Covid-19, un uomo di 101 anni è stato dimesso dall'ospedale

Il paziente, positivo al coronavirus, era stato ricoverato la settimana scorsa. Il vicesindaco: "È una speranza per il fututo di tutti noi"

Il Covid-19 si può sconfiggere. E lo si può fare ad ogni età. Ne è un esempio un panziente di 101 anni che, ieri sera, è stato dimesso dall'ospedale di Rimini, dove era ricoverato.

A darne notizia è stato il vicesindaco della città, Gloria Lisi, che ha visto nella guarigione dell'uomo "una speranza per il futuro di tutti noi". Il paziente, nato nel 1919, era stato ricoverato in ospedale la scorsa settimana ed era risultato positivo al nuovo coronavirus. "in pochi giorni- racconta il vicesindaco-è diventato la storia anche per i medici, gli infermieri, tutto il personale sanitario". Una storia che assume un significato ancora più importante, se inserita in questo tempo di dolore e paura, con cui la pandemia ha avvolto l'Italia e che, da un mese, non abbandona i cittadini. "Una speranza per il futuro di tutti noi nel corpo di una persona ultracentenaria, quando le cronache tristi di queste settimane raccontano meccanicamente ogni giorno di un virus che si accanisce soprattutto sugli anziani- si legge nella nota, che accompagna la notizia- E ce l'ha fatta. Il signor P. ce l'ha fatta".

La storia dell'uomo di 101 anni guarito dal Covid-19 a Rimini è destinata, secondo il vicesindaco, a diventare un simbolo, perché "è nei tempi più cupi che certe storie assumono significati più ampi del semplice racconto dei fatti. Diventano simboli. Di commozione o di sprone ma comunque narrazioni in cui riconoscersi, che si depositano nella memoria collettiva".

Così, dopo le notizie di ospedali al collasso, migliaia di morti, decine di migliaia di contagiati e persone anziane pesantemente colpite dal virus, arriva una storia positiva a dare un po' di speranza e "ad insegnarci che neanche a 101 anni il futuro è scritto".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

venco

Gio, 26/03/2020 - 12:09

Bisogna aumentare le difese immunitarie con del cibo salutare.

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 26/03/2020 - 13:28

Si potrebbe dire....la carica dei 101.

DRAGONI

Gio, 26/03/2020 - 14:15

UNA TRISTE NOTIZIA PER L'INPS ED IL SUO PRESIDENTE,INVECE UNA BELLA NOTIZIA CHE INFONDE SPERANZA PER IL FUTURO .

Ritratto di Fabious76

Fabious76

Gio, 26/03/2020 - 14:28

Complimenti al nonno di 101 anni!

titina

Gio, 26/03/2020 - 14:56

Bravo nonnino!!!!!!!!!!!Adesso fai il gesto dell'ombrello al virus