"Di Maio si dimetta", "Cercasi giornalista": scontro Annunziata-M5s

In un editoriale sull'Huffington Post, la giornalista Rai Lucia Annunziata invita Di Maio a dimettersi da ministro degli Esteri non ritenendolo adatto a ricoprire l'incarico. Risposta dei 5 Stelle: "Ha fatto il passo più lungo della gamba"

Non solo Andrea Margelletti, presidente del Centro di Studi Internazionali. A mettere in evidenza le "deboli politiche" della Farnesina è anche Lucia Annunziata. La giornalista Rai, direttrice dell'Huffington Post, ha pubblicato un fondo dal titolo "Cercasi ministro degli Esteri a tempo pieno" per sottolineare la debolezza dell'Italia sul caso dell'uccisione del generale iraniano Qasem Soleimani, e in particolare di Luigi Di Maio.

Nelle ore successive all'omicidio del numero due del regime degli Ayatollah, il segretario di Stato americano Mike Pompeo ha telefonato ai ministri degli Esteri di vari Paesi alleati, per spiegare le ragioni del blitz. Escludendo però l'Italia. "Come mai non siamo entrati nella lista di Pompeo?", si chiede la conduttrice di In Mezz'ora.

Annunziata: "Gli Esteri non sono il suo mestiere"

Per la giornalista, la colpa è (anche) di Di Maio, ritenuto inadatto a guidare e rappresentare la nostra politica estera. "Abbiamo un problema di irrilevanza del paese che risale nel tempo di almeno un paio di decenni, mentre il ministro è entrato in carica solo a settembre", scrive la giornalista, ma "gli Esteri non sono davvero il mestiere" di Di Maio.

E aggiunge: "L’esclusione di Pompeo è uno smacco per il nostro paese, ci piaccia o meno. Luigi Di Maio, a sua volta, in questi suoi primi tre mesi di incarico non può vantare grandi contributi". Un attacco in piena regola al ministro degli Esteri, pizzicato dal senatore di Forza Italia, Maurizio Gasparri, per essere rimasto in vacanza con la fidanzata, Virginia Saba, fino al 3 gennaio. Mentre il Parlamento turco aveva già approvato una mozione per inviare truppe in Libia a supporto del presidente Fayez al-Sarraj.

"Non ha avuto il tempo di specializzarsi"

Irrilevanza politica e incompetenza. Queste le principali accuse rivolte a Di Maio da Lucia Annunziata che, pur ammettendo "un problema di irrilevanza del Paese che risale nel tempo di almeno un paio di decenni, mentre il ministro è entrato in carica solo a settembre", sentenzia: "Il capo politico dei 5 stelle non è preparato per la Farnesina che, del resto, come ben si sa, è stata chiesta per lui dal M5s per 'rafforzare' il suo ruolo politico: Di Maio non ha avuto né il tempo, né forse la vocazione, per specializzarsi".

Per la giornalista, il capo politico pentastellato ha altre qualità. "Sa fare bene quello che serve al suo partito. Impara presto e sa combattere", scrive Annunziata. Alternando sapientemente la carota e il bastone di un'affermazione che non ha bisogno di commenti: "Se questo fosse un Paese normale, e il nostro fosse un Governo efficiente, e i capi dei partiti fossero responsabili, come pure ripetono di essere - scrive - oggi noi discuteremmo delle possibili dimissioni del ministro degli Esteri Luigi Di Maio".

Di Maio unico ministro degli Esteri Ue non laureato

Difficile darle torto. Soprattutto dopo che un recente articolo di Tpi ha confrontato i curricola di tutti i ministri degli Esteri dei Paesi Ue, svelando come Di Maio sia l'unico a non avere una preparazione specifica in materia, non essendo neppure laureato e avendo la qualifica di webmaster. Troppo poco, evidentemente, per guidare la politica estera di un Paese del G8.

5 Stelle: "Cercasi giornalista"

Ma il Movimento 5 Stelle non ci sta. E con un pezzo pubblicato sul suo blog prende le distanze dalle parole di Lucia Annunziata. Dopo averla accusata di "confondere l’arroganza con l’intelligenza, la presunzione con la sapienza", il Blog delle Stelle parla di "opinione personalissima" della giornalista, che secondo i 5s non avrebbe cognizione delle "basi della più elementare politica internazionale, dei protocolli, delle liturgie e della forma".

Per l'organo pentastellato, Pompeo non avrebbe chiamato Di Maio non essendo l'Italia tra i cinque membri permanenti del Consiglio di Sicurezza dell'Onu. Secondo i grillini, Annunziata sarebbe solo una "formidabile giornalista che si distingue per non dire niente di intelligente, ma per dirlo bene".

Non è la prima volta che 5s e la giornalista si beccano. Era già successo nell'ottobre 2018, quando Annunziata li aveva accusati di "picchiare un giornalista per educarne 100".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di alex274

alex274

Lun, 06/01/2020 - 10:54

In questo caso sono totalmente d'accordo con Lucia Annunziata.

Holmert

Lun, 06/01/2020 - 11:02

Di Maio è solo adatto a vendere bibite e gassose allo stadio San Carlo di Napoli, ha pure le physique du role. Come ministro degli esteri è una barzelletta. Ministero di Andreotti, Fanfani, Martino, De Michelis...-etc. Ora abbiamo Di Maio. Annunziata,ogni tanto ci azzecca. Grillo con i suoi five stars, ci sta rovinando. Una ciurma di ragazzotti,incapaci di governare un condominio di periferia, figuriamoci una nazione.

01Claude45

Lun, 06/01/2020 - 11:03

Tipico caso, pur NON condividendo appieno le idee dall'Annunziata, del "bue che dà del cornuto all'asino". Indovinate chi è il Bue!

Ritratto di Quintus_Sertorius

Quintus_Sertorius

Lun, 06/01/2020 - 11:07

Se si introducesse il sorteggio per giornalisti e ministri saremmo informati e rappresentati MOLTO meglio.

Ritratto di nordest

nordest

Lun, 06/01/2020 - 11:11

L’unico lavoro perfetto ,e lo ripeto da tempo: la terra la terra zappare zappare lo vedo molto bene .

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 06/01/2020 - 11:16

Meglio tacere. Non voglio compromettermi. Però, in fondo Di Maio é solo un ragazzotto portato a ricoprire ruoli non al suo livello. Per quanto riguarda l'Annunziata mi avvalgo della legge, la "legittima difesa", per cui quando la vedo cambio canale. INSOPPORTABILE

PassatorCorteseFVG

Lun, 06/01/2020 - 11:17

strano questo duello mediatico basato sul nulla e l" incoerenza . spiego:dell" non competenza globale di di maio ,ormai abbiamo la certezza, al governo c" è , e qualcuno deve spiegarlo al popolo italiano. poi tempo addietro , arrivo in italia il sig. ghedaffi,a siglare la quasi totalita degli accordi economici libici , con lo stato italiano, dico stato italiano visto che di questo beneficio il popolo italiano. mi chiedo: tra chi derise in maniera sciocca sia il presidente del consiglio sia il sig. ghedaffi c" era anche la suddetta giornalista? se cosi é , il detto " un bel tacer non fu mai scritto",gli calza a pennello. ciao a tutti.

Popi46

Lun, 06/01/2020 - 11:25

La Annunziata è sempre stata un tantino supponente, di quella supponenza intellettuale da radical chic, trovarsi a tu per tu con un burinozzo culturale doc la ha evidentemente spiazzata

Macrone

Lun, 06/01/2020 - 11:32

Qualcuno spieghi ai 5stalle che neppure la Germania è un membro permanente del Consiglio di Sicurezza dell'ONU, eppure è stata avvisata da Pompeo. ahahaha

mich123

Lun, 06/01/2020 - 11:38

Di Maio come Ministro degli Esteri é abbastanza insignificante come lo é lo stesso Conte. D'altra parte sono limitati nei loro interventi, possono dire solo "volemose tutti bene". Se si allargano troppo gli finisce come Salvini: saranno indagati.

Tommaso_ve

Lun, 06/01/2020 - 11:40

La Annunziata sente "odore" di elezioni... o no??? Perché dopo questa uscita di una promozione in RAI non credo se ne parlerà per anni.

VittorioMar

Lun, 06/01/2020 - 11:53

..e per dirlo LEI...figuriamoci quelli "TRUFFATI" dal loro voto ai M5S...!!...ma la ANNUNZIATA dovrebbe avere il Coraggio di DIRLO anche a chi lo HA NOMINATO MINISTRO....o HA PAURA DI VILIPENDIO ??

Anonimo51

Lun, 06/01/2020 - 12:09

Personalmente non sono un fan di Lucia Annunziata, ma in questo caso condivido pienamente le sue considerazioni sull'impreparazione di Di Maio come ministro degli esteri.

Ritratto di Sig. A

Sig. A

Lun, 06/01/2020 - 12:11

Purtroppo, Giggino nostro non tornerà mai più a fare l'unico lavoro che dicono gli si addica: venditore di bibite al San Paolo di Napoli. Peccato.

omaha

Lun, 06/01/2020 - 12:28

Sono sempre contro questa signora insopportabile, ipocrita, piena di se, di parte e poco preparata, ma in questo caso ha ragione Di Maio agli esteri è imbarazzante per tutto il paese A prescindere dalla laurea, non ha esperienza politica Non sa le lingue Non ha preparazione culturale di alto livello E' ora che certi personaggi escano definitivamente dai vertici della politica, sono un danno per il paese e per l'immagine dell'Italia Il trash lasciamolo ai reality, alla satira, alle trasmissioni da 4 soldi. Siamo un paese allo sbando è preoccupante

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 06/01/2020 - 12:37

Ribadisco che Di Maio é solo un ragazzotto, naturalmente portato a ricoprire ruoli che però non sono al suo livello, alquanto modesto. Per quanto riguarda l'Annunziata mi avvalgo della legge, cioè la "legittima difesa", per cui quando la vedo in TV cambio canale. Insopportabile!

Ritratto di adl

adl

Lun, 06/01/2020 - 12:57

......Ecco la candidata alla presidenza della Repubblica, facente funzioni con governo Matterellum acciaccato ma ancora comodamente accoolazzato.

savonarola.it

Lun, 06/01/2020 - 13:00

Che di Maio non sia in grado di fare il ministro, questo è pacifico. Ma allo stesso modo questa non è in grado di fare la giornalista. Soprattutto se da un giornalista si pretende imparzialità.

leopard73

Lun, 06/01/2020 - 13:00

Abbiamo messo un PINCO PALLINO qualsiasi a fare il ministro degli esteri anomalia tutta italiana!!!

fifaus

Lun, 06/01/2020 - 13:04

mi spiace, ma concordo con Lucia Annunziata

ex d.c.

Lun, 06/01/2020 - 13:17

Pompeo avrebbe dovuto chiamare Di Maio? Capisce poco la lingua e niente di politica estera.

DRAGONI

Lun, 06/01/2020 - 13:31

ER BIBITARO !!

Ritratto di Coralie

Coralie

Lun, 06/01/2020 - 13:35

"Gli Esteri non sono davvero il mestiere di Di Maio". Esatto, non uno, fra gli incarichi politici e' il mestiere di Di Maio: ERA ED ED E'UN BIBITARO!

Ritratto di gianpiz47

gianpiz47

Lun, 06/01/2020 - 13:54

alex274 Lun, 06/01/2020 - 10:54 Ti piace vincere facile?

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Lun, 06/01/2020 - 14:05

Non amo Di Maio, ma l'Annunziata si meriterebbe l'espulsione dall'ordine dei giornalisti per la spocchia e la prosopopea che inietta in ogni sua trasmissione contro chi no é funzionale alle politiche di sinistra ed ai padrini politici che la sostengono.

ST6

Lun, 06/01/2020 - 14:16

Holmert: il San Carlo è il grandioso teatro che tutto il mondo invidia. Quell'altro era il San Paolo me sa

carlo dinelli

Lun, 06/01/2020 - 14:26

Anche se Annunziata non mi piace e non mi è mai piaciuta, devo darle, obiettivamente, ragione: purtroppo Di Maio, non solo, non è adatto a ricoprire il Ministro degli Esteri...semplicemente non dovrebbe stare al governo

Beaufou

Lun, 06/01/2020 - 14:36

"...Di Maio non ha avuto né il tempo, né forse la vocazione, per specializzarsi".Troppo buona, Annunziata. Di Maio non ha nè le capacità, nè la voglia di combinare qualcosa, visto che per combinare qualcosa occorre fare almeno un po' di fatica nell'informarsi e prepararsi. Di Maio ha preteso quel ruolo perché gli garantiva visibilità: sfortunatamente per lui,risulta fin troppo visibile anche la sua inadeguatezza. Se la goda, la visibilità. Ahahah.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Lun, 06/01/2020 - 14:44

DI MAIO PUO ESSERE ESPERTO DI COCA COLA!CHINOTTI!GAZZOSE!SFOGLIATELLE!BABÁ!OPPURE DI STRUFFOLI!MA DI ESSERE UN MINISTRO DEGLI ESTERI DI UN PAESE DEL G8 NON NÉ CAPISCE UNA BEATA MAZZA!CHE RITORNI AL SAN PAOLO!COSA CHE SARÁ MIGLIORE SIA PER L;ITALIA CHE PER GLI ITALIANI!.

AjejeBrazow

Lun, 06/01/2020 - 14:51

Di Maio mi sta sui cosiddetti...ma anche queste sottospecie di giornalisti sinistrucoli "se ne intendono" di incompetenza.Siete tutti una massa di cialtroni in tutti i campi.È questa la tragedia di questo paese da almeno 30 anni.

Ritratto di venanziolupo

venanziolupo

Lun, 06/01/2020 - 15:14

ex d.c. se avessero dovuto chiamare Di Maio avrebbero dovuto avvisarlo almeno il giorno prima in modo che convocasse i 2 interpreti napoletano/italiano e italiano/inglese .... ma i grandi del mondo non hanno tempo da perdere per un bibitaro prestato alla politica ...

OttavioM.

Lun, 06/01/2020 - 15:14

In un paese normale i giornalisti fanno i giornalisti, non preendono di scegliere i ministri, la Annunziata dovebbe fare semplicemente il suo mestiere, se vuole fare politica si candidi con il PD.

Kamen

Lun, 06/01/2020 - 15:27

Ha scoperto l'acqua bollente.

Kamen

Lun, 06/01/2020 - 15:34

Comunque bisogna augurarsi che non combini gli stessi danni provocati quando era ministro del lavoro,perchè ci potremmo trovare in guerra da un giorno all'altro.

Francesco2244

Lun, 06/01/2020 - 15:36

daccordo con Annunziata, SOLO per questa volta. Tra i motivi per cui DiMaio non dovrebbe fare il ministro, il principale è che uno che si professa onesto non assume un incarico che sa benissimo di non poter ricoprire

kennedy99

Lun, 06/01/2020 - 15:40

questa volta la cara annunziata a detto l'unica cosa giusta in tutta la sua vita.

Ritratto di Paper_

Paper_

Lun, 06/01/2020 - 15:59

D'accordo con l'Annunziata ma anche con DiMaio. Due incapaci

cgf

Lun, 06/01/2020 - 16:09

A parte che l'Annunziata non mi è molto simpatica, certamente è molto più giornalista lei che politico/ministro Gigino. Non ha avuto tempo di specializzarsi? quanti mesi è che siede quella poltrona? poi su quella poltrona si arriva già preparati e non per fare tirocinio, la regola grillina che tutti vanno bene, non è per nulla vera. Inoltre la regola prima per sedere su quella poltrona è essere diplomatici, avere self-control e non parlare a vanvera. TUTTE E TRE MANCANTI a gigino, poi per l'inglese, che non lo sa, si può anche usare anche interpreti.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 06/01/2020 - 16:13

Di Maio colpito e affondato, la brutta di rai3 questa volta ha ragione.

Gilgamesh1000

Lun, 06/01/2020 - 16:40

La nullità assoluta, l'arroganza degli ignoranti, la presunzione dei cretino, le macerie di Grillo sono la condanna meritata di questo paese e di questa Costituzione che garantisce questo scempio. E guai a dirlo quando va bene uno è un eretico. Però in Italia oggi comandano i 5S ed è inconfutabile. Nemmeno la costituzione può dimostrare il contrario.

mifra77

Lun, 06/01/2020 - 16:44

DiMaio è solo un carciofo e da un carciofo non spunterà mai una rosa! Non che l'Annunziata sia una cima! Mandarli a casa tutti e due sarebbe l'ideale.

claudio63

Lun, 06/01/2020 - 16:47

Di Maio rappresenta perfettamente il suo partito: come ministro degli esteri e' un incompetente che ha lasciato alla deriva l'intero dipartimento, che non gode di fama di professionisti, ma e' sempre stato il salottino buono dei rampolli di famiglie da 30 anni a questa parte alla facciazza del paese. mancano professionisti validi come De Michelis, Andreotti Fanfani e pure Frattini e Gntiloni sembrano dei giganti... mancano sopratutto dirigenti capaci, purtroppo, alla farnesina non e' solo la testa da cambiare....

maurizio50

Lun, 06/01/2020 - 17:01

E' incredibile!! Sono in PERFETTO accordo con l'ultra comunista Annunziata. Di Maio può fare solo una cosa: il venditore di gazzose al S.Paolo!!!!

Scirocco

Lun, 06/01/2020 - 17:02

Nessuno chiama o chiamerà mai Di Maio, semplicemente perché gli stranieri non conoscono il dialetto Napoletano unica lingua conosciuta dal ministro degli esteri italiano.

Ritratto di bracco

bracco

Lun, 06/01/2020 - 17:14

Tra l'uno e l'altra sarebbero da cacciare a calci in cxxo tutti e due

Ilsabbatico

Lun, 06/01/2020 - 17:19

Beh.... è un eufemismo dire "le deboli politiche della Farnesina", chiamiamole disastrose. E comunque concordo con la Annunziata che "gli esteri non sono il suo mestiere" , ma il vero grande problema che mi attanaglierà stanotte è il seguente....."ma quale sarà il suo mestiere? Ce ne sarà mai uno????????." ....meditate gente .....meditate

claudio63

Lun, 06/01/2020 - 17:21

Aggiungo che anche il PD nella sua smania di restare nella stanza dei bottoni si e' sputtanato irrimediabilmente; a questo aggiungiamo la lega incerta ed impreparata , vedasi governo Conte 1, ah, i tempi di Maroni ministro degli interni...Chi va con lo zoppo.....

Dordolio

Lun, 06/01/2020 - 17:22

Criticare il grillino è trooooppo facile... E' lì perchè non sapevano evidentemente dove metterlo. Ma in questo attacco ci deve essere qualcosa di personale, proprio della giornalista che è "cattiva persona". Seguii molto tempo fa un'ospitata tv di Di Maio presso l'Annunziata. Mi colpì la tranquillità di lui, che riuscì a ribattere sempre a dovere all'Annunziata, feroce come sempre. E lei non ne uscì bene. Non ricordo francamente altri che siano riusciti a tenerle testa, neppure grossi nomi della politica. Penso che la donnina abbia voluto dare al Di Maio la pugnalata del Maramaldo. Cosa moralmente disdicevole assai.

TitoPullo

Lun, 06/01/2020 - 17:22

ANCHE SE NON MI E' MAI STATA SIMPATICA MA STAVOLTA DEBBO AMMETTERE CHE HA PERFETTAMENTE CENTRATO L'ARGOMENTO!!LO PENSANO IN MOLTI MA PER PIAGGERIA (ANTICO MALE NAZIONALE!)NON LO DICONO!ORMAI LA COSA E' STRAEVIDENTE COME LO E' UN PRETE NELLA NEVE!!

Giorgio Rubiu

Lun, 06/01/2020 - 17:37

Oh, no! Chi ha fatto il passo più lungo della gamba è stato il M5* quando ha messo l'indeciso, incompetente ed ininfluente Di Maio a ricoprire incarichi per i quali non era ne sarà mai qualificato. Il mistero è il perché Casaleggio e Grillo (il Gatto e la Volpe) abbiano messo Di Maio a fare il Capo Politico del "loro" partito. Sono due furbacchioni e non potevano non essere al corrente delle sue carenze e, forse, il motivo è stato proprio quello di creare a priori il "Capro Espiatorio" su cui scaricare le colpe del fallimento del M5*; ma non prima di averlo utilizzato per fare quattrini a palate.

Papilla47

Lun, 06/01/2020 - 18:25

Questo Di Maio non si dimetterebbe per nessuna ragione al mondo. Un un semplice impiegato promosso a dirigente si dimetterebbe? Mai.

sparviero51

Lun, 06/01/2020 - 18:26

NON CI VOLEVA L'ANNUNZIATA PER RENDERE NOTO CHE DI MAIO È UN QUAQUARAQUA' !!!

Ritratto di dlux

dlux

Lun, 06/01/2020 - 18:34

Fra i due non saprei chi scegliere: da una parte la pseudo-giornalista assurta alla notorietà grazie al suo evidente strabismo politico, dall'altra un brutto anatroccolo che pensa di essere un bellissimo cigno destinato a rimanere anatroccolo e ad imbruttire ancora di più. Due autentiche macchiette di cui la TV e la politica possono (e dovrebbero) fare a meno.

Holmert

Lun, 06/01/2020 - 18:43

ST, io sono più appassionato di San Carlo che di San Paolo,essendo un melomane e non solo.Da qui l'equivoco,che lei giustamente mi corregge e fa bene.

HARIES

Lun, 06/01/2020 - 19:10

1) Sarebbe ora che si tolga il finanziamento pubblico alle testate giornalistiche. 2) Maggiore controllo sull'etica professionale dei giornalisti. 3) Riduzione drastica del canone RAI (da percepire come una tassa di Stato per tutte le Televisioni e per chi possiede un reddito. 4) Ridimensionamento della eccessiva e invasiva pubblicità. 5) Che venga fatta una lettera di ammonizione alla Annunziata. Lei non è al Parlamento, ma in un servizio pubblico. Quindi deve moderare le parole.

corto lirazza

Lun, 06/01/2020 - 19:14

lotta fra titani

timoty martin

Lun, 06/01/2020 - 19:23

Annunziata ha ragione, brava! Ha detto apertamento quanto pensano in molti in Italia, e non solo. Come puo' pensare uno come lui, non certo multilingue, considerarsi alla pari di tanti altri ministri plurilaureati? La vendita di bibite gli riusciva probabilmentemeglio... ma certamente, pagava meno bene.

Yossi0

Lun, 06/01/2020 - 19:24

è la prima volta che sono d'accordo con l'Annunziata; a prescindere dalla laurea, che probabilmente le sarà fornita dall università di quito e speriamo che sappia dove si trova per intenderci la stessa di grillo, ha fatto delle figuracce in geografia, che confermano che forse può fare altro oltre che alle vendite di bibite allo stadio ma non certo il ministro degli esteri ... ci vuole ben altro.

Viktor1

Lun, 06/01/2020 - 20:02

Se non e giornalista lui non e ministro...stron.. di prima classa senza diploma, vergogna del paese...Viva Meloni !

lisanna

Lun, 06/01/2020 - 20:21

La Annunziata invece che con Dimaio avrebbe dovuto prendersela col suo PD : e' il PD che pur di andare al governo (Zingaretti "se cade questo governo-5stalle -lega"si va al voto-disse) ha abdicato a un ministero tanto importante e delicato. Che Dimaio sia una nullita' , lo sa chiunque

pedro10

Lun, 06/01/2020 - 20:23

Scusate ma in conferenza stampa il bibitaro, qualche settimana fa, lo ha chiamato Mike Pence al posto di Mike Pompeo. Ma che crede che Pompeo si sia dimenticato? No l`ha fatto apposta, un ministro degli esteri che sbaglia il nome del suo collega USA è da licenziare immediatamente.

filgio49

Lun, 06/01/2020 - 20:44

Ma come....era una bravissima giornalista solo quando intervistava il Cav. Berlusconi e non lo lasciava nemmeno parlare?

Ritratto di caster

caster

Lun, 06/01/2020 - 20:47

Sono costretto a dare ragione alla Annunziata. Quando vedo il Sig. Gigi tutto impettito a rappresentare l'Italia come ministro degli esteri non so se ridere o piangere. W l'Italia....

Antenna54

Lun, 06/01/2020 - 21:26

Oramai ha perso il posto allo stadio del Napoli, dove volete che vada a lavorare il poveraccio?! Tra poco spariranno e torneranno la nullità che devono essere.

Capricorno29

Lun, 06/01/2020 - 21:28

L’Annunziata non mi piace perche’ è troppo di parte, ma questa volta non posso non essere che pienamente d’accordo con lei

federik

Lun, 06/01/2020 - 21:47

mxxxa contro mxxxa

ioloriceci

Lun, 06/01/2020 - 21:55

Come ci libereremo dei vari castelli dimaio taverna bonafede ....quando!!??

maxxena

Lun, 06/01/2020 - 22:23

Prima di fare il ministro degli esteri bisogna conoscere almeno la geografia. Al tutto un'innaffiata di grammatica per riportare la pace tra i congiuntivi e poi forse , dopo qualche anno sul campo, ne riparliamo. cosi nel frattempo avranno spostato Matera in Puglia e scambiato il Venezuela con il Cile (trasloco difficile ma ce la possono fare)

FabryPirata

Lun, 06/01/2020 - 22:25

I 5 stelle nel loro insieme vadano a casa. Tutti. Incompetenti. Incapaci. Impreparati. E non è una questione di schieramento politico ma di oggettiva osservazione delle loro deficienze (nel senso latino del termine = mancanze)

ulio1974

Lun, 06/01/2020 - 22:33

che l'Annunziata non sia una buona giornalista, è un umilissimo parere di Giggino. Che Giggino sia l'unico ministro degli esteri dei Paesi UE non laureato è, purtroppo, un tragicissimo dato di fatto inconfutabile. Però è anche l'unico webmaster e, vista così, anche un record.

ulio1974

Lun, 06/01/2020 - 22:36

va bene, Luigino sarà l'unico ministro degli esteri UE non laureato, però, in compenso, è anche l'unico webmaster, potrebbe creare un sito a tutti gli altri gratuitamente, così, in amicizia….

acam

Mar, 07/01/2020 - 07:58

Holmert Lun, 06/01/2020 - 11:02 ma non it sei accorto che ci ha gia rovinato? sta eseguendo il piano B che prevede la distruzione e il peifferaio non se ne accorge intento come à ad a osservare la costituzione.

Duka

Mar, 07/01/2020 - 08:18

I 5stalle passeranno alla storia come " LA PIU' GRANDE TRUFFA DEL SECOLO"