Rimpasto di governo, Quagliariello si sfila: "Non mi interessa un ministero"

Quagliariello: "Siamo un partito nato non per riempire caselle". Alfano: "Non abbiamo particolare affezione per il ministero delle Infrastrutture"

Rimpasto di governo, Quagliariello si sfila: "Non mi interessa un ministero"

"Non sono interessato ad entrare al governo" e "ritengo che il mio partito debba interrogarsi sul tipo di dicastero eventualmente da assumere", considerando che "siamo un partito nato non per riempire caselle". A lanciare l'accusa al Nuovo Centro Destra e allo stesso tempo a sfilarsi dalla corsa alla poltrona è il coordinatore del Ncd, Gaetano Quagliariello.

"Il mio partito deve scegliere chi mandare al governo e interrogarsi sul tipo di dicastero eventualmente da assumere, tenuto conto di quello lasciato per un gesto di rara correttezza istituzionale compiuto da Maurizio Lupi. E credo che queste valutazioni vadano compiute senza fretta e in assoluta autonomia, perché siamo un partito nato per costruire con dignità un progetto politico e non per riempire caselle. Per noi la vera sfida è quella delle prossime elezioni regionali, in occasione delle quali stiamo provando a edificare qualcosa di nuovo e di importante. Concentriamoci su questo. Al resto penseremo dopo", ha aggiunto Quagliariello.

Dello stesso avviso Maurizio Lupi sull'ipotesi di diventare prossimo capogruppo dice: "Non ho lasciato il ministero per fare il capogruppo". Anche il leader Angelino Alfano ha detto la sua sull'ipotesi di un nuovo ministero per il partito: "Rispettiamo la volontà del presidente del Consiglio se sceglie la strada dell’interim breve, il ministero delle Infrastrutture è molto complesso. Noi non abbiamo fretta, non siamo interessati a quel ministero in quanto tale. Valuteremo con il presidente del Consiglio e al nostro interno nei prossimi giorni. Non abbiamo mai chiesto il ministero delle Infrastrutture per noi, perché per noi il ministro era Maurizio Lupi. Conclusa quella fase, non abbiamo particolare affezione per quel ministero".

Commenti