''Sardine al Papeete? Noi siamo chiusi. Se fanno il bagno si congeleranno''

La battuta è stata fatta da Marco Valtancoli, direttore del Papeete Beach ad “Un Giorno da Pecora”. Le Sardine vorrebbero chiudere la campagna elettorale nello stabilimento di Milano Marittima

''Sardine al Papeete? Noi siamo chiusi. Se fanno il bagno si congeleranno''

Papeete Beach sempre più al centro della vita politica italiana. Nel famoso stabilimento balneare di Milano Marittima la scorsa estate l’allora ministro dell'Interno Matteo Salvini in costume da bagno aveva raggiunto il deejay in consolle e poi, con un cocktail in mano, aveva posato per foto e selfie. Un modo singolare per fare politica anche durante qualche momento di relax. Ma non a tutti era piaciuto l’atteggiamento del leader della Lega. Ovviamente da quel momento sono iniziate polemiche che durano ancora oggi. La sinistra non ha digerito l’esibizione sulla spiaggia dell’ex titolare del Viminale.

Sono passate le stagioni ma il Papeete Beach ritorna sula scena politica. Le cosiddette Sardine, infatti, starebbero pensando di chiudere la campagna elettorale delle Regionali nello stesso stabilimento dove il segretario della Lega è solito trascorrere parte delle vacanze estive. Un modo simbolico di rivendicare quel territorio e forse di provocare Salvini. Nella giornata di venerdì si dovrebbe tenere un flash-mob a Milano Marittima, davanti al Papeete Beach. Lorenzo Donnoli, uno dei giovani portavoce del movimento, ospite del salotto televisivo di Agorà su Rai Tre si è lasciato andare a un'uscita sibillina:"Il Papeete? Potrebbe essere un luogo simbolico per chiusura campagna elettorale". Si ipotizza che i simpatizzanti e leader del movimento possano tuffarsi in acqua nonostante il clima non favorevole.

Ma c’è davvero questa possibilità?. ''Noi non ci saremo perché siamo in tour promozionale in altre località turistiche, quindi non li accoglieremo: il Papeete è chiuso''. È quanto ha affermato Marco Valtancoli, direttore del Papeete Beach di Milano Marittima che oggi è intervenuto al programma ''Un Giorno da Pecora'' su Rai Radio1.

Alla domanda su cosa ne pensa comunque della scelta simbolica delle Sardine, Valtancoli ha risposto con una battuta:''Mi sembra un’idea molto fresca fare il bagno in questo periodo. Penso che si congeleranno. L'acqua è a 8-9 gradi. Consiglio di fare il bagno se se la sentono, ma io non lo farei. Non capisco molto di politica ma fare il bagno al mare d'inverno mi pare una grande stupidaggine''. Lo stesso direttore del Papeete Beach, però, in modo più serio ha anche dichiarato che non è una questione politica perché se andassero quando lo stabilimento è aperto lui li avrebbe accolti ''come accolgo tutti i clienti''.

Autore

Commenti

Caricamento...