Scintille Di Maio-Salvini: i vicepremier litigano (ancora) sul Tav

Ennesimo botta e risposta tra la Lega e il Movimento 5 Stelle: il ministro dell'Interno critica la mozione pentastellata sull'Alta Velocità contro il premier

Il Movimento 5 Stelle presenterà in Aula una mozione sulla Tav, di fatto andando contro la volontà del premier Giuseppe Conte, che nei giorni scorsi aveva dato il suo sì al compimento dalla ferrovia Torino-Lione perché, in soldoni, costerebbe più non farla che farla.

Una presa di posizione, quella pentastellata, che sa di (ennesima) provocazione e di rottura con il Carroccio, favorevole all'Alta Velocità.

E intervistato dal Corriere, ecco come Matteo Salvini ha bollato l’azione dall'alleato in Parlamento: "È un pò surreale che una forza di governo presenti una mozione per bloccare un'opera che serve a tutti gli italiani, voluta dalla Lega e dal presidente del Consiglio, così votano contro lo stesso premier", la frecciatina del ministro dell'Interno alla compagine grillina.

E alla "botta" del leader leghista è arrivata la risposta di quello M5s, che ai microfoni di Rai Radio 1, ospite della trasmissione Radio anch'io, ha dichiarato piccato: "Se la Lega dirà sì alla mozione dem sulla Tav avranno fatto un regalo da 2 mld a Macron, con il voto del Pd […] Dovranno spiegare ai loro elettori cosa è successo…".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

evuggio

Ven, 02/08/2019 - 10:06

quando si metterà la PAROLA FINE a questa buffonata?

Reip

Ven, 02/08/2019 - 11:08

La TAV e la questione immigrazione, faranno cadere il Governo!

bernardo47

Ven, 02/08/2019 - 11:09

Andiamo al voto e governo omogeneo.....

Reip

Ven, 02/08/2019 - 11:51

TUTTI ALLE URNE IL PRIMA POSSIBILE!

Ritratto di faustopaolo

faustopaolo

Ven, 02/08/2019 - 12:35

ma questi 5stelle l'hanno capito o no cosa vogliono gli italiani?

bernardo47

Ven, 02/08/2019 - 12:38

che barba questi due rompiballe! a parte immigrazione da contenere, non ne azzeccano una! AL VOTO!

Ritratto di tomari

tomari

Ven, 02/08/2019 - 15:43

Evidentemente i 5Stalle, e il loro caporione in primis, sul TAV non hanno capito nulla!

schivalenza

Ven, 02/08/2019 - 16:27

Trovo incomprensibile la pervicacia di Salvini nel mantenere in piedi questa grottesca alleanza. Chiedo a chi ne sa molto più di me di aiutarmi a svelare questo enorme, impenetrabile mistero. Non mi si venga però a parlare di S. come geniale stratega (il Capitano) che ha ben chiaro quello che fa: pensa davvero di poter ancora per molto infliggere questo indecente calvario quotidiano al Paese? Temo che in realtà sia preda di uno sfrenato delirio di onnipotenza che lo porta a tenere in piedi con lo scotch un indegno teatro dell’assurdo in cui si crogiola da vanesia primadonna, assieme al comprimario scappato dalla cresima. E’ miseria umana e non certo superiore lungimiranza politica!

Ritratto di jasper

jasper

Ven, 02/08/2019 - 17:18

Tutti gli elettori della Lega sono per porre fine a questa buffonata di governo con i buffoni del Grillo. Sará meglio che Salvini si dia una regolata se non vuole perdere milioni di voti e di simpatizzanti. Niente di più facile se insiste nello stare in compagnia con simili cialtroni come sono questi Grillini dal primo all'ultimo senza eccezzioni di sorta.

Ritratto di jasper

jasper

Ven, 02/08/2019 - 17:27

Ci rendiamo conto che oggi come oggi la Lega di Salvini e FdI della Meloni avrebbero una maggioranza talmente assoluta da poter fare qualsiasi cosa e introdurre qualsiasi legge per mettere definitivamente fine a tutte le norme idiote e criminali introdotte nei nostri ordinamenti dai cialtroni della Sinistra Catto-Comunista in questi ultimi 70 anni?

antipifferaio

Ven, 02/08/2019 - 17:35

Buffonata fatta da 2 buffoni

zen39

Ven, 02/08/2019 - 17:56

Ora veramente le stelle cadenti hanno rotto. L'economia sta a zero, la Tav viene finanziata in gran parte dell'Europa è una buona occasione per dare un po' di lavoro e questi continuano a dire no su tutto. Stanno costruendo la loro disfatta e forse è meglio così. Dire che l'adesione alla Tav è fare un favore a Macron è una strumentale osservazione che mostra solo la loro ipocrisia.

peter46

Ven, 02/08/2019 - 18:35

Censura a Stamicchia che oggi non è arrivato a commentare?

maurizio-macold

Ven, 02/08/2019 - 18:35

Se si va alla camera sulla TAV il PD dovrebbe astenersi e cosi' si scontrerebbero frontalmente Lega e M5S, con il M5S in vantaggio per numero di parlamentari e di conseguenza vincerebbe il NO alla TAV. A quel punto cosa farebbe il Salvini?

Popi46

Sab, 03/08/2019 - 06:19

A mio parere il problema più serio deriva dalla mancanza di cultura politica di ambedue i contendenti, con Salvini che si agita,si sbraccia, twitta e si fa i selfie, ma di sostanzioso non quaglia nulla e quell’altro fin da subito considerato un incapace....e l’apporto presunto della Meloni non cambierà di fatto nulla, perché lei è una brava persona,certo,ma la mente è da borgatara

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Sab, 03/08/2019 - 08:17

Purtoppo i grullini hanno il cervello pieno di bollicine credendo che fossero idee,stanno ancora sbagliando e sono solo una banda di probabili bibitari.

Duka

Sab, 03/08/2019 - 08:29

Ciò che nessuno capisce è la motivazione "politica" che li ha uniti per governare. Non c'era nessuna intesa politica un anno fa e non c'è ora l'unine dettata esclusivamente dalla stratosferica BUSTA PAGA, 20.000 Euro/Mese + benefit, e dalla recita quotidiana del proprio MAGNIFICAT