Così Orban smaschera la sinistra: "Importa i migranti per avere voti"

Viktor Orban, ospite centrale di Atreju, ha tuonato contro il nuovo governo italiano: "Si è separato dal popolo", ha detto. Poi la promessa sulle quote per i rimpatri dei migranti

Viktor Orban, primo ministro ungherese, principale ospite di Atreju, dov'è stato accolto in maniera davvero calorosa. "Il bambino nato è il miglior migrante", ha tuonato l'esponente politico ungherese nel corso delle fasi finali del suo intervento, che ha toccato pure quello che l'Europa dovrebbe essere e quello che invece, a detta sua, adesso l'Europa non è. Anche dal punto di vista valoriale.

Qualche monito, per esempio, è stato lanciato in merito al tema della libertà religiosa. Giorgia Meloni, leader di Fratelli d'Italia, ha accolto il leader politico all'isola Tiberina, a Roma, nello spazio pomeridiano della kermesse, dopo aver ascoltato in mattinata il premier italiano Giuseppe Conte. E Orban ha ricambiato, esordendo con "Avanti ragazzi di Buda", canzone antisovietica che risale alla rivolta del 1956. I ragazzi del giovanile di Fdi hanno gradito e intonato a loro volta. Se Giorgia Meloni facesse politica in Ungheria, si collocherebbe al centro della scacchiera partitica rispetto al premier, ha rimarcato lo stesso esponente che guida l'esecutivo della sua nazione sin dal 2010. Un passaggio che ha fatto sorridere gli astanti. E l'Italia? Il "governo si è separato dal popolo", ha fatto presente Viktor Orban, riferendosi alla nascita del governo giallorosso. Poi una serie di moniti, fondati pure sulla difesa della "famiglia tradizionale", che per l'ospite d'onore di Atreju può essere costituita solo da un uomo e da una donna. Perché - ha continuato - "la famiglia serve alla sopravvivenza della nazione". Sono i toni che ben conosciamo.

Giorgia Meloni, dal canto suo, ha in mente il modello ungherese quale soluzione per mutare i destini del Vecchio Continente: "Guardiamo all'Ungheria come modello di Europa possibile è diversa", ha detto dal palco della manifestazione romana, stando pure a quanto si apprende dall'Adnkronos. Sulla gestione dei fenomeni migratori Orban e la Meloni la pensano alla stessa maniera. Il premier ungherese ha poi promesso che la sua nazione offrirà un ausilio all'Italia in materia d'immigrazione, ma non mediante un'opera di redistribuzione,come sembra stiano pensando di fare il premier Conte ed Emmanuel Macron, bensì per mezzo di "quote rimpatri". E Orban ha alzato il tiro quando si è riferito ai migranti quali "futuri elettori" della sinistra. Non tanto in virtù della volontà dei primi. Quanto perché sarebbe la sinistra ad incrementare gli arrivi dei migranti al fine di "averne il voto".

Nella seconda fase del suo discorso, Orban ha sia sottolineato di essere amico di Silvio Berlusconi sia di essere "milanista". C'è stato spazio anche per richiamare un virgolettato di Berlusconi riferito alle fasi che hanno preceduto l'intervento in Libia: "'È un errore gigantesco bombardare la Libia - disse l'allora capo del governo italiano, come raccontato dal vertice governativo ungherese - , perché c'è un sistema di accordi che rende impossibile che dalla Libia arrivino migranti in grandi quantità". E come intervenire sulla situazione migranti adesso che, comunque, un problema c'è? Orban pensa che sia necessario aprire una fase dialettica con le autorità libiche al fine di porre un freno alle partenze dei barconi.

Poco dopo la conclusione del discorso di Orban, il ministro degli Esteri Luigi Di Maio ha voluto replicare, parlando pure di "inutili ingerenze". Il grillino, come si apprende pure sull'agenzia citata poc'anzi, ha dichiarato pure quanto segue: "Non permetto a nessuno di giudicare o attaccare l'Italia, men che meno a chi fa il sovranista ma con i nostri confini. Orban non conosce il popolo italiano, parli quindi del suo popolo, se vuole, non del nostro", ha dichiarato a stretto giro il neo inquilino della Farnesina.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Sab, 21/09/2019 - 17:21

Che stupidata...per poter votare bisogna avere la cittadinanza e ci vogliono almeno 10 anni...e poi non sta scritto da nessuna parte che votino a sinistra...

maurizio-macold

Sab, 21/09/2019 - 17:22

In assoluto questa e' la piu' grossa idiozia che ho letto nella mia vita.

Tommaso.Rossi

Sab, 21/09/2019 - 17:22

Non vi sembra che si tratti di una pesante ingerenza di un capo di Stato straniero negli affari interni Italiani?

01Claude45

Sab, 21/09/2019 - 17:25

Ah, perché dimaio conoscerebbe gli ITALIANI? Forse i suoi corregionali, ma certamente i NORDICI no? Dimaio, vai a lavorare alla Whirpool che ti insegnerebbe qualcosa!

Ritratto di akamai66

akamai66

Sab, 21/09/2019 - 17:25

Non permetto a nessuno di giudicare .....stesso diktat di SEMPRE dei compagni, se tu non sei per il pensiero unico e ti permetti di...sei un NEMICO!

leopard73

Sab, 21/09/2019 - 17:28

Non e una novità che i KOMUNISTI lo facciano per avere VOTI.! La novità è che noi italiani siamo un popolo di IMBECILLI komandati da tanti imbecilli PURTROPPO!!!!!

paolo1944

Sab, 21/09/2019 - 17:29

Il bibitaro Di Maio, pagliaccio senza limiti, si permette di "difendere" l'Italia. Lui che la sta affossando per salvarsi la poltroncina e il vitalizio quando gli leveranno il reddito di cittadinanza che si è inventato per il suo futuro.

gedeone@libero.it

Sab, 21/09/2019 - 17:29

Di Maio, sei una nullità completa, un piccolo quaquaraqua e presto farai la fine che meriti. Come Italiano ho vergogna di avere un ministro degli esteri uno come te.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Sab, 21/09/2019 - 17:31

Intanto esci dal PPE, Orban, non fare il furbo salvo poi tirarti indietro all'ultimo momento. Così son capaci di fare tutti, ma proprio tutti.

baronemanfredri...

Sab, 21/09/2019 - 17:34

GRADE ORBAN IO LO DICO DA ANNI PRIMA DELLA TUA BENEDETTA ELEZIONE

Cheyenne

Sab, 21/09/2019 - 17:34

Di Maio ha risposto da perfetto bibitaro, invece di proporre soluzioni, insulta ma si sta zitto quando una qualsiasi presidente croata offende l'Italia e il grande D'Annunzio. Orban ha perfettamente ragione: blindare le frontiere e rimpatri coatti, altro che redistribuzione che significa incentivare le partenze. Usiamo i soldi sprecati per i clandestini per le Famiglie. Cje i sinistri incentivino gli arrivi per vari business è cosa schifosa e notoria.

PassatorCorteseFVG

Sab, 21/09/2019 - 17:35

povero di maio, e vero il detto;o franza o spagna purche se magna. con questo ministro degli esteri non abbiamo piu bisogno di nemici.

EliSerena

Sab, 21/09/2019 - 17:44

Non sapevo che minorenni e chi non ha cittadinanza potesse votare. Ma se lo dice Orban e lo scrivete voi son lo rimasta al medio evo. Quante stupidate si dicono per un applauso facile. Invece perché non spiega perchè pur essendo per convenienza iscritto al PPE si rifiuta di partecipare alla ripartizione dei migranti. Ma la pacchia tra poco sarà finita anche per lui. No migranti meno soldi.

19gig50

Sab, 21/09/2019 - 17:45

Un grande personaggio come Orban, dice una verità che alle orecchie di pecoroni non sortisce alcun effetto.Siamo in balia di gente che non ha a cuore l'Italia e tanto meno gli italiani. Quello che è successo da noi ultimamente è la dimostrazione che il pesce puzza dalla testa.

ghorio

Sab, 21/09/2019 - 17:45

Orban, ovvero il premier ungherese che fa rivoltare nella tomba coloro che sono scesi in strada nel 1956 contro i carri armati sovietici. La Meloni dovrebbe andare a rileggersi le cronache dell'epoca, altro che invitare Orban

necken

Sab, 21/09/2019 - 17:48

Con o senza accordi con gli stati Africani!? Potremmo rimpatriare i migranti col paracadute (via Hercules C130?!) se necessario?!

Ritratto di pinox

pinox

Sab, 21/09/2019 - 17:49

ci vorrebe uno come lui alla guida della Ue, il progetto della sinistra è un progetto delinquente e contro il popolo.

vince50

Sab, 21/09/2019 - 17:52

A questo ci ero arrivato io molto tempo fa,e aggiungo per molto molto altro ancora.I rimpatri rappresentano comunque un costo,l'ideale sarebbe ben altro.Però visto che alla dittatura comunista non fa comodo e detta legge,non risolveremo mai nulla inutile farsi illusioni.Tranne se si ribaltasse totalmente il sistema in atto,con un colpo di stato in modo da dare realmente il potere al popolo ignorato dai dittatori rossi.

andrea70ge

Sab, 21/09/2019 - 17:55

Orban traditore di Salvini

Ritratto di abutere

abutere

Sab, 21/09/2019 - 17:57

Questi importano migranti per i voti, ma quegl'altri non li vogliono per lo stesso motivo. Ma questi politikastri credono davvero che la gente sia scema?

michele lascaro

Sab, 21/09/2019 - 18:03

La severa "reprimenda" nei confronti di Orban fa solo scompisciare dalle risate. Orban, dietro la lavagna e con i ceci sotto i ginocchi!

Romolo48

Sab, 21/09/2019 - 18:08

La solita spocchia del bibitaro. Come ministro degli esteri non c'è che dire: cominciamo bene.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 21/09/2019 - 18:10

ha detto una grande verità! peccato che le stesse cose che dice berlusconi non siano mai apprezzate....

caren

Sab, 21/09/2019 - 18:11

Inutile criticare da parte di Di Maio, quanto detto da Orban sui confini, soprattutto ricordando quando c'era Salvini che voleva difendere i confini, ma era osteggiato da tutti, ed ora è ripresa la corsa in massa verso l'Italia.

Santippe

Sab, 21/09/2019 - 18:11

GIGGINO DI MAIO : "Non permetto a nessuno..." Davanti a lui tremava tutta ..l'Ungheria!

Vigar

Sab, 21/09/2019 - 18:17

Caro Orban, ormai l'hanno capito pure i sassi...Gli italiani non li votano più e quindi hanno urgente bisogno di rinnovare il loro elettorato facendoli venire in massa e, poi, "subito lo ius soli", come prega il povero bersani....sai quanti voti! Poi, se qui va tutto a pxxxxxe, chi se ne frega! Così è la sinistra: Oscena!

buonaparte

Sab, 21/09/2019 - 18:23

orban ha detto una cosa che sanno tutti. -la sinistra porta migranti per finanziarsi con finte donazioni ai candidati alle elezioni con i 35 euro - per avere voti , difatti puntano ora sullo ius soli ed ora sul ius culture - vogliono mascherare il disastro fatto in italia attaccando la famiglia naturale e favorendo le strane famiglie che non producono figli e li prendono agli altri come bibbiano. -vogliono mascherare il disastro dell'aborto . 6.000.000 di aborti raggiunti nel novembre 2018 - tanti quanti sono gli stranieri legali in italia - - e ecc. -MEDITATE SUL DISASTRO ...IO SONO VECCHIO ,MA MI DISPIACE PER I MIEI NIPOTI ...

Epietro

Sab, 21/09/2019 - 18:24

Ha ragione Orban. IL PCI ed i suoi eredi non hanno mai ritenuto di poter vincere le elezioni senza aiuti esterni. Per questo motivo cercano in tutti i modi di ingraziarsi ogni immigrato che passa per l'italia spesso a scapito ed a spese di noi indigeni.

Giorgio Rubiu

Sab, 21/09/2019 - 18:33

Non c'era bisogno che fosse Orban a dircelo. Lo sporco gioco della cittadinanza a tutti e dello Jus Soli era evidenza del tentativo della sinistra di costruirsi una riserva di elettori che un giorno, per gratitudine, avrebbero votato per loro. Una enorme ingenuità. Quando gli stranieri saranno innumero ragguardevole, si faranno i loro partiti e voteranno per se stessi altro che per il PD!

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Sab, 21/09/2019 - 18:42

Di Maio quando parli di Orban sciaquati la bocca prima.

titina

Sab, 21/09/2019 - 18:51

Sono anni che lo penso: fanno i finti buoni verso gli stranieri e poi li faranno votare e.. avere i loro voti.

Ritratto di bobirons

bobirons

Sab, 21/09/2019 - 18:52

Sembra Monsieur de la Palisse quando enunciò che il malato, mezz'ora prima di morire era ancora in vita. Guardi Orban che qui lo diciamo da più di dieci anni !!!!!

nopolcorrect

Sab, 21/09/2019 - 18:59

Grazie ad Orban i caratteri somatici degli Ungheresi resteranno anche in futuro quelli attuali come quelli del passato. Onore a Victor Orban, ai Cecchi ed ai Polacchi difensori dell'identità Europea!

timoty martin

Sab, 21/09/2019 - 19:06

Vero!! le sinsistre lo fanno in tutti i paesi, ma in Italia, PD e buonisti sono diventati maestri. E poi usano i soldi dei lavoratori!!

nunavut

Sab, 21/09/2019 - 19:18

Però, però egregio(?) Orban nel momento cruciale hai dichiarato forfait ai tuoi amici.Non sia mai che tu abbia la malvagità e la perfidia del nostro Mr. Bean.

Ritratto di jasper

jasper

Sab, 21/09/2019 - 19:20

Questo ectoplasma di Di Maio vuole andare in Tunisia. Sarebbe meglio che ci rimanga. E' la patria dei suoi antenati.

Ritratto di 02121940

02121940

Sab, 21/09/2019 - 19:32

Anche Orban ha parlato! Ma lo ha fatto a vanvera, giusto per parlare, evidentemente non bene informato su come i fatti si siano sviluppati sotto precedenti governi italiani, quando l'ACCOGLIENZA è stata un mezzo per fare quattrini, a spese nostre ed anche della stessa UE. Quei migranti che nella UE nessuno vuole, ma che noi dobbiamo accogliere, per umanità, quella "umanità" che in Germania non hanno mai conosciuta, specie sotto il loro capo antico, tale Hitler, di cui hanno raccolto almeno la logica, cioè quella dei fatti propri.

Ritratto di navigatore

navigatore

Sab, 21/09/2019 - 19:32

che altre sxxxxxxxe poteva dire il ministro DIMAIO ? se non vendere bibite e noccioline ??

Pluto 2012

Sab, 21/09/2019 - 20:06

Sbaglio o Orban fa parte in Europa della stessa coalizione della merkel? Come lo spiegate?

Una-mattina-mi-...

Sab, 21/09/2019 - 20:14

LA SINISTRA, IN REALTA', NON HA ALCUN FINE O OBBIETTIVO, SE NON "DURARE": PER FARE CIO' SVENDE TUTTO, ANCHE GLI SFINTERI MALEODORANTI E STANCHI...

Ritratto di ammazzalupi

ammazzalupi

Sab, 21/09/2019 - 20:15

GIGGINOOOOOO..... macheCAXXOdici!!! TUTTI e dico TUTTI si intrufolano e danni ORDINI all'Italia ed UNO che dice le cose come sono e che noi conosciamo moooolto bene sarebbe degno delle tue IRE??? Mavaiafartiungiro…!!!

Ritratto di dlux

dlux

Sab, 21/09/2019 - 20:35

Ma perché, è una novità? Si sapeva e si poteva anche capire dall'insistenza con cui la sinistra applaude e corre in soccorso ogniqualvolta spunta all'orizzonte una ONG con centinaia di migranti. Se si allarga la base elettorale, la sinistra ha più opportunità di trovare qualche allocco in più...Ciò che veramente fa venire la nausea è che tutto ciò venga incoraggiato, agevolato dall'opera significativa della magistratura che, lungi dal difendere i diritti degli italiani, i confini della Nazione, permettono, anzi, impongono l'approdo senza "se" e senza "ma".

19gig50

Sab, 21/09/2019 - 21:03

Di maio sta zitto e aggrappati da qualche parte che tra poco crolla tutto.

FRANGIUS

Sab, 21/09/2019 - 21:13

BRAVO DI MAIO,COSI' SE PER CASO DEVI ANDARE IN UNGHERIA ORBAN TI FARA' PIANGERE.MA SE VUOI FARE IL MINISTRO DEGLI ESTERI PERCHE' E' L'UNICA COSA CHE TI HAN CONCESSO I TUOI KOMPAGNI,VA A RIPETIZIONI RAPIDE,VISTA LA DURATA DEL GOVERNO,DI DIPLOMAZIA !

rokko

Sab, 21/09/2019 - 21:23

Mi sfugge per quale motivo i migranti dovrebbero portare voti alla "sinistra"

rokko

Sab, 21/09/2019 - 21:27

La Meloni ha sparato la solita sciocchezza quotidiana. Il modello "Orban" pwr contrastare l'immigrazione è il filo spinato, vuole forse la Giorgia tirarlo in mezzo al mare? Che idiozie

Ritratto di stamicchia

stamicchia

Sab, 21/09/2019 - 22:18

Se una nazione che é l’ottava potenza industriale del mondo dovesse guardare alla piccola insignificante Ungheria come modello da seguire, beh, significherebbe che saremmo caduti davvero davvero in basso. Perciò Orban lasciamolo alla Meloni, ci sono riferimenti culturali e politici di ben altro spessore da prendere come esempio senza neppure varcare i confini di casa nostra.

Robdx

Sab, 21/09/2019 - 22:23

Pure Orban l’ha capito dall’Ungheria magari un giorno ci arriveranno anche Maurizio-macold,riflessiva,nerina,Lorenzovan

laval

Sab, 21/09/2019 - 22:28

Per questo il PD vuole dare la cittadinanza a tutti i clandestini in italia, ma questo è sempre stato, guardate la storia e lo capirete.

Divoll

Sab, 21/09/2019 - 22:36

Strano che i primi a commentare contro siano SEMPRE quegli stessi (pochi) lettori anti-sovranisti e immigrazionisti.

Carlo.MS

Sab, 21/09/2019 - 22:58

Non ti permetto ? A Di Maio ma chi ti conosce ....che arroganza questi grullini incapaci

ValdoValdese

Sab, 21/09/2019 - 23:58

No, non è per i futuri voti, i politici italiani non sono così lungimiranti… è per far piacere al Vaticano e alla Chiesa che, col business dei migranti irregolari, hanno guadagnato centinaia di milioni di euro e praticamente ormai principalmente così si mantengono...

killkoms

Dom, 22/09/2019 - 00:24

@rokko,perché vuole importarli!

ex d.c.

Dom, 22/09/2019 - 00:24

I cittadini comuni avevamo capito da anni che la SN contava sui voti degli immigrati. Tanti ormai cittadini italiani votano da anni

Libero 38

Dom, 22/09/2019 - 00:31

Non lo doveva ricordare Orban agli italiani che l'accozzaglia p-idiota riempira' l'italia di criminali appena liberati dalle carceri africane. Chi ha qualche annetto sulla groppa sicuramente ricordera' quando il kompagno fidel castro apri le porte delle carceri cubani ai criminali cubali per poi mandarli con i barconi in Florida.Chi sicuramente sara'contento al punto di fare i salti mortali sara' il kompagno bergoglio

ValdoValdese

Dom, 22/09/2019 - 00:35

No, non è per i voti, è per fare gli interessi del Vaticano e della Chiesa che, col business degli immigrati clandestini, hanno guadagnato centinaia di milioni di euro, arrivando a mantenersi ormai principalmente in questa maniera… non dimentichiamo che mezzo PD viene dalla 'Margherita', l'ultimo dei partiti papisti...

Ritratto di Soloistic69

Soloistic69

Dom, 22/09/2019 - 02:17

Grande Orban! Ce ne fossero a milioni!

Algenor

Dom, 22/09/2019 - 02:51

Orban, ha ragione: secondo il pew center, negli USA il 90% dei neri vota per il partito democratico. Non é difficile immaginare che la succursale italiana voglia costruirsi un analogo grosso serbatoio elettorale a cui offrire welfare e diritti, in cambio di voti.

GPTalamo

Dom, 22/09/2019 - 05:52

Ma dai, non e' per i voti che la sinistra vuole i migranti: li vuole perche' la sinistra rappresenta le fasce estreme della societa': quelli troppo ricchi, radical-chic, che vivono in ville lontane dagli immigrati, e quelli troppo poveri, disperati la cui poverta' e' simile a quella degli africani, e che quindi non hanno niente da perdere. La sinistra finisce per agire contro la classe media (e, come in tutti i paesi comunisti, finira' che si creera' un 1% di ricchi che controlla il 99% dei poveri).

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Dom, 22/09/2019 - 08:40

x DemetraAtenaAngerona,Sai che ci vuole per dargli documenti e tutto il resto,compreso la casa e risultando italiano da oltre 10 anni?Come imbrogliano i comunisti penso che tu gia lo sai.

wrights

Dom, 22/09/2019 - 09:09

Il "Ministro degli Esteri" Di Maio pensa di conoscelo il SUO popolo? Vedremo!

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Dom, 22/09/2019 - 10:04

@Elvisso...08.40....per avere la cittadinanza ci vogliono almeno 10 anni...il voto e' segreto e molti non voterebbero sinistra nemmeno se ricoperti dalla sinistra di oro....tra questi molti dei Paesi dell'est, i musulmani per ragioni legate ai diritti civili, non mancherebbero tra quelli che non votano a sinistra nemmeno i latini...cmq riguardo la cittadinanza non si ottiene se non secondo legge....riguardo gli imbrogli non so niente non sono iscritta da sempre a nessun partito e il mio lavoro e' umile e lontanissimo da qualunque anche piccolo burocratico centrino di poterono...saluti.

Epietro

Dom, 22/09/2019 - 10:38

ROKKO ha scritto: "Mi sfugge per quale motivo i migranti dovrebbero portare voti alla "sinistra". Qualcuno risolva per Rokko, altrimenti non mangia e non dorme più, questo terribile dilemma, che io non ce la faccio per le risate contagiose dei miei ospiti, che hanno letto quanto scrive.

krgferr

Dom, 22/09/2019 - 10:46

Eppure, se ben ricordo, non ci fu un tempo in cui lo stesso fumino Di Maio si erse a professore e castigamatti, per di più a domicilio, nei confronti di un certo Macron? Il fatto che che il tentativo sia stato bruscamente stoppato da chi, ritenendosi in diritto di primogenitura nel contestare questo discutibile personaggio, non ne apprezzò la buona volontà, non ci deve far dimenticare i meriti dell'attuale Ministro degli esteri che, sin d'allora evidentemente, si allenava per il suo futuro ruolo in Italia. Saluti. Piero

rokko

Dom, 22/09/2019 - 12:44

Epietro, ridi che la mamma ha fatto gli gnocchi..

stefi84

Dom, 22/09/2019 - 14:44

Orban ha ragione, però ha votato per l'olandese. Comunque è vero che il pd vorrebbe nuovi elettori fra gli immigrati, che secondo loro li voterebbero per gratitudine. Cosa che dimostra grande ingenuità (del tipo di quella di Salvini nel causare la crisi.) Voterebbero per se stessi facendosi un partito, come già fatto in altri paesi, una volta raggiunto un certo numero. L'esempio è il sindaco munsulmano di Londra.