Oms, idea choc: "Ai Paesi poveri le dosi destinate ai ragazzi"

Oms, idea choc: "Ai Paesi poveri le dosi destinate ai ragazzi"

A un passo dall'apertura delle prenotazioni del vaccino ai 40enni, cominciano a sorgere un po' di dubbi. Basteranno le dosi anche per loro? È giusto che abbiano la priorità o è meglio destinare le dosi ad altri Paesi indietro con la campagna anti Covid? Le prenotazioni non sono premature? Il generale Francesco Paolo Figliuolo rassicura: «Tra maggio e giugno arriveranno le nuove dosi di vaccino per gli over 40». Che detta così sembra un'ottima notizia. Ma a leggere tra le «crepe» dell'annuncio è il coordinatore della campagna vaccinale lombarda Guido Bertolaso: «Il fatto che Figliuolo abbia detto che si possono vaccinare anche gli over 40 per molti è un dato positivo, ma personalmente non ritengo sia tale». Il motivo? «Le agende sono già piene» con le prenotazioni fatte dagli over 50. Nella fascia 50-59 si sono infatti prenotate in sole 24 ore già «600mila persone. Dobbiamo ancora aggredire il 29% che non si è prenotato. Tra questi ci sono quelli già vaccinati come insegnanti, caregiver, forze dell'ordine».

Dubbi legittimi (anche se la Lombardia da giugno apre le prenotazioni anche alla fascia 16-29 anni) su cui si pronuncia anche l'Oms, che vorrebbe dare la priorità ai paesi poveri anzichè ai più giovani. «Capisco perché certi Paesi vogliano vaccinare i loro bambini e adolescenti - spiega un rappresentante dell'Organizzazione mondiale della sanità - ma ora consiglio loro di riconsiderare e donare piuttosto vaccini a Covax perché nei Paesi a basso reddito le forniture di vaccino non sono sufficienti nemmeno a immunizzare gli operatori sanitari e gli ospedali sono inondati da persone che hanno bisogno urgente di cure salvavita». Scricchiola l'idea di poter somministrare la seconda dose di vaccino nel luogo di villeggiatura durante l'estate. Troppo complicato organizzare la logistica e trasferire i medici nei luoghi delle vacanze. Piuttosto, si sta studiando un piano per agevolare i lavoratori fuori regione.

Commenti

Grazie per il tuo commento