Roma rischia la paralisi totale Piove dentro un bus su quattro

Il sistema dei mezzi pubblici fa acqua: è impossibile muoversi

Si allagano, si bruciano, si fermano e non si muovono più. Sarebbe il caso di dire, per restare in tema, che il sistema di mezzi pubblici nella capitale fa acqua da tutte le parti.

La notte in cui il tornado ha devastato Ladispoli e la periferia nord di Roma gli autisti dell'Atac sono entrati negli autobus con l'ombrello per cercare di tamponare le infiltrazioni d'acqua che cadevano nella cabina di guida. E non per la particolare entità del fenomeno. Un mezzo su quattro, infatti, raccontano gli operai della rimessa di Tor Pagnotta, ha problemi di questo tipo. Trentasei bus su 160 usciti in quei giorni di diluvio sono, infatti, tornati alla base perché pioveva sui passeggeri. E questo non è un problema da poco, con l'inverno alle porte.

Come se non bastasse un paio di giorni fa un mezzo della linea N2 è andato a fuoco in zona San Paolo. Il conducente si è accorto dell'incendio subito e ha salvato i passeggeri. Il rogo è divampato mentre il mezzo, che è andato completamente distrutto insieme a due alberi, era in movimento. Sull'episodio è stata aperta un'indagine interna, ma questo non sminuisce la questione. Che dire poi dei bus che si fermano in salita? Insomma, ce n'è per tutti i gusti e prendere l'autobus a Roma è una scommessa. Poco importa, allora, se presto questi saranno presidiati da controllori stabili. I mezzi hanno in media 11 anni e questo tema è un boomerang per la giunta Raggi, che continua a ricevere bordate dall'opposizione, tanto che in Parlamento c'è chi spinge per il commissariamento dell'Atac.

«L'autobus in fiamme alla stazione Termini è l'immagine di un'Atac negli ultimi anni abbandonata - sottolinea l'assessore alla Città in movimento di Roma Capitale, Linda Meleo -. Noi stiamo invertendo la rotta. Stiamo per liquidare nei prossimi giorni a20 milioni di euro che serviranno per incrementare l'attività di manutenzione e la scorsa settimana abbiamo presentato 25 dei nuovi 150 autobus che entro pochi mesi saranno in giro per la capitale. Non ci fermeremo qui: ne acquisteremo altri, oltre ai 150».

Ma l'opposizione è pronta a cavalcare il problema. «Gli utenti oltre che di biglietto devono munirsi di idrante per salire a bordo dei mezzi Atac? - ironizza Stefano Pedica del Pd - Sulla sicurezza non si scherza».

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

veronica01

Sab, 19/11/2016 - 09:30

E' un dato di fatto che un mezzo non si usura, come avete descritto nell'articolo, in quattro mesi. Questi autobus sono così da molto tempo e nessuno ha mai detto nulla. Si rileva invece la possibilità, fra breve di risolvere il problema, ne hanno acquistati 150 di nuovi, quindi un po' di pazienza. La fretta invece ce l'hanno coloro che mettono in risalto la faccenda perchè stanno tentando, come abbiamo visto alcune settimane fa, di togliere l'azienda al comune. Ci sono degli interessi sotto e molto probabilmente qualcuno ci deve lucrare.

Ritratto di italiota

italiota

Sab, 19/11/2016 - 09:56

teh ? improvvisamente le cose a Roma non funzionano più, guarda caso da quando hanno iniziato a governare i 5 Stelle... che strano, forse era meglio tenerci quelli che c'erano prima, quelli che rubavano soldi pubblici a man bassa e che hanno causato lo sfacelo che stiamo vedendo ??

rossini

Sab, 19/11/2016 - 09:59

Io credo che tutto sia il frutto di un sabotaggio concertato e scientifico ai danni dei Cinque Stelle e della Raggi. Protagonisti sindacati di sinistra e lavoratori comunisti. Del resto è la stessa cosa che facevano durante la seconda guerra mondiale, quando sabotavano autocarri e carrarmati destinati ai nostri giovani soldati in Africa.

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Sab, 19/11/2016 - 10:01

Vorrei capire come mai in Italia non funziona più niente, però in compenso sono aumentati i dipendenti pubblici, evidentemente manca il manico.

linoalo1

Sab, 19/11/2016 - 10:19

Premetto che non sono un 5Stelle,però esprimo i miei dubbi che gli Autobus si siano degradati alla vista della Raggi!!Secondo me,si erano già degradati alla vista di Marino!!!!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 19/11/2016 - 10:26

Bisogna però riconoscere che la Raggi ha un sorriso delizioso. E poi balla bene, dài!

Ritratto di Rames

Rames

Sab, 19/11/2016 - 10:28

L'Atac è diventata la metafora di questo paese.

FRAGO

Sab, 19/11/2016 - 11:10

Caro Giornale, perché metti la foto della Raggi e non quelle di Marino, Alemanno e compagnia cantando? Non fai buon giornalismo. Questo è un motivo per cui ti leggo solo saltuariamente. Prima eri il giornale di riferimento. Anche se fai riferimento a qualcuno che ti paga non scendere ai livelli dell'Unità e c.

unosolo

Sab, 19/11/2016 - 11:14

tutti i 120 scagionati dicono che la Raggi è il danno ? sono scappati con la cassa e conti pieni , la giustizia è troppo seria o superficialmente allineata ?

Ritratto di 02121940

02121940

Sab, 19/11/2016 - 11:32

Negli ultimi anni mi è capitato molto raramente di prendere un autobus a Roma, però ho sempre trovato autobus puliti ed efficienti. Mi domando come possa essersi verificato in pochi mesi un crollo del sistema. Vedremo. Ai posteri l'ardua sentenza.

cicero08

Sab, 19/11/2016 - 11:49

si sapeva da tempo: dovranno sempre più fare a meno di Raggi di sole...

Ritratto di AlleXpert

AlleXpert

Sab, 19/11/2016 - 12:13

Perché, prima della Raggi non ci pioveva dentro i bus??!! siete Miserabili e Meschini."Dare oggi le colpe agli altri è più facile che ammettere le proprie fatte nel passato"!

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Sab, 19/11/2016 - 12:55

Ma che volete che importi alla Raggi ora che siede su quella poltrona; le parole non fanno muovere nemmeno la paglia figuratevi la mondezza che la sommergerà. I grillini si credono migliori dei migliori ma lo sono soltanto a parole e questa la dice lunga sulle loro intenzioni di governo della Città; i romani dicono rassegnati: "aspettiamo, ha indetto una riunione". Si, riunioni per parlare. Shalòm e Forza Italia

mcm3

Sab, 19/11/2016 - 13:22

Chiaramente e' colpa della Raggi e non di chi da anni ha solo rubato o fatto assumere amici, anziche' fare una minima manutenzione

TitoPullo

Sab, 19/11/2016 - 14:11

in un modo o nell'altro occorre un commissario con pieni poteri e bisogna esautorare completamente la Giunta! La "Barbie" non riesce a nulla....dei gran convegni....dichiarazioni.....ma se non sceglie le persone che sono in grado di fare le cose non solo di parlarne non ne esce! e di scegliere i personaggi la "Barbie" non é capace o meglio non ne ha le competenze in quanto non conosce il cuore dei problemi!! Cioé alla fin fine é incompetente per coprire quella posizione !!!

Ritratto di pensionesoavis

pensionesoavis

Sab, 19/11/2016 - 15:07

Azz..Buono a sapersi.La prossima volta che prendo un autobus a Roma mi porto dietro il sapone e l'accappatoio...Che schifo di città..Rovinata dal cemento e dal Pd.

Doc71

Sab, 19/11/2016 - 20:27

Hanno visto Grillo salire sui tetti degli autobus e bucarli con un cacciavite .... INDECENZA POLITICA