Arrestato due volte in 24 ore: record per un finlandese

Il ventiseienne Laiti Ukko Oscar è finito in manette due volte per tentata rapina. Il tour dell’Europa tra reati e arresti

Arrestato due volte in 24 ore: record per un finlandese

Se non si tratta di un record, poco ci manca. Protagonista, a Roma, il ventiseienne Laiti Ukko Oscar, finlandese che si trova nella Capitale da pochi mesi. Ebbene, il giovane è stato arrestato (e liberato) due volte in 24 ore: prima per una tentata rapina, poi per un tentato furto. Ma non è tutto. Prima di arrivare in Italia, si era già reso protagonista di altri reati in giro per l’Europa.

Secondo quanto riportato dal Messaggero, il finlandese è stato fermato dalle autorità tre volte nell’ultima settimana (la prima volta a Brindisi, sempre per tentato furto), compreso il record nelle 24 ore. Senza fissa dimora e privo di documenti, il ventiseienne è stato arrestato per la prima volta martedì: l’uomo ha aggredito un automobilista e lo ha ferito nel tentativo di sottrargli l’orologio e altri oggetti di valore. Processato mercoledì con giudizio direttissimo e rimesso in libertà.

Come già anticipato, non è finita qui. Poche ore dopo il rilascio, infatti, il finlandese ha tentato un furto in appartamento in un condominio in via Capocci, zona Monti. Laiti Ukko Oscar è stato pizzicato mentre si arrampicava lungo una grondaia. Le urla di una donna, la proprietaria dell’appartamento, hanno attirato l’attenzione del proprietario del primo piano, che è riuscito a bloccare il ventiseienne. Sul posto sono intervenuti gli agenti del distretto Quirinale.

“Mi stavo arrampicando per riprendere gli occhiali da sole che mi erano caduti. Non volevo commettere nessun furto”, ha spiegato il finlandese nel corso dell’udienza di giovedì per il tentato furto. L’uomo ha negato di voler entrare negli appartamenti, una versione poco credibile considerando la dinamica dei fatti. Il pubblico ministero ha richiesto la misura cautelare in carcere – considerando la recidiva e la mancanza di residenza e lavoro stabile - ma il Tribunale si è limitato a vietargli di dimorare a Roma.

Commenti