Tutte le multe per chi non rispetta le norme anti-Covid

Tutti i cittadini che non rispettano le regole anti-Covid vanno incontro a delle sanzioni. Ecco quali sono

Tutte le multe per chi non rispetta le norme anti-Covid

Tutti i cittadini che non rispettano le regole anti-Covid vanno incontro a delle sanzioni che possono essere ridotte nel caso in cui vengano pagate nei termini previsti dalla legge (entro 5 giorni dal momento in cui è stata commissionata). Money.it ha riassunto tutte le multe per chi non rispetta la norme anti-Covid.

La prima regola da rispettare per contrastare la diffusione del virus è quella di indossare la mascherina nei luoghi pubblici all’aperto e al chiuso: per i trasgressori sono previste multe da 280 a 560 euro. Gli stessi importi si applicano anche per coloro che non rispettano il divieto di assembramento o il corretto distanziamento sociale di almeno un metro dalle altre persone o di almeno due metri nel momento in cui si svolga attività sportiva all’aperto (un metro in caso di attività motoria).

Per coloro che, invece, non rispettano l’isolamento domiciliare, in caso di temperatura corporea superiore a 37.5° C, è prevista una sanzione ai sensi dell’articolo 452 del Codice penale.

Anche chi non rispetta il divieto di organizzazione di manifestazioni pubbliche, anche in forma statica, va incontro a una multa da 280 a 560 euro. Stessa cifra per la sanzione che spetta a coloro che organizzano feste nei luoghi al chiuso o all’aperto, sagre, feste civili o religiose con più di 30 invitati. Infine, la sanzione amministrativa fino a 560 euro si applica anche a coloro che svolgono fiere o congressi in presenza. Alle suddette sanzioni occorre aggiungere le multe previste per coloro che non rispettano gli orari di coprifuoco e per chi infrange il divieto di spostamento tra Regioni.

Autore

Commenti

Caricamento...