Renzi: "L'Europa sbarca su Marte ma respinge i migranti"

Parlando alla Johns Hopkins University di Washington il presidente del Consiglio Renzi osserva che "l’Unione europea che arriva su Marte non riesce ad affrontare la crisi dei migranti"

Renzi: "L'Europa sbarca su Marte ma respinge i migranti"

"L’Unione europea che arriva su Marte non riesce ad affrontare la crisi dei migranti". A dirlo è il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, parlando dalla Johns Hopkins University di Washington. Tema dell'incontro: conversazione sulle relazioni transatlantiche, sulla sicurezza globale e sul futuro dell’Ue.

Renzi osserva che molte resistenze restano in Europa su questo fronte dove l’Italia è in primo piano: "Ad ogni incontro - prosegue Renzi - consiglio, ricevo congratulazioni per la strategia del governo. Ma nessuno apre la porta, aprono la bocca ma non la porta". Renzi ha voluto ricordare la missione della sonda Schiaparelli su Marte a guida italiana.

"La visita di Stato negli Usa - scrive Renzi su Facebook - si conclude con la visita al cimitero di Arlington. Oggi ripartiamo per l’Italia, dopo le emozioni della giornata di ieri. Ma intanto il nostro Paese vive un’altra pagina di orgoglio. L’Europa infatti arriva su Marte, con una missione a leadership italiana e la sonda Schiaparelli". Il premier parla di "un grande sogno europeo, reso possibile dalla straordinaria qualità dei ricercatori italiani che ho incontrato qualche giorno fa a Torino. Viva chi ci prova, viva chi si mette in gioco, viva chi innova", conclude Renzi.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti