Legittima difesa, errore nel testo. Renzi e Grasso: cambio in Senato

Il nuovo testo inciampa sul lessico e sulla congiunzione "ovvero". Anche la base del Pd non ci sta. Renzi: "Si cambi in Senato"

Non si placa la polemica sul testo sulla legittima difesa approvato ieri alla Camera dei Deputati. Se la Lega Nord insorge e Forza Italia è scettica, anche Matteo Renzi esprime i propri dubbi.

"Caro Alessandro, capisco la tua considerazione. Da parte mia inviterò i senatori a valutare di correggere la legge nella parte in cui risulta meno chiara e logica, visto che io per primo - leggendo il testo - ho avuto e ho molti dubbi", ha detto l'ex premier. Laconico il commento del presidente del Senato Pietro Grasso: "Diciamo meno male che c'è il Senato, se dobbiamo intervenire su questo tema. Staremo a vedere le proposte di ulteriori modifiche".

Diverso il giudizio di Angelino Alfano, secondo cui l'approvazione alla Camera delle nuove norme sulla legittima difesa "rappresenta per Alternativa popolare un successo politico e fornisce una risposta alla domanda di sicurezza che viene dall'opinione pubblica. Al Senato ci impegniamo fin d'ora a migliorare il testo, per tenere anche fede all'alleanza di scopo con Idv che su questo tema sensibile ha raccolto le firme di due milioni di cittadini. Non abbiamo accettato la logica di una legge pur che sia e abbiamo fatto prevalere il buon senso per non lasciare il Paese al vociare inconcludente degli estremisti. Basterebbe leggere la norma per capire che vale a mezzanotte come a mezzogiorno. Il resto sono strumentalizzazioni. La sicurezza è una priorità".

Alla bagarre politica si aggiunge poi un errore lessicale nel nuovo testo di legge dovuto alla congiunzione "ovvero", usata per tre volte. Se per la lingua italiana può avere diverse accezioni, in termini giuridici ne ha una solo, cioè quella disgiuntiva per separare parole o concetti che sono alternativi tra loro. La frase incrimanta è questa: "...la reazione ad un'aggressione commessa in tempo di notte ovvero la reazione a seguito dell'introduzione nei luoghi con violenza alle persone o alle cose ovvero con minaccia o con inganno".

Ermini: "Toglieremo la parola notte"

"Non servirebbe farlo, ma se devono fare una campagna elettorale 'contro' su una locuzione che tutti hanno visto e votato, allora togliamola". Svolta in vista per la riforma della legittima difesa, nelle parole del relatore alla Camera, David Ermini, che, ospite di Omnibus su La7, annuncia la disponibilità a far saltare il riferimento alla "notte" come elemento cardine per l'esercizio del diritto a difendersi con le armi. Il deputato Pd conferma anche che l'input alla correzione di rotta arriva da Matteo Renzi: "Che la cosa si fosse messa male sotto il profilo della comunicazione e della percezione dei cittadini me ne sono accorto durante i telegiornali. Giustamente, Renzi, che è molto più bravo di me e di noi, ha capito che non era uscito il testo della legge ma una locuzione che poteva dare luogo a battute, pensare che vi fosse legittima difesa solo di notte ed è chiaro che non è così". Quel riferimento alla notte, osserva ancora Ermini, "è la tipica locuzione che si usa nei testi per rappresentare una situazione di minorata difesa e dopo c'è un ovvero, oppure, altre circostanze. Le ore notturne, con successiva disgiuntiva sono anche nel testo FdI e La Russa, e in quello Lupi-Marotta, quel riferimento è stato votato, con dichiarazione di voto della Gelmini, anche da FI e l'emendamento aggiuntivo sul quale abbiamo rotto con il centrodestra unito in Comitato dei Nove, di Molteni, non prevedeva la soppressione della locuzione. Era noto a tutto il Parlamento". Poi si scatena la polemica, gli sfottò su Twitter "e allora Renzi, correttamente, mi chiama e dice che se la percezione è questa dobbiamo fare in modo che sia invece di completa sicurezza ed essere disponibili a correggere, togliere o modificare questa locuzione perchè invece - rivendica - questa legge è equilibrata".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 05/05/2017 - 11:26

Per gli errori lessicali citofonare Boldrini.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 05/05/2017 - 11:28

La tentazione sarebbe quella di etichettare come analfabeta il legislatore. Se non ci fosse il sospetto, più che fondato, che non di analfabetismo trattisi. Bensì dolo allo stato nascente.

dondomenico

Ven, 05/05/2017 - 11:30

Qualcuno informi il sen. esposito ; ieri sera a "dalla vostra parte" ha detto che con OVVERO si capisce tutto e ci si può difendere anche di giorno OVVERO... ma va a chappa i ratte!

Ritratto di centocinque

centocinque

Ven, 05/05/2017 - 11:30

Ma scrivere una cosa comprensibile in buon italiano è così difficile? con i soldi che si mettono in tasca poi....

nonnoaldo

Ven, 05/05/2017 - 11:31

Alfano, penoso come sempre, pur di assicurarsi un posto anche nel futuro governo lecca anche prima che venga pulito.

Ritratto di Tora

Tora

Ven, 05/05/2017 - 11:31

Perché percepiscono uno stipendio? Questi sono peggio dei pazzi interpretati da Toto' e Peppino. Un argomento così delicato deve essere trattato con chiarezza e nessun giudice dovrebbe avere la possibilità di interpretare una legge che lo regola, ma solamente applicarla. Entri in casa senza invito, muori! Fine della discussione.

tofani.graziano

Ven, 05/05/2017 - 11:32

Ma quale errore,il tutto è scritto per creare ambiguità e per rendere la legge vaga e a discrezione di chi la interpreta, insomma tutto rimane come era prima.Sono semplicemente ridicoli!!!!!!!!

accanove

Ven, 05/05/2017 - 11:32

..solo quello è l errore? Si sono accorti che ormai sono diventati "macchiette" da Zelig sui social network?

nonnoaldo

Ven, 05/05/2017 - 11:33

La solita eccessiva discrezionalità lasciata al giudice...

Ritratto di Azo

Azo

Ven, 05/05/2017 - 11:34

Questi ARROGANTI BUONI A NULLA, NON SANNO NEPPURE TRASCTIVERE NELLA LINGUA ITALIANA LE LEGGI CHE VARANO??? HANNO ANCHE LORO PRESO LE LAUREE A Tirana COME SUPPONEVANO PER IL TROTA,(BOSSI JUNIOR)???

VittorioMar

Ven, 05/05/2017 - 11:38

..QUESTO PARLAMENTO(incostituzionale)CON MOLTI CERVELLI DEVIATI AD ELUCUBRARE "TESTI DI LEGGE"DI QUESTA NATURA SI DOVREBBERO SOTTOPORRE A TEST PSICO-ATTITUDINALI (e non solo loro..)PER CAPIRE QUALE SOSTANZA LASSATIVA USANO PER PRODURRE QUESTE "GENIALATE" !!!...E SE NE ASSUMONO ANCHE I MERITI !!!

Italianoinpanama

Ven, 05/05/2017 - 11:39

azzeccagarbugli

gian paolo cardelli

Ven, 05/05/2017 - 11:39

Negli USA, OVVERO in alcuni suoi stati è molto diffuso un cartello: "WARNING: PRIVATE PROPERTY; trespassers will be shot, survivors will be shot again", e risulta essere efficacissimo: chi ha voluto capire...

Libertà75

Ven, 05/05/2017 - 11:43

hahahahahaha non avevo notato il refuso, ma così come è scritta la legge, è ammessa la legittima difesa putativa anche di giorno a seguito di qualcuno che entra in casa con inganno... insomma il far west, l'opposto di quello che si voleva legiferare... persino oltre al modello tedesco che io auspicavo... e quel povero elkid che andava in giro a spiegare il contario?

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Ven, 05/05/2017 - 11:44

Alla fine si scopre che il legislatore, oltre a rimanere nell'ambito gattopardesco del cambiar tutto perché nulla cambi, non conosce il valore di certe parole in campo giuridico. Annamo proprio bene: rimandate sta gente ad un corso serale (Cepu) per un ineludibile approfondimento sulla lingua italiana. A LORO SPESE. Sti ciucci!!!

roseg

Ven, 05/05/2017 - 11:46

SI BRAVI SIAMO ARRIVATI ALLA SEMANTICA DEL CAVOLO!!! @ centocinque-- lei parla giustamente di buon italiano...ma se abbiamo una ministrA dell'istruzione pubblica che deve ancora dimostrare di aver frequentato la scuola dell'obbligo.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Ven, 05/05/2017 - 11:47

nonnoaldo - Non v'è dubbio. E' anche, il solito calabraghismo che affligge certa sinistra con la puzzetta sotto il naso, che s'inchina ai forti e fa la prepotente con i deboli.

gian paolo cardelli

Ven, 05/05/2017 - 11:47

Maaaa... il Senato non avrebbe dovuto essere abolito perchè "ridondante nella produzione legislativa"? "sinistriiiii": dove sieteeeeeee????

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Ven, 05/05/2017 - 11:54

Con un Ministro dell'istruzione senza diploma e un Ministro della giustizia senza laurea, cosa vuoi pretendere?

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Ven, 05/05/2017 - 11:54

Solo propaganda elettrorale

il corsaro nero

Ven, 05/05/2017 - 11:58

Se secondo quanto dichiarato da quella nullità di Alfano la legge "è un successo politico", significa che che è fatta con i piedi!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Ven, 05/05/2017 - 11:59

@nonnoaldo:::mi è piaciuta la sua battuta.....!!@gian paolo cardelli:...troppo semplice per la "magistratura italiana",e sopra tutto non "politicamente corretto"...lei vorrebbe paragonare questo "semplice ma efficace "warning",con la "valenza" di ben tre "ovvero"???...Non sia mai detto!!!Ora vedremo il successivo "papocchio" del "senato",a conferma che la stragrande maggioranza degli italiani,con il voto ed il non voto,paga per mantenere questi "rappresentanti"!!!

Rainulfo

Ven, 05/05/2017 - 12:00

Perchè "in tempo di notte.." vi sembra un concetto chiaro? a partire da che ora è lecito difendersi? mezz'ora dopo il tramonto come per i fari delle auto?

il corsaro nero

Ven, 05/05/2017 - 12:00

@Pinozzo: "Se per la lingua italiana può avere diverse accezioni, in termini giuridici ne ha una solo, cioè quella disgiuntiva per separare parole o concetti che sono alternativi tra loro". Adesso come la mettiamo?

Ritratto di FanteDiPicche

FanteDiPicche

Ven, 05/05/2017 - 12:02

Quando è che una introduzione con violenza o minaccia diventa un'aggressione? Che succede ad un guardiano notturno che deve dormire di giorno?

Ritratto di calzolari loernzo

calzolari loernzo

Ven, 05/05/2017 - 12:05

non sanno neppure che cosa devono scrivere figuriamoci che che chiarezza di idee hanno in testa. L'importante è occupare il potere per il potere, uil resto è noia.

il corsaro nero

Ven, 05/05/2017 - 12:07

@gian paolo cardelli: il problema è che in Italia qualora una persona sparasse per difendersi, sarebbe subito indagata per omicidio volontario, negli USA invece, gli darebbero una medaglia al valore!

Ritratto di FanteDiPicche

FanteDiPicche

Ven, 05/05/2017 - 12:08

Se DI GIORNO un bravo ragazzo di qualche centro sociale spacca una vetrina, ovvero se un suo degno compare spacca la faccia ad un poliziotto, chi reagisce è incriminabile?

il corsaro nero

Ven, 05/05/2017 - 12:08

@Roberto_70: vogliamo aggiungere anche un ministro della salute con la maturità classica?

Ritratto di giangol

giangol

Ven, 05/05/2017 - 12:09

e da un governo abusivo pro clandestini cosa volevate?? lo hanno fatto apposta così sarà a discrezione del magistrato. e siccome i magistrati sono tutti comunisti le risorse della sboldrina saranno liberi e milionari

gian paolo cardelli

Ven, 05/05/2017 - 12:15

Zagovian, infatti i nostri "politici" sono famosi, fin dai tempi della Costituzione, per usare parole senza alcun rispetto della concretezza: "di notte" non ha alcun significato SE NON SPECIFICHI QUANDO INIZIA, PER LA LEGGE STESSA, UN PERIODO DEFINIBILE "NOTTE"... ovviamente non sto sostenendo che la legge diventerebbe giusta e valida se aggiungessero questa specifica; nella legislazione sul controllo delle armi la frase "spiccate potenzialità di offesa" presenta la stessa astrattezza ed ambiguità, e così in tantissimi altre leggi vigenti, a partire, appunto, proprio dalla Costituzione, art. 1.

01Claude45

Ven, 05/05/2017 - 12:17

L'ho letta in ritardo. Proposta di "PUBBLICAZIONE POPOLARE" per ogni PROPRIETÀ PRIVATA, giardino compreso recintato "OVVERO" senza recinzione (presa dal commento del Sig. gian paolo cardelli): "WARNING: PRIVATE PROPERTY; trespassers will be shot, survivors will be shot again". Per una volta COPIAMO BENE LE LRGGI BUONE STRANIERE INTEGRALMENTE, "OVVERO" SENZA MODIFICHE dei politici italiani!

squalotigre

Ven, 05/05/2017 - 12:20

Libertà75- ma di quale far west ciancia? Veramente non se ne può più con questo politicamente corretto (corretto per i ladri, rapinatori, assassini e violentatori, of course). Se uno entra a casa mia sapendo che sono presente non viene per prendere l'aperitivo ma per costringermi con la violenza a consegnarli il frutto del mio lavoro (se si accontenta). Cosa dovrei fare? Chiamare i carabinieri? Quando arriveranno, ammesso che arrivino? Dopo che hanno violentato le mie figlie, massacrato me e mia moglie? E dal momento che sono sessantenne e loro giovani e determinati che importanza ha che impugnino armi o meno? Mi possono ammazzare con quello che trovano in casa o vogliono impedire il possesso anche di un coltello da cucina? Io ho il porto d'armi e sparo,altro che disquisire sulle loro intenzioni. Sono chiarissime anche per il mio pappagallo.Per il sen. Esposito e per i beoti di sx no. La difesa è sempre legittima. Nel far west, come in Italia.

Giorgio Colomba

Ven, 05/05/2017 - 12:23

Per questo parlamento abusivo ogni espediente - semantico e non - è buono affinchè i nostri "democratici" giudici possano continuare nell'intepretazione delle leggi sempre e comunque a tutela di Caino.

roseg

Ven, 05/05/2017 - 12:24

E poi, il significato di refuso (dal latino refūsus, participio passato di refundĕre, riversare) è un errore di stampa causato dallo scambio o dallo spostamento di uno o più caratteri durante la composizione manuale di un testo tipografico con caratteri mobili. Pertanto è sconvolgente che un gruppo di parlamentari non sappia redigere una proposta di legge, che il parlamento non sia pieno di studiosi della lingua italiana è cosa risaputa, vedi Razzi, Di Pietro, Fedeli ecc... e fermiamoci qui, potrei riempire la pagina, esistono anche i correttori di bozze che potrebbero essere usati per non cadere in simili farse con enormi errori di grammatica, ortografia, lessicali, sintattici e cosi via. Quindi cari parlamentari tutti a scuola...basterebbe anche un corso serale.

il corsaro nero

Ven, 05/05/2017 - 12:34

Stranamente non vedo i commenti di elkid e pinozzo che precedentemente si erano sgolati nel descrivere la magnificenza di tale legge!

VittorioMar

Ven, 05/05/2017 - 12:36

....VI PREGO AL SENATO NON CAMBIATE UNA VIROLA !!

MelalavoDomenica

Ven, 05/05/2017 - 12:38

inconcludende uno che chiede solo ina legge di una riiga e che dica solamente: qualsiasi perdona opera in legittima difesa se in pericolo o in casa sia a difesa sua incolumita che altrui. libero uso delle armi

Una-mattina-mi-...

Ven, 05/05/2017 - 12:40

CHI HA LA TESTA CONFUSA NON PUO' ESPRIMERSI IN MODO CORRETTO, FIGURIAMOCI POI I CONCETTI ESPRESSI

Reference

Ven, 05/05/2017 - 12:40

Ma stiamo scherzando ? Se mai è proprio "ovvero" che andava usato. Le tre situazioni vengono disgiunte da "ovvero" proprio per significare basta il verificarsi anche si solo una di queste perchè la legittima difesa sia consentita. Se non avessero usato "ovvero " allora la legittima difesa si realizzerebbe solo con il convivere contemporanemante delle tre situazioni. la formula della legge le pone come possibili alternative ed è ben formulata. Anche Nordio lo ha sottolineato in un'intervista questa mattina a Radio24. Ma pensate prima di scriverle certe cose ?

D2015

Ven, 05/05/2017 - 12:41

Il presupposto deve essere che un'intruso, a meno che non sia vestito da babbo natale, viene a portati doni e puoi legettimamente difenderti a tua discrezione con quello che ritieno opportuno. Intruso è chi entra scassinandoti la finestra Intruso è che entra scassinandoti la porta Intruso è che entra minacciandoti con un coltello, una pistola, un'arma qualsiasi Non devono avere paura di me, ma del rischio associate al gesto che stanno compiendo nel momento che diventano intrusi in casa mia. Anche il più pallido ed indifeso vecchietto potrebbe nascondere una calibro 45 magnum nel comodino, non ha importanza che ci sia o meno, ma devono essere loro ad aver paura.

Giorgio5819

Ven, 05/05/2017 - 12:43

Quando passi col 6 politico... il risultato è scontato, non sanno nemmeno scrivere in italiano...bestie rosse !

LostileFurio

Ven, 05/05/2017 - 12:45

In italiano OVVERO significa OPPURE ed OPPURE da' luogo a 2 interpretazioni a seconda del contesto. Scrivere chiaro e' troppo per il Parlamento ?

gian paolo cardelli

Ven, 05/05/2017 - 12:49

Roseg, sarà un grandissimo giorno quello in qui capiremo che il "parlamentare" non è un essere superiore per il solo fatto di essere stato eletto, ma altro non è che un cittadino qualsiasi, senza nessuna "preparazione e competenza" arrivatagli dalla tessera di partito che ha in tasca...

Ritratto di DARDEGGIO

DARDEGGIO

Ven, 05/05/2017 - 12:51

Avevo stilato una classifica dei mali che rendono malevola la classe politica, ovvero: l'essere degli odiosi furbastri, l'essere dei vergognosi profittatori e ultimo ma non ultimo essere dei biechi ladri. Dopo questa legge balza prepotentemente in testa alla classifica l'essere oltre modo e misura degli strepitosi idioti. Al di la delle tante invettive mi piacerebbe chissà quanto vedere la faccia di quel genialoide prestato alla politica che ha stilato e articolato questa legge. Per cortesia: ditemi chi è, vi prego.

cgf

Ven, 05/05/2017 - 12:52

Alfano, colui che contribuito più di tutti a riempire le strade di sbandati senza futuro, si complimenta di questo come un successo politico? certo un suLcesso! cosa non si fa per un pugno di voti, tra lui e renzi...

Ritratto di ohm

ohm

Ven, 05/05/2017 - 12:56

Renzi chi?

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Ven, 05/05/2017 - 12:56

Le 125.000 leggi (sissignori) che intossicano questo paese son scritte così. Sembrano scritte dall'appuntato Ciccillo Cacace e dal fratello Rosario. Ascoltate Alfano quando parla: il suo unico scopo è quello di essere chiaro perché già prima di cominciare sa che nessuno capirà niente. A cominciare dalla sua badante, la simpatica Castaldini.

Luisigno

Ven, 05/05/2017 - 12:58

Le nuove leggi prima fatele leggere alla laureata Fedeli

Ritratto di ohm

ohm

Ven, 05/05/2017 - 13:00

Il signore che AVEVA DETTO CHE SE PERDEVA IL REFERENDUM DEL 4 DICEMBRE 2016 SAREBBE TERMINTA LA SUA ESPERIENZA POLITICA, ADESSO INVOCA IL SENATO..........lingua biforcuta e bugiardo...fatti da parte ...tanto non conti più nulla !

Ritratto di TreeOfLife

TreeOfLife

Ven, 05/05/2017 - 13:01

schizofrenia incontrollata

Ritratto di ohm

ohm

Ven, 05/05/2017 - 13:03

VEDE Sig. Esposito le voglio precisare che : ''OVVERO '' forma rinforzata della congiunzione disgiuntiva semplice o con lo stesso valore di ‘oppure’ ( non so se in questo caso sia meglio tacere o. dir la verità ) e anche di ‘ossia, vale a dire, per meglio dire’ ( è una cosa strana o. incomprensibile ). Prima di parlare mettere in funzione il cervello...per chi ce l'ha! Il resto lo lasciamo ai professori di italiano!

beale

Ven, 05/05/2017 - 13:06

non è questione di destra, sinistra, centro coniugati nelle diverse combinazioni; sono tutti inutili e dannosi. siamo ormai alle "direttive" che vengono approvate sulla parola dei burocrati.

seccatissimo

Ven, 05/05/2017 - 13:06

Mi sembra che come sempre i nostri legislatori hanno dimostrato in pieno la loro inettitudine. La legge sulla legittima difesa è scritta in modo da non essere chiara ed univoca e fin qui mi rendo conto anch'io di questo. Sarò stanco perchè ho avuto una mattinata faticosa ma oltre che la legge nuova in questione non mi sono neppure chiari i tanti commenti in merito. C'è qualcuno così gentile di spiegarmi con parole semplici il nocciolo della questione in discussione ? Ringrazio in anticipo.

billyserrano

Ven, 05/05/2017 - 13:08

Ringraziamo Napolitano che ci ha regalato questo governo pieno di incapaci e faziosi.

carlottacharlie

Ven, 05/05/2017 - 13:10

Deficienti, e' tanto difficile per voi scrivere una legge chiara? Qualcuno ha gia' detto che si puo' modificare, farla subito chiara e di buonsenso e' ostrogoto per le vostre piccole ottuse menti? Deficienti.

il corsaro nero

Ven, 05/05/2017 - 13:10

@Reference: "A differenza di oppure, ossia (come pure ovvero) ha anche un valore esplicativo che, anzi, è prevalente nell’uso rispetto a quello disgiuntivo: “o è una congiunzione coordinativa disgiuntiva, ossia (ovvero) mette in relazione due elementi che stanno tra di loro in «un rapporto di esclusione reciproca», come scrive Serianni nella garzantina”. Queste considerazioni valgono anche per l’ambito giuridico-amministrativo." (cit. Treccani: La cultura italiana). Magari glielo vada a spiegare a Nordio!

Ritratto di ohm

ohm

Ven, 05/05/2017 - 13:13

Gli italiani si stnno rompendo le palle di questi governanti che oltre ad essere ignoranti OVVERO non capire dove vivono , sono pure pretenziosi OVVERO affermano che i loro sbagli siano giusti. Adesso vedremo cosa succede OVVERO cosa accadrà OVVERO se al Senato, di cui il bamboccio voleva abolire OVVERO farlo scomparire , la legge sarà cambiata OVVERO modificata.....ah!ah!ah!ah!ah!

Pinozzo

Ven, 05/05/2017 - 13:16

il corsareo nero, la mettiamo che ne' tu ne' luca romano ne' renzie siete esperti legali, ne' fini linguisti. "Ovvero" e' identico a "oppure", che e' alternativo ma non esclusivo, quindi basta che si verifichi una delle condizioni descritte (se ne possono verificare anche piu' di una, ad esempio un ladro che enrtra di notte e con violenza). Quindi la legge va bene cosi' com'e', mentre tu dovresti tornare in quinta elementare, in buona compagnia (con romano e renzie).

jaguar

Ven, 05/05/2017 - 13:17

Lessico e grammatica, ovvero il pezzo forte dei plurilaureati politici italiani. Poi questa legge sulla legittima difesa suddivisa in fasce orarie, anche se fosse scritta in termini corretti rimane sempre una legge senza senso.

Ritratto di DARDEGGIO

DARDEGGIO

Ven, 05/05/2017 - 13:18

Ad oggi: 5 maggio 2017, ore 13.15 quasi tutti i parlamentari di destra e di sinistra concordano sul fatto che questa legge è una colossale idiozia sia per gli aspetti sintattici che applicativi. Per la proprietà transitiva si può pertanto affermare che chi l'ha votata è un idiota, ovvero la maggioranza dei parlamentari è costituita da idioti. La cosa mi appare poco confortante. Povere menti e povera italia serva di simili personalismi e oppressa da un malo stato.

Ritratto di ohm

ohm

Ven, 05/05/2017 - 13:24

La Legge sulla legittima difesa potrebbe avere il seguente testo: '' Se qualsiasi cittadino, in casa sua o in un ambiente di sua proprietà, viene ada essere disturbato sia moralmente che fisicamente da persona estranea , il proprietario dell'ambiente può saccagnarlo come si deve sia con pistole/ fucili OVVERO con bastoni da cucina OVVERO mattarelli. In questo caso l'intruso verrà processato per direttissima da un minimo di 20 anni fino all'ergastolo. Nel caso che perdesse la vita sarebbero i familiari dell'intruso a risarcire i danni al proprietario dell'ambiente che è stato violentato e in caso di non adempienza gli stessi familiari saranno tenuti a scontare la stessa pena in galera con uno sconto del 30%.''......Vediamo quanti saranno i familiari che inciteranno I ladri ad operare!

momomomo

Ven, 05/05/2017 - 13:25

Cosi i parlamentari si prendono lo stipendio un'altra volta....

Ritratto di DARDEGGIO

DARDEGGIO

Ven, 05/05/2017 - 13:25

Comunque: la commissione che ha "plasmato" questa legge è presieduta da u sinistro PD. Pesa te se questo partito, emanazione storica dei famigerati comunismi, poteva fare un gesto di sana lealtà giuridica affidando la presidenza ad uno dell'opposizione. Giammai potranno albergare in menti distruttive gesti costruttivi.

diesonne

Ven, 05/05/2017 - 13:26

diesonne poveri scolaretti deputati-seguite un corso di grammatica e studiate il vocabolario-chiamate come insegnanti i verimmaestri delle scuole primarie e studiate con impegno

rossini

Ven, 05/05/2017 - 13:31

Ovvero è stato usato nel senso di oppure è non nel senso di ossia = cioè. Provate a riscrivere la frase sostituendo alle parole ovvero le parole oppure e vedrete come la stessa apparirà chiarissima.

il corsaro nero

Ven, 05/05/2017 - 13:36

@Pinozzo: vai a leggerti l'enciclopedia Treccani! Magari riuscirai a capire qualcosa, anche se la vedo mooolto dura!

gigetto50

Ven, 05/05/2017 - 13:38

...lascia senza parole la, a dir poco e per essere gentili, stranezza, l'ottusita', l'ignoranza e purtroppo la presunzione di certi personaggi del partito Komunista (PD) e di alcuni loro degni compari di AP. Mi riferisco agli interventi di ieri sera a Dalla Vostra Parte del sen. Esposito e della Gastaldini a proposito della legge in questione. Comunque e per maggiore comprensione, si puo' leggere sul web: Abolire 'ovvero' di Giovanni Acerboni, 17 dicembre 2008 ... C'è una parola italiana che io abolirei per legge dalle leggi: ovvero. Se fosse abolita per legge, ne beneficerebbero le leggi e coloro che le leggono e le riformulano per i cittadini, per le imprese, per i colleghi. …..….Il fatto è che quando il cittadino legge 'ovvero', soprattutto nei testi legislativi, amministrativi e professionali, dubita spesso del senso della frase,…….

MOSTARDELLIS

Ven, 05/05/2017 - 13:40

La verità è che siamo rappresentati da perfetti idioti. In questo caso dai 225 che hanno votato a favore senza nemmeno leggere il testo. Il problema vero però è che questi idioti sono votati da altrettanti idioti per obbedienza al partito o semplicemente perché dementi e ideologicamente ancora legati al peggior comunismo della storia.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Ven, 05/05/2017 - 13:41

Pinozzo - Se è così convinto, mentre Grasso (magistrato) e Renzi (segretario Pd) hanno detto che è un refuso e che va cambiato, mandi loro un fax e spieghi che non hanno capito niente. Se le rispondono metta una copia (screenshot) qui dentro e sono certo che lei, il suo pensiero sarà rivalutato in pompa magna.

Libertà75

Ven, 05/05/2017 - 13:52

@squalotigre, non ci siamo capiti, io sono per il modello tedesco, legittima difesa putativa sempre riconosciuta. Ma appunto, legittima difesa putativa, non depenalizzazione dell'omicidio preteritenzionale. C'è una differenza, oserei dire abissale (cosa che i sinistri per mancanza di bagaglio culturale non riescono a cogliere). Ora con tutti questi oppure, una persona disarmata che entri con inganno nella tua casa può essere "sparata". Se ti entra uno zingarello, lo cacci o chiami i carabinieri, non è che gli spari per paura. Mi pare chiaro questo. Se ti entra un ladro con un piede di porco in mano, hai poche domande da fare e se lui non desiste vedendoti, puoi solo cercare di difenderti. Invece per i non normodotati, prima dovresti essere menato e poi (con calma) reagire proporzionatamente.

Ritratto di sergio.stagnaro

sergio.stagnaro

Ven, 05/05/2017 - 13:54

Se i deputati della Repubblica italiana sono incapaci sia di pensare sia di esprimere con parole chiare,distinte, univoche, i loro pensieri, allora è giunto il momento storico per arruolare onorevoli stranieri, come accade nello sport con i calciatori.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Ven, 05/05/2017 - 13:58

SE; UNA LEGGE CHE É STATA APPENA VARATA IN PARLAMENTO DEVE ESSERE GIA CAMBIATA NEL SENATO; ALLORA CHI CI GOVERNA DEVE ESSERE DELLA LEVATURA DELLA COMMEDIA DELL;ARTE!.

Libero 38

Ven, 05/05/2017 - 14:06

Visto che non lo hanno deciso alla camera,l'unica cosa che decideranno al senato stabilire a che ora inizia e finisce la notte.Ammesso che lo facciano potrebbe nascere subito la controversa opinione che in inverno la notte e' piu' lunga mentre in estate la notte e' piu' corta.

Royfree

Ven, 05/05/2017 - 14:23

Mi chiedo. Se il governo è formato da una associazione a delinquere di natura parassitaria con un tasso di idiozia che è ai confini con l'autismo, quelli che li votano, cosa sono?

Giovanni Alvaro

Ven, 05/05/2017 - 14:28

Caro Renzi ma non eri tu che dicevi che bisognava finirla col ping-pong tra Camera e Senato? Lo vedi che eri un pirla. Le due Camere sevono, eccome, per evitare errori macroscopici e avere il massimo di convergenza. Sono serviti anche i pirla che ti seguono

geronimo1

Ven, 05/05/2017 - 14:38

Insomma e' tutta una buffonata: la discrezionalita' lasciata completamente al giudice che prendera' in esame il caso...!!!! Negli Stati Uniti la legge e' chiarissima: cosa ci vuole a copiarla????????????????????

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Ven, 05/05/2017 - 14:39

il senatore (?) Esposito ha fatto le magistrali a spintoni ed è la versione torinese del senatore (??) Razzi. è una macchietta strapagata coi nostri soldi. rivotatelo, mi raccomando....

Iacobellig

Ven, 05/05/2017 - 14:44

IL BUFFONE SEMPRE IN MEZZO PER CERCARE DI CONQUISTARE CREDIBILITÀ. INCOMPETENTE ARROGANTE FALLITO... NON DEMORDE. IN POLITICA PERCHÈ NON È ALL'ALTEZZA DI UNA PROFESSIONE! SE GLI ITALIANI HANNO BUONA NEMORIA L'ASPETTERANNO AL VARCO!

Reference

Ven, 05/05/2017 - 14:48

@il corsaro nero Certo che è disgiuntivo!!!! e in diritto ha esattamente questa funzione!!! Vuol dire che le due o tre cose non devo necessariamente convivere per che si abbia una conseguenza giuridica. Ti aggrediscono di notte ? Non sei punibile Altra situazione , disgiunta dalla precendente quindi a se stante : qualcuno si introduce con vionza in un luogo ? ( notare la genricità , potrebbe essere casa propria o magari anche il luogo di lavoro ) Non sei punibile Altra situazione ancora ulterioremnte DISGIUNTA: Qualcuno si introduce anche solo con l'inganno o minaccia ? : Non sei punibile L'ovvero disgiuntivo è a favore di una molteplicità di situazioni molto ampia e non restrittiva. capisco che non si conosca un linguaggio tecnico ma l'italiano almeno ......

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Ven, 05/05/2017 - 14:50

@ohm 13:24....troppo semplice,troppo efficace!!Proposta bocciata!!

Ritratto di niki 75

niki 75

Ven, 05/05/2017 - 14:52

Come si fa ad avere fiducia in un Parlamento e soprattutto in un Governo che, dopo anni di consultazioni, di esami a tutti i livelli e di riflessioni, riesce, immancabilmente, a partorire leggi sempre più ingarbugliate e prive qualsiasi elemento di buon senso.

Joe Larius

Ven, 05/05/2017 - 14:59

Signori: da anni ci governa una compagine sinistra che nessuno ha eletto. Per una sinistra seria,"le leggi, la morale e la religione sono solo pregiudizi borghesi, che nascondono altrettanti interessi borghesi" e "voi ci rimproverate perchè vogliamo sottrarvi le vostre proprietà: Certo che lo vogliamo" (Dal "Manifesto del Partito comunista" vangelo forgiato dal suo fondatore Charly Marx). Perciò, cari signori, in questo caso, i ladri anche se assassini e coloro sono chiamati a giudicarli, non sono altro che addetti ai lavori, intenti a realizzarne i dettami. Trovo quindi sensato che le leggi di uno stato, correttamente sinistro, valuti anche sotto l’aspetto “sindacale” il lavoro degli addetti alla suddetta operazione. Ne sia quindi permessa e protetta l’attività solo se esercitata alla luce del giorno in modo da garantire un giusto riposo notturno sia agli esecutori, che a coloro che devono “valutarne” e subirne le gesta.

wintek3

Ven, 05/05/2017 - 15:01

Diceva mio padre che "fare e disfare è tutto un lavorare" Peccato che paghiamo sempre noi.

Ritratto di elkid

elkid

Ven, 05/05/2017 - 15:07

----Libertà75--la legittima difesa putativa (estesa a 12 ore o 24 queste son cavolate)non è affatto far west--poichè per rendere l'azione della legittima difesa putativa non punibile dal punto di vista penale --l'azione medesima deve essere scusabile, ovvero deve trovare giustificazione in qualche fatto obbiettivo ed esterno tale da averla determinata --Un mero stato d’animo interno o un timore non sono quindi sufficienti a scusare, dovendo sussistere dei dati di fatto concreti i quali, pur se non idonei a creare un pericolo, abbiano indotto l’agente a ritenere di trovarsi in una situazione di pericolo incombente, e non meramente futuro o già esaurito-----detta in soldoni--anche con la difesa putativa sempre dal vaglio del giudice si deve passare---brutte capocce che non capite niente--hasta

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Ven, 05/05/2017 - 15:13

@niki 75 14:52...partendo dalla "costituzione più bella del mondo",nata 70 anni fa,progenie di un partito comunista,il più grande d'europa,e di una DC,legata a filo doppio con le parrocchie,ed il mondo clientelare,che le stava attorno,cosa ci si può aspettare!!!Del resto il 75% e passa degli italiani,con il voto ed il non voto,continua ad essere d'accordo con questi "politicanti",con le loro "leggi"!!!

arkangel72

Ven, 05/05/2017 - 15:18

"menomale che c'è il Senato!" ... voglio vedere sti altri campioni che aborto di legge partoriranno!!!!

m.nanni

Ven, 05/05/2017 - 15:19

tranquilli; al senato c'è Razzi.

carpa1

Ven, 05/05/2017 - 15:21

La testa d'uovo delle 15.07 ha sentenziato e direi, dato lo scritto che ben si adatta alla terminologia legislativa nonchè notarile nonchè giudiziaria e, pertanto, "demenziale", che è pronto per essere eletto al parlamento dove può tranquillamente, senza pregiudizi, affiancarsi agli azzeccagarbugli che ci hanno già riempito i marrons di troppe parole non solo vuote ed inutili ma, quel che più preoccupa e ci fa girare i cosiddetti, dannose.

tonipier

Ven, 05/05/2017 - 15:33

"IN TUTTI QUESTI COMMENTI CI STA UN VERO BUFFONE.... " SBARCATO" COMUNISTA, CHE VIVE A SPESE DEI CITTADINI ITALIANI DA PARASSITA"

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Ven, 05/05/2017 - 15:59

Analfabeti che scrivono leggi e si accorgono dell'errore per gli insulti su Twitter. Io non è che rimpianga la Prima Repubblica, ma questa seconda è patetica.

Libertà75

Ven, 05/05/2017 - 16:02

@elkid, ahahahhahahahaha, mi fa un copia e incolla e non cita le fonti? Ha per caso imparato dalla Madia? o è solo per mancanza di titolo come la Fedeli che fa questo? Stucchevole! So benissimo cosa sia la legittima difesa putativa, ma ad oggi riconoscerla di giorno è cosa assai difficile. Se lei avesse la capacità intellettuale di leggere i miei interventi, avrebbe capito (cosa per lei impossibile dato l'abuso di ganja) che già oggi la giurisprudenza considera la difesa nottura "quasi" sempre putativa, in quanto lo stato semi assonnato sommato alle condizioni di scarsa visibilità pongono serie difficoltà ad un'analisi razionale. La legittima difesa putativa in Germania, invece, è molto più estesa che in Italia. Allora la domanda è "non sarà mica contrario all'integrazione europea lei?"

Ritratto di Attila51

Attila51

Ven, 05/05/2017 - 16:08

Ho letto bene il testo della legge con un esperto avvocato penalista difensore in diversi casi di "legittima difesa" Se non lo modificano , anche lasciando inalterata la parola notte, con questa legge è aperta la caccia. " al comunitario dell'est in casa di notte, di giorno o in altre circostanze. Attacco al cancello il cartello " Se credete nell'Aldilà , varcate la soglia e lo scoprite certamente"

giacomo.pasini

Ven, 05/05/2017 - 16:10

Fatemi capire; in "campo giuridico" si usa un'altra lingua diversa da quella italiana? Per quale motivo non si usa la lingua italiana usata da tutti noi in tutte le nostre attività. E' semplicemente pazzesco!! Allora è vero che è tutto fatto per non permetterci di capire. Dove si acquista il vocabolario Giuridico-Italiano e Italiano-Giuridico. Ogni giorno che passa si scopre che siamo caduti molto più in basso di quanto si possa immaginare. E tutto questo è accettato con assoluta tranquillità senza neppure gridare "Allo scandalo".

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 05/05/2017 - 16:12

Resipiscenza? No! Paura boia di perdere qualche milionata di voti sinceramente democratici. Buffoni schifosi.

zadina

Ven, 05/05/2017 - 16:15

Una altra dimostrazione che votando abbiamo scelto dei parlamentari incapaci irragionevoli neppure in grado di modificare la legge della legittima difesa quando fu varata alla epoca poteva andare bene,ma cin la delinquenza di oggi non è più valida, certi parlamentari gente buona per il (basto) è attrezzo che viene messo sopra la schiena dell'asino per caricare il peso, il bastone e la galera è quello che si meritano certi deputati, mangiapane a tradimento alle spalle del popolo bue il pensiero di un semplice pensionato.

Keplero17

Ven, 05/05/2017 - 16:15

Il problema rimane tutto anche se sostituiscono con buio o altro, sempre soggetto a interpretazione del giudice, per quanto riguarda ovvero il primo significato è "oppure", ma c'è anche il secondo significato "cioè".

Chanel

Ven, 05/05/2017 - 16:16

Dilettanti allo sbaraglio...... siete pericolosi

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 05/05/2017 - 16:27

Lo diceva Neruda che di giorno si suda, ma la notte no, rispondeva Picasso: "Io di giorno mi scasso, ma la notte no".

jaguar

Ven, 05/05/2017 - 16:27

Qualcuno in questi commenti ci viene a dire che non capiamo niente, solo perché non la pensiamo come lui. Tipico atteggiamento dei compagni, che ritengono di essere i soli depositari della verità.

antipifferaio

Ven, 05/05/2017 - 16:31

Il pd è una pagliacciata senza fine...si passa dalla farsa alla buffonata finale quando esce il capocomico e dice: "abbiamo scherzato....era tutto una burla!!"... Purtroppo gli italiani sono nelle mani di quaesta gente e mi sa pure che vogliono rimanerci...

zadina

Ven, 05/05/2017 - 16:36

Questi parlamentarti incapaci legislatori anno pensato molto bene, se un delinquente entra in casa di giorno bisogna offrire il pranzo o la cena con caffè ed anche un digestivo, e chiedere scusa se il cibo offerto non è di suo gradimento, poi mettere tutto a sua disposizione che prenda quello che preferisce, e come dice il vangelo se ti da una sberla devi porgere anche l'altra guancia (purtroppo io non sono d'accordo e se posso reagisco ) meglio in maledetto processo per me che un bel funerale con le autorità presenti.

unosolo

Ven, 05/05/2017 - 16:42

non credo nel refuso , da anni che cambiano articoli di legge a modo loro , questo ultimo danno contro la gente per bene lo dimostra , altro che ora si scandalizzano e vogliono riparare , secondo me è sempre un modo per dare ai giudici alternativa in modo di applicare le legge a secondo di chi gli capiterebbe sotto ,. il PD da anni è solo composto da persone che vogliono solo e soltanto potere e usano a modo loro chi gli serve,.

unosolo

Ven, 05/05/2017 - 16:53

neanche un accenno alla sicurezza dei poliziotti o CC o altre forze addette alla sicurezza e al controllo della legalità come la GdiF, neanche un accenno che li tuteli in caso di scontro con delinquenti , siamo unico Paese che non tutela in pieno i tutori dell'ordine a tutti i livelli anzi spesso sono loro a rimetterci, peccato , ma si sapeva che il PD odia la sicurezza o forse se ne fregano proprio,.

unosolo

Ven, 05/05/2017 - 16:56

come messa questa legge se chiamo i CC per aver visto persone entrare di nascosto nella mia abitazione e nasce uno scontro vuoi vedere che il CC va in galera nonostante in servizio per la sicurezza nostra ? chi tutela gli addetti alla nostra sicurezza ?

elpaso21

Ven, 05/05/2017 - 17:03

Non ha senso che il contenuto di una legge possa essere valido a seconda dell'orario (che non è stato neanche precisato con esattezza).

Ritratto di elkid

elkid

Ven, 05/05/2017 - 17:16

----libertà ---chiediti questo ---se tu spari ed accoppi in germania -secondo te aprono un fascicolo oppure no?----le legislazioni europee sulla legittima difesa si somigliano tutte---il giudizio ultimo è sempre di un magistrato--come la giri la volti la frittata è questa---i destricoli italioti invece vogliono la roba americana---il famigerato secondo emendamento---scordatevelo---non ci riuscirete manco con salvini premier---e mò avast --pausa fumo--

Holmert

Ven, 05/05/2017 - 17:17

Dicasi legittima offesa,così il concetto è molto più chiaro. Difatti sinora i delinquenti a processo hanno avuto la meglio,persino risarciti. DELIRIO ALLA STATO PURO IN UNA NAZIONE DA MANICOMIO. Certi ceffi hanno paura che la nazione si trasformi in un Far West, non sanno che è già un far west : rapine alle banche,ai portavalori, in treno, nei locali pubblici e privati, sparatorie e morti ovunque.Casa altro dovrebbe succedere? Solo se si armano per difendersi gli onesti cittadini ecco che questi quaquaraqua si allarmano e temono il far west. Eppure gli italiani li votano,hanno perso il senno sulla luna,come Orlando.

Ritratto di mina2612

mina2612

Ven, 05/05/2017 - 17:20

Renzi ha detto... Renzi ha fatto.. Renzi qua e Renzi là... ma che cosa c'entra il sig. Renzi con il Parlamento, con il Governo, con questo ddl? Non ha ancora detto a Gentiloni un 'stai sereno', quindi che pensi alla sua segreteria, agli inciuci dei voti, e che ci dica quanti milioni ha incassato, se ci ha pagato le relative tasse e come intende destinare quel denaro... a proposito, perchè non lo versa ai terremotati?

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Ven, 05/05/2017 - 17:26

@Attila51:....funziona!(lo scriva anche in qualche altra lingua....)

roseg

Ven, 05/05/2017 - 17:28

Loqui qui nescit discat aliquando reticere.

t.francesco

Ven, 05/05/2017 - 17:44

E' COLPA DI SALVINI CHE HA DICHIARATO COME SECONDO LUI DEVE ESSERE LA LEGGE. ORA, ANCHE VOLENDO, QUESTI GRANDI LEGISLATORI NON POSSO PIU' LEGIFERARE NELLO STESSO SENSO. COSI LA LEGGE E' COME QUELLA FAMOSA PELLE (DEI CO....NI) CHE SI TIRA DA TUTTE LE PARTI E SI PRESTA A VARIE INTERPRETAZIONI. INCOMPETENTI, LE LEGGI SONO DA APPLICARE NON DA INTERPRETARE. E VOI VOLEVATE TOGLIERE IL SENATO!! FATE RIDERE IL MONDO. AUGURI

Eraitalia

Ven, 05/05/2017 - 17:44

A parte l'interpretazione di una legge COSÌ È SE VI PARE dovrebbe essere abolito il politichese che non capiscono neanche tra loro, ma leggendo tutti i commenti di oggi non mi sono mai divertita tanto. Ringrazio gli italiani di tanta ironia. L'unica cosa che dobbiamo riconoscere a questa classe politica.

Ritratto di elkid

elkid

Ven, 05/05/2017 - 17:49

---sentitevi l'intervista al vostro santone giudice nordio---ganjaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

piazzapulita52

Ven, 05/05/2017 - 17:54

Questi individui fanno ridere i polli. Siete voi che dovete togliervi di torno e alla svelta! Il popolo italiano non vi vuole e non vi ha eletti! DOVETE LASCIARE IL POSTO A CHI VUOLE METTERE ORDINE IN QUESTO PAESE CHE VOI STATE DISTRUGGENDO!!!

Ritratto di Nubaoro

Nubaoro

Ven, 05/05/2017 - 18:03

OGNI COMMENTO E' SUPERFLUO: giovedì 4 maggio, la Guardia di Finanza di Pistoia è impegnata a Borgo a Buggiano, dove sta procedendo al sequestro preventivo dei beni di una famiglia di etnia Rom, da decenni residente nel comune della Valdinievole. Un patrimonio che dovrebbe avere un valore di almeno 2 milioni di euro. Villa, scuderie, auto, terreni agricoli e anche una pista privata dove far allenare i cavalli destinati a correre nelle competizioni. Insomma, un vero e proprio ranch.

Anonimo (non verificato)

guardiano

Ven, 05/05/2017 - 18:06

Ditelo al presenzialista esposito del Partito Dem....

celuk

Ven, 05/05/2017 - 18:09

questa poi! loro la studiano, la propongono e l'approvano e adesso fanno pure i campioni dell'indignazione! non c'è limite alla faccia tosta di renzi e compagni!

Garganella

Ven, 05/05/2017 - 18:15

Ho letto tutti i commenti su questo articolo e devo convenire che elkid ci reputa tutti degli ignorantoni! Lui sì.è colto, però non molto "democratico" e poco intelligente! E' di sinistra!!!

Ritratto di bracco

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

gigetto50

Ven, 05/05/2017 - 18:28

.....refuso....mi fa ridere.....lo si chiami con il vero nome comprensibile a tutto il popolo indipendendemente dal grado di cultura...e cioé errore o sbaglio o cavolata o svarione, etc...etc... ma basta con questa diplomazia del linguaggio....

Mauro23

Ven, 05/05/2017 - 18:31

Toglie la parola Notte per cecare di prendere consensi in quanto sa che anche i sui (base) la criticano

billyserrano

Ven, 05/05/2017 - 18:32

Quando si fa un disegno di legge, o una correzione di un testo già esistente, si presume che questo lavoro venga fatto da degli esperti. Certamente questo lavoro viene fatto su suggerimento di persone politiche e studiosi di legge che interpretando l'esigenza dei cittadini in termini di sicurezza (come in questo caso). Ma se i risultati sono questi, il governo da chi ha fatto stendere il progetto in causa? da dei falegnami forse? o di cuochi in pensione? MI viene da pensare che questo governo ci ha provato a infinocchiare gli italiani. Deve aver pensato:-tanto questi non capiscono una mazza, e così faremo passare tutto ciò che vogliamo, poi se proprio ci va male, penseremo a un altro modo di fregarli per bene, magari dandogli un contentino. Ora cè solo da sperare che in senato, ci siano dei parlamentari che abbiano a cuore la sicurezza di noi italiani e facciano una legge che ci dia questa da tanto sperata sicurezza, almeno all'interno delle nostre case.

Duka

Ven, 05/05/2017 - 18:33

Faccio fatica a capire quale dei due burattini è il capo del governo..?

Keplero17

Ven, 05/05/2017 - 18:34

Francamente non ho capito una cosa essenziale della nuova legge. Alfano parlava di inversione dell'onere della prova. Se ci fosse allora sì che sarebbe questo un elemento sostanziale.

pasquino38

Ven, 05/05/2017 - 18:35

La nuove legge sulla legittima difesa Legittimo è difendese de notte, perciò se te viè un ladro all’imbrunire guardate bene dar pijallo a botte, ch’un magistrato te potrà inquisire! Hai d’aspettà la notte fonda, er buio pesto, che se ce fosse un po’ de chiaroscuro se je fai male puoi rischià l’arresto e je risarcirai li danni de sicuro! Ma ce sarà un orario in via ufficiale, che fissi della notte fine e inizio (cò la versione estiva ed invernale) pè nun rischià d’annà a finì in giudizio ? Ma se s’istituisse un bel segnale? Un sono de sirena prolungato, su tutto er territorio nazionale, pè segnalà ar malintenzionato ch’è sta a scattà pè lui l’ora letale, che deve traccheggià, portà pazienza, che je conviè aspettà n’artro segnale: che sorga er sole…allora c’ha licenza! Pasquino38

navarig

Ven, 05/05/2017 - 18:41

Altro che refuso, a me pare la lettera di Totò e Peppino nel famoso film ! " Veniamo noi con questa mia adirvi ( tutta una parola ) !

navarig

Ven, 05/05/2017 - 18:41

Altro che refuso, a me pare la lettera di Totò e Peppino nel famoso film ! " Veniamo noi con questa mia adirvi ( tutta una parola )..... !

navarig

Ven, 05/05/2017 - 18:44

Sempre riferito al film di Totò e Peppino, speriamo che chi ha scritto il testo abbia almeno una " laura " !!!! ah ah ah !!!!!!!

Ritratto di lurabo

lurabo

Ven, 05/05/2017 - 18:51

è veramente allucinante tutto quello che riescono a combinare questi qua

levy

Ven, 05/05/2017 - 18:56

I nostri politici, che hanno il compito di legiferare secondo la volontà del popolo, trovano il loro primo ostacolo quando devono scrivere qualcosa in lingua italiana in modo comprensibile, semplice e sopratutto corretto. Questo lascia poche speranze sulla loro capacità, buonafede o intenzione di fare il loro dovere correttamente.

Ritratto di rodolfo47

rodolfo47

Ven, 05/05/2017 - 19:15

Il nostro caro renzino ha tolto la parola notte dalla legge sulla legittima difesa...un ovazione si è levata dall'Italia perché ha anche annunciato che andrà a fare il maggiordomo a Macron.

ilbarzo

Ven, 05/05/2017 - 19:17

Non è un errore nel testo della legittima difesa,come vuol far intendere il marmocchio fiorentino,un errore lo siete tutti voi del PD.Lo hanno capito anche coloro che se ne sono andati a gambe elevate.Fate soltanto ridere anche chi non ne ha voglia.

tRHC

Ven, 05/05/2017 - 19:20

secondo me la correzione fara' ridere piu' dell'originale,si accettano scommesse... El pirl discorotto sei davvero patetico,ma non capisci davvero che la legittima difesa,così come e',funziona solo a seconda dei cicli mestruali dei giudici?? Ma ci fai o ci sei?

ilbarzo

Ven, 05/05/2017 - 19:25

Propaganda elettorale che porterà sfiga al PD,poichè sarà la volta buona che con questa legge fatta a cxxxo di mulo,come tutte le altre che sono state poi bocciate sia dalla Corte Costituzionale e sia dai cittadini, pprenderanno una tale scoppola che se ne ricorderanno per un bel pò.

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 05/05/2017 - 19:29

Pd: 'Toglieremo la parola notte' contrordine kompagni,toglieremo la legittima difesa e basta!!!Anche i delinquenti pdioti devono essere al sicuro!!

antonmessina

Ven, 05/05/2017 - 19:42

ma si puo essere cosi pasticcioni ignoranti in malafede e incapaci? ma vadano tutti a zappare che forse servono a qualcosa!

Massimo Bocci

Ven, 05/05/2017 - 19:50

Togliamo la parola notte e sostituiamola con PD, e tutti capiranno che si parla di criminali,corrotti, LADRI!!! Da cui difendersi con tutti i mezzi a disposizione!!!!

MOSTARDELLIS

Ven, 05/05/2017 - 23:22

Ma andate a scuola di italiano che è meglio, altro che rappresentanti del popolo.

Ritratto di orcocan

orcocan

Ven, 05/05/2017 - 23:24

Lasciando perdere alcuni commenti dei soliti noti che in qualsiasi argomento godono a mischiare le carte a causa di problemi di bile o fegato, io avrei una proposta: la legittima difesa è consentita solo durante le aurore boreali ovvero australi purchè le bande luminose siano verdi. E, a proposito dell'insulsa questione sul Far West, si dovrebbe cambiare il titolo del film Mezzogiorno di Fuoco in Mezzanotte di Fuoco. Sì, perchè in caso di legittima difesa, per strada si incontreranno migliaia di cowboys italiani muniti di cartuccera e revolver pronto all'uso. :-)

curatola

Sab, 06/05/2017 - 05:53

sbagliata l'impostazione: non si deve parlare della vittima ma dei rischi dell'intruso che perde ogni diritto quando viola il domicilio altrui salve le forze dell ordine.

umberto nordio

Sab, 06/05/2017 - 07:23

Il refuso costante é nel cervello degli estensori e del nostro " sgoverno"

Ritratto di C.Piasenza

C.Piasenza

Sab, 06/05/2017 - 08:09

Locuzione errata ? Ma da una combriccola di scrocconi che osa nominare , come ministro dell'istruzione, dell'università e della ricerca , un'ignorante bugiarda come Valeria Fedeli che cosa mai ci si poteva aspettare ?

Ritratto di mbferno

mbferno

Sab, 06/05/2017 - 08:09

Secondo me la notte non è nel refuso del Ddl, ma nella mente di chi ha partorito questa idiozia. Un bambino se ne sarebbe accorto subito. I sinistri ci impiegano sempre un po di tempo.

diesonne

Sab, 06/05/2017 - 08:16

diesonne bisogna togliere la notte oscura dalla mente dei depudati pd che giocano con i cellulari e non sanno quello che fanno non ci rappresentano-il parlamento è un dormitorio

brunicione

Sab, 06/05/2017 - 08:29

Altra dimostrazione della ignoranza, superficialità e incapacità della classe politica Italiana

rudyger

Sab, 06/05/2017 - 08:31

ORA RENZI FA IL SANTARELLINO.

Duka

Sab, 06/05/2017 - 08:32

Questa è la repubblica dei PASTICCIONI . Già i due in questione ne sono simbolo da manuale , in più mi chiedo : il bullo non doveva ritirarsi se avesse perso il referendum? LO HA PERSO E SONORAMENTE PERSO eppure è sempre lì a intascarsi una grassa, molto grassa busta paga. E già solo restando nel palazzo puoi essere strapagato qualunque scemenza si faccia , tipo l'ultima ideata dalla Finocchiaro sulla legittima difesa.

abocca55

Sab, 06/05/2017 - 08:41

Il sospetto che vi sia lo zampino del ministro della giustizia, e quindi anche re giorgio suo mentore.

abocca55

Sab, 06/05/2017 - 08:49

Dell'elmo di Scipio si è cinta la tesa.....

pilandi

Sab, 06/05/2017 - 08:50

@azo Nessuno suppone nulla, é tutto vero e documentato https://it.wikipedia.org/wiki/Renzo_Bossi

pilandi

Sab, 06/05/2017 - 08:52

@Roberto_70 abbiamo anche un ministro della sanità con un misero diploma, ah già, quello non conta, é dei vostri...

ilpensatorelibero

Sab, 06/05/2017 - 09:07

MALLANOTTE MALLANOTTE MALLANOTTE SI ! ...o era no ? (Renzo Arbore9 Bocciati per aver scritto una legge elettorale anticostituzionale hanno virato su di una leggina sulla legittima difesa:: rimandati in italiano, logica e musica ! speriamo non riscrivano adesso la ricetta degli spaghetti al pomodoro se no siamo veramente rovinati Quanto guadagnano ? Ah ecco ! Ho perso gli aggettivi qualificativi nei loro confronti quindi : INQUALIFICABILI