Procedura di infrazione, scontro Moscovici-Conte: "L'Italia rispetti le regole"

Il commissario Ue apre uno spiraglio: "Lavoriamo per evitare procedura di infrazione". Poi bacchetta il governo italiano

L'assist all'Italia che non ti aspetti arriva proprio da un insospettabile, forse il più insospettabile: Pierre Moscovici. Già, perché il commissario europeo agli Affari economici e monetari apre uno spiraglio, che potrebbe trasformarsi in portone: "Attualmente la procedura d'infrazione sul debito è giustificata, ma lavoreremo in modo costruttivo per evitarla". Insomma, tavolo delle trattative tra Roma e Bruxelles è, almeno, apparecchiato.

Ma proprio perché si tratta di un insospettabile, ecco che, dopo la carota, è arrivato anche il bastone. L'alto papavero della Commissione, entrando all'incontro del Partito socialista europeo che precede il summit con i capi di Stato e di governo Ue, ha infatti dichiarato: "Il mio compito come commissario è fare in modo che le regole vengano rispettate e l'Italia è un Paese che ha usufruito molto della flessibilità negli anni per miliardi di euro. Abbiamo provato ad avere l'Italia nel cuore dell'eurozona, con il rispetto delle regole – che se sono intelligenti favoriscono la crescita –, ma anche con la flessibilità, per sostenere la crescita. È stato sempre il mio spirito e lo è ancora, ma non dobbiamo dimenticare che le regole sono lì per essere rispettate, inclusa la flessibilità, ma non oltre un certo limite".

Il botta e risposta Moscovici-Conte

Bene, una frecciatina il cui destinatario è chiaro e che sa di invito-ordine, nonché di tirata d'orecchie all'esecutivo giallo-verde presiediuto da Giuseppe Conte. Che ha replicato a stretto giro: "L'ho scritto anche nella lettera: contiene un messaggio politico molto chiaro, non dice che non rispettiamo le regole, e che non devono applicarcele. Fin quando non le cambiamo, sono queste". Dunque, il sedicente "avvocato del popolo" ha aggiunto: "Noi dobbiamo competere nelle sfide del mondo globale ma all'interno dell'Europa le regole devono essere uguali per tutti. Se ci sono delle zone dove c'è una base fiscale, dove c'è una concorrenza fiscale che ci svantaggia, è chiaro che quando le aziende italiane vanno in altri paesi membri questo significa qualcosa. Io voglio competere ma a parità di armi. Anche sul surplus economico è lo stesso discorso. Se ci sono Paesi che accantonano risparmio invece di riversare questa ricchezza a beneficio di tutti, questo è un altro fattore che ci porta a un quadro che non ci facilita".

Infine, Moscovici ha detto che - comunque - prenderà in attenta considerazione la lettera inviata dal premier all'attenzione del presidente (uscente) della Commissione Europea, Jean Claude Juncker, al presidente Ue Donald Tusk(uscente pure lui) e ai 27 Paesi membri dell'Unione; missiva nella quale il presidente del Consiglio ha difeso i conti pubblici italiani, assicurando che il quadro di finanza pubblica tricolore è coerente con il rispetto – per l'anno in corso – dei paletti imposti dal Patto di stabilità e crescita, e rinnovando l'impegno nostrano nel rispetto delle regole.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Giorgio1952

Gio, 20/06/2019 - 16:27

Condivido quello che ha detto Cacciari “Prendersela con Bruxelles è una bufala pazzesca”, la definisce fantapolitica perché l’UE non centra, centra invece che il debito italiano continua a crescere ed è insostenibile, sono i mercati finanziari a dirlo e non qualche tecnocrate europeo, ma la totalità dei paesi che non vogliono che qualcuno di loro si indebiti troppo, tra questi sono soprattutto gli amici di Salvini, le destre austriache, Orban, i polacchi e magari la Le Pen che vedono l’Europa come una mucca da mungere, quindi non tollereranno sforamenti o altro da Salvini. La conclusione di Cacciari è anche la mia, in questo paese ormai si bevono di tutto, “si berranno anche questa, siamo nei paese dei balocchi” o come recita Crozza nel paese delle meraviglie

killkoms

Gio, 20/06/2019 - 16:29

l'eurofilo mon ty (debito aumentato di 85 miliardi in nemmeno 2 anni) andava bene però!

diesonne

Gio, 20/06/2019 - 17:04

diesonne con uno spumantino a tavolino ogni virgola va al suo posto e tutti felici e contenti:i cittadini fanno il resto con l'aumento delle tasse

agosvac

Gio, 20/06/2019 - 17:07

Moscovici non riesce proprio a capire: è l'UE che deve rispettare le regole che devono essere uguali per tutti. Non esiste che una Nazione può "sforare" senza conseguenze ed un'altra debba essere penalizzata. Questa UE fa schifo. A questa UE bisogna sempre, non mi stancherò mai di sostenerlo, dire NO,NO,NO, finché non saranno loro a sbatterci fuori lasciandoci liberi di trovare altri alleati!

agosvac

Gio, 20/06/2019 - 17:11

Egregio 1952, non ha letto che i mercati ci hanno premiato comprando tutti i titoli da noi emessi ed anzi richiedendone di più??? Suvvia non sia sciocco, non si faccia strumentalizzare dalle sue idee farlocche! Di economia ne capite poco e niente!

bernardo47

Gio, 20/06/2019 - 17:13

I tre sciocchi che ci governano,stanno infilando Italia in un vicolo cieco! Pepariamoci alle peggiori cose in economia! Reddito nullafacenza a sbafo e quota cento flop,stanno affondando il paese!vergogna governo mai eletto dai cittadini.

FrancoM

Gio, 20/06/2019 - 17:15

Mandare a quel paese MoscoWC è un divertimento ... Per Giorgio 1952, Cacciari è parte del debito, per ridurlo bisogna toglierli stipendio o pensione.

Reip

Gio, 20/06/2019 - 17:16

E allora? Cosa succede?

Popi46

Gio, 20/06/2019 - 17:20

Chiacchiere,chiacchiere,chiacchiere, il risultato non cambierà. Rimaniamo in Europa? Pagheremo. Usciamo dall’Europa? Idem con patate

Ritratto di tomari

tomari

Gio, 20/06/2019 - 17:20

MoscoWC pensi alla sua Francia, che ha sforato in continuazione...

bernardo47

Gio, 20/06/2019 - 17:23

Il trio al governo mai eletto dai cittadini, ci sta portando dritti nel burrone! Nullafacenza a sbafo pagato con le nostre tasse e quota cento,altro flop che danneggia i lavoratori che la chiedono e che nessuno vuole.......portano il paese al macero economico.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Gio, 20/06/2019 - 17:24

agosvac - 17:07 Vero. Francia, Germania e Spagna hanno sforato per anni e non è accaduto niente contro di loro. Questo poveretto sta esalando l'ultimo respiro (politico) ma vuol lasciare il segno, non comprende che se l'Italia - paese fondatore - esce dalla Ue, l'Ue stessa finirà in un vicolo cieco sfracellandosi. Di solito i socialisti sono persone cum granu salis, questo non ne ha proprio, solo bile da esondare.

VittorioMar

Gio, 20/06/2019 - 17:27

...e CHE FAI ??..MI CACCI ??...MAGARI...!!!

Hapax15

Gio, 20/06/2019 - 17:28

Moscovizio perde il pelo ma non il vizio.

Ritratto di wilegio

wilegio

Gio, 20/06/2019 - 17:30

I soliti giannizzeri al servizio della finanza, delle banche tedesche, dei paradisi fiscali e della massoneria. Non se ne esce, non con le "buone". L'unica è mandarli tutti a fare... ci siamo capiti, vero?... una volta per tutte. UK docet.

Hapax15

Gio, 20/06/2019 - 17:32

Moscovizio indossi un un luteo gilet, e farà miglior figura.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 20/06/2019 - 17:39

@Giorgio1952 - ancora qui a scriver minchiate? Non hai capito che devi andare via? Le scommesse si pagano. E poi non ne hai mai azzecccata una in vita tua. Non farti ocmpatire, comunista farlocco.

mzee3

Gio, 20/06/2019 - 17:45

I felpatini pensano davvero che l'UE si beva la bufala di Borghi che vorrebbe fottere le aziende italiane con i suoi mini bot e dicendo all'UE che i conti sono a posto perché hanno risparmiato di pagare con i mini bot invece che con l'Euro le aziende italiane. E' un po' lo schema di Calderoli di cambiare nome alla Lega per non pagare i 49 milioni rubati agli italiani.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Gio, 20/06/2019 - 17:46

E chi se ne frega degli spiragli: Salvini ha già deciso di uscire dalla UE. I mercati lo hanno capito e sono finalmente cominciate le vendite massicce del nostro debito (+50 pb in una sola ora, mai successo!). Non è una cosa negativa sia perché noi del debito ce ne freghiamo sia perché i mercati ci danno finalmente attenzione: capiscono che facciamo sul serio. L'epoca del cappello in mano è finita, adesso siamo noi a dettare le condizioni, salvinianamente!

Giorgio5819

Gio, 20/06/2019 - 17:51

Quanto manca, ancora, prima di veder sparire questa brutta faccia ?.......

florio

Gio, 20/06/2019 - 17:51

Basta guardarlo per capire il personaggio. La sua Francia ne ha combinate di ogni, indebitantosi molto più dell'Italia, e guarda che strano nessuno ha obiettato nulla. Solo gli utili idioti di sinistra nemici del bel paese danno contro per partito preso. Brutta cosa l'ideologia fa più danni di uno Tsunami. La mancanza di unione è il vero problema della nostra nazione. Tedeschi, Inglesi, Francesi quando si tratta di fare il loro interesse si compattono e difendono le loro cose. Noi il contrario, siamo proprio il paese dei campanili e dei comuni, ognuno per se e tutti contro tutti, mentre gli altri ne aproffittano, quando lo capiremo sarà sempre troppo tardi!

mzee3

Gio, 20/06/2019 - 17:52

agosvac @@@ non sia farlocco...i titoli italiani comperati dalle banche estere( cioè i mercati) hanno un tasso di interesse che l'Italia dovrà pagare...questo è il nostro debito! CAPISCE? In pratica stiamo dando in mano agli stranieri la nostra sovranità sia che siamo in UE sia che ne fossimo fuori. Più diciamo NO all'UE e più si alza lo spread e più dobbiamo pagare interessi maggiori a chi ci acquista.Lei davvero crede a Borghi che vorrebbe pagare il nostro debito con i mini bot? Sa cosa significa? Significa(ma Borghi non glielo dice !) che secondo Borghi il debito gli italiani dovrebbero ripagarlo con i propri depositi bancari acquistando mini bot.. Me la vedo lei a comperare i mini bot!

necken

Gio, 20/06/2019 - 17:52

Credo che Conta abbia ragione, rispettare le regole ma nessuna concorrenza sleale in fatto di fisco(Lussemburgo Olanda e Iralanda sono ben noti paradisi fiscali per le società in seno alla UE); inoltre paesi come Olanda e Germania non possono accumulare ricchezza con surplus di export ed avvantaggiare le loro ditte finanziandole con interessi minori (spread) perchè si inpoveriscono i più deboli economicamente. Tutto deve essere rivisto per non continuare ad arricchire la finanza internazionale con i soldi delle tasse come avviene in Italia

Triatec

Gio, 20/06/2019 - 17:56

Rispettare le regole e seguire le direttive UE, come chiede Moscovici, ricorda la "cura" Grecia ed i risultati sono palesi. Con il cicisbeo Monti, il debito pubblico crebbe di circa 150 mld, con il rapporto debito/pil che arrivò al 129%. In quel periodo, l'UE, non aveva niente da eccepire, anzi mostrava soddisfazione. Chissà perché.

bernardo47

Gio, 20/06/2019 - 17:58

Col debito a 2400 miliardi e con quota cento e redditi nullafacenza a sbafo e pure flop entrambi......invece di inviare a ue temini da maturandi,sarebbe meglio certificare i conti,il deficit e il debito caro Conte! Restando nei parametri,come fanno gli altri 26 paesi! Nessuno ha il nostro debito vergognoso! Redditi nullafacenza e quota cento sono state le due immani cassate che ci stanno affondando! Vergogna salvini e di Maio! Due incompetenti assoluti! Governo da cacciare!

bernardo47

Gio, 20/06/2019 - 18:00

Vedo che tutti stanno svuotando i conti Correnti! Chissà perché cari Conte salvini e di Maio! Stipendi pensioni e risparmi degli italiani sono evidentemente in pericolo!

jaguar

Gio, 20/06/2019 - 18:00

bernardo47, chi le ha detto che quota 100 è un flop e danneggia i lavoratori? Coloro che vorranno andare in pensione a 62 anni con almeno 38 di contributi, percepiranno un assegno adeguato a ciò che hanno versato, ne più ne meno.

kennedy99

Gio, 20/06/2019 - 18:05

le regole caro moscovici le devi rispettare tu. andantone alla svelta da ste benedetta ue. questo per il bene di tutti.

Ritratto di ex finiano

ex finiano

Gio, 20/06/2019 - 18:06

A questi dà fastidio che stiamo riprendendoci la dignità ed alziamo la testa. Ci volevano proni.

Ritratto di Montagner

Montagner

Gio, 20/06/2019 - 18:09

Che lo stro. . . . . zo faccia rispettare le regole anche a: Germania, Olanda, Francia e Spagna ! !

Marguerite

Gio, 20/06/2019 - 18:11

Appunto come anche la Francia è stata bacchettata, il Governo decide di mettere la gente in pensione con 2 anni di più di contributi e darà molto meno reddito ai disoccupati....proprio il contrario di quanto sta facendo l’Italia che distribuisce soldi che non ci sono, ai nullafacenti e ai baby pensionati....si con 38 anni di contributi per andare in pensione, l’Italia è il paese dove si lavora meno....in Svizzera sono 45 anni di lavoro per pretendere alla pensione....che passeranno a 47!!!!

Marguerite

Gio, 20/06/2019 - 18:18

Io sarei d’accordo di mettere il sistema sociale americano (visto che Salvini va a leccare i piedi di Trump), in Italia.....vorrei vedere come se la passeranno igli Italiani sfaticati!!!! Sopratutto penso, alle donne che partoriscono....non c´è neanche un giorno pagato per restare a casa con il neonato....se vuoi figli te la vedi tu e paghi tutto, non è ne lo stato ne il datore di lavoro che pagherà, il ginecologo, il pediatra, e se vuoi restare a casa....se il datore di lavoro te lo permette anche se sei tu che paghi....altrimenti ti ricerchi un lavoro....Salvini, che ne pensi, bello, no? Visto che le soluzioni ci sono per fare scendere il debito!!!

Ernestinho

Gio, 20/06/2019 - 18:22

Questo Dracula ha proprio rotto!

ectario

Gio, 20/06/2019 - 18:23

Parola d'ordine, menare a prescindere all'Italia, infami cravattari, bel collare che ci hanno messo Ciampi e mortazza

Mr Blonde

Gio, 20/06/2019 - 18:30

Leonida55 solo per capirci: lei è favorevole a una continua espansione del debito pubblico? guardi che gli spendaccioni una volta erano le sinistre, quando erano sinistre...

agosvac

Gio, 20/06/2019 - 18:31

Egregio mzee3, lei di economia ne capisce poco e niente. Intanto non tutti i nostri titoli sono acquistati da stranieri, gran parte è acquistata da italiani. E poi se i nostri titoli sono richiesti lo spread non conta un bel niente, i tassi restano bassi. Lo spread, forse non lo sa, si calcola solo sui titoli già emessi e non influisce sui tassi: i titoli emessi hanno, infatti, cedola fissa fino alla scadenza. Purtroppo su queste cose c'è grande disconoscenza. Mi dica una cosa: perché dovrei comprare mini bot? Questi sono destinati a pagare i debiti dello Stato non sono destinati alle vendite. Un minimo di riflessione, no???

Mr Blonde

Gio, 20/06/2019 - 18:36

come ha scritto vittorio feltri giorni fa: le cose sono due, o si esce dall'europa/euro, ma nessuno ha le palle per farlo, o se si rimane in europa ci si sta alle regole sottoscritte anche da noi (la lega votò per l'aspetto principale del fiscal compact ossia l'introduzione del pareggio in costituzione): tertium non datur. Del resto questa europa non cambierà visto il flop elettorale dei sovranisti. E poi se l'euro è per noi un macigno visto che una moneta troppo forte, noi che facciamo aumentiamo il debito nella moneta per noi troppo forte?

Ritratto di rapax

rapax

Gio, 20/06/2019 - 18:37

giorgio 1952, il debito cresce perche prendiamo a prestito dalla bce che ovviamente applica i tassi, non potendo stampare moneta e chiedendoli a banca terza il debito aumenta per il tasso di interesse!! inoltre il debito se fatto battendo moneta e' connaturato ai grandi stati. punto

bernardo47

Gio, 20/06/2019 - 18:46

A voler fare i furbetti......quando tutti gli altri 26 convergono nei parametri, si rischia davvero grosso! Conte non si vergogna di guidarem un governo in queste condizioni? Non ha un minimo di amor proprio? Legherà il suo nome al fallimento di Italia! Risparmi,stipendi e pensioni sono a rischio, Mattarella docet, cari salvini di Maio e Conte!

bernardo47

Gio, 20/06/2019 - 18:52

Italiani stanno svuotando i loro conti correnti,lasciando solo il necessario per tasse e bollette e portano tutto nelle casseforti e cassette blindate. Chissà perché! governo di incompetenti che ballano e vanno al mare.o che amoreggiano qua e la’,pensando di essere ganzi! Non sanno che stanno portandoci nel dirupo economico!governo di incompetenti mai eletto dai cittadini, vada a casa!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 20/06/2019 - 19:11

HA RAGIONE MOSCOVICI..TOMARI MA LA FRANCIA ISPIRA PIù FIDUCIA MENTRE LA ITALIA POLITICI QUAQUARAQUà MI SPIEGO?

florio

Gio, 20/06/2019 - 19:14

bernardo47,chi al loro posto? IL PD naturalmente che risolve tutti i problemi, più soldi, si alle banche naturalmente, alla finanza per fare felici i burocriti d'Europa, ma a lei di tutto questo quanto le viene in tasca, forse aumentano gli interessi sul suo conto, forse ha già ritirato i soldi in attesa del Renzi bis, magari controlla lo spread tutti i giorni, i suoi capitali investiti stanno soffrendo? Se tutto questo non la riguarda, perche prendersela con questo governo? Forse che il debito prima non c'era, lei era uno di quelli grati alla Fornero per l'allungamento della pensione, oppure è un esodato della stessa? Brutta cosa prendersela con chi sta cercando di dare un po più di dignità all'italiani e all'Italia, ma si sa quando si è comunisti si vede solo una bandiera e solo una fede. Dasvidania Tavarish.

Ritratto di cape code

cape code

Gio, 20/06/2019 - 19:15

Giorgio1952, ma vai a letto te e Cacciari. Qui l'unico credulone sei tu e tutti i babbei che pensano che Prodi, Monti e compagnia prezzolata abbiano fatto bene all'Italia seguendo e laccando i diktat tedesco\europei, infatti l'Italia l'avete ridotta cosi' voi appecoronati.

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 20/06/2019 - 19:28

Come la francia? Allora siamo a posto, loro hanno sforato 7 volte, noi forse una.

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Gio, 20/06/2019 - 19:39

l'UE SI FICCHI LE SUE REGOLE DENTRO AL LATO B!

FRANGIUS

Gio, 20/06/2019 - 19:47

SPERIAMO AL PIU' PRESTO DI NON VEDERE PIU' STO BRUTTO MUSO CHE MANTENIAMO A 30000 EURO AL MESE !VERGOGNA .2 PARLAMENTI PER MANGIARE ALLE SPALLE DEGLI STATI MEMBRI E CONCLUDERE NULLA.UN CARROZZONE INUTILE COME L'ONU E...VIA DI SEGUITO !

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Gio, 20/06/2019 - 19:49

Bernardo47: E TU CHI SEI, BENEAMATO COXXNE PER POTER DIRE DA UN MINUTO ALL'ALTRO CHE GLI ITALIANI SVUOTANO I CONTI? SEI TU CHE DI SVUOTATO, DA UN PEZZO, HAI SOLO IL CRANIO, DOVE HAI RIMPIAZZATO LA MATERIA CEREBRALE CON LE DEIEZIONI DELL'INTESTINO.

vincentvalentster

Gio, 20/06/2019 - 19:58

Moscovici avrà tutti i difetti del mondo, ma non si fa prendere in giro

Ritratto di Walhall

Walhall

Gio, 20/06/2019 - 20:01

No, non dobbiamo rispettarle, come non le rispettano le ONG e il Vaticano.

nunavut

Gio, 20/06/2019 - 20:09

@ Marguerite 18:18 Je me permets une boutade,ma chère suissesse, per questo à la place de payer les mères italiennes, i tuoi amici si permettonio di spendere da 5 a 6 miliardi per invitare gente che non ha mai pagato le imposte,accogliendo pure i loro figli,nascituri e parentela varia.Vraiment je trouve cela très intelligent,pourquoi ta Suisse ne le fait pas? en passant la croix est sur le drapeau de ton pays, demande de l'enlever pour respect de vos immigrants. Salutation j'ai aimé le Valais avec son Fendant et le fondu bourguignon.

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Gio, 20/06/2019 - 21:23

MOSCOIMBECILLE PRAPARA LE VALIGE E LEVATI DALLE PALLE TE E QUEL FxxxxO ISTERICO DELL'ELISEO !!!

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Gio, 20/06/2019 - 21:23

RISPETTALE TU LE REGOLE IMMONDA FACCIA DI CxxO !!!

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Gio, 20/06/2019 - 21:25

@ Giorgio1952 SE LA TUA FONTE D'ISPIRAZIONE E' QUEL CITRULLO DI CROZZA SEI MESSO MALE !

Ritratto di HARIES

HARIES

Gio, 20/06/2019 - 21:27

Caro Moscov, è ora che te ne vai a casa. Hai già puppato abbastanza, senza faticare.

bernardo47

Gio, 20/06/2019 - 22:14

jaguar, puo' non piacerle, ma le confermo che quota cento rispetto alle roboanti dichiarazioni di salvini, e' un flop! non entrano da nuovi assunti affatto due per ogni pensionato, ma spesso neanche uno! con 38 anni di contributi e 62 di eta', si perde sulla pensione(e per tutta la vita), oltre il 25/30 % della pensione a regime! infatti rispetto alle previsioni di salvini, solo un terzo dei pensionandi, fa domanda......e resta al lavoro! la chiedono solo quelli con quote superiori(104,105 ecc.) questo la dice lunga! non crede? sono avanzati infatti miliardi! ci rifletta.

bernardo47

Gio, 20/06/2019 - 22:17

florio e menono incariota, Vi rimando alle dichiarazioni sul rischio per i risparmi degli italiani fatte in questo giorni da un certo Sergio Mattarella il quale, e non per caso, e' il capo dello Stato.

bernardo47

Gio, 20/06/2019 - 22:20

per fortuna che il popolo italiano, al 65% e' favorevole a euro e europa....ed e' la cosa che piu' ogni altra cosa, tranqullizza! governo conte o non conte!

killkoms

Gio, 20/06/2019 - 22:42

@mzee3,ma pensa ai crucchi che minacciando di bloccare il bilancio europeo hanno sottratto la maggior parte delle loro banche ai controlli della bce con la scusa del loro ridotto volume di affari! su oltre 400 tra landsbank e sparkassen,la bce ha autorità di controllo su una sola di esse!

killkoms

Gio, 20/06/2019 - 23:35

@giorgio1952,il nostro debito ha cominciato a peggiorare con la uè,mentre i rigoristi germanici nascondono la polevere sotto al tappeto!

killkoms

Gio, 20/06/2019 - 23:39

@marguerite,l'Italia sino a quest'anno non ha mai erogato sussidi!la francia non solo lo ha sempre fatto,ma ci sono nuovi francesi che arrivano a sussidi di 1200 € mensili,senza fare nulla se non prolificare!

Ritratto di saggezza

saggezza

Gio, 20/06/2019 - 23:55

e Berlino e Parigi no? perché ci odiate così tanto? perché a me piccolo risparmiatore non aumenta mai niente ed invece gli interessi che deve pagare l'Italia aumentano sempre di più?

Robdx

Gio, 20/06/2019 - 23:58

Quali regole, quelle che la Francia non rispetta da venti anni?Deficit/pil sempre superiore al 4% da quasi 25anni

Sabino GALLO

Ven, 21/06/2019 - 00:05

MOSCOVICI ha le sue buone ragioni e bisognaq riconoscerlo ! CONTE ha le sue buone ragioni e bisogna riconmoscero ! Ma entrambi e tutti gli altri che li circondano devon tener conto che, sotto, ci sono tutti gli italiani !!! Ed io credo che lo capiscano molto bene. Senza alcun dubbio! I problemi sono difficili per tutti e, per loro, ancora di più ! Il "Mondo" ha inventato il "MONDIALISMO, che sembra essere già sulla strada del disastro ! Ma, in ogni caso, l'Europa Unita DEVE CAPIRE che, in questa situazione, deve fare un grande salto ,per evitare il baratro! La UE non è più sufficiente per difendersi ! E' necessario realizzare, in tempi brevi, la USE, la USE!

Robdx

Ven, 21/06/2019 - 04:16

Dopo schiacciarayban è il turno di bernardo47,le elezioni di domenica scorsa sono state una brutta botta e lo capisco.Amico mio volevi un bel aumento dell’iva e una patrimoniale come programma pd ed invece avrai ben presto la flat tax dopo quota 100 e reddito di cittadinanza

Marguerite

Ven, 21/06/2019 - 05:49

Ricordo che anche il Venezuela STAMPA MONETA CARTA STRACCIA!!!!!! Risultato, stipendio medio 8 dollari AL MESE!!!! E stanno tutti morendo di fame! L’Italia IMPORTA TUTTO...come farà con una moneta carta straccia? Non paragonate MAI alla Sterlina, la Corona o al Franco Svizzero!!!! La Lira è SEMPRE stata una moneta straccia....e prima dell’UE i suoi clienti erano gli Europei.....se ne esce...non potrà più esportare in UE senza pagRe tasse altissime....sarà succube della Cina e degli USA....

Marguerite

Ven, 21/06/2019 - 07:31

Italiani sempre furbi....Prendono la disoccupazione in Italia, ma lavorano in Svizzera Denunciati otto italiani che lavoravano in Ticino come frontalieri Nell’ambito delle attività di polizia economico-finanziaria finalizzate alla lotta agli sprechi di denaro pubblico i finanzieri della Compagnia di Olgiate Comasco hanno accertato l’indebita percezione della nuova assicurazione sociale per l’impiego (N.A.S.P.I.), più nota come “indennità da disoccupazione”, da parte di 8 soggetti italiani, residenti nell’olgiatese, ma, di fatto, con un regolare impiego sul territorio della Confederazione Elvetica. Ticino 14 Giugno 2019.

gpl_srl@yahoo.it

Ven, 21/06/2019 - 07:48

solo la francia e la germania hanno il diritto sacrisanto di non rispettare le leggi pertanro l'Italia di Conti stia assolutamente zitta ed avvii lItalia al fallimento totale. Ha dunuq ragione la sinistra italiana che chide la fuga dall'italia di qualsiasi tipo di industria dato che sicuramente tutte evadono dato che l' attuale sistema fiscale non consente nessuna sopravvivenza ma solo morte e fuga.

killkoms

Ven, 21/06/2019 - 20:41

@mzee3,se li farà pagare zero (grazie a bce,spread,ecc.) ma anche la germania esporta più debito che auto!

killkoms

Ven, 21/06/2019 - 21:10

@marguerite,ma intanto i ticinesi fanno la spesa a como e varese (sorpresa anche una "capa" politica in un supermercato)! p.s.,a proposito hanno dato l'equiparazione stipendiale a voi fem/min/ucce?