Odiatori instancabili a Natale. Vauro e Travaglio attaccano così Salvini

Nell’immagine si vede il leader leghista risentito che ha in testa un cappello rosso di Babbo Natale e si guarda le spalle. Sotto la figura c’è la scritta “Buon primo aprile!”

Vauro non perde occasione per far parlare di sé e prende di mira ancora una volta Matteo Salvini. Oggi nella prima pagina de Il Fatto Quotidiano ha pubblicato una vignetta che rappresenta un affondo al leader della Lega.

Nell’immagine si vede un Salvini risentito che ha in testa un cappello rosso di Babbo Natale e si guarda le spalle. Sulla sua schiena è attaccata con un chiodo una sardina. Sotto la figura del capo leghista c’è la scritta “Buon primo aprile!”. Si tratta di un messaggio enigmatico e forse il vignettista allude all’idea che le sardine lo metteranno in difficoltà a livello politico, mettendolo alle corde. Tra i commenti più rilevanti che si possono leggere, più di qualcuno invita Vauro a cambiare mestiere e gli ricorda che il suo chiodo fisso è Salvini.

Pochi giorni prima, il vignettista aveva riportato sulla sua pagina Facebook un’altra vignetta realizzata per la rivista Left. Il bersaglio è come sempre il leader leghista. L’attacco è arrivato proprio in una giornata, il 21 dicembre, molto importante per il partito fondato da Umberto Bossi. E infatti il titolo è “Al congresso della Lega con il presepe sotto il braccio”. L’immagine rappresenta Giuseppe, Maria, Gesù Bambino, il bue e l’asino. Giuseppe dice: “Madonna che puzza… il bue e l’asinello con l’alitosi?” e Maria gli risponde: “No, l’ascella di Salvini".

Sempre sabato, Vauro non si è risparmiato e ha trovato modo di dare una stoccata a Giorgia Meloni. Questa volta il vignettista ha fatto riferimento alla vicenda di Roberto Rosso, l’assessore della Regione Piemonte accusato di aver chiesto voti ai clan della ‘ndrangheta in occasione delle ultime elezioni regionali in cui è stato eletto nelle file del centrodestra. Il titolo della vignetta è “Piemonte, ‘ndrangheta. Arrestato assessore Rosso”. Nell’immagine si vede la leader dI Fratelli d’Italia infuriata, che dice “In galera comunista di mer…” ma un signore le fa notare che Rosso è uno del partito. E Meloni risponde: “Oh cazz!”.

Venerdì sera, invece, Vauro si era scagliato contro Babbo Natale definendolo "un ciccione pedofilo vestito di rosso". Le sue dichirazioni avevano lasciato tutti stupiti e indignati nello studio del giornalista Paolo Del Debbio, conduttore del programma televisivo Dritto e Rovescio.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

venco

Mar, 24/12/2019 - 16:44

Gli odiatori e razzisti sono i nemici di Salvini e pure dei veri cittadini italiani.

venco

Mar, 24/12/2019 - 17:58

Anche Satana contro Salvini si sappi.

Capricorno29

Mar, 24/12/2019 - 18:23

Grazie agente come questa la lega aumenta grazie continuate così ci togliamo dalle scatole la sinistra

zen39

Mar, 24/12/2019 - 18:25

Sono proprio malati.Per paranoia si intende una psicosi caratterizzata da un delirio cronico, basato su un sistema di convinzioni, principalmente a tema persecutorio, non corrispondenti alla realtà. Questo sistema di convinzioni si manifesta sovente nel contesto di capacità cognitive e razionali altrimenti integre. La paranoia non è un disturbo d'ansia, bensì una psicosi. Si tratta, in sostanza, non di una sensazione di ansia o di paura, ma di disturbi di pensiero (giudizio distorto, sbagliato) di cui il paziente non ha coscienza. Sono da ricovero potrebbero essere pericolosi per sè ed altri.

Ritratto di Furio64Lostile

Furio64Lostile

Mar, 24/12/2019 - 20:35

Il compagno di Vauro, il Sig. D'Alema, querelò Forattini per la sua vignetta della 'scolorina' per la lista sul caso Mitrokhin. Ve lo ricordate ? Al Sig. Vauro auguro di...'andare a fare in Vauro !' Ha il viso adatto.

Arnyarny

Mar, 24/12/2019 - 20:36

vauro verme ignobile ti auguro ogni peggior cosa possibile per Natale

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Mar, 24/12/2019 - 20:38

I sinistri sono in pieno delirio:hanno una psicosi di massa con paura di perdere la loro onnipotenza staliniana.

vinnynewyork256

Mar, 24/12/2019 - 20:45

Vauro .. sai che i tuoi disegni fanno skiffo. Mancano un senso di ironia, segno di intelligenza. non riesco piu' sentire ciò che dici... è di più, nemmeno guardarti .. triste ma vero. A Natale, nascerà un nuovo Re di fumetti ... e tu, noioso pallone gonfiato, sparirà.

rokko

Mar, 24/12/2019 - 20:47

Se questa vignetta dà fastidio a qualcuno, questo qualcuno si faccia curare da un buon psicologo.

gambapaolo

Mar, 24/12/2019 - 20:48

Vietato criticare il felpato! Grandi!

ziobeppe1951

Mar, 24/12/2019 - 20:48

REDAZIONE! ...almeno per Natale, risparmiateci le idiozie di questo figlio di......

Ritratto di Arminius

Arminius

Mar, 24/12/2019 - 20:49

Non date spazio agli imbecilli! Fate il loro gioco. Un piccolo fioretto almeno nel periodo natalizio lo potete fare?

rokko

Mar, 24/12/2019 - 20:49

Capricorno29, allora la Lega dovrebbe ringraziare Vauro invece di rompergli i maroni, in fondo è grazie a lui che aumenta i consensi. Eppure seguitano ad affettare il salame sulle vignette di Vauro, ma non hanno qualcosa di meglio da fare? Che so, un buon libro, una partita a calcetto tra amici, qualsiasi cosa..

Cosean

Mar, 24/12/2019 - 20:50

E come fate a stabilire se l'odiatore sia Travaglio o Salvini? Si esige una spiegazione categorica! Altrimenti gli odiatori siete voi! Come sempre ed ineluttabilmente!

Klotz1960

Mar, 24/12/2019 - 20:52

Siete VOI del Giornale i primi sponsor di Vauro - non pensate che i lettiori non se ne siano accorti.

Ritratto di Lucio Flaiano

Lucio Flaiano

Mar, 24/12/2019 - 20:55

Travaglio e Vauro ovvero Travauro. Trav'aglio, anzi Travprezzemolo, ubiquo Tuttologo con fiuto per soldi (ma solo di destra) più fino di quello del rabelesiano Nasapeti, competitor giudiziario di Baciaculo. Vauro, Leonida del.lapis, imperterrito colpitore esclisivamente di Maometto e dell'Islam, mai di Gesù Cristo e della Chiesa cattolica. L'uro, invece, era un bovide selvaggio che migliaia di anni fa scorrazzava nelle pianure europee.

Ritratto di BIASINI

BIASINI

Mar, 24/12/2019 - 20:56

Non mi stupisco. Gli imbecilli acculturati o presunti tali, sono in servizio permanente attivo.

tosco1

Mar, 24/12/2019 - 21:01

Io penso che Vauro abbia le polveri bagnate e reagisca cosi' per coprire le sue difficolta' attuali. Pare diventato il perfetto esempio di una persona che sta tutto il giorno a bocca spalancata, pur non avendo niente da dire.Devo dire sinceramente che sono molto preoccupato...,non per Salvini.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 24/12/2019 - 21:02

Bisognerebbe fare altrettanto il 6 gennaio con Vauro:una vignetta con lui risentito perché attaccata alla schiena ha una BEFANA....che come sappiamo tutti i komunisti porta via....o erano le feste?

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 24/12/2019 - 21:04

@zen39....ci ha proprio colto nel segno. Vauro NON È NORMALE!

Ritratto di giordano

giordano

Mar, 24/12/2019 - 21:05

L'Italia unicum come la Cina. In Cina si riproducono i panda, in Italia i comunisti.

Giorgio5819

Mar, 24/12/2019 - 21:08

Comunisti sempre più sporchi...

Ritratto di Lucio Flaiano

Lucio Flaiano

Mar, 24/12/2019 - 21:17

Lucio Flaiano. Travaglio + Vauro = Travauro. Trav'aglio, anzi Travprezzemolo, ubiquo Tuttologo con fiuto per soldi (però solo quelli di destra) più fino di quello del rabelesiano Nasapeti, competitor giudiziario di Baciaculo. Vauro, Leonida del lapis, imperterrito "colpitore" escusivamente di Maometto e dell'Islam, mai di Gesù Cristo e della Chiesa. L'uro,invece, era un bovide selvaggio che migliaia di anni fa scorrazzava nelle pianure europee.

manfredog

Mar, 24/12/2019 - 21:27

...anche se accettassero di curarsi seriamente, non credo che possa esserci una cura valida per loro, arrivati a questo stato così avanzato della malattia, quindi bisogna rassegnarsi ed aspettare o il ricovero coatto, sperando che arrivi il più presto possibile, oppure che si esauriscano da soli, come si esauriscono delle batterie di qualità scadente su di un giocattolino cinese composto di plastica tossica. mg.

Renadan

Mar, 24/12/2019 - 21:30

Che ti venga un Tumore. Bastardo figlio di put....na

Una-mattina-mi-...

Mar, 24/12/2019 - 21:38

ORMAI QUESTO VECCHIO QUI NON E' PIU' VAURO: DIFATTI E' DIVENTATO UN DINOVAURO

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Mar, 24/12/2019 - 21:51

Un commento su Vauro, quando ha definito babbo natale «un ciccione ecc.», l’ho postato. I moderatori dovrebbero spiegarmi perché non lo hanno pubblicato. Le mie osservazioni erano cortesie, in confronto a ciò fa lui contro i «nemici» (per i rossi come lui non ci sono avversari, ma solo nemici).

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Mar, 24/12/2019 - 21:52

Il vauro , da bravo comunista , con la falce se l'é tagiato e col martello se l''é infilato. Chi mi sa dire dove se l'é infilato??

Ritratto di massacrato

massacrato

Mar, 24/12/2019 - 21:53

Vauro è Vauro. Non fa più notizia ciò che fa. la colpa è anche di chi lo sopravaluta e di chi lo invita sempre in TV a dire le sue mefitiche verità. A me crea solo un senso di fastidio; quelli pericolosi sono ben altri, temuti e riveriti.

roberto.morici

Mar, 24/12/2019 - 21:56

Più sò brutti più sò cattivi. Nun c'è rimedio.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 24/12/2019 - 21:57

Una preghiera affinché Gesù bambino li faccia diventare un po' più buoni... 'Sti buonisti.

Ritratto di Gius1

Gius1

Mar, 24/12/2019 - 21:58

VAURO = Satana spedito in terra