La frase choc di Prodi sul Colle: "Perché Berlusconi non va bene"

L’ipotesi di Berlusconi al Colle, lanciata da Matteo Salvini, è subito stoppata dall’ex leader dell’Ulivo, Romano Prodi. La sua frase, un'entrata a gamba tesa, fa discutere

Silvio Berlusconi al Colle? Una ipotesi assolutamente da scartare, almeno secondo Romano Prodi. L’ex leader dell’Ulivo, ospite della trasmissione "Studio 24" su Rainews 24, ha parlato della delicata situazione politica in Italia spiegando il perché una elezione del Cavaliere come nuovo capo dello Stato, così come prospettato nelle scorse ore da Matteo Salvini, sia una eventualità del tutto inverosimile."Non ritengo che Berlusconi abbia la maggioranza per andare al Quirinale, però tutto può avvenire in questo quadro politico", ha affermato Prodi. Ma non ci sono solo i numeri a sbarrare la strada per il Colle al leader di Forza Italia. Per il Professore, infatti, vi è un’altra delicata questione: "Di solito al Quirinale vanno persone meno controverse, proprio perché la funzione del nostro Presidente della Repubblica è quello di aiutare una convergenza e non una polarizzazione del sistema".

Prodi, così, ha voluto mettere subito a tacere le voci su un settennato al Colle di Berlusconi, suo storico nemico, così come suggerito da Matteo Salvini. Il leader della Lega, ai microfoni del programma di La7 "Non è l'Arena", aveva spiegato che a suo parere il Cavaliere "può ambire al Quirinale". Allo stesso tempo, però, l’ex ministro dell’Interno ha spiegato che la questione non è al centro del dibattito nel centrodestra: "Se mi chiede se facciamo le riunioni per parlare di questo le dico no".

Non è un mistero che molti a sinistra e nei 5s non vedano bene Berlusconi nel ruolo di Presidente della Repubblica. Tra questi sicuramente figura Prodi. Eppure prima di sparare sentenze sugli altri il Professore farebbe bene a guardare in casa propria. Perché proprio Prodi non riuscì a coagulare intorno a sé il consenso. Neppure nel suo stesso partito. Era il 2013 quando Prodi, ormai ad un passo dall’elezione a capo dello Stato, fu impallinato da numerosi "franchi tiratori", forse del suo stesso partito, il Pd. Al fondatore dell'Ulivo erano mancati ben 101 voti. Non proprio pochi.

Ma è come avvenuto l’affossamento della candidatura che ancora oggi lascia stupiti. Il nome di Prodi per il Colle era stato accolto dall'assemblea dem, riunitasi qualche ora prima del voto, da una corale standig ovation, accompagnata da grida e abbracci di giubilo. Niente a che vedere con i cori di protesta e i voti in dissenso espressi la sera precedente quando Pier Luigi Bersani indicò Franco Marini. Sembrava tutto fatto, quindi. Ma in Aula accadde l’imprevedibile. Quel risultato fu lo specchio di una situazione estremamente difficile che si viveva non solo nel Pd ma nella sinistra in generale e certificò che, almeno in quel momento, il Pd era preda della balcanizzazione. Anche negli anni seguenti, di momenti difficili i dem ne hanno vissuti tanti. E quanto sta accadendo in questi giorni convulsi ne è una prova.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

barbarablu

Mar, 26/01/2021 - 12:18

personalmente non credo che B. sia adatto a quel ruolo, ma onestamente vedere la faccia di prodi (silurato dai suoi) assistere all'elezione del silvio a quella poltrona... NON HA PREZZO!

Santorredisantarosa

Mar, 26/01/2021 - 12:21

CERTO CHE TU ALLORA CON LUI FATE UNA BELLA COPPIA VERO? MA STAI ZITTO NON DIFENDO BERLUSCONI, NON HA BISOGNO DI ME, PERO' DIFENDO L'ITALIA CHE TU E TUOI DEGNI AMICI, HAI DISTRUTTO. HAI RIDOTTO L'ITALIA AD UNA CLOACA DI DIVERTIMENTI DEGLI STRANIERI, HAI RIDOTTO L'ITALIA AD INGINOCCHIARSI A TUTTI I GOVERNANTI EUROPEI TEDESCHI, FRANCESI, OLANDESI. TU HAI DISTRUTTO L'ARMA DEI CARABINIERI, LA FINANZA L'ESERCITO COL TUO SORRISINO CHE USAVI AD USO E CONSUMO DAVANTI ALLE TELECAMERE E QUANDO TI INCHINAVI NEL SALURE CARDINALI DAVANTI ALLE TELECAMERE. HAI RIDOTTO L'ITALIA AD UNA POVERTA' DESOLANTE CON L'EURO. L'EURO E' UN'ARMA DI RICATTO DELLA SINISTRA EUROPEA CONTRO L'ITALIA DI MINACCE SE NON HANNO UN GOVERNO FANTOCCIO A ROMA PER I LORO SCOPI, VEDASI CONTRO SALVINI. ABBIAMO IL VOMITO QUANDO TI VEDIAMO RIDERE. IO HO STUDIATO MAI AVUTO UNA RACCOMANDAZIONE, FIGURIAMOCI DAL FRATELLO, MENTRE UNO SI E' GLORIFICATO DICENDO CHE SE NON ERA PER IL FRATELLO ......... NON INSEGNAVA.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 26/01/2021 - 12:24

Gli italiani saggi la pensano diversamente. Boccuccia di rosa dovrebbe tenere chiusa la...boccuccia. Anche perché ormai sono in pochissimi ad ascoltarlo.

agosvac

Mar, 26/01/2021 - 12:24

Berlusconi ? Meglio di Prodi, indubbiamente. Ma non capisco perché cercare il nuovo Presidente quando c'è già Draghi!!!Per fare un Draghi sono necessari 100 Mattarella e mille Napolitano!!!!! Anche come età ha quella giusta: non è un giovincello ma neanche è decrepito. Tra l'altro è molto apprezzato all'estero, anche nell'UE tedesca pur non avendo mai accettato la sudditanza dall'UE tipica dei vari Mattarella.

sbrigati

Mar, 26/01/2021 - 12:27

Il PdR sarebbe un vero rappresentante degli Italiani se fosse eletto dai cittadini e non con segrete trame di partito.

filoforte

Mar, 26/01/2021 - 12:29

Prodi chi?

leopard73

Mar, 26/01/2021 - 12:29

Povero KOMUNISTA sei penoso solo vederti figurati vederti al Quirinale!!!!

Giorgio Colomba

Mar, 26/01/2021 - 12:37

Chi è che non ha chiuso bene il sarcofago?

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mar, 26/01/2021 - 12:40

il mio desiderio è di vedere il signor Draghi al quirinale.

Ritratto di Koral

Koral

Mar, 26/01/2021 - 12:50

Da che pulpito!!

aldoroma

Mar, 26/01/2021 - 12:56

Mister 1936.37 ancora parla

ItaliaSvegliati

Mar, 26/01/2021 - 12:57

La mortadella raglia ancora? Vai con le sarde affumicate, dove ha messo le mani ha fatto fallire!!!

timoty martin

Mar, 26/01/2021 - 12:58

Con tutti i danni che mr mortadella ha recato all'Italia ed anche in Europa, non dovrebbe più aver diritto di farsi vederee. Stia zitto e cerchi solo di farsi dimenticare.

Calmapiatta

Mar, 26/01/2021 - 12:59

Premesso che Berlusconi non va bene...Dobbiamo ammettere che neanche il Prof Mortadella, noto per aver svenduto tutti i beni dell'Italia, è degno di quella augusta poltrona.

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Mar, 26/01/2021 - 13:00

Per comprensibili ragioni, uno come il prodino, a quelli come me, non piace per niente. Però, in questo caso, il prodino ha molte ragioni per dire che il berlusca, in versione minestrina riscaldata, non va bene come prossimo presidente della repubblica. In verità sono le cariatidi che non vanno bene per guidare un paese che voglia evolversi con la prorompente forza pragmatica dei giovani.

Ritratto di Flex

Flex

Mar, 26/01/2021 - 13:04

Al Colle non va bene Berlusconi ma tantomeno lui o altri "sinistroidi".

Brutio63

Mar, 26/01/2021 - 13:06

Sig. Bofonchio avrà fatto una seduta spiritica per dire questo!

jaguar

Mar, 26/01/2021 - 13:06

Ma infatti la poltrona da Presidente la merita Prodi, con lui al Colle lavoreremo un giorno in meno guadagnando come se lavorassimo un giorno in più(frase storica e nefasta sull'euro).

eddie02

Mar, 26/01/2021 - 13:11

leopard73@ Di Prodi ognuno è ovviamente libero di pensare ciò che vuole, ma comunista, suvvia. Un minimo di serietà. Prodi è sempre stato democristiano

giovanni951

Mar, 26/01/2021 - 13:12

un 84enne presidente? non credo sia ciò di cui abbiamo bisogno.

Iacobellig

Mar, 26/01/2021 - 13:15

Perché, Prodi che ha rovinato il paese con l’ingresso nell’euro che sappiamo, va bene?

ortensia

Mar, 26/01/2021 - 13:17

Mó sorbole ragassi! Stavolta niente scherzi, al colle ci vado io con la Flavia!

mainardi2000@gm...

Mar, 26/01/2021 - 13:18

mainardigiacomo Il sig. B è una persona che ha datato lavoro a più di 50.000 persone, forse sarebbe in grado di rendere l'Italia più efficiente e non sempre dedita a stucchevoli celebrazioni di ricorrenze etc.....

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 26/01/2021 - 13:27

Uuuhh... che frase CHOC quella di Prodi! Potrei elencare tutta una serie di motivi per i quali l'elezione di Berlusconi alla massima carica dello Stato è quanto meno "inopportuna" (giusto per usare un eufemismo), ma preferisco seguire il ragionamento di Prodi. Ha perfettamente ragione nel dire che un PdR deve favorire una convergenza e non essere divisivo, ed è il motivo per cui è stato un bene che lui stesso non abbia trovato posto al Quirinale in quanto precedentemente leader di uno schieramento politico con il quale fu anche Presidente del Consiglio. Inoltre lo stesso Prodi era comunque personaggio controverso fosse anche solo per aver ricoperto la carica di presidente dell'IRI... ma vogliamo discutere su quanto sia controverso Berlusconi? Dai, non scherziamo.

Scirocco

Mar, 26/01/2021 - 13:53

Certo che a Prodi non piace l'idea di Berlusconi al colle semplicemente perché al colle ci vuole andare lui. Dalle nostre parti si dice fra il marcio e la muffa .......

Ritratto di jasper

jasper

Mar, 26/01/2021 - 13:53

Ma Prodi non penserà mica di diventare lui il prossimo Presidente della Repubblica per caso?

marc59

Mar, 26/01/2021 - 14:18

Se non è all'altezza il berlusca al Colle, figuriamoci lui. Ha condannato la Patria con il cambio quando è entrato l'euro e milioni di italiani si sono ritrovati più poveri. Il suo posto ideale è una RSA. Meglio la liquefazione dell'Italia.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 26/01/2021 - 14:28

Mi sembra un'affermazione un tantino di parte. O sbaglio? Di certo se al Colle ci andasse lui,sarebbe il colpo di grazia per l'Italia: non c'è persona più capace di svendere le ricchezze italiane,del mortadella. Meglio affettata dentro un panino che al Colle.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 26/01/2021 - 14:37

@Marc59...ha proprio ragione! Certi ottuagenari dovrebbero accettare serenamente il decorso del tempo e togliersi dai p... ehm,ritirarsi a vita privata,magari,appunto,in una RSA a giocare a briscola con un bicchiere di Sangiovese e due fettine di mortadella...

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Mar, 26/01/2021 - 14:52

Normale che non piaccia a Prodi che ambisce sommamente al quella carica.

Ilsabbatico

Mar, 26/01/2021 - 15:32

Io penso che Prodi sia uno di quei politici che proprio non dovrebbero neanche più farsi vedere ....meglio di lui anche topo Gigio! Ricordo sempre a chi parla di Prodi, di vedersi sulla rete le interviste fatte a distanza di anni dopo l'arrivo dell'euro e ascoltare con attenzione e vedere anche i suoi atteggiamenti quando parla di come ha deciso con il cancelliere tedesco il cambio euro/lira..... Consiglio prima dei pasti.

edode

Mar, 26/01/2021 - 16:09

@leopard73, dà del comunista senza capire. come le zecche che danno del fascio a chi sia a dx di cossutta. @pertutti: prodi e berlusconi troppo vecchi, sono stati capi di governo di poli opposti, sebbene entrambi fossero la parte moderata. non li vedo come arbitri: ogni loro affermazione sarebbe esposta a critiche della fazione opposta. e non li vedo nemmeno molto superpartes (berlu in particolare, vuole essere protagonista, finalizzatore, non arbitro!). se berlusconi si opponesse ad un ministro proposto dal centrosinistra, gli volerebbero accuse ed insulti che spostati. e viceversa pure con prodi. vedi caso mattarella-savona. mi vengono in mente solo nomi come frattini, dini, amato, antonio martino, carlo scognamiglio, gianni letta. troppo giovane enrico letta. dialogatori, pontieri, con buona cultura politica e istituzionale.

Abit

Mar, 26/01/2021 - 16:19

Se il prode Prodi avesse taciuto anche questa volta, avrebbe fatto solo bene. Prodi fu colpito anche da "traditori" del suo stesso partito. Probabilmente tenta un'operazione di recupero per sé. Berlusconi presidente? Se non impossibile, estremamente difficile. Lo hanno attaccato "in casa" e "fuori" ; poi è avanti con gli anni e, soprattutto, non è simpatizzante di sinistra!

timoty martin

Mar, 26/01/2021 - 16:28

Uno che ha fallito tutto, vorrebbe anche diventare presidente della nostra Repubblico? Che scherziamo??

mzee3

Mar, 26/01/2021 - 16:35

A parte l'età che è un fattore importante, il fisico minato e difficile da proteggere, ma il connubbio Berlusconi/Salvini/Meloni sarebbe dirompente sia da un punto di vista economico (l'Europa e i mercati ci penalizzerebbero immediatamente , come già hanno detto le società di rating), ma la cosa da tener presente è la collocazione geo-politica che ne risentirebbe, con la Turchia da un lato, la Russia dall'altro e a est l'Ungheria e i paesi del gruppo di Visegrad. Ma l'unione tra i tre di destra, porterebbe ad un limite di degrado, politico, economico e soprattutto culturale/scientifico talmente basso che l'Italia sparirebbe prima ancora di quanto non sia avvenuto in questi ultimi 30/35 anni. PENSATE SOLO ALLA BASSA CULTURA DI SALVINI E MELONI.

maurizio.fiorelli

Mar, 26/01/2021 - 16:39

Benissimo "Agosvac" e se proprio non andasse Draghi, ce ne sono altri ben qualificati.

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 26/01/2021 - 16:46

Secondo Romano Prodi (1939) Berlusconi “non va bene” per essere messo in servizio sul Colle? Mi pare logico, dato che lui è uno degli aspiranti a salire sul colle, per fare il Presidente.

Luigi Farinelli

Mar, 26/01/2021 - 16:52

Prodi dovrebbe essere messo, sui dizionari italiani, quale icona e riferimento per descrivere bene cosa significhi la frase "sciagura nazionale", assieme a Napolitano, Monti e a una pletora di "democratici salvatori della patria" che hanno trascinato l'Italia dal seggio di quarta potenza economica mondiale (1998) all'odierno abbrutimento morale, sociale ed economico politicamente corretto poichè "ce lo chiede l'Europa"!

ulio1974

Mar, 26/01/2021 - 16:54

propongo lino banfi, la cui caratura culturale è perfetta per questo paese (p minuscola).

Daniele Sanson

Mar, 26/01/2021 - 16:56

Sinceramente non vedo per quale motivo Berlusconi non possa ambire alla carica di Presidente della Repubblica , sicuramente se guardiamo agli anni passati abbiamo avuto molto di peggio e propio la figura di Prodi non la trovo adatta . DaniSan

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Mar, 26/01/2021 - 17:00

Il vero problema è che il centro-destra NON ha un candidato di spicco per la figura di Presidente della Repubblica. Giuristi, filosofi ecc. sono com'è noto praticamente tutti simpatizzanti del centro-sinistra e Berlusconi non va bene perché imprenditore e come tale promuoverebbe dal Quirinale principalmente leggi e provvedimenti (e governi) ad personam et ad aziendam. Farebbe cioè l'interesse di pochi imprenditori (leggi le sue aziende e se stesso) e non della maggioranza della popolazione. Finirà che a Prodi verrà opposto, piuttosto, un Mario Draghi. Perché pure Romano Prodi è impresentabile in quanto esponente catto-comunista del tutto favorevole alla causa europeista senza volerla minimamente riformare.

poli

Mar, 26/01/2021 - 17:11

viene osannato,ma di buono cosa ha fatto mortadella?

Ritratto di giangol

giangol

Mar, 26/01/2021 - 17:14

Invece vai bene te che ci hai rovinato con l'entrata in Europa

Enricolatalpa

Mar, 26/01/2021 - 17:18

@mzee3: PENSATE SOLO ALLA BASSA CULTURA DI SALVINI E MELONI? Ahahahahahahahah, mi sganascio dal ridere!!! Perchè invece Di Maio, Bonafede o Zingaretti sono letterati...!!!!

ilbelga

Mar, 26/01/2021 - 17:22

carissimo Romano, Lei dovrebbe ricordarsi della bidonata che ha ricevuto dai suoi amici di sinistra, lasci stare Berlusconi e abbia il coraggio di fare qualche nome. Per esempio: Mario Draghi...

Enricolatalpa

Mar, 26/01/2021 - 17:22

@Carlo_Rovelli: sono assolutamente d'accordo con lei. Purtroppo, tuttavia, la storia di questo malandato paese ci insegna che alla presidenza della Repubblica sono sempre andati sostanziali "nullità", proprio per considerazioni analoghe a quelle da lei esposte. Mi chiedo: non sarebbe ora di dare credibilità ad un esponente della società vera, quella produttiva? Ci sarà pure qualcuno, magari non ottuagenario, che faccia del ruolo un uso non di parte senza essere "un burocrate acefalo"!

vocepopolare

Mar, 26/01/2021 - 17:23

Gli USA avranno milioni di difetti, problemi,etc ma hanno qualcosa che noi dovremmo imitare per cercare di dare una svolta democratica e libertaria ad un paese oppresso fin troppo da comunisti, pseudocomunisti ed associati:il PENSIONAMENTO DI PERSONAGGI scaduti che avrebbero dovuto solo ringraziare gli italiani e farsi perdonare per tutti i danni arrecati. Personaggi di grande rilievo che hanno governato la scena mondiale a capo dello stato più potente del mondo alla fine del mandato si sono ritirati e sono scomparsi dalla vita politica, qui mezzi busti e mezze calzette continuano a mettere lingua dappertutto volendo ancora incidere : una vera sciagura alimentata sicuramente da media a caccia di scoop.

blackbird2013

Mar, 26/01/2021 - 17:25

Bella foto! complimenti a colui che l'ha trovata. Ma non è un "EX_CAV" il vostro idolo ?!?!? Rassegnatevi: non lo vuole più nessuno. Ora diamo spazio alla Grande Giorgia, altro che alle vostre solite balle.

Korgek

Mar, 26/01/2021 - 17:40

@mzee3 come no, meglio l'"alta cultura" di gente come Di Maio (detto "congiuntivo man"), la Taverna (amante dei "francesismi"), Renzie (ricordo l'inglese impeccabile), Bellanova, Ciampolillo...ma ci faccia il piacere!!!

Enricolatalpa

Mar, 26/01/2021 - 17:54

@vocepopolare: ciò che lei descrive si chiama "spoil system" ed è tipico di democrazie ove chi fa politica ci si dedica per un periodo ben determinato della propria esistenza. Ovvero, in altre parole, Paesi ove non esiste il politico di professione, bensì il cittadino prestato alla politica per un periodo limitato (altro che senatori a vita!). Basterebbe una sola legge di due righe: "è fatto divieto a chiunque rivestire cariche pubbliche di qualunque genere per più di 10 anni della propria vita". Chissà perchè nessuno l'ha mai proposta...

Daniele Sanson

Mar, 26/01/2021 - 18:04

@ Carolo_Rovelli ore 17 ; Lei afferma “ Berlusconi non va bene perché imprenditore e come tale promuoverebbe dal Quirinale principalmente leggi e provvedimenti (e governi) ad personam et ad aziendam “ primo non capisco perché un imprenditore non possa svolgere questo compito anzi lo ritengo un merito , secondo mi dica quali provvedimenti Berlusconi ha compiuto per la propia azienda negli anni del suo governo , tutt’ora nei suoi canali é aperta la discussione a qualsiasi partito politico forse anche meglio delle reti di Stato . DaniSan

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Mar, 26/01/2021 - 18:17

L’ipotesi di Berlusconi al Colle, lanciata da Matteo Salvini. Questa mi sembra un po' troppo grossa , cerchiamo di essere più seri .

savonarola.it

Mar, 26/01/2021 - 18:19

Prodi pres d rep=il peggio del peggio. Ma anche quello attuale non scherza.

edode

Mar, 26/01/2021 - 18:19

@enricolatalpa, veramente i m5s lo proponevano con la regola dei due mandati. potrebbe anche essere bella l'idea di vedere gente come zingaretti, meloni, bertinotti, salvini, doversi rimboccare le maniche e fare un lavoro vero. o riportare i m5s alla loro precedente fannullanza. ma probabilmente finirebbero nei consigli di amministrazione di qualche azienda che ha goduto di trattamenti di favore. tipo gerhard schroeder in germania, che dopo aver firmato forniture di gas per la germania con la russia, adesso siede nel consiglio di amministrazione del nordstream.

Ritratto di gianky53

gianky53

Mar, 26/01/2021 - 18:35

"Con l'€uro lavorerete un giorno in meno a settimana e guadagnerete come se aveste lavorato un giorno in più". (Romano Prodi)

fifaus

Mar, 26/01/2021 - 18:43

Calmapiatta: completamente d'accordo con lei

enricomv

Mar, 26/01/2021 - 19:28

Beh non ha torto, sarebbe divisivo come del resto lo stesso Prodi. Propongo Checco Zalone.

Triatec

Mar, 26/01/2021 - 19:44

A Prodi rode il solo fatto che qualcuno pensi a Berlusconi presidente. Oh come rosica, ricchissimo si, ma pover'uomo.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 26/01/2021 - 19:49

Non ha ancora digerito chi lo ha disarcionato e preparato la tomba politica di tale personaggio. Men omale. Ha fatto troppi danni, tra Iri ed euro...

Enricolatalpa

Mer, 27/01/2021 - 15:50

@edode: ha assolutamente ragione. Infatti io non propongo i 10 anni come limite nel far politica, bensì nel ricoprire cariche pubbliche, il che comprende anche qualsivoglia posizione in aziende pubbliche di qualsiasi natura. Poi, se uno è in grado di entrare nel mondo del lavoro privato, saranno solo meriti suoi!

edode

Mer, 27/01/2021 - 19:22

@enricolatalpa, supponiamo uno dei tanti matteo meloni in renzi, ministro del partito movinaso4meteore sia costretto a fare solo 10 anni al ministero. vista la qualita' dei nostri politici (e dell'italiano medio) quanto sarebbe probabile che fornirebbe un cantierone ad una aziendona, che poi lo metterebbe nel consiglio di amministrazione, e questo senza meriti. poi se pensiamo la direzione di un ospedale, universita', museo o un ente di ricerca, non e' detto che sia un bene mandare via il direttore dopo 10 anni. vorrebbe dire anche bruciare amministratori come zaia.

edode

Mer, 27/01/2021 - 19:25

o anche, scegliere un presidente della repubblica da una persona che non abbia una lunga esperienza politica avra' visto anche di persona una miriade di crisi di governo, avra' preso parte ad opposizioni, riimpasti... in mezzo ai 600 e passa mangiapane si deve trovare una persona che abbia ancora un minimo di integrita' e onesta' sufficiente da far da arbitro. e conoscendo i giochi di palazzo, sarebbe idoneo a capire se ci sono margini di manovra per governi o meno.

Enricolatalpa

Gio, 28/01/2021 - 18:08

@edode: capisco cosa intende dire, ed in parte lo condivido. Tuttavia resto dell'idea che si debba scegliere il male minore: ovvero, meglio perderne uno buono (Zaia nel suo esempio) che perpetuarne 600 cattivi (in realtà molti di più, se considera l'intero "sottobosco"). Peraltro, alla presidenza della Repubblica metterei una persona "non ricattabile", ovvero una che non abbia trascorsi politici (le farei l'esempio di Mario Draghi); ma mi rendo conto che su questo abbiamo opinioni differenti.

edode

Sab, 30/01/2021 - 14:40

ciao enrico, comprendo anche il tuo punto di vista, non mi spiacerebbe un draghi, anche se poi i soliti direbbero che e' eurodiretto.