Messa, lavoro e low-profile. Il primo giorno di Mattarella

Il neo-capo dello Stato mantiene le abitudini. Breve passeggiata nel centro di Roma, una telefonata a Ciampi, poi la visita a Napolitano

Messa, lavoro e low-profile. Il primo giorno di Mattarella

Il primo giorno da presidente della Repubblica è all'insegna del low-profile. Sergio Mattarella mantiene le abitudini nonostante la carica che ricopre. Il capo dello Stato si è recato questa mattina alla chiesa dei Santi apostoli, a Roma, per partecipare alla messa della domenica. Una breve passeggiata per il centro di Roma durante la quale giornalisti e cittadini hanno provato a interagire con lui, ma senza ricevere alcuna risposta. Il presidente della Repubblica ha partecipato alla messa nella basilica dei Santi Apostoli, a pochi passi da Piazza Venezia, quindi è salito a piedi fino al Palazzo della Consulta.

Al termine della messa, Mattarella ha deciso di non prendere la ormai tradizionale Panda con la quale si è spostato in questi giorni e di raggiungere camminando la foresteria della Consulta. Nessuna dichiarazione per il nuovo capo dello Stato accolto dagli applausi di chi lo incontrava. Tornato al lavoro, Mattarella ha chiamato Carlo Azeglio Ciampi: "Sono grato per tutto quello che hai fatto per il Paese - gli ha detto - Tu puoi capire bene quali siano le mie preoccupazioni".

Nel tardo pomeriggio, poi, la visita a casa di Giorgio Napolitano. Anche questa volta a piedi per avere una descrizione dei "dossier" sul tavolo al Quirinale. Altra passeggiata a piedi nelle vie del centro di Roma, assediato dalle telecamere che per qualche minuto bloccano il traffico di via Nazionale. Mattarella già sta lavorando da presidente. Il discorso è in via di elaborazione, sta definendo lo staff presidenziale e sta lavorando sui faldoni e sui ruoli aperti da giudice della Corte Costituzionale da consegnare ai suoi colleghi. Nessun passaggio viene lasciato al caso. Le uniche concessioni che si concede sono quelle legate alla vita familiare.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti