Il prof al veleno sul Cav: "È la volta buona...?"

Vergognosi gli attacchi contro il presidente di Forza Italia, risultato positivo al test del tampone naso-faringeo. Il linguista Raffaele Simone: "Chi di noi non ha pensato ‘forse questa è la volta buona’?"

In queste ultime ore si sta molto parlando della positività di Silvio Berlusconi al test del tampone faringeo dopo il suo soggiorno in Sardegna. Oltre al leader di Forza Italia, anche i figli Barbara e Luigi e la compagna Marta Fascina sono risultati contagiati. È stato lo stesso dottor Alberto Zangrillo, primario dell’Unità Operativa di Anestesia e Rianimazione Generale e Cardio-Toraco-Vascolare al San Raffaele di Milano e medico curante dell'ex premier a spiegare la situazione, dichiarando che Berlusconi è al momento asintomatico e si trova in isolamento domiciliare ad Arcore. "Mi è successo anche questo ma continuo la battaglia", è stato il commento del presidente di FI.

Non è passato neppure un giorno dalla divulgazione della notizia, che sono già partiti i primi ingnobili strali nei suoi confronti. C'è anche chi, senza porsi alcun problema, gli ha augurato la morte."Confessiamolo: chi di noi non ha pensato, sapendo del contagio di Hurluberlu, ‘forse questa è la volta buona’?", ha scritto sul proprio profilo social il linguista italiano Raffaele Simone, come riportato da "LiberoQuotidiano". "Chi, vedendo questa foto, non ha pensato: ‘Magari ci liberassimo di tutti questi?’. Si pensa, ma non si può dire, e meno ancora scrivere. Si ha paura che la sorte si ritorca contro chi augura il male e lo punisca. (I vilain, in particolare, sono capaci di questo effetto boomerang... ). Peccato. Ma, come c’è un giudice a Berlino, così c’è un Covid 19 anche per i potenti e i prepotenti".

Parole di una freddezza e di una crudeltà inaudite, che hanno scatenato la durissima la replica della giornalista Maria Giovanna Maglie, subito intervenuta per denunciare l'intervento di Simone e rimettere il soggetto al proprio posto. "Leggete con attenzione questo testo e ditemi voi se questo che augura la morte a @Berlusconi e ai parlamentari di Forza Italia è un professore anche emerito o invece semplicemente un patetico pericoloso risentito sociale", ha scritto la saggista e opinionista italiana sul proprio profilo Twitter.

Tanti i commenti sotto il post della Maglie. "Il solito pezzo di sterco sinistro", ha sentenziato un utente. "Come era la barzelletta sulla commissione Segre..." aggiunge un altro."Signora Maglie, dico solo che l’ultimo governo da noi votato è stato quello di Berlusconi, da lì in poi il buio, spero di vedere presto una luce di speranza e di libertà di pensiero, così non va bene per tutto e tutti... il mondo intero è partecipe", ha replicato un internauta. "Di fronte alla malattia (seppur stavolta solo positività senza sintomi) si tace. Non per paura o convenienza, ma perché siamo umani. E tra umani ci si rispetta, soprattutto di fronte alla fragilità. Fa male scoprire quanto odio si celi sotto il buonismo (da posto fisso)", conclude un altro utente.

Infine è intervenuta anche Licia Ronzulli, vicepresidente del gruppo Forza Italia al Senato, sui suoi profili social: "Che i leoni da tastiera, il cui unico scopo di vita è offendere chicchessia, possano scivolare in commenti inadeguati è, purtroppo, ormai cosa di tutti i giorni. Però, che a perdersi in commenti inopportuni, qualunquistici e di basso spessore sui social sia addirittura qualche emerito docente universitario è francamente inaccettabile".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Yossi0

Gio, 03/09/2020 - 17:22

uguale ai denigratori di ieri, che oggi fanno al dr Berlusconi gli auguri "sinceri" ... ipocriti e invidiosi "valori" sinistri

Ritratto di lurabo

lurabo

Gio, 03/09/2020 - 17:24

l'imbecillità ha rotto gli argini da tempo

Ritratto di Smax

Smax

Gio, 03/09/2020 - 17:36

Il livello di odio che sostiene i sinistri non è quantificabile.

Popi46

Gio, 03/09/2020 - 17:41

Ignoro chi sia tale simoni, ma di certo farà parte degli anonimi mortali, laddove il Cav, nel bene o nel male, passerà alla Storia.... (comunque l’invidia fa campare male)

ilrompiballe

Gio, 03/09/2020 - 17:42

Ove si dimostra che il possesso di una laurea non sempre è sinonimo di intelligenza.

paco51

Gio, 03/09/2020 - 17:50

io non so chi sia e non voto B. ma non non ne sento la necessità!

vinvince

Gio, 03/09/2020 - 18:00

Chi di noi non ha pensato “ forse è un linguista biforcuto ? “

ziobeppe1951

Gio, 03/09/2020 - 18:16

Odio e livore (quello che sostiene eliserena ) ... della sinistra

vocepopolare

Gio, 03/09/2020 - 18:23

NON MERITA ATTENZIONE, SOLO DISPREZZO

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 03/09/2020 - 18:42

Ecco i sinceri democratici.

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 03/09/2020 - 18:42

Ma chi è costui? Che vuole? Notorietà? A chi può interessare ciò che dice?

Ritratto di Galahad12

Galahad12

Gio, 03/09/2020 - 18:46

Non l'hanno pensato le persone educate e senza livore e odio...

frapito

Gio, 03/09/2020 - 18:56

E con i suoi 77 anni pensa di essere ancora lontano dalla "volta buona!!!"? Forse avrà scaricato l'app immuni e si sente al sicuro? Consideriamo che ha una "certa età" e cambiamo articolo.

Scirocco

Gio, 03/09/2020 - 19:00

Può darsi che qualcuno, magari un vicino di casa, abbia pensato la stessa cosa per lui. Bisogna sempre fare attenzione a mandare degli Accidenti perché sono come le foglie e chi le semina le raccoglie.

tiromancino

Gio, 03/09/2020 - 19:01

Viceversa,ad occhio anche lui rischia?

routier

Gio, 03/09/2020 - 19:04

Ci sono in giro tizi sicuramente intelligenti ma, quando si tratta di usare la testa, ahimè diventano "asintomatici" (purtroppo)

Ritratto di FiliCudi

FiliCudi

Gio, 03/09/2020 - 19:23

Fosse anche la "volta buona", caro professore dei miei stivali, ricordarti che nessuno di noi si può esentare dalla volta buona, resterà solo ciò che siamo stati capaci di fare prima. è indubbio che il caimano entrerà nella storia, di te si ricorderanno in quanti...?

Ilsabbatico

Gio, 03/09/2020 - 19:29

Spero che questo tizio legga il mio commento : "ti dovresti vergognare"

Giorgio Colomba

Gio, 03/09/2020 - 19:43

Il colmo per un linguista? Usare le parole - cito Scoglio buonanima - "ad minchiam".

Ritratto di pendra

pendra

Ven, 04/09/2020 - 10:29

"Carneade chi era costui". Fa specie che certi soggetti alquanto invisibili e impalèabili a livello sociale debbano per forza ricorrere al solito e sistematico insulto greve e pecoreccio nei confronti del Cavaliere per guadagnare un briciolo di visibilità mediatica. L'insulto offende chi lo pronuncia non chi lo riceve,

Mborsa

Ven, 04/09/2020 - 10:36

I professori universitari possono dire cretinate come l'ultimo degli analfabeti: l'intelligenza e la sensibilità non si misurano con il grado di istruzione.

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Ven, 04/09/2020 - 10:56

Mborsa - 10:36 Ben detto.

Giorgio Rubiu

Ven, 04/09/2020 - 11:11

Qualcuno spieghi al Professore che la "volta buona" è un appuntamento che, per un motivo o un altro, tutti dobbiamo tenere; lui compreso. La differenza è che Berlusconi è già entrato nella storia della politica italiana mentre al Professore spetterà un, seppure rispettoso, anonimato.

hectorre

Ven, 04/09/2020 - 11:35

questi pseudo intellettuali sanno perfettamente che, dicendo simili nefandezze, trovano terreno fertile tra le menti dei sinistri!!!...e ST6 mi parla di odio!!!!....alla faccia!!!!!

ex d.c.

Ven, 04/09/2020 - 12:03

Purtroppo non è il solo a pensarlo. C'è tutta la SN e certi 'alleati di DX