Il centrodestra adesso vola: ecco i numeri del sondaggio

Il centrodestra conferma il consenso popolare dell'elettorato a discapito dei giallorossi: la supermedia YouTrend certifica il 48,2% delle preferenze

Il centrodestra adesso vola: supera il 48 per cento

I diversi sondaggi politici che vengono realizzati di settimana in settimana fotografano un'Italia che dimostra con sempre maggiore forza la voglia di cambiare rotta. Lo dimostrano i risultati ottenunti dai partiti della coalizione di centrodestra, che continuano a consolidare la loro posizione a discapito dei giallorossi.

Come certificato anche dalla supermedia dei sondaggi settimanali elaborata da YouTrend, realizzata sulle rilevazioni Demopolis, EMG, Ipsos, Ixè, SWG e Tecnè, le prime due posizioni sono saldamente occupate da Lega e Fratelli d'Italia, che guadagnano consensi nell'elettorato del Paese, mentre il Partito democratico e il Movimento 5 stelle, sempre più in confusione, arrancano alle loro spalle. Forza Italia migliora ulteriormente mentre Italia viva di Matteo Renzi continua a perdere posizioni. Il centrodestra compatto vanta il 48,2% delle preferenze, considerando solo i tre partiti principali. Il centrosinistra composto da Partito democratico, Movimento 5 Stelle e Azione! supera a fatica il 39%.

Secondo la supermedia settimanale YouTrend, la Lega di Matteo Salvini è il partito preferito dagli italiani. Il 20,5% degli italiani darebbe ora il suo voto al Carroccio. Da molte settimane il partito di Matteo Salvini è stabile al primo posto nella supermedia YouTrend mentre è più recente la seconda posizione occupata da Fratelli d'Italia, che nell'ultimo anno ha superato di gran carriera prima il M5s e poi il Partito democrativo. La compagine d'opposizione di Giorgia Meloni piace agli italiani, che ora le offrono il 20,1% dei consensi, con un incremento di mezzo punto percentuale rispetto alla supermedia di due settimane fa. In crescita anche Forza Italia, che ha guadagnato lo 0,2 percento in due settimane.

Alle spalle dei due partiti di centrodestra in cima alla classifica si piazza il Partito democratico con il 19,2%. L'ultima media YouTrend dei sondaggi settimanali vede i dem distanti 0,9 punti percentuali da Fratelli d'Italia. La stessa media realizzata due settimane fa vedeva un distacco di 0,8 punti percentuali tra il secondo e il terzo partito, segno che Giorgia Meloni sta ampliando il distacco da Enrico Letta. Ancora più indietro si posiziona il Movimento 5 Stelle, il cui terremoto tra Grillo e Conte tiene banco nelle cronache politiche. Il M5s attualmente gode del 16,7% stando alla supermedia YouTrend, in crescita rispetto a due settimane fa.

Nelle retrovie crolla Italia viva di Matteo Renzi, che in due settimana ha perso 0,4 punti percentuali e ora supera a fatica il 2% dei consensi, avvicinandosi a Sinistra italiana e Articolo 1 che, invecem hanno rispettivamente l'1,9 e l'1,8 percento dei consensi degli italiani.

YouTrend nella sua analisi sottolinea che i partiti che attualmente costituiscono la maggioranza delle grandi intese nel governo di Mario Draghi hanno complessivamente il 73,6% dei consensi. Un valore molto alto ma inferiore di 5 punti percentuali esatti rispetto a quanto il governo è nato.

Commenti