Salvini: "Altri tre no 5s e cambia tutto. I grillini già governano col Pd"

Salvini manda un avvertimento serio ai Cinque Stelle e minaccia la crisi di governo se da Di Maio dovessero arrivare altri "no"

Matteo Salvini adesso manda un messaggio chiaro ai Cinque Stelle. Il vicepremier molto probabilmente andrà a riferire in Aula sul caso dei presunti fondi russi, ma di fatto non accetta il gioco all'assedio voluto dagli alleati di governo. E così in un'intervista al Corriere e a Repubblica mette le cose in chiaro: "Io non credo alle finestre e non credo che restino solo due o tre giorni. Dieci? Neanche, non è così stretta. Poi c’è l’autonomia, la riforma della giustizia, la manovra. Con questi tre passi vado avanti, con tre no cambia tutto". Poi, sempre Salvini, rincara la dose e di fatto mette nel mirino i 5 Stelle anche per il voto favorevole alla nomina della Von der Leyen alla Commissione Ue. Un voto quello dei grillini che ha mandato su tutte le furie il Carroccio. E così adesso Salvini avvisa: "È una scelta dei 5 Stelle, le cose o si fanno o non si fanno. Mi auguro che il loro voto a Merkel e Macron non significhi una manovra alla Monti. Il buongiorno si vede dal mattino e io non so se Ursula von der Leyen sta lì che aspetta di fare crescere l’Italia. Fra qualche mese chiederemo conto a chi l’ha votata, perchè avremmo potuto cambiare la storia". A questo punto arriva l'affondo e nel mirino finisce direttamente il premier Conte: "Mi chiedo cosa mai debba riferire Conte sulla Russia. D’altronde lui ribadisce ogni giorno che è il presidente del Consiglio. Chi l’ha mai messo in dubbio? Io non mi alzo la mattina dicendo ’Matteo sei il ministro dell’Interno, accidenti!’. Detto questo ci andrò in Parlamento, a ribadire quello che ho sempre detto".

E di fatto il vicepremier parla anche dell'inchiesta e si dice "tranquillo": "Allora faremo una conferenza internazionale. Se c’è una inchiesta possono cercare quello che vogliono, ma non trovano un euro, un dollaro, nulla. Trovano sicuramente - aggiunge - la convinzione che i rapporti con la Russia siano fondamentali, che Putin sia un grande uomo di Stato e che le sanzioni siano sbagliate. Non c’è nessun presunto finanziamento. Se da due anni stanno dietro a Trump, senza trovare nulla, figuriamoci se non se la prendono con me". Infine il titolare del Viminale torna a parlare di un tema caldo come quello dei campi rom e manda un avvertimento ai sindaci rossi che si oppongono al censimento: "È grave che alcuni sindaci di sinistra si oppongano al censimento delle presenze nei campi rom, 'regolari' o abusivi, visto che per queste realtà vengono spesi (quasi sempre male) milioni di euro di fondi pubblici al mese. Ritengo sia dovere del ministro e diritto degli italiani sapere chi in queste realtà vive di illegalità, manda i figli a scuola, ha un lavoro, paga le tasse o campa alle spalle del prossimo". Insomma Salvini si gioca la sua partita. Lui contro tutti. E ora i venti di crisi sull'esecutivo cominciano a soffiare forte. All'orizzonte c'è la manovra. Ultimo banco di prova per la tenuta di questo esecutivo. Infine, ad acuire ulteriormente lo scontro ormai alle stelle è l'affondo del ministro degli Interni che tornando sul voto di Pd e M5s alla Von der Leyen ha affermanto: "Cinquestelle e Pd? Da due giorni sono già al governo insieme, per ora a Bruxelles. Tradendo il voto degli Italiani che volevano il cambiamento, i grillini hanno votato il Presidente della nuova Comissione Europea, proposto da Merkel e Macron, insieme a Renzi e Berlusconi. Una scelta gravissima, altro che democrazia e trasparenza". La crisi ormai è dietro l'angolo...

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Regista ambidestro

Gio, 18/07/2019 - 08:49

Allora Matteo cosa aspetti ? il tuo è tempo sprecato ! I tuoi alleati di governo non sono capaci di scrivere la "O" neanche con l'aiuto di un bicchiere. La gente lo ha capito......adesso devi rendertene conto solo tu !

rudyger

Gio, 18/07/2019 - 09:05

grande Salvini !

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 18/07/2019 - 09:05

Ne basta anche solo uno. Finora somo stati tutti no e attacchi inverosimili, non degnoi di un alleato. Mandali a casa subito questi pellegrini, tra l'alrto parecchio incapaci e quasi tutti di estrema sinistra.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 18/07/2019 - 09:11

se Berlusconi è in sintonia con Salvini non lo voterò più e perdera F.I. molti voti

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 18/07/2019 - 09:11

vogliamo Berlusconi non Salvini.

giolio

Gio, 18/07/2019 - 09:15

Salvini non deve aspettare altri no.Lasci andare i cinque stelle ,e se si vogliono alleare con i sinistrati lo facciano ,massimo 6 mesi( sarà questione di poltrone) e finirà li .Avremo la speranza di andare al voto e lei con la Signora Meloni gli faremo il cappotto a questi gnorri che remano contro gli interessi italiani

Ritratto di nando49

nando49

Gio, 18/07/2019 - 09:31

Ma perché aspettare 3 NO ! Basta un NO su TAV o su Autonomia e andiamo a votare che è meglio! I M5s sono una escrescenza del PD. Il voto alla Von der Leyen ne è la dimostrazione.

INGVDI

Gio, 18/07/2019 - 09:33

E' solo per prendere tempo. Modalità puerile, questa del conto alla rovescia. E' iniziata la parabola discendente di Salvini.

giovanni951

Gio, 18/07/2019 - 09:34

io spero che il governo salti. Ma per un nuovo governo di centrodx necessita PURTROPPO FI e questo é un gran problema visto , con 6.6% dei voti, il berlusca vorrebbe comandare.

diesonne

Gio, 18/07/2019 - 09:35

diesonne salvini i tuoi discorsi sono proclami di ritorno e ripetuti a cui non sono e non seguono i fatti:sono squilli di tromba senza note

Popi46

Gio, 18/07/2019 - 09:35

È il trecentesimo avvertimento serio....bravo,continua,continua.....

Alfa2020

Gio, 18/07/2019 - 09:42

franco-a-trier_DE sei venduto

schiacciarayban

Gio, 18/07/2019 - 09:42

Salvini sembra uno di quei bulli che dicono: "Tenetemi se no faccio uno sfracello!" Peccato che non c'è nessuno che lo sta tenendo!

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Gio, 18/07/2019 - 09:45

Franco-a-trier... Cose te ne fai di Berlusconi che ha perso un sacco di consensi e non è coerente con quello che dice? Ti ricordi che ha votato per Ursula ,nonostante ciò continua ad affermare un centro destra unito e compatto...mancata coerenza al limite del paradosso.

Ritratto di Azo

Azo

Gio, 18/07/2019 - 09:50

Per l`ennesima volta, molti italiani hanno dimostrato di essere viscidi come delle serpi!!! Come è possibile che nel nostro paese, ci siano tanti imbecilli che tutt`ora, seguono ciecamente dei caproni che come gli asini con i paraocchi, non vedono ne capiscono ciò che sta ai loro lati!!! """ANDIAMO AL VOTO, PER POI SCHIACCIARE LA TESTA A QUESTI SERPENTI E SE SERVE, DIVIDERE IL PAESE IN DUE"""!!!

Lorenzi

Gio, 18/07/2019 - 09:53

franco-a-trier_ DE: spiegami, allora, perchè finora li ha sempre persi, dal momento che non mi pare sia stato in sintonia, da quando Salvini è al governo.

yorkshire22

Gio, 18/07/2019 - 09:54

Siamo passati dall'ultimatum al penultimatum e ora al terzultimatum. Salvini sei al governo con chi ha la metà dei tuoi voti e stai lì a farti insultare e perdere tempo. La pazienza ha un limite, poi si cambia un capitano inconcludente con un generale capace.

Luigi Farinelli

Gio, 18/07/2019 - 09:55

E' fuorviante dire che Salvini è "solo contro tutti"; sarebbe meglio dire che Salvini è "solo contro una masnada di serpenti, sciacalli e iene che riempiono l'orizzonte politico di sinistra, globalista e palesemente antidemocratico, sia in Italia che in Europa". In realtà, Salvini ha alle spalle la maggioranza degli Italiani che continua a sostenerlo e un alleato come FdI che non ha lingue biforcute e non campa con i classici trenta denari e coi cappelli in mano per prostituirsi Bruxelles.

Blueray

Gio, 18/07/2019 - 10:05

Adesso Salvini mi lascia perplesso. E' come il partner che vuole cambiare l'altro, e minaccia il conto alla rovescia se non cambia. Ovvio che non cambieranno i 5S. Solo che andavano lasciati prima al loro destino. Ora se si deve aspettare il 2020 diventa tutto terribilmente più difficile e la Lega rischia seriamente di perdere consensi.

Giorgio Rubiu

Gio, 18/07/2019 - 10:05

@ Leonida55 - Si, è vero che ne basta uno se sommato a tutti gli altri, ma 3 rappresenta un ultimatum. Un avvertimento senza possibilità di appello e 3 non è poi cosi lontano da raggiungere in tempi brevi. TAV, Flat TAX e Autonomia e il M5* non avrà molto spazio per giocare. O saranno SI oppure NO. Non c'è posto per i NI e i SO. Se Salvini è l'uomo di parola che io sono convinto che sia, con questi 3 ostacoli ha messo il M5* con le spalle al muro. Mattarella concederà elezioni anticipate o tenterà la "Carta Napolitano" del Governo tecnico? Ecco il busillis!

APPARENZINGANNA

Gio, 18/07/2019 - 10:12

Tanto finora sono i 5stelle che hanno fatto quello che hanno voluto. Aspettiamo ancora una connotazione leghista in questo governo! Sarà meglio che Salvini traduca le parole in fatti sugli argomenti diversi dall'immigrazione.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 18/07/2019 - 10:16

che ingenuo! ma ingenuo forte! e meno male che è uno furbo....

Manlio

Gio, 18/07/2019 - 10:24

Il M5s e Conte dicono che c'era un patto su chi eleggere a Bruxelles. Ma perchè la Lega non ha discusso chiaramente questo accordo ? O l'ha fatto ed allora non vale fare gli scandalizzati.

maurizio-macold

Gio, 18/07/2019 - 10:25

Salvini urla, sbraita, minaccia, ma non ha il coraggio di farla finita! Perche' sa che se fa cadere questo governo se ne formera' uno M5S-PD e lui dovra' tornare a casa con la coda fra le gambe.

gianfran41

Gio, 18/07/2019 - 10:25

Questi fatti dimostrano, se ce ne fosse bisogno, che la politica è una cosa sporca. Salvini è un idealista non un politico. Questo è il motivo per cui un'alleanza con i 5 stelle, già dall'inizio, la consideravo improponibile. E ora se ne vedono le conseguenze. Un alleato di Governo (mi riferisco ai 5 stelle) dovrebbe essere leale e solidale; ma non è mai stato così. Hanno accettato Salvini come stampella per permettere loro di entrare nella stanza dei bottoni. Se si dovesse tornare al voto penso che molti si ricrederebbero sul loro conto e, a questo punto, non gli resterebbe che un'alleanza con il PD di cui hanno sempre detto peste e corna. Escluso Salvini, vedo solo il nulla!

Giorgio Rubiu

Gio, 18/07/2019 - 10:28

@ INGVIDI-Si,è cominciata la parabola discendente,ma per il M5*. Parabola già evidenziata con le elezioni europee quando il M5* ha fatto un salto indietro passando dal 34% (più o meno) di Marzo 218 ad un 17% (più o meno) delle Europee-Amministrative di poco più di un anno dopo. Un ultimatum che è visto di buon occhio dai sostenitori ed elettori di Salvini e dovrebbe essere temuto dal M5* perché,se sognano un'alleanza con il PD,resteranno delusi 2 volte: 1)il PD ha già escluso una possibile alleanza con il M5* 2)se anche l'alleanza ci fosse,non tengono conto del fatto che,alle prossime elezioni,Renzi,che non potrà riprendersi il PD,si presenterà con un suo partito o movimento e quello provocherà un'emorragia di voti per il PD che dal 23,5% scenderà al 18%.Renzi non andrà lontano,ma ha ancora un numero di elettori fedelissimi che gli consentiranno di superare la soglia di sbarramento.

schiacciarayban

Gio, 18/07/2019 - 10:31

Giogio Rubiu - "Se Salvini è l'uomo di parola che io sono convinto che sia..." Cos'è, uno scherzo? Ma se è un bugiardo patentato, avete veramente le fette di salame sugli occhi!

dante59

Gio, 18/07/2019 - 10:51

Salvini..... mettere fine a questo pasticcio! I cinque stalle hanno già terminato la loro esperienza e scompariranno per sempre dalla scena almeno come forza di governo. Il PD si regge sulle pagliacciate e sulle fake news, sostenuto dall'intellighenzia internazionale, ma non ha alcuna proposta né personaggio spendibili per un ritorno al governo. Al voto e via con Giorgia premier!

BRAMBOREF

Gio, 18/07/2019 - 10:51

GIGI90 Fa saltare il banco, non aspettare.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Gio, 18/07/2019 - 10:54

Credo sia un'ottima idea quella di chiudere questa esperienza di governo con un alleato che ha dimostrato di guardare più alla conquista di consenso che al bene del paese. Se il governo cade Mattarella, come Costituzione prevede, verificherà se non sia possibile formare una nuova maggioranza. Penso che tale maggioranza, disponibile a supportare un Conte-bis ci sia già. Curiosamente Salvini dice di voler far cadere il governo un giorno si e l'altro pure ed è quello che finirebbe a non toccare più palla in assenza di elezioni mentre Di Maio ripete come un mantra che il governo andrà avanti 4 anni e sa che i suoi parlamentari sono imprenscindibili in caso governo tecnico

Lugar

Gio, 18/07/2019 - 10:57

E' difficile valutare questa situazione. Comunque se cade questo governo difficilmente il M5s andrà con il PD, pena la gogna politica con una sconfitta epocale alle prossime elezioni. E' vero che ha toccato il fondo dei consensi però se tiene a bada i suoi trojan, riesce a recuperare tanto da attendere tempi più maturi per fare scelte strategiche. Deduco che questo governo non cadrà.

vince50

Gio, 18/07/2019 - 11:06

I Grullini sono di sinistra,quindi nessuna sorpresa.

Ritratto di dlux

dlux

Gio, 18/07/2019 - 11:09

Riferendosi al voto grillino allineato a quello del PD in Europa, Salvini dice "Una scelta gravissima, altro che democrazia e trasparenza". Beh, poteva essere questo il motivo per "staccare la spina". Non è grave che vengano eletti soggetti apertamente contrari alle nostre istanze di elettori? E lo dico a tutti, principalmente al PDR, l'attuale composizione del Parlamento NON riflette la reale situazione del Paese, quindi, in caso di crisi, a NESSUNO venga in mente di inventare nuove alleanze che siano in contrasto con il reale ed attuale orientamento elettorale. Sarebbe la famosa goccia che farebbe traboccare il famoso vaso...

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Gio, 18/07/2019 - 11:31

@dlux Peccato che non si possa andare ad elezioni ogni volta che sembra sia cambiato il vento, si va ad elezioni quando non si riesce a formare un governo che non ha più la fiducia delle camere altrimenti l'obiettivo è, e deve essere, il fine mandato. Quanto al volere degli elettori ... nessuno in Italia ha votato per un governo Lega - M5S dato che questa coalizione si è formata DOPO il voto e non prima quindi nessuno può permettersi di parlare di "tradimento" del voto degli italiani. Chi lo fa è un bugiardo

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Gio, 18/07/2019 - 11:36

@Lugar Temo lei confonda i suoi desideri con la realtà. Il M5S ha provato in prima istanza a formare il governo con il PD e la sinistra in generale, non con la Lega. Quella della Lega è stata una seconda scelta. Penso che l'elettore grillino abbia smaltito la sbornia da solipsismo ed abbia capito che si può governare solo in coalizione con altri, soprattutto ora che è noto il rischio di avere come alleata la Lega

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Gio, 18/07/2019 - 11:38

l'UE stà lavorando subdolamente sotto banco per arginare e possibilmente inibire la LEGA in Italia; l'UE può sopportare che paesi insignificanti come l'ungheria possano essere antieuro, ma non l'Italia, 2nda manifattura EU e 3zo paese EU per PIL; per questo in UE stanno tentando di isolare la LEGA con l'approvazione di Mattarella noto proeuropeista, già pronto a sciogliere le Camere se necessario (cioè se arriva l'ordine da Bruxelles) per promuovere governo tecnico affidato a "5stelle+pd", il che se avvenisse sarebbe GRAVISSIMO, altra forzatura della Costituzione e della Democrazia con relativo voto degli elettori, per inchinarsi ai voleri dell'UE, che ha idee chiare sull'Italia, cioè nulla di positivo per gli italiani, a cominciare dai conti pubblici fino al tema clandestini.

VittorioMar

Gio, 18/07/2019 - 11:41

..SALVINI TIRATI FUORI DA QUESTO GOVERNO DI "QUADRUNVIRATI" (PdR-M5s-Magistratura e LEGA STRITOLATA !)...e vediamo cosa FANNO...POVERA ITALIETTA !!

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Gio, 18/07/2019 - 11:56

E' pura propaganda. PD e M5S non possono formare nessun governo divisi come sono al loro interno, senza contare che non si capisce quale sarebbe l'interesse del PD a farlo, affretterebbe soltanto la sua fine. Se a Salvini riesce il colpo di piazzare un grillino commissario UE avrà modo di far fare a Conte una finanziaria indigeribile per UE e mercati e questo gli consentirà di attribuire ai grillini-servi UE/poteri forti la violenta crisi economico-finanziaria che ne seguirà. Con il Paese nel caos andremo a voto, magari a Natale con Slavini nella veste di Uomo Forte e salvatore della Patria: altro che 50%. E gli altri: Meloni e Toti alla sua corte (sperando di non finire come Rohm) PD, FI e M5S emarginati prima e cancellati poi. Un bene o un male? Dopo settantanni di democrazia torna l'assolutismo: nulla di strano, è il pendolo della storia, senza scomodare Vico.

antonio54

Gio, 18/07/2019 - 11:58

Salvini vai deciso, questi sono argomenti che gli italiani apprezzano. Alla prossima tornata elettorale la LEGA sfiorerà sicuramente il 50% così faremo barba e capelli a tutti quei cialtroni che sono i veri nemici del nostro paese...

nonnoaldo

Gio, 18/07/2019 - 12:08

Salvini doveva far saltare il banco subito dopo le europee, oggi è tardi. 5S e PD hanno già organizzato il ribaltone, benedetto da Mattarella, che non consentirà elezioni anticipate. I 5S d'ora in poi faranno di tutto per costringere Salvini a mollare e per dare a lui la responsabilità della crisi di governo, foglia di fico per loro e per Mattarella. Amen.

Ritratto di bimbo

bimbo

Gio, 18/07/2019 - 12:15

A prescindere di tutte le illazioni che possono dire, in base alla mia esperienza personale, nella vita se vuoi ottenere risultati devi sempre agire da solo.

agosvac

Gio, 18/07/2019 - 12:27

Vorrei fare presente che non c'è un "lui contro tutti", il Ministro dell'Interno ha con sé la gran parte degli italiani. Contro di lui solo la sinistra e quella parte dei 5 stelle che si riconosce nella sinistra come Fico!!! Purtroppo Salvini non può agire come dovrebbe e come sarebbe necessario perché c'è sempre Mattarella che sogna, ad occhi aperti, un Governo 5 stelle/PD!!!

Ritratto di bimbo

bimbo

Gio, 18/07/2019 - 12:30

Dovrebbero chiamare i partiti con i nomi dei venti, partito tramontana, partito scirocco ect..

schiacciarayban

Gio, 18/07/2019 - 12:30

A vedere tutti questi post, Salvini è un eroe nazionale, ha indubbiamente un enorme consenso popolare, oltre il 30%, ma allora com'è che non riesce a combinare una cippa? Non è che magari sia un politico totalmente incapace? Io una domandina me la farei...

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 18/07/2019 - 12:31

si bravo bravo. quando sarà finito l'ultimo ultimatum, facci sapere eh....

Luigi Farinelli

Gio, 18/07/2019 - 12:36

@ PerSilvio46:11:56. Ipotesi possibile ma, in tal caso, se arrivasse per il CDx un mare di consensi (> 50%, come dice lei) perchè parlare di "assolutismo" come se fosse una imposizione totalitaria. Sarebbe, al contrario, il trionfo della democrazia vera, col popolo che va al potere e manda al macero i tiranni. Tiranni che si chamano PD, radical chic, Europa dei suoi veri grandi nemici (Merkel e macron + galoppini del Nord) e delle élite mercantiliste ora messe alle strette. Domani (anche se sarà difficile) messe in condizione di doversi riciclare, con tutte le loro politiche di sostituzioni etniche, cosmopolitismo laicismo antinatura e terrificante ingegneria sociale.

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Gio, 18/07/2019 - 12:39

«Altri tre no» dopo che ne ha ingoiato a decine... Ridicolo! Siamo al terzultimatum. Dica la verità, almeno una volta: finito questo governo rosso-giallo-verde, gli resta solo la sua collezione di selfie.

ginobernard

Gio, 18/07/2019 - 12:48

sarebbe meglio far cadere il governo perchè troppi 5 stelle sono di fatto contro Salvini. Il problema sono i 5 stelle che hanno una linea politica non chiara ... sono un partito ormai ma gli è rimasta la testa da movimento. Non funziona per loro ma soprattutto non funziona per il paese. Le scelte non sono mai facili ... ma vanno fatte e poi si sostengono. O con o contro. Il PD rappresenta l'elite ormai. Non ha più niente di popolare. Dovrebbero tenerne conto ma facciano loro. Sono grandi e vaccinati.

jaguar

Gio, 18/07/2019 - 12:50

Il PD e il M5S giurano che tra di loro non scoppierà l'idillio, ma se Mattarella chiama, il matrimonio si farà.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Gio, 18/07/2019 - 13:23

Dio Maio ha ripetuto più volte che questo è l'unico governo possibile, che Mattarella lo voglia o meno. Se ci fosse la crisi il P.d.R. è tenuto a verificare se esiste un'altra opzione che sulla carta c'è. E i salvinofobi farebbero subito festa magari con i 5s.. Resta da vedere se i 5S accetteranno, se il Pd, dopo anni di "schiaffoni" reciproci con i grillini, con la mira di poter ancora cumannari cambieranno idea. Renzi mi pare noche non ci sta. Allo stato attuale dei fatti potrebbero esserci convenienze che però farebbero diventare la politica simile ad una p....na. Non mi sembra il massimo: meglio dare la parola agli elettori, anche perchè certe "toppe sono peggio del buco".

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Gio, 18/07/2019 - 13:23

Di Maio ha ripetuto più volte che questo è l'unico governo possibile, che Mattarella lo voglia o meno. Se ci fosse la crisi il P.d.R. è tenuto a verificare se esiste un'altra opzione che sulla carta c'è. E i salvinofobi farebbero subito festa magari con i 5s.. Resta da vedere se i 5S accetteranno, se il Pd, dopo anni di "schiaffoni" reciproci con i grillini, con la mira di poter ancora cumannari cambieranno idea. Renzi mi pare noche non ci sta. Allo stato attuale dei fatti potrebbero esserci convenienze che però farebbero diventare la politica simile ad una p....na. Non mi sembra il massimo: meglio dare la parola agli elettori, anche perchè certe "toppe sono peggio del buco".

tirex

Gio, 18/07/2019 - 13:53

Ad esempio di dovrebbe dire sì al TAV o qualcosa che alla Lega preme perché ci guadagna? Cambi suonata che chi tradisce non è il M5S..! Lui cosa ha provato a fare con Nigel Farage che gli ha dato picche? Cosa parla per niente? Dai, vada da solo che così vderete quanto starà là... da Natale a S.Stefano se gli va bene!

frabelli1

Gio, 18/07/2019 - 14:06

La faccia questa crisi di governo, la faccia! Non ne possiamo già di questi incapaci, ignoranti ed arroganti grillini

maurizio-macold

Gio, 18/07/2019 - 14:42

La faccia questa crisi di governo, la faccia! Non ne possiamo piu' di questi incapaci, ignoranti ed arroganti grillini e legaioli ! Copyright frabelli1.

rokko

Gio, 18/07/2019 - 14:43

Intanto a governare con i 5S c'è lui. Poche chiacchiere.

schiacciarayban

Gio, 18/07/2019 - 14:46

frabelli 1 - Hai ragione,i Grillini sono incapaci e ignoranti, ma la Lega è easttamente come loro, altrimenti non starebbero insieme da un anno!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 18/07/2019 - 14:53

I 5S governano già col PD, in Europa da 3 giorni. SI sono scannati per 6 anni spergiurando che non sarebbero mai stati insieme, dicendo peste e corna uno dell'altro. Ci manca solo il governo "tecnico" (è un eufemismo, se non una bestemmia) tra loro due.

gedeone@libero.it

Gio, 18/07/2019 - 14:56

Caro Salvini, Berlusconi e FI hanno votato la Van Der Leyen perché espressione del Partito Popolare di cui fanno parte. Pensa ai traditori della Patria con cui hai fatto comunella piuttosto. Tu ed i grillini avete stufato, fate il gioco delle parti minacciando ogni giorno la crisi, ma il Popolo non è fesso e sta cominciando a sgamare anche voi della Lega. Ricordatevi sempre che, come ampiamente dimostrato nel recente passato, non c'è niente di più volatile del voto degli Italiani (Renzi docet).

mbrambilla

Gio, 18/07/2019 - 15:21

Sono d'accordo sui migranti ma ultimamente sembra che Matteo sia in economia con la flat tax che sull'Europa stia facendo dei passi azzardati, aveva la possibilità di eleggere il vicepresidente della Lega e all'ultimo ha cambiato le carte in tavola.

schiacciarayban

Gio, 18/07/2019 - 15:21

"I grillini già governano col Pd" - Visto che la Lega non governa, qualcuno dovrà pur governare, a meno che non vogliamo continuare nell'anarchia.

schiacciarayban

Gio, 18/07/2019 - 15:57

La Lega ha avuto un'enorme possibilità, ha grande conenso (inspiegabilmente) nella popolazione, e nonostante questo non ha concluso nulla, ha fatto solo terra bruciata intorno a sè. Salvini si è rivelato un bluff come Di Maio, e ci sta isolando da tutti. A questo punto è chiaro che Salvini non riesce a governare nulla, quindi un governo ci vuole, di qualsiasi colore esso sia, basta che governi e tolga l'Italia da questo stallo mortale.

Mr Blonde

Gio, 18/07/2019 - 15:59

ma i grillini governano col pd dove? un accordo per il voto in UE scatena tutto questo rancore? e tutte le regioni/comuni/provincie dove salvini governa con FI e ciurmaglia diversa dai grillini? La megalomania inizia ad esere pericola anche per lui, farà la fine del precedente matteo

Totonno58

Gio, 18/07/2019 - 15:59

Ah, Salvini oltre a fare il ministro tuttologo ora fa anche l'arbitro concedendo il budget di "NO" ai 5S?!?Io direi che c'è qualcosa di patologico nel suo delirio...

sparviero51

Gio, 18/07/2019 - 17:03

SALVINI , OCCHIO ,PERCHÉ STAI FACENDO LA FINE DELL'ARAGOSTA CHE IN MANCANZA DI CIBO CONSUMA LE PROPRIE RISERVE FINO A MORIRE . TI STAI CIBANDO DEL CONSENSO CHE TI ACCORDANO GLI ITALIANI MA LA COSA NON DURERÀ A LUNGO SE NON MANDI A QUEL PAESE QUELLI CHE CON QUESTO SLOGAN HANNO SCALATO IL POTERE !!!

lafinedelmondo

Gio, 18/07/2019 - 21:26

GLILLINI TRADITORI...ovviamente state tradendo un popolo intero perchè farete arrivare altri migranti da mantenere sulle spalle delle famiglie italiane...ma tutte! le famiglie che hanno votato lega...ma anche quelle che in buona fede il voto lo hanno dato agli squali del PD, e quelle che intortate dagli slogan pentastellati che da una parte regalano e da una parte daranno a qualche milione di stranieri che già portano problemi economici gravi, fanno esplodere la sanità, cancellano e distruggono le nostre identità

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Ven, 19/07/2019 - 08:34

Mr Blonde - 15:59 Per quel che mi riguarda lo sostengo prima che si facessero le elezioni europee. Da quando segretario è diventato Zingaretti, nonostante il suo "Mai con i 5s" (ripetuto dai suoi concorrenti di partito prima che diventasse segretario), il Pd ha assunto un atteggiamento più ondivago, mellifluo rispetto al periuodo renziano. Non credo di sbagliare in questa analisi.