Ragazzi Roma si riempie di «tribù di lettori»

Si chiama «La Tribù dei Lettori». È la Festa della lettura per ragazzi organizzata dalla Camera di Commercio. La Festa, sostenuta dalla Provincia di Roma e ideata dall’associazione Play Town Roma, punta a promuovere e valorizzare l’editoria per l’infanzia. La manifestazione si svolgerà da domani al 6 giugno in luoghi caratteristici del centro storico quali librerie e botteghe storiche. La Camera di Commercio di Roma crede fortemente nel legame tra cultura e sviluppo economico ed è impegnata a sostenere, con numerose iniziative, il settore dell’editoria. Non è un caso, ad esempio, la partecipazione, ormai da anni, alla Fiera del libro di Torino portando alla manifestazione le case editrici di Roma e provincia ed è partner fisso dell’Aie, (Associazione editori italiani e stranieri operanti in Italia) con la quale organizza annualmente la Fiera della piccola e media editoria. Più che naturale il sostegno dato dalla Camera di Commercio di Roma alla «Tribù dei Lettori» condividendo l’obiettivo di promuovere tra i ragazzi l’importanza formativa dei libri e quello di sensibilizzare genitori, insegnanti, educatori e giovani sul piacere della lettura quale condizione indispensabile per favorire lo sviluppo armonioso della mente e dell’anima.
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.