Soccorso a Giuseppi? In campo c'è Mastella e detta le sue condizioni

Il sindaco di Benevento: "I responsabili sono come l'amante". E spiega cosa deve fare Conte in cambio del loro sostegno: "A un certo punto deve dare loro dignità..."

Clemente Mastella, sindaco di Benevento e marito della senatrice Sandra Lonardo, sembra pronto a scendere in soccorso del premier. E non nasconde le condizioni per farlo. Come riportato da Repubblica, spiega a Conte che “i responsabili sono come l'amante. A un certo punto devi dare loro dignità, portarli allo scoperto, riconoscerne il valore. Altrimenti ti dicono addio e sul più bello non potrai contare su di loro”. Ecco fatto, in poche parole ha spiegato come funziona l’eventuale aiuto. Del resto, si è detto “responsabile verso il Paese” nel caso manchino i voti.

L'intervento di Mastella

Il governo Prodi, e si parla di tredici anni fa, cadde proprio in seguito alle inchieste dei magistrati sulla consorte di Mastella, che ai tempi era Guardasigilli dell’Udeur. La Lonardo venne prosciolta. E oggi invece potrebbe ribaltarsi la situazione, e potrebbero essere proprio marito e moglie a lanciare una corda per salvare un governo di centrosinistra che sta affogando. Alla faccia di Alessandro Di Battista che mesi fa aveva criticato il suo Movimento perché sempre più simile all'Udeur. Per salvare il salvabile ci si affida anche a questo, soprattutto se i 18 renziani decidono davvero di togliersi. Mastella ha quindi spiegato che “il problema è che Renzi come Erodiade pretende a tutti i costi la testa di Giovanni Battista, alias Conte, un problema tutto personale. Ma finirà per suicidarsi: Grillo non gli permetterà mai di rifare la stessa maggioranza con premier Cartabia o il mio amico Franceschini. Piuttosto si va dritti al voto”. Ecco la previsione del primo cittadino di Benevento. Piuttosto il voto.

L'iniziativa al centro

Come già riportato dal Giornale in edicola, Mastella starebbe dando vita a una formazione di responsabili che arrivano da diverse regioni del Paese. Da Salvatore Cardinale in Sicilia a Mario Floris in Sardegna. Che vogliono però che si dia loro la dignità che meritano, riconoscendone anche il valore. Secondo Mastella anche Silvio Berlusconi dovrebbe accettare, per senso di responsabilità, di aiutare Conte e compagni, diventando anche lui un salvatore della Patria. È fantascienza pura, ha detto da Mara Carfagna. Anche perché il leader di Forza Italia non è per nulla intenzionato a dare una mano al presidente del Consiglio. I 54 azzurri a Palazzo Madama sono blindati, così come i tre vicini appunto alla Carfagna. Niente da fare anche per altri tre forzisti Dal Mas, Mallegni e De Siano. Idem per quanto riguarda quelli vicini al presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, che con Paolo Romani ribadisce: “Noi da qui non ci muoviamo”.

Il governo continua a dire che per salvarsi basterebbe arrivare a 158 voti. Unendo i 92 del M5S, i 35 del Pd, i 5 di Leu, i 6 delle Autonomie e i 9 del Misto arriverebbero a 147. Ne servirebbero quindi 11. Palazzo Chigi sta lavorando ai fianchi altri ex Cinque Stelle, quali Ciampolillo, Drago, Martelli, Pacifico, De Falco, Nugnes e Giarrusso. E anche l'ex dem Tommaso Cerno. Il leghista Giancarlo Giorgetti ha però sottolineato: “Impensabile che ci si affidi a un manipolo di parlamentari sparsi. L'unica strada è un gruppo che si costituisca in Parlamento e che abbia un preciso progetto politico”.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

kayak65

Mer, 13/01/2021 - 12:17

mastella? prodi? dignita' ? ma i dinosauri non si erano estinti? solo in italia succedono i miracoli al contrario

al43

Mer, 13/01/2021 - 12:21

Ma il sig. Mastella non è il rappresentante di una prima repubblica inaccettabile? Adesso che deve sostenere le poltrone degli apriscatole va bene? Ignobili tutti, l’uno e gli altri.

pupism

Mer, 13/01/2021 - 12:30

se questa manovra dei responsabili passa da elementi di F.I. è un suicido passo direttamente alla meloni saltando salvini

Ritratto di venividi

venividi

Mer, 13/01/2021 - 12:30

Che schifoso multi-voltagabbana

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 13/01/2021 - 12:39

Clemente Mastella, sindaco di Benevento, ha parlato. Secondo lui bisogna dare dignità agli alleati e riconoscere il loro valore. Se non lo si fa ti dicono addio e poi non si potrà contra su di loro. In poche parole Mastella ha spiegato come può funzionare ogni eventuale aiuto. Del resto, lui si è detto “responsabile verso il Paese”. Un chiaro esempio, forse perso nelle chiacchiere.

Calmapiatta

Mer, 13/01/2021 - 12:40

Quindi, di fatto, scambieremmo Renzi con Mastella. Di fatto il boccino della politica passerebbe da un perdente ad un altro. Lo dico dall'inizio di questa emergenza. Il problema non è il virus, è la dilagante epidemia di minorazione che ha colpito il paese. Il COVID è solo conseguenza.

ARGO92

Mer, 13/01/2021 - 13:02

GOVERNO LADRO SOSTENUTO DA PARTITI DA PREFISSO TELEFONICO ALLO SCHIFO NON C E LIMITECHE ORA RICATTANO IL GOVERNO DA VOMITARE

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 13/01/2021 - 13:02

mastella è un puro politico: ovvero, fa politica puramente per il potere da cui se ne ricava. della sorte dell'italia lui se ne frega proprio. e lo dimostrano anche i recentissimi giochini di ricattucci ... alla larga da questi politicanti da strapazzo.

ziobeppe1951

Mer, 13/01/2021 - 13:04

Perché non De Mita?

leopard73

Mer, 13/01/2021 - 13:06

Da dove salta fuori questo saltafossi MATTARELLA DOV'È SEI!!!!!!

jaguar

Mer, 13/01/2021 - 13:07

Finalmente una faccia nuova, uno sbarbatello, la politica ne aveva bisogno.

Giorgio Colomba

Mer, 13/01/2021 - 13:12

Dopo il Covid, l'esecutivo a trazione M5S salvato da Mastella.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Mer, 13/01/2021 - 13:16

Clemente, ma che squallore!! Ma non ha un briciolo di dignità? si deve solo nascondere.

Gio84

Mer, 13/01/2021 - 13:37

I 5S più che aprire la scatoletta di tonno hanno aperto le bare e stanno facendo risuscitare tutti i rappresentanti della prima e seconda repubblica che tanto hanno combattuto, facendoli diventare più importanti e centrali del loro stesso partito e di quanto non siano mai stati nella loro carriera politica.

vinvince

Mer, 13/01/2021 - 13:42

DIGNITÀ = SOLDI

SemprePiùBasito

Mer, 13/01/2021 - 13:43

Dite a Matella che sarebbe meglio che se ne stasse fuori, di quste istituzioni non ne abbiamo bisogno. Se le appoggia può darsi che poi si trovi nel ciclone che ben presto esploderà

Ritratto di Leon2015

Leon2015

Mer, 13/01/2021 - 14:02

Piatto ricco mi ci ficco! Dopo si dovrà vergognare di uscire da casa.

Sparkle

Mer, 13/01/2021 - 14:26

Mastella di definisce un amante ? No ragazzi, il termine e' improprio... Lui sa il termine giusto.

frabelli1

Mer, 13/01/2021 - 14:29

Eccolo che vuole una poltroncina

Giorgio Mandozzi

Mer, 13/01/2021 - 14:31

Il festival dei nostalgici e dei trombati è sempre aperto. Mastella (insieme all'altro inciuciaro Pomicino) ha vissuto l'epoca del "cambio-poltrona a premio" che ha ridotto l'Italia in queste condizioni e vorrebbe perpetuarla. E uscirne senza colpe! Parlano pure di dignità e responsabilità! Se non fosse drammatico ci sarebbe da sbellicarsi dalle risate!

barnaby

Mer, 13/01/2021 - 14:54

Mi fa ricordare i morti (politicamente parlando) non morti del romanzo Dracula, sempre in giro a succhiare....

Yossi0

Mer, 13/01/2021 - 15:08

certo che è il colmo ... il nuovo che avanza o indietreggia ? stai a vedere che era meglio la prima repubblica

gianf54

Mer, 13/01/2021 - 15:22

Ci mancava solo il redivivo DC Mastella....,e siamo alla frutta!!

mareblu30

Mer, 13/01/2021 - 15:35

PER ALCUNI?! PERSINO QUALCHE MODO DI DIRE IN BENEVENTANO!: E' "INCOMPRENSIBILE " comlpimenti......

Ritratto di Flex

Flex

Mer, 13/01/2021 - 15:40

Ahahaah....ma dove li vanno a scegliere..

agosvac

Mer, 13/01/2021 - 15:43

Mastella? Il più trasformista di tutti i tempi!!! Personaggio estremamente indesiderabile.

carpa1

Mer, 13/01/2021 - 15:58

Entra in campo quello buono per tutte le stagioni; pensa te chi stanno cercando di riciclarci! A meno che non sia l'ultima spiaggia e riesca a fare ciò che ha fatto con Prodi.

nerinaneri

Mer, 13/01/2021 - 16:05

...ci sono anche de gregorio, razzi e scilipoti...

Gianca59

Mer, 13/01/2021 - 16:12

"A un certo punto devi dare loro dignità, portarli allo scoperto, riconoscerne il valore.": secondo me il recovery plan deve prevedere una strada a 2 corsie per senso di marcia, che parte da Roma e termina a Benevento all' arco di Traiano che diventa arco di Mastella. Penso che sia il miglior modo per ringraziare Mastella, meglio delle doppie corsie che portano al paesello di De Mita.

marco1965

Mer, 13/01/2021 - 16:25

Fortuna che Mastella c'è! Se si va alle elezioni il M5S va a riposo e Beppe Grillo non può più andare in piazza con il COVID. Fortuna che Mastella c'è! ah ah ah ah ;)

Jon

Mer, 13/01/2021 - 16:44

Chiamiamo anche Casini e De Mita, cosi' tutti a cena con Napolitano.!

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 13/01/2021 - 17:18

Soccorso a Giuseppe Conte con Mastella che insegna e detta le sue condizioni. La situazione difficile, con Conte e Renzi in contrasto tra loro ed il sistema in grande confusione, che però si vuole ignorare, per andare avanti senza che niente cambi.

Luigi Farinelli

Mer, 13/01/2021 - 18:08

Conte, rallegrati: il Settimo cavalleggeri ("leggeri" per modo di dire, forse un pò "appesantiti") ti sta venendo in soccorso. Non senti la tromba della carica? Resisti!