Sondaggio: Lega a più cinque sul Pd, M5s al 16% e FdI incalza

La Supermedia di Agi e YouTrend registra il Carroccio al 25,5%, seguito dai del al 20,6%. FI sfiora il 7%, Iv ancora sotto al 3%

Siamo in piena estate, ma non per questo la politica e la "giostra dei sondaggi" va in vacanza. Il panorama politico nostrano non naviga in acque tranquille, viste i continui dissidi all’interno della maggioranza giallorossa. A fine settembre, peraltro, è fissato l’importante appuntamento elettorale delle amministrative e delle regionali: qualora il centrodestra dovesse fare l’en plein (in Veneto, Liguria, Toscana, Marche, Campania e Puglia) per il Conte-bis potrebbe essere la fine. L’ultimo sondaggio che ha fotografato il consenso elettorale dell’esecutivo M5s-Pd-Iv-Leu è la Supermedia di Agi e YouTrend, che assegna alle quattro forze politiche un volume pari al 42,2%.

Rispetto a questo centrosinistra, la coalizione del centrodestra è molto più avanti, visto che l’asse Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia si porta a casa il 46,9% delle indicazioni di voto.

Passando ai numeri del sondaggio relativi ai singoli partiti, rispetto a due settimane fa, il Carroccio di Matteo Salvini perdere per strada due decimi di punto, ma si conferma saldamente la formazione più gradita dalla popolazione italiana, con il 25,5% dei favori.

Cinque punti più sotto (per l’esattezza 4,9) ecco il Partito Democratico, che non perde e non guadagna nulla negli ultimi quindici giorni. Alle spalle del piddì di Nicola Zingaretti il Movimento 5 Stelle, anch’esso stabile al 16% spaccato; si tratta di un dato deludente per i pentastellati, dal momento che presero il 33% e rotti alle Politiche del 4 marzo 2018 e il 17% alle Europee del maggio 2019.

Secondo il sondaggio – che ha messo insieme i dati raccolti negli ultimi giorni da Demopolis, Euromedia Research, Ixè, Swg e Tecnè – bene Fratelli d’Italia. La realtà di Giorgia Meloni cala appena dello 0,1% e si attesta al 14,5%, mantenendosi così a stretto contatto con i grillini.

Sfiora il 7% Forza Italia di Silvio Berlusconi, registrata al 6,9% delle preferenze. Cinque punti più sotto troviamo invece Italia Viva di Matteo Renzi, che è il partito che fa registrare la performance peggiore nelle ultime due settimane, visto che Iv perde tre decimi di punto, passando dal 3,2% al 2,9% e confermandosi ancora incapace di intercettare i favori dell'elettorato.

Al 2,7% La Sinistra (stabile), mentre cresce dello 0,3% Azione di Carlo Calenda, che rimane però relegato a un ruolo minore. Sotto al 2% +Europa di Emma Bonino e Benedetto Della Vedova, mentre i Verdi non vanno oltre all’1,7%.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 10/07/2020 - 10:11

i babbei comunisti grulli dovrebbero cominciare ad abituarsi a perdere :-) perchè sappiamo tutti quanti che il centrodestra è davanti OVUNQUE! nelle intenzioni e nei fatti! :-) ripetere, ripetere, ripetere, ripetere, ripetere, ripetere, ripetere è UTILE per i babbei comunisti! questi fanno finta di non capire, ecco perchè il giornale ripete :-)

vinvince

Ven, 10/07/2020 - 10:23

La distanza tra pd e Lega non è reale ... !!!

Iacobellig

Ven, 10/07/2020 - 10:29

Questo paese purtroppo non decollerà mai se gli italiani, nonostante quanto accaduto in questi anni, continuano a riservare consensi al M5S (ignoranti senza esperienze su tutto), PD e LEU. Strano che possano ancora supportare un di maio uno speranza una azzolina una de micheli una lamorgese un Conte una bellanova e altri ancora. Non vedono dove hanno fatto scendere il livello del paese?

Lugar

Ven, 10/07/2020 - 10:32

Con questo governo, gli indecisi sono aumentati. I sondaggi sono molto imprecisi perchè molti elettori potrebbero cambiare idea anche nel seggio. Non ci sono più i dogmatici se non nelle file degli anziani, quelli che hanno sempre votato quel partito per abitudine o meglio per convenienza economica.

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 10/07/2020 - 10:32

Potrebbe andare meglio, ma comunque sta bene così, con il centro destra avanti, sperando anche in un Silvio tranquillo, ma solo a destra.

Ritratto di giangol

giangol

Ven, 10/07/2020 - 10:35

Sempre sempre troppo traditori dell'Italia che votano i partiti distruggi Italia

bernardo47

Ven, 10/07/2020 - 11:11

Giù lega,giù grilli e giù Renzi. Molto bene.

schiacciarayban

Ven, 10/07/2020 - 11:21

La lega continua a scendere, perde circa 1 punto al mese, quindi tra un anno sarà al suo posto, intorno al 15%. Salvini ormai è bruciato, ha raccontato troppe balle e non ha mai concluso nulla. Se non arrivano nuovi leader questa destra non avrà un grande futuro.

Ritratto di ateius

ateius

Ven, 10/07/2020 - 11:24

nel dna della sinistra sono presenti i cromosomi del governo.. qualunque siano i risultati elettorali.- questi mentecatti usano qualunque arma.. democratics o meno per restare a governare, in barba alla volonta popolare. Verrà il tempo che il Popolo li porterà ad uno ad uno di fronte alle loro colpe.

ziobeppe1951

Ven, 10/07/2020 - 11:32

Bernarda47. ...cambia disco.. il tuo partitello è sempre dietro

schiacciarayban

Ven, 10/07/2020 - 11:37

"l’asse Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia si porta a casa il 46,9% delle indicazioni di voto" - Forse c'è qualcuno che ancora non ha capito che Forza Italia si è smarcata dai reazionari. Quindi la destra reazionaria sta sotto al 40%, e continua a scendere.

schiacciarayban

Ven, 10/07/2020 - 11:50

ateius 11:24 - "in barba alla volontà popolare..." E smettetela con questa ipotetica volontà popolare! La volontà popolare è il voto, e il voto del 2018 ha stabilito (purtroppo) che i primi due partiti sono 5S e PD, se poi per voi la volontà popolare è quello che racconta Salvini, allora ditelo!

Ritratto di ateius

ateius

Ven, 10/07/2020 - 11:53

@schiacciarayban la sua logica mi ricorda la teoria del Big bang.. per cui procedendo all'indietro nella crescita dell'Universo, il tutto di ridurrebbe ad un puntino.- il granello di Salvini si espanderà di fronte al FALLIMENTO delle sinistre. a cominciare dalle Regioni. rimarrete in due.. o tre.. forse quattro su una ventina. un Fallimento. bye.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Ven, 10/07/2020 - 12:20

Veramente la Lega è quasi a +6, ma non è questo il confronto corretto: il CDX è una realtà unica che vale il 48%. La distanza dal PD è di circa il 28%. Una distanza ABISSALE che deve far riflettere il Presidente Mattarella sulla opportunità di consentire che il Paese sia governato contro il volere dei cittadini e che un'esigua minoranza prenda decisioni che influiscono sulla nostra vita e che determineranno il nostro futuro. In questo contesto che le decisione del Governo siano demenziali è addirittura secondario perché, fossero pure ottime, non spetterebbe loro prenderle. In democrazia GOVERNA LA MAGGIORANZA! E la MAGGIORANZA è il CDX UNITO!

jaguar

Ven, 10/07/2020 - 12:38

schiacciarayban, e quale sarebbe la volontà popolare?

Ritratto di Mona

Mona

Ven, 10/07/2020 - 12:55

Da notare che la Lega ha perduto oltre 6 grossi punti dal suo picco di oltre 30%. Rimane ancora ancora il primo partito, ma Matteo dovrebbe domandarsi la ragione della notevole slitta. Se non si guarda allo specchio per capire chi lo ha lasciato, rischia al meglio di non migliorarsi, e al peggio di scendere giù. Matteo, una autocritica è di dovere. La discesa della Lega è stata NOTEVOLE.

ilbelga

Ven, 10/07/2020 - 12:57

Tanto non si va a votare, e per quella volta faranno un'altra legge elettorale che non permetterà di eleggere un governo vero, serio e responsabile.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Ven, 10/07/2020 - 13:09

@Iacobellig, la stessa cosa la dicono quelli di sinistra.Ma non è più normale e semplice accettare che la gente abbia idee politiche diverse e che ci sia sostanzialmente una parte che si orienta a destra ed una a sinistra, con in mezzo altre persone che o non si riconoscono in quei partiti o di volta in volta scelgono?Aborro l'idea di vedere un popolo che vota in maniera bulgara.

bernardo47

Ven, 10/07/2020 - 13:17

giu' lega, giu' grilli e giu' renzi! molto bene! Generazione telemaco di incapaci e vagabondi che mai hanno lavorato in vita loro! a lavorare!

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Ven, 10/07/2020 - 13:19

Per una forza politica che alle ultime elezioni ahimè raccattò il 37% dei consensi ritrovarsi al 16% la dice proprio lunga … M5Stalle pieno di miracolati e incapaci. E pericolosi per il Paese.

ziobeppe1951

Ven, 10/07/2020 - 13:34

Bernarda47.... hai mai visto uno del PD ..lavorare?

Ritratto di jonny$xx

jonny$xx

Ven, 10/07/2020 - 14:11

ANDIAMO A VOTARE POI I NUMERI, "QUELLI VERI" LI DARANNO GLI ELETTORI

bernardo47

Ven, 10/07/2020 - 14:17

ziobeppe1951 io ho lavorato tantissimo e non sono del pd. Ma ne conosco tanti che hanno lavorato...milioni....; ma renzi di maio e salvini invece mai hanno lavorato! Vanno mandati a lavorare! per educarsi alla fatica e per pedagogia.

bernardo47

Ven, 10/07/2020 - 14:18

ziabeppa1951 cerca di lavorare! datti da fare!

Ritratto di tomari

tomari

Ven, 10/07/2020 - 14:23

Ma come! Ieri la GRANDE (eufemismo) Carta bianca and IXE, davano i PDioti a 2 punti di distacco! Ah! Ah! Ah!

Ritratto di tomari

tomari

Ven, 10/07/2020 - 14:25

Poverino schiacciarayban, costretto a fare i salti mortali. L'omuncolo se ne accorgerà al prossimo voto. Sarà un duro risveglio per schiacciaocchiali!

Duka

Ven, 10/07/2020 - 14:25

INCREDIBILE solo al pensiero che in Italia ci sono ancora 16% di imbecilli votanti 5Stalle

Jon

Ven, 10/07/2020 - 14:39

Ma smettete di dare i numeri ad hoc..!!

bernardo47

Ven, 10/07/2020 - 15:19

ziabeppa1951...cerca di lavorare, datti da fare anche tu.

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 10/07/2020 - 16:02

bernardo carissimo, Napolitano,Dalema,Bersani ecc ecc Tutta gente che ha lavorato VERO!!!!!jajajajajaja Ciao Beppe.

ziobeppe1951

Ven, 10/07/2020 - 16:05

Bernardo47...15.19... datti da fare ... con i contributi del tuo “lavoro” ..mi mantieni qui in Portogallo..zero tasse

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 10/07/2020 - 16:07

Schiaccia coso carissimo, come arrivano i 10 MILA in partenza dal Bangladesh, perche ovviamente verranno TUTTI in Italia,unico paese che li fara entrare, vedrai come cambiano i TUOI PRONOSTICI!!!! AUGH Ciao Beppe.

hectorre

Ven, 10/07/2020 - 16:22

mi spiace per i sinistri che scrivono fesserie su queste pagine ma è impensabile che ancora il 37% di italiani sarebbero disposti a votare per pd/5s....più probabile che siano sondaggi taroccati per evitare sommosse popolari...tra le assurde promesse di giuseppi, i disastri di bonafede, i fallimenti della bellanova, le figuracce della azzolino, l’inutilità di gualtieri, il nulla di maio, i disastri di tridico ecc ecc...senza parlare delle taskforce e gli altri fenomeni parastatali...andiamo al voto, per togliere ogni dubbio!

Ritratto di AQUILAVOLSE

AQUILAVOLSE

Ven, 10/07/2020 - 17:37

Speriamo che il ponte di Genova sia la soluzione per far cadere questo governo scellerato e che alla fine si vada al voto. Spero che i pecoroni di destra consegnino l'Italia a Salvini così potrò divertirmi a guardali quando si mangeranno i gomiti.

bengaltiger

Ven, 10/07/2020 - 17:47

sono stupita che i 5S siano più o meno fermi al 16, ovvero, che ci sono ancora 16 cittadini su 100 che li vuole ancora votare!!! Mah!! 'sti 16 so' proprio "de coccio" !!!!

Ritratto di PeccatoOriginale

PeccatoOriginale

Ven, 10/07/2020 - 18:05

Ma FdI non aveva sorpassato i 5* una mezza dozzina di volte?

Ritratto di pensionesoavis

pensionesoavis

Ven, 10/07/2020 - 18:28

Per cortesia la finiamo di pubblicare sondaggi volti a condizionare l'opinione pubblica e che non servono a nulla?Ma ve li vedete voi 2 milioni di italiani in cassa integrazione e senza soldi che votano Pd o 5 Stracci?Li vedete voi 10 milioni di poveri che votano Pd e 5 Stracci?Ma girate per le città a sentire i commenti delle persone normali?

zen39

Ven, 10/07/2020 - 18:45

Capisco che Salvini è ancora saldo ma a forza di dimagrire prima o p oi sarà traballante e non si reggerà più in piedi. Tutti questi zero virgola in più o in meno sono ridicoli. Contro l'armata brancaleone ci vuole ben altro. Ricordarsi che i cinesi non vedono di buon occhio la discesa di chi gli fa da guida per la conquista del west italico. Le stelle cadenti quindi hanno le spalle più larghe di quello che si pensi.

Ritratto di Fabious76

Fabious76

Ven, 10/07/2020 - 19:41

schiacciarayban-Ven, 10/07/2020 - 11:21: concordo quasi in pieno con quello che ha scritto. Quasi perchè il posto della Lega non è al 15% bensì all'8%!

bernardo47

Sab, 11/07/2020 - 11:12

Ziobeppe 1951,allora non ti lamentare........e pensa al Portogallo. Ma salvini di Maio evrenzi invece, devono andare a lavorare!

marygio

Sab, 11/07/2020 - 11:15

L'ho già detto e lo ribadisco. Questi dati sono una bufala. Votassimo davvero la lega minimo avrebbe un 30/100.

vinvince

Sab, 11/07/2020 - 13:02

Forza Italia vuole il MES ... non aggiungo altro !!!

savonarola.it

Sab, 11/07/2020 - 14:42

Aquilavolse: ma adesso i gomiti non te li mangi? O se i misfatti li fanno i comunisti ti va tutto bene?

starigospod

Sab, 11/07/2020 - 14:55

Ma non penserete davvero che il nuovo Duce ci permetta di andare a elezioni? Quindi i vari sondaggi sono solo fantasia senza nessuna possibilità di riscontro.

Mordechai

Sab, 11/07/2020 - 16:32

Secondo il sondaggio Ipsos di ieri, il governo ha il gradimento del 53% degli italiani e Conte è al 63%; lontanissimi la seconda classificata, Meloni, al 36% e il terzo, Salvini, al 32%. Eppure Conte è quotidianamente attaccato da tutti i media, dai noiosi giornali di destra del trio Sallusti, Feltri, Belpietro, alle grandi testate nazionali, agli inguardabili talk show di Mediaset coi vari Porro, Del Debbio, Giordano e gli immancabili Sansonetti, Capezzone, Maglie. E come Conte regge il governo, del quale alcuni ministri subiscono da mesi una forsennata aggressione (Azzolina in primis, poi Bonafede, Bellanova, Di Maio, Gualtieri). Anche se la Lega resta nei sondaggi il primo partito (ma con un tracollo rispetto alle europee), qualcosa si sta muovendo.