L'ultima ideona della mobilità a 5 Stelle. "Portare merci su dirigibili a idrogeno"

I giallorossi immobili su Tav e Metro C di Roma, ma Palazzo Chigi annuncia lo strambo progetto: "Li costruiremo a Taranto"

La nuova frontiera di Palazzo Chigi? «I dirigibili a idrogeno». L'annuncio del sottosegretario alla presidenza del Consiglio Mario Turco ridefinisce la nozione stessa di ballon d'essai. L'uomo a cui Giuseppe Conte ha assegnato un ruolo chiave, supervisione della programmazione economica, è anche la longa manus del premier in Puglia. A lui è affidata la realizzazione dei progetti finanziati con la legge per Taranto con cui Renzi assegnava quasi due miliardi al rilancio del capoluogo travolto dalla crisi dell'Ilva. Turco si presenta in città con cadenza fissa per riunioni con le istituzioni locali e Domenico Arcuri, il manager di Invitalia cui Conte, oltre al ruolo (fallimentare) di commissario alle mascherine, assegna compiti di ogni tipo, da Ilva ai banchi di scuola. Al termine degli incontri, il sottosegretario immancabilmente annuncia scenografici investimenti su Taranto, come l'«acquario green», qualunque cosa sia.

Ma è nel campo dei trasporti che le politiche grilline danno il meglio. Chissà perché, sono puntualmente contrarie a mezzi come i treni e le metropolitane usati in ogni metropoli del mondo e puntano tutto su ogni genere di idea «anticonformista», a voler usare una definizione generosa. Giorni fa a Taranto, Turco ha elencato una serie di investimenti ordinari ma non ha mancato di «infilare» la novità a effetto: «C'è poi un altro progetto, che prevede la realizzazione di dirigibili alimentati a idrogeno per il trasporto cargo delle merci». Il progetto riguarda l'aeroporto di Grottaglie già destinatario di un'altra idea geniale, proposta dal governatore Michele Emiliano: spedire burrate da Grottaglie a Los Angeles in due ore con i voli suborbitali. Il tutto mentre nella stessa area va in crisi la produzione per conto della Boeing che alimentava l'economia del polo aerospaziale d Grottaglie.

Di dirigibili si occupò lo stesso Beppe Grillo nel suo blog (già nel 2018) scrivendo di esperimenti con dirigibili a elio, visto che l'infiammabile idrogeno è stato accantonato dopo il rogo dell'Hindenburg. Ma si sa, l'idrogeno è parola di moda buona per ogni ballata sul futuro «green» che l'orchestra rossogialla suona sulla tolda del Titanic-Italia, mentre il Pil affonda.

Eppure la mobilità spiritosa è una vera ossessione per la classe dirigente grillina. A Roma si aspettano ancora le famose funivie promesse dalla Raggi mentre un quartiere periferico della capitale, la Bufalotta, si è letteralemente ribellato costringendo la giunta ad annullare un incontro pubblico per annunciare che al posto di una nuova fermata della metro, promessa da anni, sarebbe arrivato il «people mover». Del resto la maggioranza rossogialla è la stessa che vuole penalizzare le auto per puntare sull'elettrico e incentivare il monopattino come strumento per risolvere i problemi di mobilità legata al Covid. E così, mentre opere fondamentali come la Metro C di Roma e la Tav languono, il governo preferisce mettere le rotelle ai banchi di scuola.

«I dirigibili? Altro che riportare l'Italia agli anni 80, qui si punta direttamente sugli anni 30 -dice l'economista dei trasporti Andrea Giuricin- sono politiche sempliciottistiche: soluzioni facilone a problemi complessi. Soluzioni che tanto non si realizzeranno mai». E infatti, sui dirigibili Turco rassicura: «Siamo ancora in una fase preliminare».

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Tara

Mer, 12/08/2020 - 10:13

C'era l'Airlander 10 gonfiato ad elio con due motori diesel che ha ricevuto un'autorizzazione dalla CAA al decollo, ritirato però dopo che aveva rotto gli ormeggi e successivamente si era schiantato. Il prossimo modello era previsto in uscita per il 2024, non so che fine farà nella post-covid era.

Doc47

Mer, 12/08/2020 - 10:16

Riconosciamo che il Governo ed i 5stelle hanno modernizzato la politica: monopattini, bici, banchi con rotelle, bonus vacanza a chi può permettersele. Ed ecco il trasporto su dirigibili: si tratta di una idea genialeL'!. Idrogeno è un gas ecologico e quindi rientra nello spirito dei 5*; è un po' infiammabile ma basta stare attenti non come hanno fatto quei nazisti con l'Hindenburg. Il PD però è dubbioso per eventuali collegamenti fascisti al Comandante Nobile o agli Zeppelin ma intanto c'è sempre Salvini. Ma a questo punto perchè non usare delle mongolfiere tutte colorate. Immaginate tanti palloni con il logo 5* o del PD alzarsi nel cielo. E poi avrebbero anche un valore simbolico e mediatico: noi portiamo in alto i palloni della politica. E che dire poi del tunnell sotto lo stretto. Idea ben diversa da quella banale di Berlusconi del ponte! E poi il tunnell costa di meno. Insomma mandiamo in alto con le palle la politica italiana.

Cheyenne

Mer, 12/08/2020 - 10:20

PRIMA C'ERA LA FANTASIA AL POTERE, ORA LA DEMENZA AL POTERE

krgferr

Mer, 12/08/2020 - 10:32

Mio padre quando, ero piccolo, sosteneva scherzosamente come si dovesse stare attenti al mondo perché negli ospedali psichiatrici la targa "Manicomio" era posta al di fuori dell'edificio; aveva ragione ma la vera tragedia è esplosa quando la rivoluzione basagliana ha trasferito anche il popolo dei manicomi al di fuori dei recinti. E questi sono i risultati. Saluti. Piero

Ritratto di Galahad12

Galahad12

Mer, 12/08/2020 - 10:39

Suggerisco ai nostri cari governanti così diffusamente e ingiustamente disprezzati da tutto il popolo italiano un'altra felice possibilità. Per la mobilità cittadina, onde evitare il traffico inquinante, converrebbe certamente usare un sistema di mongolfiere cui ricorrere per gli spostamenti dei pendolari. Naturalmente da produrre magari a Foggia dopo generosi investimenti del denaro pubblico, che tanto è di nessuno. Ci facciano sapere...

hectorre

Mer, 12/08/2020 - 10:49

giuseppi per differenziarsi dal cav. ha parlato di fare un tunnel e non un ponte...stranamente i sinistri non lo hanno deriso, ben diversa era stata accolta la proposta di Berlusconi...vabbè, conosciamo bene il loro doppiopesismo!!....ora i degni alleati dei 5 stelle parlano di dirigibili!!!....sinceramente mi vergogno di essere governato da simili personaggi!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 12/08/2020 - 10:53

buffoni! dopo la funivia a roma.... ahahahahah già faceva ridere questa idea, ora i dirigibili.... veramente il massimo del RI-DI-CO-LO!!!!!!!!!!!!! xgerico sicuramente ne sarà felice di coprirsi di ridicolo, nel difendere il M5S... :-)

Ritratto di tomari

tomari

Mer, 12/08/2020 - 11:14

Ignoranza dei grulloni allo stato puro! Non sanno che i dirigibili, dopo l'incidente del Hindemburg, si è passati al elio,NON INFIAMMABILE.

Ritratto di tomari

tomari

Mer, 12/08/2020 - 11:16

Strano che gli ignorantoni non abbiano pensato al TELETRASPORTO! Su Star Trek funzionava!

Fjr

Mer, 12/08/2020 - 11:36

Dai un bel dirigibile a pedali gonfiato a balle mi mancava,e io che già sognavo un bel drone velocità curvatura col marchio UPS sulle fiancate,vabbè vorrà dire che ci accontenteremo dei soliti aerei,quella più di Emiliano e delle mozzarelle spedite coi voli suborbitali le batte tutte,ogni fetta di quella mozzarella ti costa come una Tesla

montenotte

Mer, 12/08/2020 - 11:37

Mi permetto di suggerire al M5S un'altra idea: IL TELETRASPORTO. Efficace, veloce, non inquinante e, sopratutto, non servono grandi spazi per atterrare.

Ritratto di theRedPill

theRedPill

Mer, 12/08/2020 - 11:45

A parte l'estrema pericolosità dell'idrogeno, come pensano di scinderlo dall'acqua per averne in quantità sufficiente? Con centrali a carbone? A petrolio? Nucleari? Oppure tappezziamo il mondo di pannelli solari?

polonio210

Mer, 12/08/2020 - 11:56

Nessun ponte e nessun tunnel.Basta solo,dopo una adeguata indagine sui costi e benefici,prendere in considerazione due possibilità.La prima sarebbe quella di spostare la Sicilia fino a farla collegare alla Calabria.La seconda sarebbe quella di chiudere lo Stretto di Messina con due dighe,una a monte ed una a valle,quindi svuotare l'acqua rimasta imprigionata e poi riempire il tutto con conglomerati fino a creare un istmo tra Calabria e Sicilia.Sono certo che i Ministri del Movimento 5S prenderanno in seria considerazione dette proposte.Proporrei anche,al Ministro competente,di rispolverare una vecchia teoria per eliminare la nebbia dalla Pianura Padana:spianiamo il Turchino....Auguri Italia

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 12/08/2020 - 12:01

MONTENOTTE se i grulli del M5S avessero letto topolino, forse avrebbero potuto avere quella idea del teletrasporto :-) se fossero intelligenti....

Fjr

Mer, 12/08/2020 - 12:02

Theredpill,trovata la soluzione ,una turbina a criceti

sbrigati

Mer, 12/08/2020 - 12:05

Solo dalla testa dei seguaci del comico possono uscire queste idee.

Happy1937

Mer, 12/08/2020 - 12:05

Questi 5Stelle senza cervello non sanno neppure cosa sia un dirigibile né l'Idrogeno. Ignoranti come le capre, con un Ministro della Pubblica Istruzione che, non conoscendo neppure la lingua italiana, pretenderebbe di riparare in un posto da "Dirigente Scolastica", quando sarà spiantata dal Ministero.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Mer, 12/08/2020 - 12:18

Ricordarsi la scritta "vietato fumare"

ulio1974

Mer, 12/08/2020 - 12:21

strano che non abbiano ancora proposto il teletrasporto con la forza del pensiero.

amicomuffo

Mer, 12/08/2020 - 12:27

krgferr, lei mi ha ricordato una famosa storiella sui matti. Due matti all'interno del manicomio ridono a crepapelle, dandosi di gomito...pensa dice uno come stiamo bene qua dentro...I matti sono fuori!

Enne58

Mer, 12/08/2020 - 12:29

Cheyenne. Concordo

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Mer, 12/08/2020 - 13:34

copiano proprio tutto da internet e non se ne scollano. un po' da internet e un po' dalle docuserie. scommetto mille lire che se facciano un bot che spamma qualcosa di strambo tipo - montare pale idroelettriche alle grondaie per generare energia con la pioggia - o - pale eoliche lungo i binari per recuperare il vento dei treni - domani arriva la proposta squadernata del cinquestelle di turno a riproporre la bubbola.

routier

Mer, 12/08/2020 - 13:51

Quando un partito supera la soglia del ridicolo è arrivato al sublime ed a furor di popolo, verrà proposto alla guida del Paese per i secoli a venire...! AD MAIORA,

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 12/08/2020 - 14:04

Scherzano o fanno sul serio?

Ritratto di No_sinistri

No_sinistri

Mer, 12/08/2020 - 14:11

I 5 stalle sono sempre troppo avanti per gli italiani. Ogni giorno partoriscono una nuova brillante idea. Ieri il tunnel di Messina. Oggi la riedizione del dirigibile a idrogeno. Domani? Forse il moto perpetuo?

1952mm

Mer, 12/08/2020 - 14:30

l'uso dei dirigibili per il trasporto di merci non è una idea avventata. Oggi esiste una tecnologia (gas elio, presumo che ci sia stata una imprecisione nella dichiarazione alla stampa) che li rendi sicuri, economici e versatili. Basta pensare, con buona pace di tutti, che un dirigibile non ha bisogno di un un aeroporto , può decollare e atterrare verticalmente, ha emissioni di CO2 bassissime e acustiche quasi nulle. E' in grado di tagliare alcuni passaggi della logistica e ridurre, di conseguenza, i tempi totali di trasporto delle merci. Progetti simili negli Stati Uniti, Inghilterra, Francia, Israele: mica sono tutti matti o visionari

ulio1974

Mer, 12/08/2020 - 14:52

1952mm 14:30: con un dirigibile, le mascherine dalla Cina sarebbero arrivate in Italia dopo il vaccino....

ulio1974

Mer, 12/08/2020 - 14:55

No_sinistri 14:11: hai ragione, e c'è un vantaggio in più: per esempio frutta e verdura, anzichè raccoglierle e spedirle, si possono piantare e coltivare nel dirigibile durante il trasporto e scaricarle direttamente al mercato quando sono mature...

ulio1974

Mer, 12/08/2020 - 14:57

No_sinistri 14:11: altra idea: anzichè raccogliere e trasportare ananas dal Costa Rica, facciamo partire da là un dirigibile con delle piante di ananas a bordo, le coltiviamo durante il viaggio e lo facciamo atterrare al mercato direttamente quando la frutta è pronta.

ulio1974

Mer, 12/08/2020 - 15:00

1952mm 14:30: anzichè spedire bovini adulti sui TIR, si allevano in volo durante il viaggio vitellini appena nati e li si scaricano adulti una volta arrivati a destinazione...

ulio1974

Mer, 12/08/2020 - 15:03

buona idea: la lavorazione delle materie prime può avvenire direttamente in volo durante il trasporto: per esempio si caricano fragole (verdi, e si aspetta che maturino), si fanno marmellate, le si confeziona e le si scaricano direttamente a destinazione: chi ci ha mai pensato??

ulio1974

Mer, 12/08/2020 - 15:26

strano che non abbiano ancora pensato a delle maschrine a pannelli solari.

ulio1974

Mer, 12/08/2020 - 15:28

qualcuno è in grado di dirmi quanto ci mette un dirigibile dalla Cina a Milano? Un lockdown di 3 mesi basta?

Ritratto di ager

ager

Mer, 12/08/2020 - 15:57

Al peggio con questi non c'è fine

spiderbatbug

Mer, 12/08/2020 - 16:35

A parte la confusione fra l'idrogeno usato come combustibile o come gas leggero - e terribilmente infiammabile - per la sostentazione in aria, che idiozia è pensare di usare i dirigibili per il trasporto merci? Hanno mai visto il rapporto di proporzioni fra le piccole navicelle, dove oltretutto si cerca di ridurre al minimo il peso, e gli enormi palloni? Ma soprattutto: che senso ha quando siamo circondati dal mare dove navi di ogni tonnellaggio potrebbero trasportare le merci in modo infinitamente più efficace? Questi dovrebbero prendere i loro monopattini elettrici e andare a nascondersi nel tunnel dei neutrini gelminiano.

Tara

Mer, 12/08/2020 - 17:22

In effetti questi nuovi dirigibili sono pensati per il trasporto di persone e merci in zone prive di infrastrutture. Ad esempio miniere situate in zone non raggiungibili da strade. Potrebbero trasportare 60 t ad oltre 7000 km di distanza con consumi ridotti. Io li trovo interessanti dal punto di vista tecnico ma abbastanza irrealistica l'idea di usarli in Europa.

Tara

Mer, 12/08/2020 - 17:35

Il teletrasporto invece esiste da oltre 20 anni si chiama entanglement quantistico.