Un terremoto ora investe l'Oms. l'uomo del Cts rischia di saltare

Il piano pandemico non aggiornato e il report sull'Italia fatto sparire. C'è un'inchiesta in corso ma l'Oms silenzia i ricercatori. E ora vuole pure far saltare l'incarico a Guerra

Adesso che i riflettori puntano dritti sull'Organizzazione mondiale della sanità, qualche testa rischia di saltare. I fatti ormai sono tristemente noti. E non riguardano solo il mancato aggiornamento del Piano pandemico, fattore che ha sicuramente contribuito ad affrontare in modo caotico la pandemia lo scorso marzo e ha portato a livelli di mortalità impressionanti, ma anche (e soprattutto) il rapporto che la divisione europea dell'ente ha redatto sulla risposta dell'italia alla pandemia. Risposta che Francesco Zambon, coordinatore degli autori del documento pubblicato l'11 maggio e fatto sparire nel giro di poche ore, definisce "caotica" e "improvvisata". Cosa è successo in quelle settimane? Nessuno lo vuole dire. Le versioni sono tante e non combaciano. E, quando i pm di Bergamo hanno provato a vederci chiaro, ecco che l'Oms ha silenziato la verità obbligando i ricercatori a usare l'immunità. Non solo. Nelle ultime ore, secondo quanto apprende l'agenzia LaPresse da fonti vicine al dossier, il responsabile europeo, Hans Henri Klug, sarebbe in pronto a ritirare le deleghe all'attuale vice presidente della sezione europea, Ranieri Guerra.

Il giallo del report sparito

Sin dall'inizio, come ricostruito nel Libro nero del coronavirus (clicca qui), l'Organizzazione mondiale della sanità non ha fatto altro che fare passi falsi nella gestione del coronavirus. C'è il tweet del 14 gennaio in cui nega la trasmissione del virus da uomo a uomo. Ci sono le inesattezze contenute nel report redatto dopo aver mandato i propri delegati a Wuhan per capire contro quale nemico avevamo iniziato a combattere. Ci sono pacchi di documenti sull'uso delle mascherine che non hanno fatto altro che creare malintesi e imbarazzi. E poi ci sono le ombre che, come già anticipato nei giorni scorsi dal Giornale.it, hanno portato i nomi dei vertici di Ginevra a finire non solo sul tavolo dei magistrati bergamaschi, ma anche su quello di altre procure del Belpaese. Nel mirino degli inquirenti ci sarebbe il rapporto intitolato Una sfida senza precedenti: la prima risposta al Covid-19. A incuriosire inizialmente era stata la frettolosa cancellazione dal sito dell'Oms dopo essere stato messo online solo poche ore prima. Il perché di questo passo indietro potrebbe essere spiegato da alcuni passaggi scottanti. Tra questi il mancato aggiornamento del "piano pandemico". Nonostante le normative europee ed internazionali, l'Italia si è trovata ad affrontare la pandemia con linee guida vecchie che risalivano a quattordici anni fa.

Lo scontro con la procura

Per vederci chiaro lo scorso 5 novembre ha convocato Guerra per una audizione. Il direttore aggiunto dell'Oms si è presentato davanti ai pm, ma "a titolo personale". Questa presa di posizione ha probabilmente iniziato a far sgretolare il muro di silenzi che si è costruito attorno al palazzo di Ginevra. Tra le accuse che gli vengono mosse c'è anche quella di aver fatto pressioni per cancellare il rapporto. A inchiodarlo ci sarebbero anche delle mail che Report ha reso pubbliche e su cui ora balla una querela. "Se anche Oms si mette in veste critica non concordata con la sensibilità politica del ministro che è certo superiore alla mia non credo che facciamo un buon servizio al Paese", avrebbe scritto. "Ricordati che hanno appena dato 10 milioni di contributo volontario sulla fiducia e come segno di riconoscenza per quanto fatto finora, dopo sei anni di zero". Cosa c'è davvero dietro al rapporto censurato? Cosa ha spinto l'Oms a spubblicarlo in fretta e furia? Il ministro della Salute Roberto Speranza ne era davvero a conoscenza? Ma soprattutto: perché non è mai stato aggiornato il piano pandemico? Se lo avessero fatto si sarebbe evitata l'ecatombe dello scorso marzo? Molto probabilmente sono queste le domande che i pm di Bergamo avrebbero voluto fare agli undici ricercatori dell'European Office for Investment for Health and Development di Venezia per vederci chiaro. Ma nei giorni scorsi i vertici di Ginevra hanno invocato l'immunità diplomatica, impedendo loro di presentarsi di fronte ai magistrati guidati dal procuratore Antonio Chiappani.

Il terremoto nell'Oms

"Ho ricevuto pressioni e minacce di licenziamento affinché modificassi il rapporto e scrivessi che il Piano pandemico risale al 2016 e non al 2006, come invece è". Zambon, che coordina la sede veneziana che ha redatto il documento, non si fa troppi problemi a dirlo. E probabilmente lo avrebbe anche detto davanti ai pm di Bergamo che lo hanno già convocato almeno tre volte (l'ultima il 10 dicembre). Il problema è che i vertici dell'Oms non glielo lasciano fare. Nelle scorse ore è intervenuta anche la Farnesina. Sabato scorso, secondo quanto anticipato da Massimo Giletti a Non è l'Arena, infatti, il ministro degli Esteri Luigi Di Maio avrebbe chiesto all'Organizzazione mondiale della sanità di "considerare la possibilità di permettere a funzionari ed esperti di acconsentire alla richiesta del procuratore di essere sentiti come persone informate sui fatti". A Ginevra, però, la procedura non ha sortito grandi effetti. E se da una parte l'Oms ha assicurato che il documento è stato rimosso dopo che "sono state riscontrate inesattezze fattuali" e che l'obiettivo era di "di correggere gli errori e ripubblicarlo", dall'altra ha già preso i primi provvedimenti facendo saltare l'incarico a Guerra che, oltre a lavorare per l'organizzazione, fa anche parte del Comitato tecnico scientifico ed è, quindi, a stretto contatto con il ministero della Salute.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

ST6

Lun, 14/12/2020 - 13:34

Terremoto? Dunque traballa??

Fjr

Lun, 14/12/2020 - 13:39

Tutti rischiano ma vigliacca se ce n’è uno che molla la cadrega,

kallen1

Lun, 14/12/2020 - 14:02

Mi sa che aveva ragione Trump su l'OMS quando ha sospeso di pagare i contributi a questa organizzazione inutile, incompetente e terribilmente costosa....

Iacobellig

Lun, 14/12/2020 - 14:04

TRUMP NON SI SBAGLIAVA SU QUESTO SOGGETTO.

Brutio63

Lun, 14/12/2020 - 14:17

Basta con gli sbarchi continui, basta con l’Italia terra di nessuno e campo profughi dell’europa. Incredibile i sinistri che tifavano per il muro di Berlino adesso vogliono porti e frontiere aperte!

uberalles

Lun, 14/12/2020 - 14:19

Beh, i kompagni da tempo immemorabile sono sempre stati abili a fare sparire dossier, comunicati e, nell'immediato dopoguerra, anche moltissime persone. E' una abilità innata in chi vota komunista.....

Junger

Lun, 14/12/2020 - 14:28

L'invincibile strategia OMS contro il covid: il lavaggio delle mani conpulsivo e i miliardi di mascherine made in china, oltre che al lock down a ripetizione: l'unico paese che si è cortesemente opposto a questo delirio è la Svezia. Senza restrizioni, fatte le proporzioni sulla popolazione hanno dati percentuali molto migliori dei nostri.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Lun, 14/12/2020 - 14:31

Facce poco raccomandabili e che siedono in posti istituzionali mondiali come l'OMS,ove si esige massima responsabilità. Trump ha fatto bene a non pagare la prebenda.

marc59

Lun, 14/12/2020 - 14:45

Come ho già commentato e confermo, l'ons, l'ONU, la Fao, sono organizzazioni che vivono sulle prebende degli stati iscritti. Il 70% dei versamenti servono per mantenerle in vita. Se si donassero quei soldi ad organizzazioni vere, allora si che si farebbe del bene. Non ong come quelle che trafficanti in esseri umani agevolando gli scafisti.

igiulp

Lun, 14/12/2020 - 14:59

Associazioni dalle quali fuoriescono cellule che infettano il pianeta intero, limitando il potere delle nazioni sovrane. Anche nel nostro piccolo abbiamo avuto questa sciagura che persiste (purtroppo) nelle nostre istituzioni, con risultati nefasti.

lillo44

Lun, 14/12/2020 - 14:59

.....in che mani siamo capitati se è vero quanto riportato in questo articolo!!! Europa, OMS, il Governo, Super Consulenti, mentre l'Italia è il primo Paese in Europa come letalità e tra i primi anche a livello mondiale e seguitiamo ancora a fare esperimenti!!!!

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Lun, 14/12/2020 - 15:04

Iacobellig, questo è uno dei motivi per cui Trump è stato fatto fuori coi brogli elettorali perché il popolo era con lui. Notizia di oggi che anche in Calabria il PD ha fatto votare i morti alle comunali di Reggio ad avvalorare che nei quattro stati americani che hanno sponsorizzato il voto postale (tutti pro biden) qualcosa di strano i democratici hanno fatto. Quando si fa un golpe con tutti contro (oms, media, informatici, finanza, lobby lgbt, onu, chiesa cattolica, massoneria, cina, ecc, cioè il potere globale, tutto è più facile e quindi Trump si doveva eliminare ad ogni costo.

Ritratto di moshe

moshe

Lun, 14/12/2020 - 15:11

quindi Trump aveva ragione a voler tagliare i fondi all'oms! e a casa dovremmo mandare anche gli incapaci mangiasoldi dell'issn italiani !!!

Ritratto di saggezza

saggezza

Lun, 14/12/2020 - 15:15

uberalles 14,19 mi ha fatto venire in mente l'affare mitrokin e le sbianchettature con i nomi degli spioni. benedetta verità!!!!!!

Abit

Lun, 14/12/2020 - 15:25

kallen1 (Lun, 14/12/2020 - 14:02 e Iacobellig Lun, 14/12/2020 - 14:04): Certo: Trump... non ha avuto certamente torto!! Ho lavorato diversi anni in un Organismo Internazionale e so bene come si fanno e disfanno le cose!!

Ritratto di saggezza

saggezza

Lun, 14/12/2020 - 15:38

Guerra sarebbe del cts? a posto siamo.. Se fosse stato un governo del CD è da mo che sarebbe scoppiata la bomba atomica ed invece niente. Da soros, bill gates, alla baciamo le mani don merkel non vogliono il CD al governo dell'Italia. Forse cambierà premier per non cambiare nulla. detta alla gattopardesca. Forse dovremo toccare il fondo per svegliare anche i pecoroni, forse???.

sparviero51

Lun, 14/12/2020 - 15:50

L’OMS È UN BARACCONE TIPO ONU CHE NON SERVE A NIENTE SE NON A RISERVARE PREBENDE E PRESTIGIO A TROMBATI DELLA POLITICA POLITICAMENTE CORRETTI !!!

01Claude45

Lun, 14/12/2020 - 16:08

marc59, CONCORDO TOTALMENTE. Ma in Italia, il sig. in questione DEVE ESSERE LICENZIATO, ESPROPRIATO DI OGNI BENE MOBILE ED IMMOBILE IN ITALIA ED ALL'ESTERO, TOLTO IL PASSAPORTO E DOCUMENTI VALIDI PER L'ESTERO ANCHE IN EUROPA, MUNITO DI RAMAZZA A SCOPARE LE STRADE CON BRACCIALETTO ELETTRONICO DI CONTROLLO POSIZIONE STIPENDIATO COME "OPERATORE ECOLOGICO" PER SINTONIA CON LA SUA LAUREA. Naturalmente l'Italia, come gli USA, ritiri TUTTI I FINANZIAMENTI all'OMS.

ROUTE66

Lun, 14/12/2020 - 16:09

VIVERE IN DEMOCRAZIA, è UNA GRANDE CONQUISTA. CREDERE DI VIVERE IN DEMOCRAZIA, è UNA GRANDE FREGATURA.

ROUTE66

Lun, 14/12/2020 - 16:21

Come puoi protestare quando vivi NELLA PIENA LIBERTà. Dai per scontata la LIBERTà,ma va coltivata giorno per giorno. Perciò SE PROTESTI,SEI uno stolto. 300+6+1 SUPERESPERTI decidono per tutti gli ITALIANI. Ecco come ti INCHIODANO

schiacciarayban

Lun, 14/12/2020 - 16:49

Le organizzazioni delle Nazioni Unite sono un enorme spreco di soldi, totalmente inutili, un poltronificio mondiale. In confronto i burocrati di Bruxelles sono dei maghi!

stefano.f

Lun, 14/12/2020 - 16:54

In un mondo normale l'OMS viene messo sotto accusa a livello internazionale. Queste persone vanno portate alla sbarra. Adesso forse,dico forse si ha una chiara immagine di cosa è l'OMS e a che cosa serve in realtà.

stefano.f

Lun, 14/12/2020 - 16:55

L'OMS VA CHIUSO . TRUMP AVEVA VISTO BENISSIMO E NON SOLO RIGUARDO AL OMS MA INFATTI E' STATO SILURATO ..

ulio1974

Lun, 14/12/2020 - 16:59

"l'Oms ha silenziato la verità obbligando i ricercatori a usare l'immunità": l'OMS non è una identità pensante autonoma, ma è costituita da persone. Fate i nomi del/la/i/lle dei responsabile/i al posto di "OMS" e coniugate di conseguenza i verbi, grazie.

ulio1974

Lun, 14/12/2020 - 17:01

terremoto?? questa gentaglia vive in bunker super corazzati, nemmeno una bomba atomica li smuoverebbe: volete vedere che non se ne farà nulla??

Ritratto di Adespota

Adespota

Lun, 14/12/2020 - 17:06

Ho seguito le mancate risposte di Guerra alle richieste di interviste da parte delle Iene, di Giletti e di Report: omertà imbarazzante allo stato puro unita ad altezzosità fuori norma. Da notare inoltre la locuzione usata dal genio della Farnesina nei confronti dell'Oms: " considerare la possibilità di permettere a funzionari ed esperti di acconsentire alla richiesta del procuratore di essere sentiti come persone informate dei fatti". Se lo stesso "pugno duro" è stato usato per la questione dei pescatori in Libia, direi che siamo proprio in buone mani...

Calmapiatta

Lun, 14/12/2020 - 17:07

Quindi, pian piano, si comincia a scoprire che il problema non è il virus ma tutti coloro e le istituzioni, transnazionali e nazionali, che avrebbero dovuto vigilare e intervenire e che invece non hanno combinato nulla. Il virus ha rivelato che il mondo occidentale è in pieno declino.

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 14/12/2020 - 17:10

Organizzazione mondiale della sanità, un titolo egregio, ma sostanza misera. Non è l’unica “organizzazione mondiale” che fa poco o niente. Però parlano, quando se lo ricordano.

demetrio_tirinnante

Lun, 14/12/2020 - 17:10

La Televisione, a volte, svolge un buon servizio.

schiacciarayban

Lun, 14/12/2020 - 17:20

Molti anni fa, da neolaureato, avevo vinto un concorso per lavorare alle Nazioni Unite. Dopo aver conosciuto qualche dirigente ho rinunciato, nonostante la paga ottima. È un carrozzone senza senso, la metà della gente che ci lavora praticamente scalda la sedia a 6/8000 euro al mese netti free of tax! Tutte la agenzie ONU andrebbero abolite, sono solo un enorme spreco di soldi.

gianf54

Lun, 14/12/2020 - 17:38

Lo mandino a casa!!!! Ma ce lo mandino!!!!!!!!

Schweizer

Lun, 14/12/2020 - 17:42

Mi stupisce che si possano nutrire aspettative sull'operato dell'OMS. Al pari delle altre Organizzazioni Internazionali è un apparato burocratico asservito alla politica globale e totalmente inutile sul piano tecnico-organizzativo.

romabene

Lun, 14/12/2020 - 18:02

Ma veramente qualcuno pensa che se c'era un piano pandemico aggiornato si sarebbero evitati tutti questi morti? Pensate che e' semplice quadruplicare i posti di rianimazione, con annesso personale medico e paramedico, in attesa di una pandemia e comparare miliardi di dispositivi di protezione, che sono soggetti a scadenza e vanno buttati ogni qualche anno? Visto che al sud ci sono stati molti meno morti che al nord, pensate che questo e' dovuto ad una gestione sanitaria migliore?

Ritratto di giannibarbieri

giannibarbieri

Lun, 14/12/2020 - 18:06

Il vice ministro della sanità Pierpaolo Sileri ha detto chiaramente per due volte da Giletti che lui Ranieri Guerra l'avrebbe cacciato. Speriamo che non lo ricollochino in un'altro incarico statale pronto a fare nuovi danni.

Happy1937

Lun, 14/12/2020 - 18:26

L'ONU e tutte le Organizzazioni di riferimento sono da anni sanguisughe fallimentari che succhiano denaro senza risultati.

CICERONE24

Lun, 14/12/2020 - 18:29

L’OMS è una delle peggiori istituzioni mondiali, metodi mafiosi e ignoranza scientifica sono le fondamenta dell’organizzazione (a delinquere). Sul virus ha fatto più errori di Conte e di Speranza mesi insieme, il che è tutto dire. E ha nascosto sempre tutto, per non parlare dei suoi rapporti con la Cina e gli ingenti finanziamenti arrivati copiosi da quelle parti. Che vergogna mondiale. Bravi ai magistrati di Bergamo (tra i pochissimi a voler fare luce su tutte le disgrazie che ci hanno colpito con il virus.