La proposta della Bellanova: "Regolarizzare subito i lavoratori stranieri"

Il ministro dell'Agricoltura è preoccupato: "Ci vuole un provvedimento urgente, oltretutto con la mancanza di stagionali stranieri rischiano i raccolti"

"Sono sfinita. Devo dire loro che devono lavorare, perché il loro lavoro è essenziale". Così Teresa Bellanova risponde alle decine e decine di agricoltori che la chiamano e a cui non nasconde una forte preoccupazione: "Le baracche-ghetto dei braccianti vanno sanate e i lavoratori immigrati regolarizzati. Ci vuole un provvedimento urgente, oltretutto con la mancanza di stagionali stranieri rischiano i raccolti". L'agricoltura italiana è caratterizzata da una presenza diffusa di lavoratori stagionali stranieri: un primo passo è stato compiuto dal ministro dell'Interno Luciana Lamorgese che ha prorogato i permessi di soggiorno. La titolare del dicastero dell'Agricoltura ha fissato tre esigenze prioritarie ben definite: "Sconfiggere caporalato e clandestinità, impedire che nei ghetti, penso a Borgo Mezzanone, a varie situazioni in Campania, ci siano emergenze sanitarie, garantire alle imprese manodopera".

La renziana sostiene che questa sia l'occasione per comprendere "che gli approcci ideologici contro i migranti non significano nulla". Comunque le filiere a rischio potrebbero essere quelle in cui la manodopera straniera è determinante: "Non solo l'ortofrutta, ma anche l'allevamento". Perciò ha chiesto ai beneficiari del Reddito di cittadinanza "di fare qualche ora di servizio civile, ad esempio nella filiera della distribuzione". Inoltre vuole anche evitare l'incremento della clandestinità poiché il caporalato "è criminalità e mafia": a suo giudizio risulta necessario smantellare "gli insediamenti illegali, portando quei lavoratori nella legalità".

"Concorrenza sleale"

Nell'intervista rilasciata a La Repubblica, la capo delegazione di Italia Viva ha toccato anche il tema dei blocchi alle frontiere e delle richieste dei certificati virus free da alcune piattaforme di distribuzione che considera "concorrenza sleale, indegna di un'Unione dove esistono regole comuni". Al centro del colloquio anche il decreto Cura Italia: i soldi per il settore agricolo ci sono "ma sono necessarie risorse ulteriori di cui la filiera alimentare ha assolutamente bisogno".

Nelle ultime ore è spuntata l'ipotesi di affidare a Mario Draghi la guida di un esecutivo di larghissime intese che salvi l'Italia dal rischio default. La Bellanova si è così esposta sulla possibilità di un governo di unità nazionale guidato dall'ex presidente della Banca centrale europea: "Italia Viva pensa che questo Paese abbia bisogno di una classe dirigente all'altezza. Draghi ha sguardo lungo, coraggio e chiarezza". In molti vedono in lui un economista coraggioso e determinato, una figura utile per risollevare il Paese.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Sceitan

Ven, 27/03/2020 - 10:14

La svendita dell'Italia continua.........

GINO_59

Ven, 27/03/2020 - 10:15

Non so voi, ma a me sembra di sentir dire: legalizziamo il caporalato! Mah.

Alfa2020

Ven, 27/03/2020 - 10:17

no regolizzate se ne devono andare e voi pure se dopo si dovesse ripartire e la metta delle nostre aziende sono falliti vediamo dove e il lavoro dopo a 2 € lora mandiamo i nostri politici al lavorare nei campi che abbiamo dei politici falliti solo buoni agrapparsi alla poltrona per il stipendio

ondalunga

Ven, 27/03/2020 - 10:18

Follia pura, del resto da una sindacalista (con la 5° elementare....) cosa ci si può aspettare ? Distruttori del Paese, peggio della peste, peggio delle locuste. Manda i tuoi cari giovani del sud a raccogliere i pomodori, non vi lamentate sempre che nopn c'è lavoro ? Casomai combatti il caporalato e le paghe infami che vengono corrisposte !

dredd

Ven, 27/03/2020 - 10:19

Eccola qui, mancava solo lei, il genio incompreso

Antenna54

Ven, 27/03/2020 - 10:20

Altro sistema per regolarizzare coloro che sono arrivati in Italia con gommoni, barchette, a nuoto, a bordo di navi delle ONG, ... Tutto quanto fà regolarizzazione, il resto dei problemi d'Italia non conta.

jaguar

Ven, 27/03/2020 - 10:20

Perchè non mandare i percettori del reddito di cittadinanza?

maxfan74

Ven, 27/03/2020 - 10:21

Vogliono regolarizzare la schiavitù.

venco

Ven, 27/03/2020 - 10:24

Questa è pazza, pazza da rinchiudere. Se abbiamo bisogno di lavoratori stranieri si fanno arrivare in regola e si pagano in regola, poi a fine contratto si rimandano a casa.

Darbula

Ven, 27/03/2020 - 10:25

"Sono sfinita" ... questi proprio non hanno un briciolo di decenza.

Ritratto di Civis

Civis

Ven, 27/03/2020 - 10:28

Avremo una marea di disoccupati italiani in più, da mandare a fare "i lavori che gli italiani non vogliono fare".

Ritratto di tomari

tomari

Ven, 27/03/2020 - 10:31

Lei è sfinita? Sono sfiniti tutti gli italiani, nel sentire le tue ragliate e quelle del avvocoatto!

glasnost

Ven, 27/03/2020 - 10:33

Bisogna fare lavorare quelli che NOI paghiamo (grazie ai 5S) per stare sul divano. Altro che dare altri soldi alle ONG!

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 27/03/2020 - 10:33

TUTTE LE DISGRAZIE SONO BUONE SCUSE ALLO SGOVERNO GRULLO PIDIOTA PER FARE ARRIVARE CLANDESTINI ED "ITAGLIANIZZARLI"!!!

jaguar

Ven, 27/03/2020 - 10:33

Darbula, se avessero un briciolo di decenza non occuperebbero cariche che non gli competono.

Ritratto di aleone059

aleone059

Ven, 27/03/2020 - 10:34

Non smettono di farci invadere e sostituire nemmeno con questa pandemia. Invece di fare andare gli italiani nei campi che ci andrebbero anche gratis o quasi in questo periodo, dobbiamo regolarizzare clandestini e metterli nel sistema produttivo per non farli più andare via. Italiani in casa a marcire senza lavoro e stranieri regolarizzati e pagati all'aperto. Questi traditori della Patria (ben pagati anche)andranno processati appena possibile.

lagoccia

Ven, 27/03/2020 - 10:35

nel meridione esistono qualche milione di disoccupati, fateli lavorare nei campi. se non ne hanno voglia e preferiscono rimanere disoccupati toglietegli la cittadinanza italiana e mandateli a dormire sotto un ponte così imparano. in basilicata assumono pakistani e senegalesi perchè non trovano persone disposte a lavorare in campagna. che schifo!!!

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 27/03/2020 - 10:44

Prima gli Italiani. Gli stranieri devono essere “regolarizzati”. Se non lo sono, siano rimandati a casa loro e siano sanzionati coloro che li assumono in nero, fuori dalle regole legali.

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 27/03/2020 - 10:45

Prima gli Italiani. Gli stranieri devono essere “regolarizzati”. Se non lo sono siano rimandati a casa loro e siano sanzionati coloro che li assumono in nero, fuori dalle regole legali.

Ritratto di FiliCudi

FiliCudi

Ven, 27/03/2020 - 10:46

La signora ha toccato un tema bollente. Chiudi l'agroalimentare e l'Italia va veramente in rovina. Bisognerebbe sensibilizzare tutti i senzalavoro con reditto di cittanza rifiugiati politici bighellonanti eccetera a rimboccarsi un po' le mani e aiutare in agricoltura.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 27/03/2020 - 10:49

che furbona.... e i nostri ragazzi disoccupati, non li reclutiamo? loro possono aiutare le famiglie, con ulteriori entrate, mentre i migranti irregolari, oltre a portarci un sacco di problemi, non ci stanno per niente aiutando, ma ci aggravano ulteriormente i costi di mantenimento! ma davvero vi credevate intelligenti, italiani? :-)

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Ven, 27/03/2020 - 10:58

Civis 10:28...certo!@lagoccia 10:35.....certo!aleone059 10:34...certo!glasnost 10:33...certo,certo,certo....Come la mettiamo però con quella enorme massa di "italiani" che ancora nelle "intenzioni" di voto,insiste nel preferire il sinistrume vario,e/o non esprime un parere?....Questo "paese" sta MORENDO,per "autodistruzione"!!

Giorgio5819

Ven, 27/03/2020 - 11:01

"Regolarizzare subito i lavoratori stranieri" ..cosaaa ??!! DARE LAVORO AGLI ITALIANI ...PAGARE GLI ITALIANI.... questo é l'ennesimo squallido tentativo della sinistra di favorire i suoi soldatini d'importazione clandestina. VERGOGNOSO ATTO CONTRO IL PAESE. SI DIMETTA SUBITO, INSIEME AL SUO AMICO CHE PROPONE AIUTI AI LAVORATORI IN NERO !!!!!!!!!!!!! VERGOGNAAAAA !!!!!!

villiam

Ven, 27/03/2020 - 11:02

ma questa ha mangiato o bevuto qualcosa che le ha fatto male con tutti gli italiani che perdono il lavoro vuole mettere in regola tutti gli stranieri o lo fa per i voti oppure qualche cosa le non le va !!!!!!!!!

Cheyenne

Ven, 27/03/2020 - 11:06

OGNI SCUSA E' BUONA PER REGOLARIZZARE AFRICANI CLANDESTINI

Giorgio5819

Ven, 27/03/2020 - 11:09

Senza vergogna, senza dignità, USA L'EMERGENZA per agevolare gli importati dal suo partito..DARE LAVORO AI DISOCCUPATI ITALIANI !! Con le buone o con le cattive. Squallido sfruttare l'emergenza per proseguire con il progetto COMUNISTA di africanizzazione........

killkoms

Ven, 27/03/2020 - 11:09

ci sono tanti italiani che lo farebbero (al giusto salario)!oppure,in (valida) alternativa impegnare i percettori del reddito di cittadinanza!

Surfer67

Ven, 27/03/2020 - 11:12

Cavolo ecco una sardina da 1 qle manco un cargo militare riuscirebbe a sbarazzarsene tra lei e le fandonie che dice

antonioarezzo

Ven, 27/03/2020 - 11:15

centinaia di milioni in reddito di cittadinanza e dobbiamo regolarizzare i clandestini per lavorare ??? la repubblichina delle banane.... che schifo..

ceppo

Ven, 27/03/2020 - 11:16

Si ripete la stessa storia di sempre.. Mentre all'epoca in europa e nel mondo imperversava la richiesta e assunzione di operai in particolare dall'italia,ora si ripete la medesima situazione... Sia a nord che sud son tutti studiatelli o furbi e chi di loro si ribassa a quei lavori?

oracolodidelfo

Ven, 27/03/2020 - 11:18

Illustrissima Bellanova, vedi di regolarizzare gli italiani e di strigliare gli imprenditori agricoli tuoi conterranei i quali anzichè investire per acquistare macchinari per la raccolta meccanica delle verdure, preferiscono sfruttare i clandestini perchè possono pagarli 2 € l'ora! Lo sai o non lo sai?

Maura S.

Ven, 27/03/2020 - 11:29

Ci mancava a pure questa sardina (o meglio saracca ) a romperci quelli che ormai sono al limite. Ma vada a fare un giretto, una parte di Italiani non hanno cibo per i propri figli e lei comincia la solita tiritera…... attenti che gli Italiani sono al limite e potrebbero veramente riprendere in mano i forconi.

DRAGONI

Ven, 27/03/2020 - 11:30

BASTEREBBE TAGLIARE AGLI ITALIANI, CON NESSUNA VOGLIA DI LAVORARE, I VARI BONUS, REDDITI VARI GARANTITI ECC. PER RISOLVERE IMMEDIATAMENTE IL FALSO PROBLEMA DI QUESTA SIGNORA CHE CON L'IMPORTAZIIONE DI CLANDESTINI, FINTI NAUFRAGHI, ALIMENTA FINANZIARIAMENTE , COME E' NOTO, LE VARIE COPERATIVE ROSSE E CARITAS....CHE SARANNO FONTI DI VOTI PER I CATTOCOMUNISTI!N

leopard73

Ven, 27/03/2020 - 11:30

INCOMMENTABILE DA UN MINISTRO SENTIRE QUESTE PAROLE regolarizzare cosa! forse non si rende conto di quello che dice!!!!

PRALBOINO

Ven, 27/03/2020 - 11:31

I COMPAGNI PERDONO IL PELO MA NON IL VIZIO PER ME ADESSO NON E' IL MOMENTO COMUNQUE PAGHERETE TUTTO

manson

Ven, 27/03/2020 - 11:32

O ministra sveglia!!! La miseria nella quale sprofonderà l’Italia farà sì che il lavoro da bracciante servirà agli italiani per non crepare di fame! I suoi amati africani devono essere cacciati altro che regolarizzati e mi chiedo se ancora ingrassiamo le luride koop per mantenere questi parassiti

Savoiardo

Ven, 27/03/2020 - 11:34

In Italia ci sono troppi laureati inutili. Date ai raccoglitori 3ooo euro al mese e riavvicinerete gli Italiani ai lavori manuali che hanno la stessa dignita' dei lavori impiegatizi e sono piu' utili. I nostri ministri sembrano aver perso un minimo di buon senso.

carlo196

Ven, 27/03/2020 - 11:34

Ma i vari commentatori si rendono conto che l'agricoltura in Italia, ma anche in Spagna, ha un presente e avrà un futuro solo grazie agli immigrati? Lo so anch'io che ci sono un mucchio di disoccupati nel Sud ma chissà come mai non accettano quel tipo di lavoro e questo anche prima che ci fosse il reddito di cittadinanza.

blackbird

Ven, 27/03/2020 - 11:36

I raccolti vanno salvati, per questo gli stranieri vnno regolarizzati. Poi a chi vandiamo i prodotti immagazzinati? Capisco perché hanno fermato le fabbriche di macchine agricole...

Albius50

Ven, 27/03/2020 - 11:37

Ci sono un sacco di persone che hanno REDDITO DI CITTADINANZA, bene incominciamo ad usare queste persone che si deve guadagnare la PAGNOTTA.

Giorgio5819

Ven, 27/03/2020 - 11:40

Surfer67- 11:12, ..ottimo, satira di qualità.

Scirocco

Ven, 27/03/2020 - 11:45

E no cara Bellanova! Caso mai prima si regolarizzano tutti gli Italiani che sono senza lavoro e che, specialmente al Sud, da sempre lavorano in nero e che visto il momento di crisi possono andare benissimo a lavorare nei campi. Poi fatto questo ci sono tutti quelli che prendono il reddito di cittadinanza in tutte le regioni d'Italia senza fare un belino dalla mattina alla sera, che possono pertanto andare a raccogliere le fragole, gli asparagi il basilico e tutto il resto senza costare nulla visto che sono già pagati per non lavorare. Ogni Regione dove ci sarà bisogno di mano d'opera nei campi utilizzerà le persone che in regione percepiscono il reddito di cittadinanza così non ci saranno nemmeno spese di trasferta da sostenere.

killkoms

Ven, 27/03/2020 - 11:46

se l'agricoltura ha bisogno di manodopera a basso prezzo,occorrono solo stagionali!basta farli arrivare con già in tasca il biglietto di ritorno!

canneto64

Ven, 27/03/2020 - 11:50

Sono perfettamente d'accordo con quanto scritto da "manson". Tra l'altro chi percepisce il reddito di cittadinanza non lavora come il governo aveva promesso.. quindi piuttosto che stare sul divano si faccia in modo che siano utili alla collettività.

scurzone

Ven, 27/03/2020 - 11:51

Quelli che non sono d'accordo con la Ministra potrebbero candidarsi alla raccolta, nessuno lo vieta.

GiacomoP

Ven, 27/03/2020 - 11:59

Certo che la sinistra non perde occasione per "esprimere" tutto il "patriottismo" . L' importante è non mollarci con le gare consip...

maurizio50

Ven, 27/03/2020 - 12:02

Tutte le scuse e le occasioni sono buone per riempirci di nulla facenti da mantenere. Cominciate a regolarizzare voi stessi, tagliandovi le pricipesche indennità che percepite.!!!!!!!!!!

sullarivadelfiume

Ven, 27/03/2020 - 12:02

La massoneria de-menteaperta non ha un minimo di dignità a sciacallare in qualunque occasione con i soliti pensierini piagnucolosi, in compenso ha un'efficientissima faccia tosta che è pur sempre il segreto del suo successo e delle sterzate che imprime indelebilmente alla società a colpi di fatti compiuti.

ziobeppe1951

Ven, 27/03/2020 - 12:05

scurzone ...bravo..vedo che ti sei candidato per la raccolta dei pomodori...hai chiesto prima a don Passcquale?

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 27/03/2020 - 12:10

E certo sono due cose diverse, un conto lavorare fuori posto ed altro con i documenti in ordine. Diventeranno più muscolosi e produrranno di più. Ma mi faccia il piacere? Trovano ogni scusa per dargli la cittadinanza e la possibilità di votare a loro favore.

ROUTE66

Ven, 27/03/2020 - 12:11

IL REDDITO DI CITTADINANZA ERA LEGATO AL"OFFERTA DI POSTI DI LAVORO. (VERO DI MAIO) ORA è L"OCCASIONE BUONA PER DIMOSTRARE LA VERIDICITà DELA PROPOSTA. HAI EL REDDITO TI OFFRO IL LAVORO CHE TANTO ASPETTI E DI CUI IL PAESE HA TANTO BISOGNO. SE NON LO SI FA,SIGNIFICA CHE ERA TUTTO UNA GRANDE MENZOGNA. DITELO ALLA BELLANOVA

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 27/03/2020 - 12:14

Pensare che per piantare e fare il raccolto ci sono macchine che con una o due persone, ma mi voglio rovinare anche quattro, produrrebbero tutto quello che questi africani farebbero con 200 di loro. Ma si vogliono svegliare?

machimo

Ven, 27/03/2020 - 12:17

Infatti non ci sono altri problemi...vergognati

ondalunga

Ven, 27/03/2020 - 12:20

A parte lo schifo che mi fa solo a pensare a tale risoluzione ma pensiamoci bene: li regolarizziamo ? Ok fatto. Di colpo il caporalato li assumerà regolarmente ? Non penso, quindi non-ok. Terzo pensierino, se li regolarizziamo questi piuttosto che far gli schiavi a 300 euro al mese chiederanno sicuramente il reddito di nullafacenza nonchè una casa popolare. Risultato ? Nessuno nei campi ed altre spese per noi. Non-ok.

Ritratto di Thorfigliodiodino

Thorfigliodiodino

Ven, 27/03/2020 - 12:22

Tanto per cominciare, pagate meglio i lavoratori nelle campagne! Poi fate la differenza salariale fra quelli italiani e gli altri. Indi se non siete capaci di garantire che vengano a fare gli agricoltori dei veri agricoltori immigrati o gente almeno capace di stare nei campi, allora potete tutti andare a quel paese.

Ritratto di Killerwave

Killerwave

Ven, 27/03/2020 - 12:23

I sinistrati anche in questo momento tragico pensano solo alle loro amate risorse. A proposito,i "lager" libici hanno chiuso nell'ultimo mese? A rigor di logica,in mare dovrebbero esserci migliaia di morti ogni giorno. O i "naufragi" sono finiti quando hanno disattivato i traghetti?

Giorgio5819

Ven, 27/03/2020 - 12:29

Scirocco, si, quella é la strada, i redditi di fancazzismo devono saltare se non accetti di lavorare.

Giorgio5819

Ven, 27/03/2020 - 12:31

scurzone, inizia tu e portati dietro tutti i comunisti africanisti come te. Buon lavoro.

ILpiciul

Ven, 27/03/2020 - 12:37

Nella campagna elettorale del 1979 Reagan disse: ........la ripresa ci sarà se Carter perderà il suo posto di lavoro (di Potus). Carter perse e ripresa travolgente ci fu. Io dico , se la persona in foto e altri come lei perderanno il proprio lavoro ci sarà ripresa anche da noi. Viva l'Italia!

Ilsabbatico

Ven, 27/03/2020 - 12:42

e te pareva che non arrivasse pure lei.....ok se tu vuoi li puoi assumere, dopo che ti trasferisci con loro a casa loro. Da noi sarebbe ora che ci mandassero i galeotti come in america, gratis ovviamente per ripagare il danno alla comunità, e con i fucili puntati. Ma io dico con tutti i problemi che abbiamo in italia ci mancano anche questi...

Nicola48ino

Ven, 27/03/2020 - 12:44

Invece di tenerli all'ingrasso i clandestini li portassero a lavorare e i proventi divisi tra loro che si paghino il vitto e lo stato che li ospita. Finito :tutti a casa in attesa dei prossimi raccolti e via, non a bighellonare e spacciare.

ST6

Ven, 27/03/2020 - 12:45

Alfa2020: ottina idea, a cominciare dalle "eccellenze" politiche in Lombardia, M5Corone, Zingaretti e il terzetto Qui-Quo-Qua che fa inutili interviste la notte fuori dal palazzo dove altri lavorano.

Ritratto di ConteRaffaelloMascetti

ConteRaffaelloM...

Ven, 27/03/2020 - 12:45

Anche il piu' imbesuito seguace di Capitan Papeete dovrebbe capire che i BRACCIANTI AGRICOLI sono tutti africani, che nessuno italiano vuole fare il bracciante, e che senza di loro i raccolti sono veramente a rischio in un momento critico, nel quale tutti i paesi potrebbero soffrire la fame e non volerci vendere cibo. Ma invece eccovi qua tutti belli triggerati a urlare che i malvagi komunisti difendono i cattivi africani che rubano il lavoro ai braccianti italiani e le solite vostre scempiaggini.

killkoms

Ven, 27/03/2020 - 12:47

@carlo196,parla senza sapere un cip!al Sud ormai il caporalato agricolo è in mano agli stranieri da anni!nel tavoliere,come mi diceva uno di li,si fanno la guerra tomemi è bulgari a chi da prezzi più bassi

Santorredisantarosa

Ven, 27/03/2020 - 12:48

OGNI OCCASIONE ANCHE CON PRESENZA DI MIGLIAIA DI MORTI E' BUONA PER INVADERCI VERO? MA VAI TUA A RACCOGLIERE ALIVI O MEGLIO OLIVE.

Santorredisantarosa

Ven, 27/03/2020 - 12:49

SENTI BELLACAVOLATA CHE SPARI FORSE SE NON VENGONO REGOLARIZZATI, MA PAGATI E MESSI IN REGOLA PER I GIORNI O MESI DI LAVORO LA FRUTTA RESTA A TERRA?

Ritratto di FiliCudi

FiliCudi

Ven, 27/03/2020 - 12:50

Date ai raccoglitori 3ooo euro al mese, scive un sopra. D'accordo, giusto, ma chi li dà loro, i 3ooo euro al mese, le aziende agricole no di certo, visto che un chilo di pomodori sul mercato internazionale vale sì e no mezzo euro. Lo stato allora? Facciamo un bel piano quinquiennale con esproprio di terreni in stile DDR? Saremo in bancarotta collettiva spinta ancora prima della scadenza dei cinque anni, fedeli al modello Venezuela. Il problema non è così semplice da risolvere. Regolarizzare gli stranieri, unici disposti ancora a fare lavori faticosi a quanto sembra, è un idea valida, e sempre meglio che lasciar marcire gli ortaggi in terra, visto che mancano braccia a raccoglieli. O no?

Ritratto di Walhall

Walhall

Ven, 27/03/2020 - 12:52

Ora bisogna solo che l'Italia si prodighi alacremente per uscire da questo limbo. Successivamente, ciò che va regolarizzata e sanificata, è la democrazia nazionale, con un doveroso e celere ritorno alle urne, perché a rischio e pericolo siete voi italiani. Il resto sono alibi per cedere la sovranità ai migliori offerenti intercontinentali, che non attendono altro, vanificando ogni vostro sforzo per rimanere coesi e liberi come popolo nella propia autodeterminazione e autonomia parlamentare.

Anticomunista75

Ven, 27/03/2020 - 13:01

e come mai, io, che abito im provincia di Sondrio, di braccianti agricoli africani e pakistani non ne vedo manco mezzo? tuttalpiù questa gente sta a spassarsela nei centri d'accoglienza...non sarà che ci marciano un po' su questa storia della necessità di importare tutta l'Africa per aver qualche straniero sfruttato nei campi? quando per una paga buona e con diritti, sono sicuro che lo stesso lavoro potrebbero farlo gli italiani, se incentinvati e aiutati dalla tecnologia? adesso poi che questa crisi creerà molta disoccupazione? Bellanova, vai a casa, sei inadeguata.

oracolodidelfo

Ven, 27/03/2020 - 13:12

Conte Raffaello Mascetti 12,45 - Nobil Uomo, per cortesia, legga il mio commento delle 11,18 - Mi dimostri che ho torto. Cordialità.

Ritratto di gianluca61

gianluca61

Ven, 27/03/2020 - 13:13

il solito tentativo sinistro da avvoltoi che approfittano di un momento di panico per far passare la loro ideologia malata. E' quasoi certo, scoientificamente, che gli extracomunitari non si ammalano di covid, cosa blatera allora? se è al governo che faccia i passi necessari per farli lavorare senza ostacoli burocratici

gjallahorn

Ven, 27/03/2020 - 13:14

Bellanova, mandateci chi prende il reddito di cittadinanza, basta giustificare il lavoro nero con la scusa della tutela degli immigrati. A fine mese dieci milioni di italiani rischiano di non avere stipendio o pensione.

vinnynewyork256

Ven, 27/03/2020 - 13:15

ma buon giorno Signora!! Sei svegliato appena ora?? Salvini chiede ciò da almeno 4 anni ... ... il suo governo a noi non serve, grazie.

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Ven, 27/03/2020 - 13:20

Cari Veneti, votando per chi sapete voi, avete condannato la vostra agricoltura al disastro.

blu_ing

Ven, 27/03/2020 - 13:28

1 macchina per raccogliere pomodori costa sui 30.000 euro ci lavorano 4 persone e raccoglie 1 ettaro di pomodori circa 60 tonnellate in meno di una ora!, 60 tonnellate = 60.000 kg, 1 cassetta porta circa 30 kg e viene pagata all'uomo nero 1 euro ne raccoglie circa 30 in una giornata ero 30 euro all'uomo nero, 30 neri raccolgono 30 cassette da 30 kg in una giornata fa= 27 tonnellate al costo di 900 euro, una macchina raccoglie il doppio al costo orario di circa 500 euro, mi dice a cosa serve sta gente qua???

Ritratto di Flex

Flex

Ven, 27/03/2020 - 13:36

Ma che cosa ci viene a raccontare. Prima di tutto occupiamoci della disoccupazione in Italia. Si chieda ai disoccupati ed ai percettori di R. di C. di rendersi disponibili per qualsiasi lavoro pagato secondo accordi sindacali e in regola. In caso di rifiuto si cessi ogni sostentamento e si dichiarino non più disoccupati ma inoperosi addebitandogli i costi sanitari ed altro. Per quanto riguardano gli immigrati io non ho alcun pregiudizio purchè si cominci a dar lavoro a chi è entrato legalmente con tutte le garanzie sindacali e sanitarie poi con il resto purchè "lagalizzati" non abbiano commesso reati sul territorio Italiano in quel caso andrebbero espulsi dall'Italia, senza tanti complimenti.

Robdx

Ven, 27/03/2020 - 13:38

Conte si vede che non hai mai lavorato all’estero,la questione è molto semplice basta un contratto di lavoro,un contratto di locazione e casellario giudiziario ed ecco che il migrante può far domanda per ottenere il visto.Troppo difficile?!

giovanni951

Ven, 27/03/2020 - 13:41

ma basta con sta menata....anche perché fra un po’ saranno gli italiani - se vogliono campare - ad andare a raccogliere frutta e verdura.

Robdx

Ven, 27/03/2020 - 13:44

Conte si vede che non hai mai lavorato all’estero,la questione è molto semplice basta un contratto di lavoro,un contratto di locazione e casellario giudiziario ed ecco che il migrante può far domanda per ottenere il visto e poter lavorare.Troppo difficile?!

epc

Ven, 27/03/2020 - 13:46

Non c'e' niente da fare, i sinistrati hanno proprio la mania di regolarizzare i clandestini ed ogni scusa e' buona per riprovarci. Forse perche' sanno che alle prossime elezioni nessun altro li votera' a parte i clandestini beneficati! Questi sono i veri sciacalli!!!!

Anticomunista75

Ven, 27/03/2020 - 13:49

blu_ing, esatto. Esistono macchinari per far lo stesso lavoro che fanno i pakistani....ormai lo sanno tutti. Fanno lo stesso lavoro e con più rendita...solo questa ministra e i suoi fingono di non saperlo..così hanno la scusa per importare stranieri. Manodopera a basso costo cioé..bisogna che si spieghi a questa gentaglia che nei campi non sevono stranieri, se il lavoro è retribuito e tutelato da diritti. Possono benissino andarci gli italiani nei campi. Finita la crisi questa gente che odia l'Italia deve essere spazzata via

MammaCeccoMiTocca

Ven, 27/03/2020 - 13:56

Cara Teresa, ma ci sei o ci fai? GLI STRANIERI VANNO MANDATI A CASA; a casa loro sono regolari; qui da noi non sono regolari perché ci costano più di quanto ci rendono. Sono un peso, una zavorra di cui ci dobbiamo liberare. Fatti il conto di quanto costano nei centri di acoglienza, nelle ASL, negli ospedali, per le medicine, per il telefonino, per le sovvenzioni ai comuni, e vedrai che siamo in passivo; Cosa vuoi ancora, proporli per un vitalizio? MANDALI VIA, MA FUORI !

Cicaladorata

Ven, 27/03/2020 - 13:59

Il Governo inglese ha lanciato la campagna PICK FOR BRITAIN in stile esercito terrestre seconda guerra mondiale chiedendo agli studenti lasciati a casa ed ai lavoratori licenziati di fermare la decomposizione del raccolto nelle campagne (vedi Mail.uk). In Italia è impossibile una chiamata alle armi in stile inglese ??

scurzone

Ven, 27/03/2020 - 14:01

zio beppe: io non ho criticato la Ministra, comunque se mi chiamano ci posso anche andare a raccogliere pomodori. Vorrei far notare, però che io un lavoro ce l'ho già e non percepisco il reddito di cittadinanza introdotto dalla Lega.

necken

Ven, 27/03/2020 - 14:02

inevitabile rivolgersi prima a chi ha il reddito di cittadinanza

lawless

Ven, 27/03/2020 - 14:08

certa sinistra è talmente cocciuta che a volta diventa anche pateticamente piagnucolosa. Ma che c'entra la regolarizzazione con i contratti di lavoro. Queste esternazioni fanno diventare insopportabili chi le dice. E basta una volta per tutte con l'deologia sfrenata. Rispettare le leggi è doveroso per tutti oppure il non rispettarle vale anche questo per tutti.

Ritratto di filospinato

filospinato

Ven, 27/03/2020 - 14:16

"Sono sfinita" attenta a non cadere dalla sedia

carpa1

Ven, 27/03/2020 - 14:19

Tutte le scuse sono buone per chi ha in mente solo i clandestini. Hanno lavorato fino a ieri in nero, possono benissimo continuare a farlo, tanto che cambia? Oppure mandateci quelli che se ne stanno a pancia all'aria in casa, pagati per far niente perchè le aziende sono chiuse o, peggio, perchè col reddito di nullafacenza vivono alle spalle dei contribenti; un po' di lavoro all'aria aperta lontano dalle città può fare solo bene alla salute. (...... smantellare "gli insediamenti illegali, portando quei lavoratori nella legalità".... --- NOOO, ...smantellare "gli insediamenti illegali, portando quei ... clandestini ai rispettivi paesi". Perchè così difficile da capire?).

scurzone

Ven, 27/03/2020 - 14:20

Cicaladorata: Buona idea, la sottoscrivo! Poche polemiche e fatti.

aldoroma

Ven, 27/03/2020 - 14:23

Tutti i signori con il reddito di cittadinanza... Vanno a lavorare

ziobeppe1951

Ven, 27/03/2020 - 14:26

Scurzone..14.01... il reddito di cittadinanza l’hanno voluto fortemente i 5 stalle..indovina perché? ..adesso che ci siete voi del pensiero unico..perché non lo togliete?...domanda che faccio spesso ai kompagni..ma non ottengo mai risposta

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Ven, 27/03/2020 - 14:31

Continuano le idiozie,per giunta dette da un ministro. Piuttosto provvedete ad incentivare gli agricoltori italiani e i braccianti agricoli dando un sussidio fisso al mese di almeno 1000 euro e vedrete che la gente va a lavorare ,essendo incentivata.

ortensia

Ven, 27/03/2020 - 14:36

@scurzone: questa e' stata piu' puzzolente del solito.

scurzone

Ven, 27/03/2020 - 14:37

ziobeppe 1951 Perché altrimenti cadrebbe il Governo. Poi non vedo cosa c'entro io con questo Governo, in quanto non ho votato nessuno dei partiti rappresentati. Nessuno sarebbe stato disposto a sottoscrivere l'iniziativa folle grillina del reddito di cittadinanza, solo dei populisti incapaci potevano appoggiare un tale provvedimento.

Ritratto di Iam2018

Iam2018

Ven, 27/03/2020 - 14:47

I sinistrorsi fanno ribrezzo. Approfittano meschinamente di ogni occasione per portare avanti i loro interessi. Oserei dire schifosi.

silvano45

Ven, 27/03/2020 - 15:03

Requisiti per diventare ministri dei governi PD: non avere titoli di studio o averli taroccati,essere duri di comprendonio, essere burocrati e aver fatto favori al partito, non capire nulla delle specifiche competenze affidate

leserin

Ven, 27/03/2020 - 15:07

In questo periodo l’emergenza in quanto a fabbisogno di lavoratori è la Protezione civile alla quale manderei i percettori di RdC, così almeno si alzano dal divano; chi avanza potrà andare a lavorare nei campi. dove potrebbero lavorare anche i profughi riconosciuti, ma ancora senza un lavoro, e i richiedenti asilo, così almeno si guadagnano il sostentamento pagato per loro dagli italiani. I clandestini e in genererà i non aventi titolo per stare in Italia vanno rimpatriati.

tosco1

Ven, 27/03/2020 - 15:44

Ma guarda,il progetto globalizzante prevedeva distruzione dei parlamenti, distruzione dei popoli, e sostituzione con forza lavoro a basso costo, magari a nero senza contributi. Va a vedere che verra' fuori che l'arrivo del Covid 19 aveva un senso.Comunque, se la foto e' quella della ministra competente, devo dire la verita, mi e' venuta una certa inquietudine.

Ritratto di babbone

babbone

Ven, 27/03/2020 - 15:57

aumentate gli stipendi...vedrai che gli ITALIANI vanno nei campi.

Ritratto di navajo

navajo

Ven, 27/03/2020 - 15:58

Il paese è fermo, e l'unica cosa che ancora gira è il disco rotto.

Ritratto di ConteRaffaelloMascetti

ConteRaffaelloM...

Ven, 27/03/2020 - 17:21

oracolodidelfo Ven, 27/03/2020 - 11:18 A parte che moltr produzioni agricole non possono essere raccolte meccanicamente ma poniamo lo sinao, queste macchine costano decine di migliaia di euro, chi le paga?

diegoboero94

Ven, 27/03/2020 - 17:36

Invece di regolarizzare gli stranieri, tra l'altro arrivati qui illegalmente, regolarizzate chi, come noi, non ha un lavoro. Fate pagare meno tasse alle aziende che lavorano nel settore primario (agricoltura compresa) per permettere di investire e dare stipendi più alti ai braccianti. Non è affatto vero che gli italiani non vogliono più fare certi lavori, io non li disegno affatto, non trovo scandaloso lavorare all'aperto in campagna (lavoro duro ma dignitoso), voglio solo avere la certezza che il contratto sia regolare, i pagamenti puntuali e non ci siano fregature. E, ovviamente, che con lo stipendio possa mantenere la mia famiglia.

oracolodidelfo

Ven, 27/03/2020 - 19:10

Conte RaffaelloMascetti 17,21 - Nobil Uomo, il 90% delle attività agricole possono essere svolte meccanicamente e gli agricoltori del Nord le hanno pagate di tasca loro, scaricando poi l'onere sui costi d'impresa. Possono farlo anche al Sud ma forse preferiscono non spendere in macchinari, dal momento che viene lasciata loro l'immorale possibilità di sfruttare i braccianti per 2€/h. Suvvia, siamo reali!

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Ven, 27/03/2020 - 19:53

ConteRaffaelloM... Ven, 27/03/2020 - 17:21 Fino a prova contraria siamo nell'era industriale e la manodopera è stata fortemente ridotta. Lo scopo di volere assumere e regolarizzare queste entità diversamente italiane ha un unico scopo:globalizzare e sostituzione etnica.

scurzone

Sab, 28/03/2020 - 16:33

Volevo solo far notare che le imprese agricole di tasse ne pagano poche. Non è una questione di tasse ma di sostentamento, visto che il prodotto viene venduto a basso prezzo, per cui la mano d'opera viene pagata poco, anche a contratto.