Il piano del centrodestra: ecco lo choc fiscale per rilanciare il Paese

Via il tetto dei contanti, flat tax e blocco dell'Iva

La Flat tax coperta fin dal primo anno, anche grazie a una sanatoria. Neutralizzazione degli aumenti dell’Iva previsti per il 2019. Poi, pensione a 67 anni per le madri lavoratrici. Silvio Berlusconi ha dedicato parte del suo intervento al teatro Manzoni di Milano e poi di un’intervista televisiva ai temi economici. Sulla flat tax il leader di Forza Italia ha ricordato quando provò ad introdurla con Antonio Martino. «Avevo parlato con alcuni economisti e da lì è venuta fuori» l’equazione «della crescita e del benessere che dice: meno tasse su famiglie, lavoro e imprese producono più consumi delle famiglie, più investimenti delle imprese, più posti di lavoro e anche più soldi nelle casse dello stato con cui aiutare i cittadini rimasti indietro».

Respinte le critiche di chi sostiene come il sistema ad aliquota unica non sia coperto (ieri Renzi ha paragonato la flat tax a Babbo Natale). «Quelli che dicono “non trovate i soldi” sono i soliti catastrofisti». Serviranno 50 miliardi il primo anno, 40 il secondo e 30 il terzo. L’ex premier ha sottolineato la necessità di «arrivare ad una pace fiscale» per i contenziosi con il fisco. E da qui arriveranno parte delle coperture per il primo anno. Il resto dalla spending review di Cottarelli.

Del capitolo tagli fanno parte anche le tax expenditures. Cioè la giungla di agevolazioni fiscali, dai quali Berlusconi prevede di ricavare gran parte delle coperture. Occorre «razionalizzare i bonus per ricavare almeno 40-50 miliardi», ha spiegato Berlusconi in un’intervista a Domenica live. Infine «un importo grande» ci sarà «grazie allo svuotamento delle sacche di evasione e elusione» che arriverà con la flat tax. L’Iva non aumenterà e scomparirà l’Imu agricola, no anche all’imposta sulle successioni e alle donazioni in vita, abolizione dell’Irap. Poi un altro impegno, quello ad innalzare ulteriormente il tetto oltre il quale è vietato pagare in contante. La ultima legge di Stabilità l’ha innalzato da mille a 3.000 euro, il centrodestra vuole portarlo oltre, se non abolirlo del tutto.

Berlusconi ha annunciato l’introduzione «del codice di difesa dei diritti delle donne» perché «la sinistra se ne è disinteressata: ha tolto finanziamenti ai centri antiviolenza». Poi, le mamme che «hanno diritto a una vecchiaia serena e dignitosa: a 67 anni anche a loro una pensione di mille euro», ha spiegato. Confermato l’impegno a defiscalizzare e azzeramento dei contributi previdenziali e assistenziali per i primi tre anni di contratto di giovani neoassunti.

Proposte radicali per un Paese in crisi. «Dalla situazione del 2011 a oggi ci sono in più tre milioni di poveri, di disoccupati e di giovani che non studiano e non lavorano», ha osservato il Cavaliere a Domenica Live.

Anche ieri, l’unico tema di merito ad accendere la campagna elettorale è stata la flat tax. Il segretario Pd Matteo Renzi ha bocciato la riforma fiscale del centrodestra. «Berlusconi propone la flat tax. È più credibile Babbo Natale». La risposta diretta è arrivata da Mariastella Gelmini, deputata di Forza Italia e coordinatrice lombarda. «Con Babbo Natale arrivano gioia, sorrisi e regali e noi porteremo di nuovo un po’ di serenità per gli italiani».

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

cespugliando

Lun, 26/02/2018 - 08:40

Sarà, ma la penso così. Quando qualcuno ti promette qualcosa ed usa termini in inglese dico: diffidate. Questo è quello che penso della " flat tax". Potrei fare altri esempi, ma credo non ce ne sia bisogno.

mazzarò

Lun, 26/02/2018 - 08:46

Parole al vento come sempre. Dopo aver aumentato l'iva dal 20 al 21 e poi al 22% ora promette di non aumentarla ancora. E io mi dovrei far prendere per i fondelli un'altra volta?

giangar

Lun, 26/02/2018 - 08:46

Qualcuno sa chiarirmi se l'ampliamento della "no tax area" a 12.000€ significherà che i primi 12.000€ saranno esenti da tasse per ogni contribuente? In altre parole, se uno ha un reddito di 15.000€, pagherà il 23% di tasse su 15.000€ o su 3.000€? Questo è fondamentale per permettere a ciascuno di calcolare se e quanto la flat tax sarà per lui conveniente.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 26/02/2018 - 09:15

I soliti kompagni che non riescono a distinguere il governo che ha aumentato le tasse e creato una buona quantità di balzelli che non rientrano nelle tasse.Probabilmente andando in giro col paraocchi non si accorgono di tante cose,e pensano che il komunismo sia la manna caduta dal cielo.

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 26/02/2018 - 09:15

Va benissimo! Però, a mio modesto avviso, occorre anche lasciare l'euro (un grave errore entrarci, che gli Inglesi hanno "prudentemente" evitato) e tornare alla liretta. Si svaluterà? Probabile, ma allora saremmo più concorrenziali sui mercati mondiali.

Ritratto di Koerentia

Koerentia

Lun, 26/02/2018 - 09:23

@giangar, i primi 12.000 euro sono esenti l'aliquota si applica ai 3.000. Piu' che ad una convenienza individuale la flat-tax animera' i consumi e gli imprenditori a creare lavoro. @cespugliando, anch'io sono d'accordo che si abusa con i termini inglesi ma la flat-tax e' un sistema fiscale nato e internazionalmente conosciuto con questo nome e se lei volesse informarsi meglio in rete trovera' molti riferimenti per chiarezza ... piu' difficile sarebbe se cercasse di tradurlo all'italiano. Vedra' che e' applicato in numerosi paesi (con delle varianti) che hanno una buona economia.

Ritratto di Balamata

Balamata

Lun, 26/02/2018 - 09:29

Grande Silvio! in questi giorni lo vedo anche super in forma, e' un immortale .)

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Lun, 26/02/2018 - 09:48

X giangar 08:46..Esattamente così. E la detrazione vale per tutti i redditi. Due conti: reddito di 15.000, tasse su 3.000, tassa reale del 4,6%. Reddito 100.000, tasse su 88.000, tassa reale del 20,24%. In matematica si direbbe che la tassa del 23% è asintottica, cioè non viene mai raggiunta, la tassa reale è sempre inferiore, indipendentemente da reddito.

Ritratto di emiliano65

emiliano65

Lun, 26/02/2018 - 09:51

Giangar, da come ho capito dovrebbe essre come dici te, ossia i primi 12.000 esenti, sulla parte eccedente si applica il 23%.

Ritratto di Koerentia

Koerentia

Lun, 26/02/2018 - 10:07

@02121940, temo che il problema non e' tanto l'euro ma chi sta ai vertici europei, forse col dare meno peso al micro Lussemburgo ed allontanare Juncker (un irresponsabile che rema sempre contro) si puo' iniziare a ri-creare un'Europa forte e che possa contrastare unita i temi di immigrazione, lavoro e sicurezza (anche e soprattutto quella tecnologica).

michettone

Lun, 26/02/2018 - 10:21

Ai soliti farfuglioni increduli di quanto promesso dal CENTRODESTRA, dico una cosa soltanto: E' UN BLUFF? ANDIAMOLO A VEDERE! OPPURE NON LO E'! ALLORA, CHE SI FA? Del resto, se analizziamo il periodo 2011-2018, ci dobbiamo andare tutti a nascondere, per aver sopportato la DISFATTA TOTALE DELL'ECONOMIA NAZIONALE! Gli unici che ci hanno guadagnato su tutto questo bailamme, sono stati il PARTITO VATICAN-COMUNISTA ED I SUOI ADEPTI, mentre il POPOLO ITALIANO, ha subito il tracollo che vediamo esistere in tutte le famiglie oneste. E QUESTI SONO FATTI! Allora, si va a votare compatti per il CETRODESTRA, che tanto peggio di quello che esiste ora, non si può proprio raggiungere e quindi male che vada, rimarremo così, ma io non ci credo! Modificheremo tutto! GO BOYS, GO! 6 GG.ALL'ALBA!!!

DRAGONI

Lun, 26/02/2018 - 10:32

GRAZIE CAVALIERE!!NON TI CURARE DEI ROSSI CHE HANNO SEMPRE CONSIDERATA LA ATTUALE FISCALITA' NON ADEGUATA A "PUNIRE" CHI LAVORANDO ED USANDO LE PROPRIE CAPACITA' INTELLETTUALI HA UN SUO PATRIMONIO!!PATRIMONI CHE PIU' VOLTE SONO STATI OGGETTO DI VERE E PROPRIE "PATRIMONIALI" CHE VORREBBERO , DA SEMPRE E DA VETERO ATTUALI COMUNISTI, RENDERE SIMILI AD ESPROPRI VERI E PROPRI!!

gigi0000

Lun, 26/02/2018 - 10:55

@ giangar: è proprio così, 12000€ sono sempre esenti, per tutti, dipendenti ed autonomi, almeno sino a 50000€ di reddito totale, oltre questa cifra non ci saranno esenzioni, ma solo le deduzioni previste, per figli, mutuo casa e salute, che invece sono universali. La quota eccedente i 12000€ sarà tassata al 23%, però godrà delle deduzioni sopra accennate. Più risparmieranno i ricchi e più posti di lavoro saranno creati, perché il lavoro non viene inventato dai poveri, ma da chi investe il proprio denaro. La stolta politica del togliere ai ricchi per dare ai poveri è la principale causa del declino del mondo industriale. Non a caso la rovina dell'Italia è stata determinata in grandissima parte dai sindacati con la becera mentalità dianzi descritta.

Nick2

Lun, 26/02/2018 - 11:15

Giangar, non te lo dicono perché non lo sanno, non hanno fatto calcoli. La flat tax è solo uno spot elettorale (che potrebbe risultare un boomerang). Pensa, l’85% degli italiani ha un reddito sotto i 28 mila euro. E il 50% è sotto i 16.500. E’ evidente che sarebbe matematicamente impossibile tassare solo la quota eccedente la no tax area...

abocca55

Lun, 26/02/2018 - 11:49

Ora si che vi è la concreta speranza che riaprano i casini!

Rossana Rossi

Lun, 26/02/2018 - 11:49

le capre rosse che criticano la flat tax lo fanno per la loro cronica ignoranza in materia. E' una delle poche cose che ci possono salvare insieme alla sburocratizzazione per le piccole imprese.......auguratevi che tutto questo avvenga altrimenti continueremo a scavarci la fossa come avviene adesso.......

portuense

Lun, 26/02/2018 - 11:53

abbastanza d'accordo, però pensioni al massimo 65 anni e pagamenti in contanti con un limite di 2000 euro.

yulbrynner

Lun, 26/02/2018 - 12:00

UN CERTO COTTARELLIPERICOLOSO BOLSCEVICO, COCCOLATO DAL SILVIO, PREVEDE CHE IL PIANO ECONOMICO DEL CDXPORTI IL DEBITO PUBBLICO AL 136% CIRCA QUELLO DELLA LEGA ANCOR DI PIU' COME LA METTIAMO?

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Lun, 26/02/2018 - 12:03

Quante balle, ammesso che qualcuno lo vada a votare, finira' alla solita maniera: Non e' colpa mia se non ho realizzato quello promesso, ma...

Nick2

Lun, 26/02/2018 - 12:18

Gigi, non scrivere fesserie. In Italia i ricchi sono sempre più ricchi e i poveri sempre più poveri. Il 20% della popolazione ha in mano il 70% della ricchezza, mentre le fasce più deboli, dopo la crisi, hanno perso il 24% del loro reddito. A dimostrazione di questi dati, possiamo vedere che le esportazioni sono salite a livelli superiori rispetto a quelli pre crisi, mentre i consumi interni non salgono. Come fanno i ricchi a creare posti di lavoro, se i poveri non possono spendere ed acquistare ciò che producono? I sindacati, negli anni, hanno ottenuto ciò che gli industriali avrebbero ugualmente concesso. Maggiori retribuzioni per far salire i consumi, altrimenti i loro ingranaggi si sarebbero bloccati. Ora, con la globalizzazione, del mercato interno italiano non gliene frega più niente a nessuno…

Ernestinho

Lun, 26/02/2018 - 12:21

Io non mi fido di NESSUNO!

Ritratto di FLAGELLONERO

FLAGELLONERO

Lun, 26/02/2018 - 13:07

L'attuale governo è perfetto? No. Ce n'è uno migliore? No. Vota e fai votare Partito Democratico. il male minore.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 26/02/2018 - 13:20

TRADUZIONE = TASSA PIATTA !!!!!

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 26/02/2018 - 13:54

Si certo, con il supereuro c'e' la corsa per comprare da noi.......

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 26/02/2018 - 14:19

copiate dall'Austria 25% dove le nostre aziende si sono trasferite.

Ritratto di Fradrys

Fradrys

Lun, 26/02/2018 - 15:15

@giangar e quanti altri sono interessati (davvero!) alla FLAT TAX: dal reddito complessivo si tolgono le spese, quanto deducibile per coniuge e figli, ecc... Dall'importo che ne deriva si tolgono 12.000 Euro e si paga il 23% su quanto rimane. Facile (non servirà nemmeno il Commercialista o i CAF), veloce, chiaro. E onesto nell'aliquota!

Nicola1974

Lun, 26/02/2018 - 15:53

certo poi cmq il conto lo pagano gli italiani, ricordiamoci che la destra voto' a favore dell'IMU.

Mr Blonde

Lun, 26/02/2018 - 16:24

sarete delusi ma MOLTO delusi... da dove prenderemo i soldi

cicero08

Lun, 26/02/2018 - 16:31

Cetto La Qualunque è di sicuro più incisivo e convincente anche se l'ESPRESSO non gli dedica certo lo spazio che viene dato al cav.

giottin

Lun, 26/02/2018 - 16:59

@giangar. Eh ma, allora lei non segue, certo che pagherà la differenza, altrimenti che convenienza ci sarebbe. Ma che domande pone?

giottin

Lun, 26/02/2018 - 17:02

@ caro nick 11.15, anche lei non segue, l'ha detto in tutte le salse, io l'avrò sentito almeno tre volte. Si vede che lei segue troppo i puffi e gargamella!!!!!!

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 26/02/2018 - 17:04

Caro Blonde 16e24 James Blonde, per farci che cosa con quei soldi?? Per mantenere TUTTA l'Africa in Italia!!!!!lol lol.

Luca63

Lun, 26/02/2018 - 17:38

Io lo spero proprio. Ma mettiamola così: se invece fanno danni, poi stavolta però li pagano loro

kytra1936

Lun, 26/02/2018 - 17:53

Riuscisse a fare anche solo la metà delle cose che dice, sarebbe già una cuccagna, per tutti noi. Ma tenga Tremonti alla larga.

Ritratto di hardcock

hardcock

Lun, 26/02/2018 - 18:48

X yulbrinner il Giappone con un debito ben maggiore di quello italiano, essendo uno stato sovrano con una propria moneta che gestisce come meglio crede, ha stampato moneta per coprire detto debito e siccome la valuta internazionale ha valore tanto quanto le industrie del paese possona supportare non hanno perso nulla anzi ha avuto il merito di aumentare il lavoro e gli investimenti. Voi siete pieni di economisti ignoranti, Monti? Che fanno solo danni. Quando Xi Jimping svalutò lo yuan (RMB) per dare un avvertimento ad OBAMA il mondo se la fece sotto dalla paura. Questo lo può fare solo uno stato sovrano. Mao Li Ce Linyi Shandong China

Mannik

Lun, 26/02/2018 - 18:54

Via il tetto ai contanti... e vai con i soldi in nero!

Ritratto di hardcock

hardcock

Lun, 26/02/2018 - 19:03

In Inghilterra il commerciante che non raggiunge un ricavo di 80.000£ non è tenuto a presentare la denuncia dei redditi e la quota esente per i lavoratori dipendenti è di 7.500£ oltre ad avere la VAT (IVA) a livelli molto inferiori a quelli italiani. E' perfettamente inutile ribadire che qui invece l'IVA non esiste come non esistono IMU, TARI etc. e la carta si usa per comodità, per non portare pacchi di banconote in tasca, commissioni bancarie=zero. Mao Li Ce Linyi Shandong China

Ritratto di Flex

Flex

Lun, 26/02/2018 - 19:17

L'EX Cavaliere ci ha già preso in giro per vent'anni, non credo sia il caso di ricadere nella "trappola".

Nick2

Lun, 26/02/2018 - 19:22

Giottin, visto che sei tanto attento, avrai senz'altro letto o sentito l'economista (ci vuole un bel coraggio a chiamarlo in questo modo) Brunetta, che sostiene che la razionalizzazione delle «tax expenditures» (detrazioni, deduzioni, sconti fiscali), ci assicurerebbe una copertura fino a 175 miliardi (MILIARDI!!). Dovresti essere onesto intellettualmente ed ammettere che ci stanno spudoratamente prendendo per il c@lo.

Ritratto di Koerentia

Koerentia

Lun, 26/02/2018 - 19:45

@flex, giusto per informazione in vent'anni Silvio Berlusconi ha governato 9 anni. Grazie al cielo si presenta, e' l'unico che puo' fare dell'italietta di adesso l'Italia che merita di essere e che 4 governi non eletti hanno portato al collasso.... per gli "spiritosi" faccio pure presente che mentre c'e' chi non fa comizi per l'influenza, Berlusconi con i suoi quasi 82 segue piu' sano e forte che mai. Forza Silvio e forza Italia!

michettone

Mar, 27/02/2018 - 08:25

x FLEX - Tu, puoi anche continuare a lamentarti dei....venti anni in cui sei stato preso in giro, ma non dire che è stato Berlusconi, bensì, occorrerebbe ammettere che LUI, si è soltanto fatto BIDONARE da fetentissimi traditori, che avendo tradito LUI, hanno permesso ciò che pensi e dici tu. Oggi, visto l'andamento degli ultimi sei anni di SCHIFEZZA ASSOLUTA perpetrata dai VECCHI COMUNISTI (PD), vorresti dare il voto ai NUOVI COMUNISTI (M5S)? Tanto sono sempre gli stessi, che dal MILLENOVECENTOQUARANTASEI, ti prendono in giro! Ed allora? Forse, sarà il caso che ti fai due conti e ci riprovi! Tanto, male che vada, peggio di una situazione attuale in cui si vive, non potrai andare! Noi, comun que, ci crediamo fortemente e voteremo compatti per IL CENTRODESTRA! 5 GG.ALL'ALBA!!!