"Irresponsabile far sbarcare i migranti. È ora di finirla con il finto buonismo"

Il governatore: «Condizioni inumane a terra per i 194 della Sea Watch»

«Questa favola del finto buonismo deve finire. L'hotspot di Messina è una struttura dichiarata inadeguata dalle autorità sanitarie perché incompatibile con la permanenza dei migranti. Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, con cui in precedenza avevo rapporti di collaborazione, ha scelto di non ascoltarmi, ma non ha certo fatto un regalo ai quei 200 disperati. Il suo non è un atto di responsabilità. Neppure nei confronti di gente che ha affrontato peripezie e sofferenze». «In questo momento - spiega al Giornale il presidente della Regione Sicilia Nello Musumeci - credo che il governo abbia l'interesse a minimizzare qualsiasi problema. Da anni si sa che l'hotspot di Messina è in una situazione assolutamente precaria».

I migranti intanto sono a terra come intende reagire?

«Nei prossimi giorni disporrò una visita tecnica per mettere fine alla favola di chi da una parte sostiene di stare con i migranti e dall'altra li costringe a vivere in strutture prive dei più elementari requisiti. Ho un certificato con la data di ieri delle autorità sanitarie di Messina che attestano l'inadeguatezza di quei locali».

Lei chiedeva di farli restare sulla nave. Era una soluzione migliore?

«Io non ho mai chiesto di lasciarli su una nave inadeguata. Le mie dichiarazioni del 25 febbraio sono chiare. L'eventuale quarantena o la cura di sospetti casi di Coronavirus dovevano, nel caso, avvenire a bordo di un'imbarcazione in grado di ospitarli per 14 giorni. Quindi se quella nave non era adeguata bisognava trovare un porto attrezzato. I diritti e la dignità umana vengono sempre per primi. La mia linea da presidente della Regione e da uomo di destra è sempre stata questa».

Ha sentito il ministro dell'Interno Luciana Lamorgese?

«Abbiamo cose molto più importanti da fare che rincorrere dei fantasmi».

Se si fosse scelto un porto siciliano più adeguato non avrebbe avuto nulla da obbiettare?

«Scegliere o approntare porti per i migranti non è competenza mia, ma dello Stato. In passato, pur avendo più di un motivo per farlo, non ho mai preso posizione, ma in una condizione di emergenza sanitaria era indispensabile farlo. Mi lamento per i mancati controlli sui passeggeri in arrivo dalle zone cosiddette gialle e vuole che resti tranquillo davanti a persone provenienti da aree dove ritengo che i controlli siano di un livello più basso?»

Ma veramente non vuole neanche gli italiani provenienti dalle cosiddette zone gialle?

«Ho semplicemente detto, come stabilisce il decreto del presidente del Consiglio, che se vi sono comitive provenienti dalle zone a rischio è meglio rinviare il viaggio di qualche settimana in modo da far star più sereni noi e loro perché, a oggi, il governo centrale non ci consente di esercitare alcun serio controllo. Ogni giorno ricevo messaggi che denunciano il rientro in Sicilia di insegnanti, studenti e operai dalle zone gialle transitati senza il minimo accertamento da aeroporti e stazioni. Invitare alla prudenza e al rinvio dei viaggi significa confidare in un'attenuazione del processo infettivo e nel contempo sperare che da Roma arrivino disposizioni più precise e più severe».

C'è una latitanza del governo anche su questo?

«Certo. Da governatore non posso disporre i controlli. È una competenza della struttura sanitaria dello Stato esercitata fin qui a giorni alterni in maniera lacunosa. Io invece auspico - sia per noi, sia per i cittadini delle zone gialle - una situazione di reciproca tranquillità».

Pensa che la Sicilia venga trascurata?

«Nei nostri confronti c'è solo arroganza. Per molti la Sicilia è terra di frontiera. Fino a quando non modificheremo il Trattato di Dublino e fino a quando l'Europa cinica e ipocrita non si farà carico del fenomeno migranti saremo soltanto un lembo d'approdo per disperati. Vorrei sapere che fine hanno fatto le politiche di sviluppo e cooperazione europea che avrebbero dovuto consentire ai migranti di non lasciare i loro Paesi».

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Reip

Ven, 28/02/2020 - 09:09

...Lo avrebbe dovuto dichiarare qualche anno fa! Comunque... Meglio tardi che mai!

routier

Ven, 28/02/2020 - 09:26

Chiunque sostenga l'immigrazione clandestina non può che essere un irresponsabile. (nella migliore delle ipotesi)

Ritratto di pulicit

pulicit

Ven, 28/02/2020 - 09:34

Incredibile questa Italia.Regards

Ritratto di Quintus_Sertorius

Quintus_Sertorius

Ven, 28/02/2020 - 09:38

E che dire dei 684 che entrano ogni giorno via terra e aria? Dei 191 che ogni giorno nascono su suolo italiano? La differenza numerica tra italiani e non si riduce di mezzo milione ogni anno, fra una generazione gli stranieri saranno gli italiani.

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Ven, 28/02/2020 - 09:48

Ne abbiamo accolti tanti. Abbiamo fatto la nostra parte. Abbiamo e avremo, a causa dell'immigrazione incontrollata voluta dalla sinistra e dai finanziatori sovranazionali terzomondisti, una situazione sociale molto pesante per i prossimo secoli. Adesso basta! O si elegge un governo di destra che blocca gli sbarchi o arriveremo alla guerra civile. Qualcuno ha interesse a che avvenga tutto ciò?

Gattagrigia

Ven, 28/02/2020 - 09:49

Se sono anni che la struttura di Messina è inadeguata, il precedente governo e il precedente ministro dell’interno dove erano? Fantasmi anche loro? O alla sagra del cannolo?

ValdoValdese

Ven, 28/02/2020 - 10:05

Il Vaticano e la Chiesa considerano l'immigrazione clandestina africana ormai la loro principale fonte di reddito e non hanno quindi alcuna intenzione di rinunciarci; faranno e inventeranno pertanto di tutto per far cancellare i decreti sicurezza di Salvini e per far riportare il costo dell'immigrato a 35 euro al giorno e, se possibile, ad anche di più… c'è solo il piccolo particolare che i 5 miliardi anni necessari li paghiamo noi contribuenti italiani e che non è ammissibile che lo Stato Vaticano debba sopravvivere a completo carico, peso e spesa di quello italiano...

electric

Ven, 28/02/2020 - 10:18

Gattagrigia, ritorni con le tue polemiche sciocche, stupide e fuori luogo. Come se tu non sapessi che il precedente ministro si era opposto con tutte le sue forze a questi sbarchi selvaggi.

Jon

Ven, 28/02/2020 - 10:19

Oltre alla DEPORTAZIONE DI MASSA di cui andrebbe accusata la Lamorgese, c'e' il sequestro di persona; non si puo' immaginare un caso di infezione in quuei lager..E dopo?? Sfruttino l'occasione che il virus concede per cessare la tratta degli schiavi..!!

Marcolux

Ven, 28/02/2020 - 10:29

Grazie alla sinistra e a Bergoglio, l'Italia è un colabrodo immondo, dove tutti possono andare e venire senza alcun freno e controllo, anzi... Una schifezza che ci porterà al disastro totale: politico, sociale, economico e sanitario. Tutto il resto sono balle dei soliti ciarlatani cattocomunisti!

titina

Ven, 28/02/2020 - 10:30

Se siamo in recessione possiamo campare tanta altra gente?

Savoiardo

Ven, 28/02/2020 - 10:33

Cacciare Conte e tutto il PD/PCI.Fare cadere anche in Italia il muro di Berlino.

Ritratto di jonny$xx

jonny$xx

Ven, 28/02/2020 - 10:34

ADESSO SI SVEGLIA ATTENTO CHE TI MANDANO AL PROCESSO IN ITALIA VIGE LA STASI, CAVOLI AMARI PER CHI SI METTE DI TRAVERSO AL BUSINESS

Papilla47

Ven, 28/02/2020 - 10:36

Ben detto "FINTI". Le menzogne, i tradimenti e i sotterfugi sono la regola di questi governanti antitaliani. Dicono una cosa oggi e fanno al contrario l'indomani. E' la prima volta che vediamo un governo di sabbia mentre soffia il maestrale.

Claudip

Ven, 28/02/2020 - 10:37

Solite chiacchiere da avvoltoio ! Quanti migranti ha rimpatriato l ubriacone del Papeete?! Nessuno

Gattagrigia

Ven, 28/02/2020 - 10:37

Electric, hai ragione,si è opposto, ma gli sbarchi sono continuati, le strutture erano fatiscenti e tali sono rimaste, ha fatto i decreti sicurezza che hanno portato solo alla creazione di tanti invisibili, praticamente non ha fatto nulla se non parlare...

oracolodidelfo

Ven, 28/02/2020 - 10:47

Solo in Italia vediamo che i "salvatori di uomini in balia del mare" sono autorizzati a portare i "salvati" in luoghi di terra dove hanno ottime probabilità di essere distrutti dal contatto con il virus! Nessuno ha notato che sono scomparsi i questuanti davanti ai supermercati, parcheggi, ecc.? Dalle mie parti, non se ne vedono più neanche per strada!

dredd

Ven, 28/02/2020 - 10:49

Ma ti svegli ora?

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 28/02/2020 - 10:59

Ai tempi dell'impero romano per cifre annue di ingressi, più o meno pacifici, ben inferiori alle attuali si parlava senza mezzi termini di INVASIONE. O, magari, anche quest'ultimo vocabolo è stato cassato dal vocabolario del politically correct?

Tuthankamon

Ven, 28/02/2020 - 11:05

Gli arrivi clandestini/illegali devono essere respinti con ogni mezzo a disposizione, le partenze devono essere scoraggiate all'origine con ogni mezzo, tutti gli illegali devono essere detenuti ed espulsi senza esitazione. I politici e i magistrati che non lavorano per l'Italia devono essere rimossi senza alcuna esitazione.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 28/02/2020 - 11:17

@Gattagrigia - non delirare, fatti curare. Ma da dove sei scappata?

Ritratto di PATARLACCA

PATARLACCA

Ven, 28/02/2020 - 11:20

Non sono migranti. Ne di nome ne di fatto: CLANDESTINI.E anche la lingua italiana é importante di nome e di fatto

arieccomi

Ven, 28/02/2020 - 11:26

Bravo Musumeci ha scoperto l’acqua calda.

DRAGONI

Ven, 28/02/2020 - 11:26

IL SINDACO DI PALERMO ORLANDO MI SEMGRA CHE NON SIA DEL SUO STESSO PARERE ERGO OCCORRE CHE LA SICILIA DEMOCRATICAMENTE RENDA NOTO AL GOVERNO C ENTRALE DELL'ITALIA IL DA FARSI RIGUARDO ALL'ARRIVO INCONTROLLATO DI CLANDESTINI CHE SI PRESENTANO AL MONDO COME NAUFRAGHI ....VOLONTARI.

PassatorCorteseFVG

Ven, 28/02/2020 - 11:27

con l" enorme debito pubblico dello stato, con la non efficenza dell" accoglienza, poi con la ridotta offerta di lavoro, ma come possiamo accoglierli? che futuro possiamo garantire a costoro? forse aiutarli a casa loro e la soluzione giusta, ma nessuno vuole di fatto aiutarli , visto che il 90 % dei fondi vanno sprecati da chi predica il buonismo,e allora finiamola con l" ipocrisia, e ricordatevi delle parole di pannella marco: se non li aiutiamo a casa loro e risolviamo il problema della fame, prima o dopo qua arriveranno. non serviva essere dei veggenti, marco era solo uno che del buonsenso si valeva. ciao a tutti.

Trinky

Ven, 28/02/2020 - 11:29

Gattagrigia......quando col precedente governo li hanno fatti sbarcare a Messina? E, rimbambita, legga un po' i giornali, specialmente il suo quotidiano Repubblica, racconta di quante denuncie si è preso il ministro dell'Interno di allora.....

Holmert

Ven, 28/02/2020 - 11:48

Questi di sinistra si prendono i migranti almeno l'UE gli concede la flessibilità di sforare il debito,ormai siderale, vista la loro incapacità ad amministrare la nazione e la prodigalità contro natura a buttare soldi inutilmente con regalie varie, non ultimo il reddito di cittadinanza e pensioni senza contributi a tutto il mondo. Ormai il giochetto è venuto allo scoperto. Non rinunceranno mai alla loro politica di accoglienza, se no, non saprebbero come andare avanti con l'UE che gli fa le pulci sull'immane debole e sulla loro incapacità a tagliare le spese improduttive. Ne va anche dei voti del loro parassitario elettorato.

Canaglia

Ven, 28/02/2020 - 11:51

Stiamo parlando degli appestati italiani della costa crociera che non sono accettati dagli altri paesi ? Il mondo gira, saremo noi trattati allo stesso modo !

kepler

Ven, 28/02/2020 - 11:52

In NIGERIA già si contano 43 contagiati, in Algeria già il primo...

maxfan74

Ven, 28/02/2020 - 11:53

Non c'è alcun buonismo nell'accogliere persone e buttarle in strada o non dare loro nessuna possibilità di lavoro, studio, o reale integrazione non finta ideologia di sinistra. L'Italia non funziona più per noi italiani figuriamoci per uno straniero. Un Governo immobile non serve a niente.

Ilsabbatico

Ven, 28/02/2020 - 12:09

La smettiamo di chiamarli migranti? Sono CLANDESTINI! ...e comunque la risposta che non rincorre i fantasmi è mitica!!

Ritratto di lurabo

lurabo

Ven, 28/02/2020 - 12:15

Gattagrigia BEATA IGNORANZA!!

Gattagrigia

Ven, 28/02/2020 - 12:17

Trinket, rimbambito, perché allora Musumeci rilascia dichiarazioni del genere? Leonida, non ricorda più? Siamo scappati insieme, dallo stesso posto. Trovo corretto non accettare migranti in questo momento, ma scaricare sempre le colpe agli altri per pura ideologia lo trovo semplicemente da incompetenti irresponsabili.

tersicore

Ven, 28/02/2020 - 12:20

routier@ Non si tratta di irresponsabilita', ma di mancanza di logica e buon senso in un cervello eterodiretto: i buonisti (come chi vota PD), in generale, non dicono quello che pensano (ammesso che il gregge sia capace di un pensiero individuale), ma quello che i loro padroni gli ordinano di pensare, anche in modo subliminale...Si tratta di un gregge guidato da quei cani capaci solo di abbaiare, contro la ragione e il buon senso, che sono i MassMedia delle zecche rosse, dei preti e di tutti quelli che hanno il cervello arrostito al fuoco lento del buonismo, che in realta'e' una forma di cattiveria, odio e crudelta' verso gli italiani: questo si' che e' razzismo!

Brutio63

Ven, 28/02/2020 - 12:42

Bravo Musumeci, tieni duro e chiedi l’applicazione della costituzione riguardo i poteri della Regione Sicilia, partecipa al CDM!

Ritratto di adl

adl

Ven, 28/02/2020 - 12:48

"Vorrei sapere che fine hanno fatto le politiche di sviluppo e cooperazione europea che avrebbero dovuto consentire ai migranti di non lasciare i loro Paesi"....la risposta già c'è......la recente discussione sul BILANCIO DELLA UE, che dice che i soldi ci sono solo per i BELLACCIAO impoltronati e strapagati. Ma non è ancora tutto, quando il SultaNATO ci manderà i profughi siriani dopo che fallirà il tentativo della Turchia e dell'ALLEANZA OCCIDENTALE di riprendersi IDLIB, dove metteranno i profughi che OTAN UE non vuole ??? Allo Spallanzani per la quarantena ???!!!

mozzafiato

Ven, 28/02/2020 - 12:55

Ora non ci resta che verificare QUANDO LA MAGISTRATURA SICULA APRIRÀ IL DOVUTO FASCICOLO A CARICO DELLE ISTITUZIONI GOVERNATIVE CHE HANNO AUTORIZZATO LO SBARCO NONOSTANTE IL PARERE NEGATIVO DELLE LOCALI AUTORITÀ COMPETENTI!!! I reati commessi si chiamano (COME MINIMO) MALVERSAZIONE E ABUSO D'UFFICIO! Anche questo post può essere ragione sufficiente e necessaria per aprirlo! Ma l'istituzione NON SI CHIAMA NE SALVINI E TANTO NENO FA PARTE DELLA SUA FAMIGLIA, quindi c'è da scommetterci la crapa CHE NON ACCADRÀ ASSOLUTAMENTE NULLA!

mozzafiato

Ven, 28/02/2020 - 13:06

TERSICORE perfetta e condivibilissima la tua analisi relativa alla tragicomica configurazione mentale della zecca rossa media nostrana ! Mi ricordano la comica figura di Maurizio Ferrini (il venditore romagnolo comunista di pedalò) nelle vecchie fortunate rappresentazioni di Arbore, il quale alla domanda impegnativa su questioni politiche, rispondeva SEMPRE "...NON CAPISCO MA MI ADEGUO". Ebbene spessissimo la satira fa centro circa la politica! Questi poveracci sono tutti dei piccoli Ferrini venditori romagnoli comunisti di pedalò! Ma vaglielo a far capire!!!!

electric

Ven, 28/02/2020 - 13:11

Tersicore, hai espresso in poche parole un concetto logico e razionale. Solo i sinistri non si rendono conto dell'indottrinamento che subiscono. Sembrano automi senza alcuna capacità critica, programmati per ripetere sempre le stesse frasi.

Ritratto di navajo

navajo

Ven, 28/02/2020 - 13:30

Quando sei komunista sei più cieco di una talpa cieca. L'accoglienza, come è giusto farla, deve essere fatta in modalità giusta. Controllo dei documenti, per sapere se sei un criminale o meno. Se non li hai torni da dove sei partito. Quarantena per evitare la diffusione di malattie (un tempo debellate in Italia ed ora tornate). Visita medica approfondita per verificare, anche a tuo vantaggio lo stato della tua salute. Invece, ripeto nulla di tutto questo, solo demagogia.

scurzone

Ven, 28/02/2020 - 13:31

mozzafiato: studia la costituzione, ti fa bene. Non scrivere sempre un mucchio di sciocchezze!

mozzafiato

Ven, 28/02/2020 - 14:13

SCURZONE era ora cbe anche tu ti accorgessi di me ! Come mai ci hai messo così tanto? E così è arrivata pure la zecca rossa che mi invita a studiare la costituzione! Però kompagno, prescindendo dal fatto che per principio NON MI VA DI STUDIARE CIÒ CHE MI FA SCHIFO, resta il fatto che sentitsi dire d.a un buzzurto capronide com te, CHE DOVREI STUDIARE QUAKCHE COSA rappresenta un altro emblematico esempio del come e del perché QUESTO PAESE HA RAGGIUNTO L ATTUALE LIVELLO DI BASSEZZA! Eadesso stai su dal pagliericcio kompagno e affrettati dalla Belinda ! Non senti che sta belando pietosamente perché ha il troppo pieno del latte?

tifoso61

Ven, 28/02/2020 - 19:35

Mi chiedo chi ci fa restare ancora in questo paese dove comandano degli incapaci di sn che hanno distrutto le regole. A cio'si aggiungono il papa ed i vescovi. Siamo veramente messi male. Mai un papa è intervenuto così pesantemente nelle decisioni del governo annullando la sovranità del popolo.

scurzone

Ven, 28/02/2020 - 20:25

mozzafiato: Tra me e te ci sono chilometri di conoscenza, e zecca rossa sarai tu! A forza di dire e fare sciocchezze, votando personaggi incompetenti ci ritroviamo con un Governo formato da incompetenti ed un'opposizione con i capi ancora piu' incompetenti. perciò prima di postare sciocchezze sui cosa dovrebbe fare la Magistratura in base a leggi inventate, sarebbe ora che guardassi in qualche libro, ti informassi così potrai formulare qualche frase intelligente e sensata.

Abraxas81

Ven, 28/02/2020 - 20:26

Povere pecorelle spaventate...tutte a cagarsi sotto per la fantomatica “invasione” dei migranti...tutte a belare in attesa che il pastorello Salvinello vi salvi dal lupo cattivo...il vostro pastorello è solo un bambino che si scaccola all’ombra di una pianta, pensa alle sue tasche come tutti gli altri...si è approfittato della vostra estrema ingenuità e ora pensa alle sue caccole e ai soldini che è riuscito a rubare qui e là...i migranti sono l’ultimissimo dei problemi, come il “terribile” virus. Il vero problema è che in Italia c’è un quintale di cagasotto, pronti ad attaccare qualunque cosa pur di evitare di pensare con la propria testa. Vi direi di aprire gli occhi, ma tanto è inutile...continuate a gridare “al lupo! Al lupo!” magari è la volta buona che il lupo vi mangia e la piantate di belare.

Divoll

Ven, 28/02/2020 - 22:22

Ma quali disperati?! Qui, ormai, i disperati e i sofferenti sono solo gli italiani. CHIUDETE I PORTI E LE FRONTIERE! BASTA!

Divoll

Ven, 28/02/2020 - 22:23

Cominciate a pensare alla nostra, di disperazione, che stiamo arrivando alle condizioni in cui della disperazione degli altri non ci importera' piu' un fico secco.

scurzone

Ven, 28/02/2020 - 22:44

Divoll: preoccupato? E di che cosa??? Fra poco non sbarcherà piu' nessuno in Italia, visto l'andamento dell'Economia e i disastrosi Governi, che il popolino ha votato ( tutti a maggioranza grillina).