M5S lancia il suo giornale: arriva il "5 Stelle News"

Dopo le critiche alla stampa, il Movimento ha fondato un giornale, approfondimento a cura degli uffici comunicazione 5S e dell'Associazione Rousseau

M5S lancia il suo giornale: arriva il "5 Stelle News"

Dopo le continue critiche alla stampa, il Movimento 5 Stelle ha deciso di aprire il suo giornale. E così oggi ha debuttato il 5 Stelle News, l'approfondimento informativo dei pentastellati a cura degli uffici comunicazione del 5S e dell'Associazione Rousseau.

Un volantino con un resoconto delle più importanti notizie pubblicate sul Blog delle Stelle "per conoscere le principali iniziative dei portavoce del MoVimento all'interno e all'esterno delle istituzioni; gli eventi, le battaglie, i provvedimenti del Governo per migliorare la vita di tutti i cittadini italiani", viene spiegato sul sito dei pentastellati. Il giornale è disponibile in formato digitale, ma è possibile anche scaricarlo e stamparlo.

Nel primo numero si parla dell'appuntamento di sabato in Piazza Santi Apostoli: "La casta ci riprova. Il 15 febbraio tutti in piazza a Roma contro i vitalizi", è il titolo d'apertura del giornale. Spazio anche al referendum del 29 marzo sul taglio dei parlamentari ("Stacchiamoli dalle poltrone") e al tema delle concessioni autostradali. Si parla anche di violenza sulle donne e dell'iniziativa "Facciamo Ecoscuola", "grazie alla quale i portavoce del MoVimento 5 Stelle stanno donando parte dei loro stipendi alle scuole italiane".

Dopo anni di attacchi alla stampa italiana, molto spesso nel mirino dei grillini, i 5S hanno deciso di aprire il loro giornale. Nel 2017, Beppe Grillo aveva pubblicato i nomi di diversi giornalisti scomodi, rei di criticare il M5S. Poi era stata la volta dell'hashtag #Rotolidistampaigienica lanciato su Twitter per denunciare il presunto complotto del mondo dell'informazione ai danni dei 5S. E in poco tempo il social si era riempito di commenti con insulti di ogni tipo ai giornalisti. Anche l'ex leader Luigi Di Maio si era scagliato contro i giornali che "mi hanno riempito e impallinato con fake news per sei anni. Per fortuna ci siamo vaccinati anni fa dalle bufale, dalle fake news dei giornali e si stanno vaccinando anche tanti altri cittadini, tanto è vero che stanno morendo parecchi giornali", aveva dichiarato nel 2018 creando forti polemiche.

E così, dopo anni di insulti e accuse, il M5S ha deciso di fondare il suo giornale. Un volantino di approfondimento informativo con le notizie più importanti pubblicate sul Blog delle Stelle. "Un cittadino informato, è un cittadino libero", si legge sul sito dove i lettori vengono anche invitati a "inviare i suggerimenti migliorativi".