", ha scritto Alessia Morani su Twitter, condividendo un video già presente sui social in cui un utente commentava ironicamente: "The black death". Tradotto in italiano sarebbe "La morte nera", e tralasciamo il fatto che, nella versione cinematografica in lingua originale di Guerre stellari, il suo nome sia "Death star". Finché è il web che ironizza ci sta anche. Gli utenti sui social si divertono a scherzare su qualunque personaggio, ma che un tweet chiaramente ironico venga ripreso da un deputato che, per altro senza ironia, lo usa contro un avversario politico, fa molto meno ridere.

All'ennesimo attacco sul suo look, Giorgia Meloni ha replicato tramite i suoi canali social: "Davvero riuscite a fare polemica su un abito scuro per la commemorazione del centenario del Milite ignoto e per chi sacrificò la propria vita per la nostra Nazione? Non avete alcun rispetto per i Caduti". Comprensibile l'indignazione del leader di Fratelli d'Italia, che, per mettere in evidenza la scarsa attenzione di chi cerca ogni dettaglio per sollevare una polemica, ci tiene a precisare: "comunque, anche questa volta, era blu…". Davvero siamo arrivati al punto in cui Giorgia Meloni è costretta a giustificare il colore che indossa in parlamento o quando partecipa a cerimonie ufficiali?

Commenti