La lettera di Fontana a Conte: "Chiudere negozi e ristoranti"

Il governatore della Regione Lombardia chiede al governo un'ulteriore stretta sulle misure per contrastare il coronavirus

Il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, ha scritto una lettera al governo, per chiedere la chiusura di esercizi commerciali, negozi e alberghi, per cercare di combattere l'emergenza coronavirus.

Il governatore chiede la chiusura di tutti i negozi, ad esclusione delle "farmacia". Giù la saracinesca anche per centri commerciali, bar, ristoranti e alberghi. Chiesta anche la riduzione dell'attività dei mezzi pubblici e delle attività d'impresa. Il presidente Fontana ribadisce la necessità di garantire i servizi pubblici essenziali, ma chiede al presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, un'ulteriore stretta sulle misure messe in atto per contrastare il coronavirus.

Una stretta significativa, ma non una vera e propria serrata quella proposta da Fontana nella lettera indirizzata a Conte, di cui l'AdnKronos è in possesso e ne rivela il contenuto. "Come comunicato in precedenza- si legge nell'incipit del documento- le misure sono state condivise con i Sindaci dei Comuni capoluoghi, Anci, UPL e gli attori del Patto per lo Sviluppo". La proposta è quella della "chiusura di tutte le attività commerciali al dettaglio", ad eccezione di quelle di pubblica utilità e di quelle che forniscono servizi essenziali, come la "vendita di beni di prima necessità" e come le edicole. Chiesta, invece la "chiusura di tutti i centri commerciali, degli esercizi commerciali presenti al loro interno e dei reparti di vendita di beni non di prima necessità". Resterebbero escluse dalla stretta "le farmacie, le parafarmacie e i punti vendita di generi alimentari e di prima necessità". Chiesta, invece, la chiusura di "mercati sia su strada che al coperto e le medie e grandi strutture di vendita".

Non solo. Il presidente della Regione Lombardia, infatti, ha proposto anche la "chiusura di bar, pub, ristoranti di ogni genere" e delle "attività artigianali di servizio (es. parrucchieri, estetisti, ecc..) ad eccezione dei servizi emergenziali e di urgenza". Chiesto anche lo stop di alberghi e di attività di ricezione, come ostelli e agriturismo, "ad eccezione di quelle individuate come necessarie ai fini dell’espletamento delle attività di servizio pubblico". Fontana ha chiesto anche la "sospensione di tutti i servizi mensa sia nelle strutture pubbliche che private, la chiusura di tutti i servizi terziari e professionali, ad eccezione di quelli legati alla pubblica utilità". Per le attività produttive, Fontana informa della presenza di un accordo con Confindustria Lombardia, "che provvederà a regolamentare l’eventuale sospensione o riduzione delle attività lavorative per le imprese".

Infine, "si ritiene opportuno procedere alla variazione del servizio di trasporto pubblico", in funzione delle attività che resteranno in vigore. Fontana ha riferito che "il ministro Boccia ha detto che stanno valutando le nostre richieste, è stato aperto un tavolo tecnico".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di PeccatoOriginale

PeccatoOriginale

Mer, 11/03/2020 - 13:40

Ottima ricetta per scatenare l'accaparramento selvaggio, se non disordini e saccheggio. Fontana si metta la maschera per vergognarsi.

frank173

Mer, 11/03/2020 - 13:47

Conte ha detto di non escludere la chiusura totale delle attività produttive in Lombardia. Dice che sta aspettando Fontana. Ma quante volte glielo deve chiedere Fontana. Mi pare siamo arrivati a 3 volte. Coraggio, Fontana, faccia un quarto tentativo, forse è quello buono. Qualcuno ci tolga Conte dalle scatole prima che Conte ci tolga tutti dalla vita!

McGeorge

Mer, 11/03/2020 - 13:48

Se la Regione Lombardia ha competenza sulla gestione della Sanità lombarda e ha la responsabilità delle cure per gli ammalati di coronavirus, ne dovrebbe derivare che la Regione Lombardia dovrebbe potere decidere autonomamente sulle misure necessarie per mitigare il rischio della trasmissione dell'infezione virale, sino a decidere cosa chiudere e non chiudere. Perché dovere supplicare Roma perché siano adottate le misure di contenimento necessarie. Aveva ragione Umberto Bossi: ci vuole l'indipendenza della Lombardia e dell'Italia del Nord. Ma ora è troppo tardi; il coronavirus galoppa veloce.

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Mer, 11/03/2020 - 13:54

Matteo Salvini oggi vuole "chiudere tutta l'Europa" per coronavirus: tutto il continente - dice - deve diventare "zona rossa, per evitare guerre commerciali". Ma solo il 27 febbraio scorso il leader della Lega voleva far "riaprire tutto". Sulla sua pagina Facebook parlava di: "Riaprire fabbriche, negozi, musei, gallerie, palestre, discoteche, centri commerciali...". Diversa ancor la versione del 21 febbraio, in cui si limitava a voler "sigillare i confini" dell'Italia.

Nick2

Mer, 11/03/2020 - 13:59

Ah, oggi le attività produttive non vanno più chiuse! Dovesse decidere il Governo di chiuderle tutte come veniva chiesto a gran voce dai due governatori più bravi del mondo, che succederebbe? Zaia chiederebbe lo stralcio del provvedimento? Prima di insultare Conte, pensate un po' al comportamento dei vostri due eroi...

Nick2

Mer, 11/03/2020 - 14:01

Contrordine, Frank adesso Fontana non vuole più la chiusura di tutte le attività produttive! Forse sarebbe meglio se qualcuno ci togliesse Fontana e Zaia, altro che Conte!

Ritratto di rr

rr

Mer, 11/03/2020 - 14:08

Capitan Coniglio prima scappa dalla Lombardia e poi spara le sue salvinate quotidiane. Per lui il problema è "l'europa" , non gli incapaci governatori leghisti che non avevano nemmeno le scorte di mascherine. Per non parlare di Zaia: mentre i cinesi costruivano ospedali in 10 giorni lui li insultava...

giovanni951

Mer, 11/03/2020 - 14:13

chiudere tutti i negozi ( alimentari e farmacie a parte ) e soprattutto bar e ristoranti mi sembra un’ottima cosa.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mer, 11/03/2020 - 14:17

purtroppo il nostro destino è in mano a dei comunisti incapaci.

popye

Mer, 11/03/2020 - 14:20

che senso ha vietare alle persone di spostarsi se non per necessità "inderogabili" (con rischio di denuncia penale) e poi tutte le attività commerciali sono regolarmente aperte dalle 8 alle 18 e i trasporti pubblici funzionanti.....sempre cose fatte a metà. molto meglio fermare tutto (tranne i servizi essenziali) per un paio di settimane e poi valutare,se il trend dei contagi tende a migliorare,dove consentire la ripartenza delle attività

lelim

Mer, 11/03/2020 - 14:27

Il male più grande dell'Italia è la "partigianeria politica a prescindere" per qualsiasi problema, piccolo o grande che sia, che muove, anima e contrappone la sinistra (e i suoi adepti) nei confronti di chiunque non la pensi come loro. Questa è la grande idea di democrazia che i nostri "amici" italiani, commentatori a tempo pieno su questo blog, esprimono chiaramente su qualsiasi argomento, in qualunque salsa, e con argomentazioni spesso risibili pur di mettere in risalto il loro credo politico. Ritengo che al CORONAVIRUS delle dotte dispute che qui si possono intrattenere non gliene "interessa" nulla, lui continua ad infettare perché questo è il scopo .... Meglio per tutti sarebbe vincere la nostra battaglia per la vita senza volerci far entrare, per forza, anche il colore della politica.

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Mer, 11/03/2020 - 14:27

Onefirsttwo(alias Tutankhamon da Hokkaido(JAPAN)) : Hi !!! STOP 1 scatola di fagioli da 450g., 1 scatola di ceci da 450g., 1 scatoletta di carne da 90 g. !!! STOP E' questa la razione giornaliera di sopravvivenza !!! STOP Perciò coprifuoco , e esercito+forze dell'ordine a distribuire gratis la razione !!! STOP E ricordate : Una volta c'era Dracula , oggi c'è Giuseppi , il Cuonta mxxxxxate !!! STOP Yeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhh

Junger

Mer, 11/03/2020 - 14:27

Continuiamo pure a diffondere panico e psicosi invece di isolare ermeticamente i reali focolai di infezione - basso lodigiano e media val seriana LE attività a milano sono già quasi tutte chiuse spontaneamente Un popolo di veri eroi , di navigatori di poeti .... E si affrettano subito a chiedere l'elemosina europea e l'assistenza Siamo un popolo di veri eroi, di navigatori, di poeti ....

Ritratto di lurabo

lurabo

Mer, 11/03/2020 - 14:29

purtroppo il nostro destino è in mano a gente col cervello come quello di rr Nick2 WjnnEx

Frusta2

Mer, 11/03/2020 - 14:32

@frank173. CONCORDO. Per la prima volta sono seriamente preoccupato, non già dal virus ,MA DALL’ASSOLUTA INADEGUATEZZA DI MATTARELLA.( DI CONTE HA GIÀ SCRITTO BENE LEI ).COSA DEVE SUCCEDERE PERCHÉ MATTARELLA IMPONGA ,SE NON UN GOVERNO DI UNITÀ NAZIONALE, UN COMMISSARIO CON PIENI POTERI?STA CERCANDO TRA LE PIEGHE DELLA PIÙ BELLA COSTITUZIONE DEL MONDO SE TROVA LA RISPOSTA???? SI SVEGLI PRESIDENTE. RISCHIA ANCHE LEI LA VITA

maurizio-macold

Mer, 11/03/2020 - 14:40

Signor LURABO (14:29), speculare sulla emergenza sanitaria e' davvero ignobile. Probabilmente il governo ha fatto qualche errore, non sta a me dirlo perche' non sono un esperto in queste cose, ma credo che Salvini & Fontana & Zaia non avrebbero fatto di meglio anche perche' il disaccordo fra di loro. Ad esempio le ricordo che Zaia fino a ieri chiedeva l'abolizione della zona rossa per le provincie venete, ricorda?

dafisio

Mer, 11/03/2020 - 14:42

Inutile tentare di arrampicarsi sui vetri per attaccare Fontana e Zaia. Questo disastro è responsabilità di un governo di incapaci che non ha messo in quarantena chi proveniva dalla Cina consentendo così al contagio di dilagare. L'ultimo decreto del governo,poi, è addirittura ridicolo: si applicano alla Lombardia, che è il centro del contagio, le stesse misure adottate per le altre regioni italiane che hanno un numero di contagiati generalmente molto più basso. Le richieste dei governatori del nord sono più giustificate.

arilibellula

Mer, 11/03/2020 - 14:42

le sardine stanno a salvini, come conte sta alla lombardia.

PRALBOINO

Mer, 11/03/2020 - 14:49

Una parte dei sostenitori dell'attuale governo se non avessero avuto l'avventura di essere eletti sarebbero in giro a tentare scippi

arilibellula

Mer, 11/03/2020 - 14:50

@nick2 e wjnnex curioso mi avete fatto venire in mente le parole di Conte e rossi vari "non c'è alcun pericolo" - "la situazione è sotto controllo" - "siamo in emergenza totale" Che dire poi del governatore Rossi?

claudioarmc

Mer, 11/03/2020 - 14:52

Spero abbia accluso un disegnini visto che Conte proprio non ci arriva

marcicasa

Mer, 11/03/2020 - 14:55

La cosa da fare sin da subito era proprio questa: chiudere tutte le attivita' aperte al pubblico non essenziali, lasciare aperti uffici, fabbriche dove invece ce' un numero CHIUSO e facilmente tracciabile di persone che circolano. La disposizione del metro di distanza e dell'autocertificazione e' la solita idiozia all'italiana abituata a gestire con le scartoffie e provvedimenti assurdi varie problematiche della societa', dalla privacy, alla sicurezza sul lavoro, alla violenza negli stadi, al razzismo...

Nick2

Mer, 11/03/2020 - 14:55

Lurabo, il mio cervello in queste decisioni conta ben poco. Conta quello di Zaia, che tre giorni fa riteneva assurda la zona rossa per Padova, Treviso e Venezia e quello di Fontana, che ieri, insieme ad un ravveduto Zaia, chiedeva la chiusura di TUTTE LE ATTIVITA' PRODUTTIVE, mentre oggi, sentita Confindustria, vuole chiudere solo quattro bar e ristoranti. Ci vuole un po' di onestà intellettuale, per piacere!

Ritratto di Risorgeremo

Risorgeremo

Mer, 11/03/2020 - 15:09

Non c'è alcun dubbio che Conte abbia sbagliato, come non c'è alcun dubbio che abbiano sbagliato Fontana e Zaia. Ma l'evoluzione del virus crea ogni giorno scenari nuovi, quello che ieri era inimmaginabile domani sarà già superato dalla realtà. Conte Zaia e Fontana sono stretti tra la crescente emergenza sanitaria e la crescente emergenza economica, e le loro incertezze sono comprensibili. Bisogna piantarla con le polemiche sterili e fare ognuno la nostra parte, rispettando le istituzioni. Con l'anarchia e 60 milioni di approcci faidate andiamo solo a sbattere.

Ritratto di PeccatoOriginale

PeccatoOriginale

Mer, 11/03/2020 - 15:17

dafisio 14:42 - Ci sono le fake news sparate di proposito, e ci sono le fake news sparate per ignoranza. E` ormai ampiamente accertato che il virus in Italia NON e` arrivato dalla Cina. La sua fake news ("un governo di incapaci che non ha messo in quarantena chi proveniva dalla Cina consentendo così al contagio di dilagare") a quale categoria appartiene?

igiulp

Mer, 11/03/2020 - 15:25

PeccatoOriginale - Visto che per i generi alimentari non c'è problema, accaparranmento selvaggio de che? Televisori, vestiti, patatine fritte, spritz? Ma mi faccia il piacere......

Ritratto di giubra63

giubra63

Mer, 11/03/2020 - 15:26

x PeccatoOriginale Mer, 11/03/2020 - 13:40: Non chiudono farmacie e alimentari, ma negozi, penso che può aspettare 15 giorni x comprare le scarpe di Gucci o tagliarsi i capelli, si compri un rasoio

Ritratto di giubra63

giubra63

Mer, 11/03/2020 - 15:27

x PeccatoOriginale Mer, 11/03/2020 - 15:17: il virus è arrivato da un arrivo dalla Cina, cinese, tedesco o italiano che sia

baio57

Mer, 11/03/2020 - 15:30

@Nick2 (14.55) Leggi bene fino in fondo ciò che riguarda le attività produttive ,fenomeno ! Comunque sia,ti pare d'essere intelligente nel continuare a nominare Fontana e Zaia ? E se la situazione SI FOSSE AGGRAVATA IN MANIERA ESPONENZIALE NEGLI ULTIMI GIORNI????????????????????????????????????? Meglio quel governo di dilettanti allo sbaraglio che ha già cambiato in un mese decine di bozze in corso d'opera???????????????????????????

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 11/03/2020 - 15:33

Coronavirus ha bloccato l’Italia. Passerà e poi scoppierà la bomba politica, in uno stato dove la democrazia non esiste più, dato che il Popolo non sarà ascoltato subito, come la situazione attuale dovrebbe imporre, ma si continuerà per l’intero quinquennio con gli ultimi eletti, dei quali - con nuove e giuste elezioni - almeno il 50% lascerebbe partito di M5S.

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Mer, 11/03/2020 - 15:40

arilibellula Che dire poi del governatore Rossi? In effetti Prato è un pululare di Cinesi infetti,... ma mi faccia il piacere!

Gianni11

Mer, 11/03/2020 - 15:40

Allora, governatore Sala, come va st'influenza?

Gianni11

Mer, 11/03/2020 - 15:42

Ma nooo...chiudere i ristoranti? Pure quelli cinesi? Non sara' "rassismo"?

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 11/03/2020 - 15:47

Coronavirus ha bloccato l’Italia. Passerà e poi scoppierà la bomba politica, in uno stato dove la democrazia non esiste più, dato che il Popolo non sarà ascoltato subito, come la situazione attuale dovrebbe imporre, ma si continuerà per l’intero quinquennio con gli ultimi eletti, dei quali - con nuove e giuste elezioni - almeno il 50% lascerebbe il partito di M5S.

timoty martin

Mer, 11/03/2020 - 15:50

Fontana ha ragione, servono msure più drastiche. Vanno chiusi subito bar, ristoranti e i tanti negozi non indispensabili; vestiti (già ne abbiamo troppi!!), gioiellerie, souvenirs, etc.

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Mer, 11/03/2020 - 15:50

Sono d'accordo su ciò che dice Salvini, sia che dice una cosa o il suo contrario, anzi se dicesse sempre la stessa cosa mi preoccuperei perché potrei pensare che gli si bloccato Facebook.

delenda_carthago

Mer, 11/03/2020 - 15:51

ma si limitasse a fornire mascherine e test kit diagnostici

moichiodi

Mer, 11/03/2020 - 16:05

Le laboriose partite Iva hanno adocchiato i miliardi stanziati da ricevere come risarcimento. E ora premono sui presidenti per allargare la platea dei destinatari. Più si chiude per legge e più si potrà richiedere a crisi conclusa. Questo spiega i cambiamenti di opinione dei governatori. Al netto della necessità di debellare il contagio, è evidentemente una mossa politica.

Happy1937

Mer, 11/03/2020 - 16:07

Credo che la chiusura richiesta da Fontana non aumenterebbe i danni già provocati all'economia dal virus. Nella mia città la gran parte dei ristoranti e dei negozi ha autonomamente deciso la chiusura. Restando aperti gli incassi non avrebbero coperto le spese.

amicomuffo

Mer, 11/03/2020 - 16:17

Presidente Mattarella se moriamo tutti lei chi comanderà? Nessuno! Ed allora proclami l'emergenza nazionale, richiami i contingenti dell'esercito all'estero e dimostri, sue parole, di essere il Presidente degli italiani! Lei c'è lo deve!

moichiodi

Mer, 11/03/2020 - 16:21

@happy1937. Appunto. La chiusura per legge comporta un risarcimento. Come i presidenti di serie a che vogliono che sia il governo a bloccare il campionato per poi poter chiedere i danni. Il problema è serio e io non ho soluzioni, ma gli avvoltoi ci sono sempre. Anche nelle situazioni più tragiche. Si ricordi chi gioiva per il terremoto dell'aquila!

ulio1974

Mer, 11/03/2020 - 16:25

giusto e obbligatoro chiudere tutti i servizi inutili, parlamento e senato in primis!!

tosco1

Mer, 11/03/2020 - 16:27

Mi pare che, leggendo alcuni commenti, ci siano ancora persone che non hanno ancora capito bene che questo virus e' un fatto molto pericoloso,un nemico insidioso,che va fermato ad ogni costo.Per vincere, va solo fermato,isolato.Quindi la richiesta di chiudere tutto per 15 giorni e' molto logica , e per me, efficace: e' un periodo breve,certo un sacrificio, ma utile per affrontare con decisione, risolvere il problema.Costa meno un blocco economico per 15 giorni parziale,che un lazzeretto di tutta l'Italia,con distruzione larga di vite umane e disastro finale per il paese.Conte disse ad inizio crisi: L'Italia non diventera' un lazzeretto!"E' evidente che qualcuno crede ancora alle parole di Conte ; io ho dubbi che il primo a non credere alle sue parole sia stato proprio lui!. E continua.

mozzafiato

Mer, 11/03/2020 - 16:31

MAURIZIO MACOLD Zaia fino a ieri chiedeva l'abolizione delle zone rosse? Kompagno MACOLD: hai notato che qui da un po' di tempo NON SI PUÒ PIÙ DEFINIRE LA GENTE COME TE, USANDO LA DOVUTA GRAMMATICALMENTE CORRETTA TERMINOLOGIA? Ovviamente no! Ma uno che come me è succube della buona grammatica... DOVE DEVE ANDARE A TROVARE LE PAROLE GIUSTE PER COLLOQUIARE CON TE E SOPRATTUTTO PER SMENTIRE LE BUFALE (PARE CHE "BUFALA" SI POSSA DIRE) che fanno parte del modo da te adoperato in esclusiva per manifestati qui ?

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Mer, 11/03/2020 - 16:36

amicomuffo ???

mozzafiato

Mer, 11/03/2020 - 16:38

LURABO, il MAURIZIO MACOLD, ti ha gentilmente ricordato che anche lui deve essere ricompreso fra coloro che votano e sostengono guesto governo di imbelli incapaci! Io lo conosco il sovietico...e se non lo inserisci nel listone rosso, se la prende a morte e potrebbe reagire furiosamente! Scusami, ma cerca di ricordalo per la prossime volta..

Duka

Mer, 11/03/2020 - 16:38

FATELO E BASTA O VOLETE CHIEDERE IL PERMESSO DEL CASALINO?

gjallahorn

Mer, 11/03/2020 - 16:55

sì Fontana! Se chiudi i centri commerciali, automaticamente chiudono tutti gli esercizi all' interno. Febbre alta! Mi meraviglio dei parrucchieri che oggi ancora erano aperti. Saludos

maxfan74

Mer, 11/03/2020 - 17:04

A Milano si ascolta Attilio Fontana perchè mentre Roma dorme, Milano brucia.

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Mer, 11/03/2020 - 17:04

tosco1 - Se si chiude tutto per 15 giorni, se siamo fortunati, si azzerano i nuovi contagi. Ma poi? Continuiamo a tener tutto chiuso o torniamo alla normalità? Se riapriamo di nuovo basta che alcune persone infette tornano in Italia e siamo di nuovo a capo. Non è tutto così semplice come pensi, purtroppo.

gjallahorn

Mer, 11/03/2020 - 17:06

Da ieri contate 14 gg e vedrete il boom di malati che prima non hanno preso le misure sanitarie necessarie (assembramenti, spritz e brindisi con selfie). Ma i malati continueranno ad essere ammalati per almeno altri 20gg. I virologhi dicono infine che l' epidemia sarà presente per almeno otto mesi e il vaccino disponibile forse fra almeno due anni, una fiala di vaccino israeliano se la può permettere solo un miliardario. Da oggi bisogna cambiare anche e soprattutto abitudini sociali, come quando la malattia infettiva per eccellenza era la TBC che negli anni 50 falcidiava 10.000 morti l' anno, tutti italiani. Non mi sembra che nella quotidianità si sia fermato tutto, ma si adottavano misure prudenziali anche nei rapporti sociali.

Gio56

Mer, 11/03/2020 - 17:07

WjnnEx,Cinesi non contagiati non ne trova perchè al pronto soccorso non ci vanno.( e non ci sono mai andati nemmeno prima) Fanno tutto tra loro.

steluc

Mer, 11/03/2020 - 17:08

In Cina quarantena per 60 mil. di persone, si esce ogni tre gg, un componente la famiglia, per negozi alimentari e farmacie sole aperture. Ora cominciano a vedere risultati. Aspettarsi lo stesso da chi manda letterine, non controllaun cappio dentro e fuori il Paese, ci fatrattare da appestati da mezzo mondo, e si preoccupa dove trovo i Soldi? appare francamente troppo. Governo di emergenza, al limite con premer un militare ( l’esercito dove è, a far ospedali in Libia??), poi al voto.

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Mer, 11/03/2020 - 17:37

Gio56 Ha perfettamente ragione, tipo mettersi in quarantena volontaria, e non come certi nostri connazionali che, nonostante il pericolo, se ne sono altamente infischiati contagiando mezzo mondo.

gjallahorn

Mer, 11/03/2020 - 17:41

steluc: Il militare si occupa delle azioni di difesa e di sicurezza del territorio, delle azioni di supporto e aiuto alla popolazione in casi di emergenza e nelle missioni internazionali di pace! Un militare al governo farebbe solo un gran casino, perché il suo comandare deve avere conseguenze immediate in una catena gerarchica addestrata e ben definita, che non coincide con la struttura interna dello Stato. Il Consiglio dei Ministri dichiara lo stato di emergenza sanitaria. Dovrebbe essere Conte ad andare da Mattarella a rassegnare le dimissioni a favore di un governo tecnico di unità nazionale! Solo Salvini e il cd l' hanno proposto. RICORDIAMOCELO!

bernardo47

Mer, 11/03/2020 - 17:48

ma questo fontana, nella vita di tutti i giorni, che razza di lavoro fa? sarebbe interessante il saperlo. Per capirne la psiche cosi' complicata.

gjallahorn

Mer, 11/03/2020 - 17:49

I servizi essenziali devono essere garantiti, ma per spostarsi molti addetti devono circolare ed impiegare i mezzi pubblici. Nessun intervento messo in atto è rivolto alla sanificazione continua degli ambienti, non vedo ozonizzatori impiegati fuori orario di lavoro. In Cina giravano per strada con gli spruzzini a disinfettare l' impossibile. Vi risulta che ad AMSA sia stata data indicazione di lavare le strade e marciapiedi con disinfettanti, vi sono state indicazioni circa lo smaltimento dei rifiuti contaminati, ne fate ancora la differenziata? Lo sapete che questi rifiuti vanno messi nell' indifferenziato? E' stato richiesto di mandare negli inceneritori in via eccezionale i rifiuti biologici? Poveri i polli che si beccano fra loro come quelli di Renzo nei Promessi Sposi!

mozzafiato

Mer, 11/03/2020 - 17:53

Da pochi minuti il W H O ha dichiarato a Ginevra lo stato di pandemia per il pericolo di infezione globale. Ma noi siamo tranquilli! Ci stanno pensando conte ed o suoi buffonidi di corte, soprattutto con la immediata distribuzione delle dovute mascherine protettive A COMINCIARE DALLE PERSONE PIÙ A RISCHIO : AMMALATI CRONICI ED ANZIANI! Chi di voi in queste condizioni, NON HA RICEVUTO ALMENO UNA TRENTINA DI QUELLE MASCHERINE? Però, riflettendo a fondo, forse la colpa è di Salvini il quale (bieco fasista) non ci ha pensato quando era ministro!

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Mer, 11/03/2020 - 18:09

bernardo47 Ecco chi è: "Non possiamo accettare tutti gli immigrati che arrivano: dobbiamo decidere se la nostra etnia, la nostra razza bianca, la nostra società devono continuare a esistere o devono essere cancellate".[7] Dopo le polemiche scaturite dalla frase, dichiarerà che si è trattato di un lapsus e di un errore espressivo, scusandosi.[8]

Ritratto di beatoangelico

beatoangelico

Mer, 11/03/2020 - 18:20

Non è bene farsi la guerra tra Governo ed opposizione a chi la fa più fuori dal vaso....Sembra che quelli della Lega vogliano fare la corsa a chi chiude di più per evitare di sentirsi dare la colpa di non avere agito. Politici di convenienza quindi non governanti.

Ritratto di Gaidem

Gaidem

Mer, 11/03/2020 - 18:33

Chiedo a qualcuno che avrà la pazienza di leggermi, alla fine di questa interminabile serie di commenti, se sa dirmi perché il presidente della regione Campania, De Luca, ha potuto emettere un'ordinanza con cui ha chiuso fino al 3 aprile barbieri, parrucchieri e centri estetici, e invece il governatore Fontana non può fare altrettanto in Lombardia con tutte le attività commerciali che non siano supermercati e farmacie, e sono due giorni che va avanti come un disco rotto con questa richiesta, che francamente ha un po' scocciato, come se non bastassero tutte le seccature che ci sta provocando il coronavirus.

maurizio-macold

Mer, 11/03/2020 - 18:34

MOZZAFIATO (17:53) fa la campagna elettorale per Salvini anche in occasione di una emergenza come questa. E' irrecuperabile.

Ritratto di bracco

bracco

Mer, 11/03/2020 - 18:35

Il fatto grave è che sta governando la sinistra con i 5stelle. Capirai se chiuderanno tutto, già da oggi i sinistri si stanno già lamentando della democrazia messa in pericolo. Stai a vedere se accetterebbero i militari per le strade per fare rispettare le disposizioni, non è possibile per quelli che hanno sempre visto con antipatia le forze dell'ordine e i militari.

Ritratto di faman

faman

Mer, 11/03/2020 - 18:45

ma perchè continuate ad attribuire colpe a destra e a manca? Chi è responsabile di cosa? Tutti, da Dx a Sx hanno detto tutto e il contrario di tutto. Non si sapeva cosa fare e forse, in parte, nemmeno ora. Non lo nascondo, ero disorientato e anche ora non me la sento di criticare le dichiarazioni che sono state fatte. speriamo di avviarci verso la giusta direzione.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 11/03/2020 - 19:19

Ma siete capaci vivere con poco? Vivere autonomamente? Possibile che se non andate al ristorante o pizzeria siete morti per la fame? A me non serviva fare incetta di alimentari solo in questi giorni, è da anni che faccio il pieno quando ci sono le offerte. Sì, le offerte di prodotti di marca e non, e mentre io compro la maggior parte di quei prodotti, vedo la gente che è sofisticata, se non beve quel tipo di birra non ce la fa. L'acqua, se non comprano quella che fanno la reclam in tv non si sentono appagati. Mia madre ha bevuto per 95 anni acqua del rubinetto, solo una bronchite me la portata via. Ora se tutto si fermerebbe io vado avanti per un anno. Ma tanto a voi poi arriveranno le anime belle che vi porteranno il cibo gratis ed allora sì che vi mangerete anche gli scarti. Il ristorante!!! Che chiudano pure, io ci andrò quando tutto sarà sereno, non ne faccio un dramma nemmeno per un caffè al bar. Il cokteil, apericena...!!! Ma fatevi quatè!

gjallahorn

Mer, 11/03/2020 - 19:25

Gaidem: 18.33 De Luca, Presidente della Regione Campania è uno CON LE PALLE! Non è il CELESTE!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 11/03/2020 - 19:25

Il Governator Fontana, scrive a Conte, che se vuol veder Milano, costruiscono un ponte. Bim bim bom e l'Italia le va in ballon.

moichiodi

Mer, 11/03/2020 - 19:29

@gaidem io la penso come scritto alle 16 e 16,21. È solo una questione di Money. Se lo stato chiude poi tutti ad azzannarsi a chiedere i risarcimenti dei 27 miliardi deliberati. Per questo fontana chiede ma non fa. È solo una questione politica e di chi paga.

mariolino50

Mer, 11/03/2020 - 19:54

Chi viene da fuori ed è in albergo per lavoro lo butteranno fuori in mezzo di strada senza mangiare, a Milano sono migliaia in quella situazione. Io ho fatto vita simile per oltre 3 anni, sarei dovuto tornare a casa senza lavoro, che cervelli!!