Politica

Renzi risponde a Conte: 'Noi non contro governo ma contro aumento tasse'

Renzi risponde alla critica del premier, che lamentava la volontà del leader di Italia Viva a rimarcare il proprio spazio politico

Renzi risponde a Conte: 'Noi non contro governo ma contro aumento tasse'

"Noi non siamo contro il governo". Così Matteo Renzi risponde al premier Giuseppe Conte (pur senza citarlo), che l'aveva invitato a fare gioco di squadra, lamentando la volontà del leader di Italia Viva a rimarcare il proprio spazio politico.

"Così non si va avanti. È inaccettabile", aveva detto il premier Giuseppe Conte in un'intervista al Corriere della Sera. E ora, Renzi ribatte: "Italia Viva studia le carte, lancia proposte, trova coperture. Propone idee insomma. Questa è la prima novità da quando c'è Italia Viva: si discute di tasse e asili nido, non di mojito e alleanze". Nessuna intenzione, quindi di andare contro il governo, scrive su Facebook l'ex premier, "ma noi siamo contro l'aumento delle tasse. E lo abbiamo spiegato bene".

Poi, Renzi annuncia un nuovo ingresso in Italia Viva: "Annamaria Parente ci ha aiutato molto sul 'Dopo di Noi', sul sociale, sul JobsAct, sul ruolo delle donne nella società. Da oggi ha aderito oggi al gruppo Italia Viva e arricchisce la Casa comune con la sua intelligenza e la sua preparazione. Benvenuta a lei e ai tanti che ci stanno dando una mano su tutti i territori".

Commenti