La mappa delle Regioni dopo il voto in Emilia Romagna e in Calabria

Dal 2014 ad oggi si è ribaltato il rapporto di forze politiche che governano le Regioni. Oggi si parla di 13 Regioni governate dal centrodestra e 6 dal centrosinistra

Tredici Regioni sotto la guida del centrodestra e sei sotto quella del centrosinistra. È questa la fotografia dell'Italia, dopo le ultime elezioni Regionali, che ieri hanno coinvolto Emilia Romagna e Calabria.

In Emilia Romagna, è stato riconfermato il governatore dem Stefano Bonaccini, mentre in Calabria la maggioranza è andata a Jole Santelli, prima governatrice donna, candidata di Forza Italia per il centrodestra. Si ridisegna così una nuova mappa delle Regioni d'Italia, che vede oggi un netto cambiamento, rispetto a soli sei anni fa.

Il Corriere della Sera, infatti, ha messo a confronto l'anno 2014 con il 2020. Sei anni fa, le Regioni italiane rosse erano 16, mentre solamente 3 erano amministrate dal centrosinistra. Poi, nel 2019, il rapporto di forze politiche si era ribaltato e il voto in Umbria aveva consegnato la vittoria a Donatella Tesei, della coalizione di centrodestra. Ora, dopo la tornata elettorale di ieri, conclusasi con un "pareggio" tra le due coalizioni, le proporzioni rimangono invariate. Infatti, in Emilia Romagna si è conquistato la vittoria Stefano Bonaccini, che rappresenta il centro sinistra, mentre in Calabria, ad avere la meglio è stata Jole Santelli, di Forza Italia. Se l'Emilia resta rossa, quindi, la Calabria si colora di azzurro (nella mappa sono colorate in rosso le regioni guidate dal centrosinistra e in azzurro quelle guidate dal centrodestra).

Emilia Romagna, Toscana, Marche, Lazio, Puglia e Campania sono governate da forze di centrosinistra. Infatti, questi 6 territori sono guidati rispettivamente da Stefano Bonaccini, Enrico Rossi, Luca Ceriscioli, Nicola Zingaretti, Michele Emiliano e Vincenzo De Luca. Altri 13 territori italiani, invece, sono amministrati dal centrodestra, con il Trentino Alto Adige che vede le due province di Trento e di Bolzano sotto la guida di due politici diversi: Maurizio Fugatti della Lega a Trento e Arno Kompatscher, del Partito popolare sudtirolese a Bolzano.

Ma la nuova mappa dell'Italia non è ancora definitiva per il 2020, dato che a maggio e giugno altre 6 Regioni verranno chiamate al voto. Si tratta di Veneto, Toscana, Campania, Puglia, Marche e Liguria.

Commenti

jaguar

Lun, 27/01/2020 - 11:41

E le 6 governate dal centrosinistra molto probabilmente rimarranno 2 o 3.

Gianni11

Lun, 27/01/2020 - 14:30

Triste che il Lazio ancora non riesce a liberarsi dall'indottrinamento sinistroide. Non gli basta il degrado e l' invasione? Veramente patetici.

routier

Lun, 27/01/2020 - 15:29

Nel 2014 ben quindici regioni erano governate dalla sinistra. Nel 2020 si sono ridotte a sei. Se a loro va bene così...anche il centro/destra è contento!

ST6

Lun, 27/01/2020 - 18:59

Specchio dei tempi: nel 2014 la situazione economica era molto migliore di oggi. E il declino continua. Buon lavoro a tutti e state sereni

ST6

Lun, 27/01/2020 - 19:01

Specchio dei tempi: nel 2014 la situazione economica era molto migliore di oggi. E il declino continua. Buon lavoro a tutti e state sereni

Ritratto di Quintus_Sertorius

Quintus_Sertorius

Lun, 27/01/2020 - 19:42

L'Italia è saldamente in mano al centroqualcosa eurista e immigrazionista. Che gioia.

ItaliaSvegliati

Lun, 27/01/2020 - 19:54

E il M5s falso e traditore tira le somme....TOH SCOMPARSO!!!

Korgek

Lun, 27/01/2020 - 19:58

ST6, per oggi basta maniglioni, preparatevi ad essere il Lesotho.

Reip

Lun, 27/01/2020 - 20:27

E BRAVA L’EMILIA ROMAGNA! E COSA VI ASPETTAVATE? QUESTO VUOL DIRE CHE TUTTI I PROFUGHI CLANDESTINI TERRORISTI, TROGLODITI, TAGLIAGOLE, STUPRATORI E DELINQUENTI ASSASSINI INCLUSI, UNA VOLTA SBARCATI ILLEGALMENTE IN ITALIA, POSSONO RECARSI DIRETTAMENTE IN EMILIA ROMAGNA! LI TROVERANNO UN POPOLO COMUNISTA PRONTO E FELICE AD ACCOGLIERLI. POTRANNO OCCUPARE, SPONSORIZZATI DALLE COOP ROSSE, CASE, APPARTAMENTI E HOTEL! INOLTRE A LORO DISPOSIZIONE AVRANNO LE MOGLIETTINE, LE FIGLIE E LE MAMMINE DEI ROSSI EMILIANO ROMAGNOLI CHE NON DISDEGNANO L’AFRICANO, VISTO CHE HANNO VOTATO PER IL PD, PER LE COOP PER LE ONG PER IL SISTEMA DI SINISTRA E PER L’INVASIONE AFRICANA! PRESTO CI SARANNO IN GIRO TANTI BAMBINI COLORATI! GIUSTO EPILOGO PER UN POPOLO DI INFAMI, DA SEMPRE ZOTICI IGNORANTI, CHE HANNO TRASFORMATO LA LORO REGIONE DA CULLA DEL FASCISMO A ROCCAFORTE COMUNISTA! SIETE LO SCHIFO DEGLI ITALIANI!

cuoco

Lun, 27/01/2020 - 21:04

Liguria governata pessimamente: malavita favorita

maxfan74

Lun, 27/01/2020 - 21:25

Mi chiedo cosa hanno da essere contenti i politici di sinistra, l'Italia e l'Europa saranno tutte di centrodestra.

Ritratto di cape code

cape code

Lun, 27/01/2020 - 21:27

St6, cogli@ne sinistrato, nel 2014 ci son stati piu' suicidi che nascite tra un po', demente.