Le priorità degli italiani? Sesso, amore e libertà

Sul podio delle priorità degli italiani al rientro dalle vacanze ci sono amore, sesso e libertà. Molte le persone che vorrebbero migliorare la propria vita sessuale. Il 20%, invece, si limiterebbe a sognare di farlo

Le priorità degli italiani? 
Sesso, amore e libertà

Roma - Sul podio delle priorità degli italiani al rientro dalle vacanze ci sono amore, sesso e libertà: a sostenerlo un sondaggio dell’Accademia Internazionale 'Stefano Benemeglio' delle discipline analogiche. Secondo la ricerca, un italiano su quattro desidererebbe trovare l’amore e fare nuove amicizie, uno su cinque vorrebbe invece sentirsi più libero e una percentuale analoga vorrebbe autorealizzarsi. Tra le priorità emerge inoltre il desiderio di migliorare la propria vita sessuale, sentito da un italiano su sei, una percentuale che aumenta al 24% se si considerano i dati del campione femminile.

Un campione di 4 mila persone Lo studio è stato condotto dal Cenispes (Centro Italiano di Studi Politici, Economici e Sociali) su un campione di 4.000 persone tra i 18 e i 65 anni di entrambi i sessi in rappresentanza delle 20 regioni d’Italia. Ad essere più aggressivo, secondo i risultati, è l’universo femminile (una donna su due preferisce prendere l’iniziativa) e pretende di più dall’uomo: anche per questo una donna su quattro vorrebbe migliorare la propria vita sessuale. Il campione maschile viene ritratto invece come insicuro, motivo per cui sempre più uomini ricorrerebbero all’ipnosi non solo per superare le difficoltà del sesso, ma anche per risolvere i problemi nelle relazioni personali, nell’amore e nel lavoro.

E' l'ipnosi la soluzione romana La ricerca evidenzia inoltre che, al primo posto a livello nazionale nella scala delle priorità degli italiani ci sono l’amore e l’amicizia con il 27% delle preferenze; a seguire c’è il desiderio di libertà con il 23% e dell’autorealizzazione (20%). A Roma prevale il ricorso all’ipnosi (31%) richiesta soprattutto per migliorare la relazione di coppia mentre a Milano prevale la ricerca dell’affermazione personale (33%). A Napoli al primo posto c’è il sesso, a Firenze vince la ricerca della sicurezza e dell’autostime e infine a Bologna prevale la realizzazione nella vita a spingere nella direzione dell’ipnosi.