Pd come il Pci, "Bandiera rossa" e "Bella ciao" alla Festa dell'Unità

Il segretario del Pd, Nicola Zingaretti, accolto alla festa nazionale dem di Ravenna sulle note dello storico inno comunista e del canto partigiano per antonomasia. Sconcerto tra i renziani. E Calenda: "Mamma mia..."

"Siamo nel Pd o nel Pci?". È ciò che si sono chiesti gli esponenti della minoranza renziana dem, non appena sono spuntate sui social le foto - e soprattutto i video - dell'accoglienza trionfale riservata domenica al segretario Nicola Zingaretti, in occasione dell'evento clou della la Festa dell'Unità di Ravenna. Accompagnato per l'occasione da Paolo Gentiloni e da cinque ministri nuovi di zecca (Roberto Gualtieri, Paola De Micheli, Dario Franceschini, Enzo Amendola e Peppe Provenzano), al governatore del Lazio non è parso vero ascoltare dalla voce del pubblico, la "base" della "Ditta", i canti storici del vecchio Partito comunista italiano. "Bella ciao", certo, ma soprattutto "Bandiera rossa", l'inno dei lavoratori che sembrava ormai morto e sepolto.

Macché. I filmati presenti in rete testimoniano l'entusiasmo di decine di persone presenti alla kermesse del Pd, che hanno festeggiato il ritorno a Palazzo Chigi grazie all'alleanza con gli ex nemici del Movimento 5 Stelle cantando a squarciagola "evviva il comunismo e la libertà". Un ritornello che ha sconcertato la minoranza renziana, il cui rapporto con gli zingarettiani è sempre più difficile. Tanto che Renzi, in queste ultime settimane, starebbe lavorando alla formazione di un gruppo a Montecitorio autonomo dal Pd.

Come i renziani, anche Carlo Calenda non ha apprezzato il "concerto" di Ravenna. Su Twitter, l'eurodeputato eletto con i dem - che ha appena lanciato il suo movimento politico liberal-progressista come protesta all'inciucio tra Pd e M5S - ha commentato: "'Evviva il comunismo e la libertà?' Mamma mia. A prescindere da tutto, il fatto che si celebri così la nascita del Conte bis è sintomo di vaga confusione", innescando il solito dibattito social che ha visto scontrarsi gli ex Pci con gli ex Dc. Due fazioni che la "fusione fredda" realizzata nel 2007 da Walter Veltroni non è mai riuscita ad unire davvero, alimentando la tradizione di una sinistra litigiosa e frammentata. Divisa pure sulla musica. Chissà cosa ne pensa Renzi, padrone di casa della prossima edizione della Leopolda in programma a ottobre. Difficilmente la platea "pogherà" sulle note di "Bandiera rossa". Meglio Jovanotti...

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di FraBru

FraBru

Lun, 09/09/2019 - 12:06

Embè? E che dovrebbero cantare i komunisti, "Biancofiore"? Magari potrebbero riadattare "Faccetta Nera": faccione nero, grosso africano, aspetta e spera che la nave (delle ong) s'avvicina, t'accoglieremo come i lacché, sostiuiremo gli italiani grazie a te!

VittorioMar

Lun, 09/09/2019 - 12:11

...BENE !!...almeno si RIPRENDONO UNA LORO IDENTITA'....DIMENTICATA Volutamente !!...E' bene fare CHIAREZZA..senza NASCONDERSI !!!

45WO708

Lun, 09/09/2019 - 12:22

Solo il fatto di aver votato per il PD denota una certa confusione mentale, quindi di che si meravigliano?

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 09/09/2019 - 12:23

Noi lo sapevamo già che PD=PCI=PCUS. Evidentemente nella bottega pidiota qualcuno (più di uno) è in perenne letargo e si è svegliato solo ora. Non vi lamentate poi delle smazzuolate elettorali che arrivano fra capo e collo.

effecal

Lun, 09/09/2019 - 12:23

Il gregge rosso è in forma, buon segno.

Giorgio Rubiu

Lun, 09/09/2019 - 12:23

Hanno sempre cantato Bandiera Rossa e Bella ciao. Cambiare il nome del partito da PCI a PD (passando attraverso PDS, Ulivo ed altri nomi) non è sufficiente a far cambiare i sentimenti. I renziani e Calenda se ne faranno una ragione. Noi no! Noi sappiamo chi sono qualunque asia il nome che adottano e, se per caso fossimo per un momento abbagliati dal loro mimetismo, nel momento stesso nel quale sentissimo le note di quegli inni-canzoni sapremo con certezza che sono ancora e sempre loro, e gli voteremo contro!

jaguar

Lun, 09/09/2019 - 12:35

I presenti erano entusiasti di Zingaretti o degli amati nuovi alleati di governo?

bruco52

Lun, 09/09/2019 - 12:38

ai voglia a cambiar nome, camicia, bandiera, quando nell'anima marcia sei rimasto comunista e sogni l'Unione Sovietica....felici di un altro colpo di stato nella migliore tradizione comunista, al potere senza il voto degli Italiani e felicità che sprizza da tutti i pori, se poi il tutto con l'aiuto di quegli inetti dei grillozzi la soddisfazione è doppia; hai visto mai confrontarsi con chi di cervello ne ha poco o niente, piuttosto che chiedere il voto ai cittadini, consapevoli delle nefandezze passate, presenti e future...

bruco52

Lun, 09/09/2019 - 12:42

e concludendo, i non comunisti ,formando il pd, pensavano forse che benedicendoli con l'acqua santa avrebbero convertito i comunisti, ex comunisti, mai stati comunisti?...che babbei...

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Lun, 09/09/2019 - 12:49

sono un pò di pensionati e di clienti, con qualche fesso a condire il tutto. non si rendono neanche conto di difendere i miliardari ed attaccare la gente comune

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 09/09/2019 - 13:01

I comunisti non si smentiscono mai. Cambiano nome ma rimangono sempre e comunque dei comunisti ignoranti

Ritratto di Trasibulo

Trasibulo

Lun, 09/09/2019 - 13:05

La festa dell'Unità e le canzoni colà intonate sono attuali come un tirannosauro o come l'aeroplano dei fratelli Wright.

Italy4ever

Lun, 09/09/2019 - 13:06

E chi l'avrebbe detto??? Rossi sono, comunisti sono e non mi stupisco che cantino le loro canzoni. Democraticamente in mano alla sinistra di falce e martello!!!

agosvac

Lun, 09/09/2019 - 13:16

Come ai vecchi tempi del PCI!!! E poi dicono che sono diversi. Comunque, almeno, escono allo scoperto!

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Lun, 09/09/2019 - 13:26

Nihil sub sole novi, questi hanno l'anima rossa e basta.

lafinedelmondo

Lun, 09/09/2019 - 13:30

decine di persone? quante? 20, 30, 40 toh!..... e magari per andar li gli hanno pagato la piadina. per le strade d'italia la realtà non è quella dei social o delle televisioni bolsceviche.... vedo pochi anche nigeriani, congolesi, ghanesi, pakistani....certo stanno lavorando per fargli avere al più presto le tessere elettorali, è sufficiente che votino, come nelle passate elezioni, visto con i nostri occhi la velocità con cui scesi dai barconi hanno ottenuto residenza ecc

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 09/09/2019 - 13:31

VOTARE OH-OH. Cantare OH-OH-OH-OH. Quel che canto io dell'azzurro centrodestra nel blu dipinto di blu.

Ritratto di Furio64Lostile

Furio64Lostile

Lun, 09/09/2019 - 13:48

Bella Ciao aveva un senso quando i Partigiani veri lottavano contro i Nazisti. Ora che i Komunisti sono al governo, con i Centri Sociali, il LEU ed il PARTITO dei 5Stelle, ha senso solo l'Inno della Guardia Rossa Cinese. Quando ritornerà in Italia la Democrazia potremo parlare e cantare italiano e non Komunista.

Malacappa

Lun, 09/09/2019 - 13:56

Tutto normale sono comunisti

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Lun, 09/09/2019 - 14:09

Per dire quanta distanza ci sia tra Partito e base. La base canta "bandiera rossa", ancora e Renzi lavora per le Banche. Ma si rendono conto o hanno ancora la bandiera davanti agli occhi per vedere chi sono i loro rappresentanti. Solo in Italia, alle soglie del 2020 si possono sentire certe canzoni.

Ritratto di cape code

cape code

Lun, 09/09/2019 - 14:27

Ahahah tutti babbioni sinistrati dipendenti pubblici.

Ritratto di DinoRissi

DinoRissi

Lun, 09/09/2019 - 14:40

Lasciamo fare il tempo. Entro il 2025 i dinosauri rossi saranno tutti estinti.

maxmado

Lun, 09/09/2019 - 14:46

Cazzarola, che abbia ragione il Berlusca che vede "comunisti, comunisti, comunisti" dappertutto? Che i sinistri stiano male di testa è più che appurato, sono peggio di Tafazzi, si tirano da soli botte sugli zebedei, della serie "evviva i clandestini", "diamo soldi alle coop che fanno affaroni coi clandestini", "strappiamo i bambini alle loro famiglie per darli in pasto alle lobby gay", "mai coi 5S"-"governiamo coi 5S" ecc... di esempi se ne potrebbero fare fino a riempire tomi e tomi. Per fortuna che il pericolo, secondo questi buffoni, è il ritorno del fascismo, mentre per loro l'occupazione del potere di stampo sovietico che loro stessi fanno, senza avere l'approvazione del popolo, non è un problema, del resto loro sono i sedicenti "democratici", salvo poi far di tutto perchè il popolo non si esprima. Calenda, Renzi, e vi svegliate solo ora? "Mamma mia", è proprio il caso di dirlo.

lupo1963

Lun, 09/09/2019 - 14:48

Poveri scemi . Canti comunisti per il partito piu' di tutti servo della Nato , servo della UE e dei poteri forti , servo delle banche e della grande industria , servo delle multinazionali , servo del Vaticano , servo del colonialismo immigrazionista , servo del turbocapitalismo verde . Del resto se non erano scemi non votavano il pd .

Ritratto di babbone

babbone

Lun, 09/09/2019 - 14:51

di chi bisogna aver paura? dei comunisti bisogna aver paura.....capito!!!

maurizio-macold

Lun, 09/09/2019 - 14:57

E no, caro signor LANZI MAURIZIO (13:01), la patente di ignoranti di diritto spetta a voi leghisti e destrorsi in genere.

maurizio-macold

Lun, 09/09/2019 - 15:18

Signor ROBERTO_70 (14:09), pensare che Renzi sia comunista e' una idiozia grossa come una casa.

nopolcorrect

Lun, 09/09/2019 - 15:19

Povero Calenda....ma come ha potuto fare la cazzata di iscriversi al PD?

Ritratto di faman

faman

Lun, 09/09/2019 - 15:19

allora si potrebbe anche polemizzare su quei quattro gatti che alla manifestazione di Roma Meloni-Salvini, hanno fatto il saluto romano.

baio57

Lun, 09/09/2019 - 15:44

Ravenna ? Pensavo si tenesse a Bibbiano.

gianfran41

Lun, 09/09/2019 - 15:46

Nostalgia dei Gulag che dovrebbero loro stessi sperimentare! Altro che bandiera rossa.

ziobeppe1951

Lun, 09/09/2019 - 15:47

MA.NI.GOLD.....Evoluzione PCI-PDS-DS-PD...COS’E?

baio57

Lun, 09/09/2019 - 15:56

@ Maurizio-Macold Ignoranti ,beceri e razzisti anche quel 33,8% di Romagnoli che DOPO DECENNI E DECENNI DI PC/PD, ora hanno votato Lega come PRIMO PARTITO ALLE EUROPEE ? Alla festa dell'unità visto il tuo tasso di istruzione superiore alla media del sinistrato medio,avrai sempre un posto fisso al braciere delle salamelle.

Homunculus

Lun, 09/09/2019 - 16:03

Questi qui sono i figli e i nipoti di quelli che gli è rimasto il colpo in canna nel 1945. Ma non tutti quei colpi, purtroppo, son rimasti in canna, poi ci hanno pensato le Brigate Rosse e formazioni similari. Alla faccia di chi le definiva "sedicenti"...

uberalles

Lun, 09/09/2019 - 16:17

Per una volta, ben venga la chiarezza: giusto per quelli che affermano, da anni, che il komunismo non esiste più. Esiste ed è più pericoloso di ogni altra forma di dittatura, in quanto si nasconde dietro un secolo e mezzo di menzogne, avallate da giornali, uomini di (in)cultura e, dulcis in fundo, anche dal papa venuto dall'altro mondo. Ossequi.

Ritratto di Galahad12

Galahad12

Lun, 09/09/2019 - 16:18

Fanno tenerezza i NOSTALGICI dello stalinismo... Però non sanno che Bella Ciao non è affatto un canto "partigiano", ma un canto contadino cui sono state aggiunte in seguito le parole che si conoscono

Geegrobot

Lun, 09/09/2019 - 16:28

Destinati a scomparire appunto perché sono comunisti, il resto è fuffa

ruggerobarretti

Lun, 09/09/2019 - 16:35

Macold fai il piacere: c ' e' pur sempre repubblica per gli eruditi come te, fai il piacere vai, vai...

casela

Lun, 09/09/2019 - 16:36

I nostalgici di Stalin e delle TANGENTI URSS travestiti da PD.

Ritratto di giangol

giangol

Lun, 09/09/2019 - 16:41

a tutti quei partecipanti obbligateli a prendere 2-3 manzi della savana!a spese loro e con responsabilità civile e penale.

aldoroma

Lun, 09/09/2019 - 16:43

Cantano solo le canzoni. Ma non si preoccupano degli Italiani che fanno la fame Il loro problema sono solo i migranti

Minimalista

Lun, 09/09/2019 - 16:44

Un vecchio detto recita : puoi cambiare il tipo ed il colore della ceramica, un gabinetto resta sempre un gabinetto.

jaguar

Lun, 09/09/2019 - 16:49

maurizio-macold, va bene ci teniamo la patente di ignoranti, lei si tiene la patente di chi pensa di galleggiare come l'olio sull'acqua, ma olio non è. Visto la sua indiscussa cultura, penso abbia capito a cosa mi riferisco.

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Lun, 09/09/2019 - 16:52

Certo è che la base "rossa" è davvero perspicace, davvero intelligente: accogliere trionfalmente alla festa dell'unità e riuscire ad osannare quelli del Pd che hanno tolto tutte le tutele per il loro stesso ceto sociale (dal job-act alla cancellazione dell'Art.18 dello Statuto dei Lavoratori) dice tutto della loro intelligenza storica e consapevolezza politica. Con un Italia così [addormentata ed assopita da una propaganda opportunamente predisposta per essi] lassù a Bruxelles e al parlamento UE di Strasburgo gongolano (e anche a berlino e a parigi...) contenti di avere le garanzie per poter "spremere" gli Italiani da qui ai prossimi [chissà] quanti anni a venire.

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Lun, 09/09/2019 - 16:53

_Certo è che la base "rossa" è davvero perspicace, davvero intelligente: accogliere trionfalmente alla festa dell'unità e riuscire ad osannare quelli del Pd che hanno tolto tutte le tutele per il loro stesso ceto sociale (dal job-act alla cancellazione dell'Art.18 dello Statuto dei Lavoratori) dice tutto della loro intelligenza storica e consapevolezza politica. Con un Italia così [addormentata ed assopita da una propaganda opportunamente predisposta per essi] lassù a Bruxelles e al parlamento UE di Strasburgo gongolano (e anche a berlino e a parigi...) contenti di avere le garanzie per poter "spremere" gli Italiani da qui ai prossimi [chissà] quanti anni a venire._

maurizio-macold

Lun, 09/09/2019 - 16:57

Signor BAIO57 (15:56), il fatto stesso che lei replichi al mio post significa che si riconosce facente parte del ciarpame leghista (limitatamente a quello salvinista) e destrorso, e quindi ignorante. Chi fa di un "politico" come Salvini il suo idolo non puo' che essere ignorante, e' un assioma.

GeoGio

Lun, 09/09/2019 - 17:15

Hanno messo dell facce da comunisti, per ritrovare il voto degli operai. ma di comunista non hanno niente, sono burattini in mano alle banche e alla Merkel

caren

Lun, 09/09/2019 - 17:28

Hanno riconquistato il potere democraticamente, perciò giustamente festeggiano.

steacanessa

Lun, 09/09/2019 - 18:06

I comunisti sono la rovina del mondo. Immutabili nel tempo, talora si mascherano ma poi rispuntano e fanno danni.

Fjr

Lun, 09/09/2019 - 18:20

Che poveri pxxxa ma qualcuno almeno li ha avvisati che il comunismo è trapassato e adesso sono con grillo?

Ritratto di vincenzoaliasilcontadino

vincenzoaliasil...

Lun, 09/09/2019 - 18:36

Tanto bravi che l'hanno fatto fallire diverse volte, come falliti i 4 Governi del vecchio Comunista Napolitano che ha portato lutti, oltre 1/2 mln di Libici e per fallimenti di Imprese.

caren

Lun, 09/09/2019 - 19:14

Dr. macold, non risponda al ciarpame leghista, vuole mischiarsi con quella massa di ignoranti? Suvvia, non è da lei.

27Adriano

Lun, 09/09/2019 - 19:43

..il nuovo che avanza!!!

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 09/09/2019 - 19:57

Li hanno portati con i PULLMAN da tutta l'Italia per riuscire a metterne insieme 4/5 milaaa!!! Quindi LASCIATELI CANTAREEE-CON LA BANDIERA IN MANOOO-SONO SEMPRE MENOOO-E UN GIORNO SPARIRANOOO!!! AUGH. PS Quello SPARIRANO e licenza poetica, meglio specificarlo senno arriva il solito proffessorino della penna rossa a correggermi!!!

laziale65

Lun, 09/09/2019 - 20:06

fottutissimi vermi rossi vi ricacceremo nelle vostre luride fogne!!!

Ritratto di nordest

nordest

Lun, 09/09/2019 - 20:11

Quanta pena fanno questi poveracci : rimpiangono la falce e il martello pur avendo tradito il nostro paese.

jav2

Lun, 09/09/2019 - 20:40

cantano bandiera rossa e poi votano quelli che hanno cancellato i diritti dei lavoratori

ziobeppe1951

Lun, 09/09/2019 - 20:41

aiuto, fermate la marea umana, hanno bloccato Ravenna, c’era sssccorpione2 con un cane e un maiale, quando gli hanno chiesto dove andava, ha risposto che andava alla festa della salamella per partecipare alla manifestazione davano soldi a cani e porci

Ritratto di faman

faman

Lun, 09/09/2019 - 21:51

baio57-Lun, 09/09/2019 - 15:44: non mi piace offendere, ma un cxxxxxxe come te se l'è cercata. Cxxxxxxe e disonesto intellettualmente.

carlo dinelli

Lun, 09/09/2019 - 21:51

Ecco i soliti DEM-ENTI

amicomuffo

Lun, 09/09/2019 - 22:03

che barba che noia, che noia che barba! Sempre le stesse identiche azioni e canzoni...ma cambiate disco!

lorenzovan

Lun, 09/09/2019 - 22:18

vA BEH...DAI... per par condicio cantate pure voi faccetta nera e giovinezza...giuro che non mi mettero' a ridere...lololololol..pero' non esahgerate troppo..niente fez e pugnaletti o non ce la faro' a trattenermi...

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 09/09/2019 - 22:30

Inneggiano ai 100 milioni di morti che hanno provocato nel mondo, d icui molti nell'Urss. Forse ne volevano sterminare di più?

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 09/09/2019 - 23:12

Sig Maurizio 16e57. Invece ci fa di un INCIUCISTA come Il Conte, un POLITICO cos'e!!! Mi risponda prego!!!jajajajajajaja. Ciao amico baio!!!

caren

Lun, 09/09/2019 - 23:25

lorenzovan, te l'ho detto che sei diventato specialista in battute, modello aria fritta. Ad ogni battuta fai progressi.

apostrofo

Mar, 10/09/2019 - 01:50

FraBru, sei un poeta. La mia: Il piave sospirò, mo passa lo traniero ..

apostrofo

Mar, 10/09/2019 - 01:52

DOV'E' LA SOSRPESA ?

Italo2000

Mar, 10/09/2019 - 10:07

Giusto il commento di Calenda, ma mi chiedo come abbia fatto ad iscriversi al PD ben sapendo che possiede ancora una salda matrice comunista. Mi è sembrato sempre fuori posto. L'inciucio coi 5* è stata l'occasione giusta per venirne fuori da questo ginepraio che è il PD di oggi.