Come in un film d'azione: sulla Trinità dei Monti con la Maserati

Ripresa dalle telecamere di sorveglianza, la bravata di un uomo, avvenuta in piena notte, è costata il danneggiamento dei gradini della celebre scalinata

Come in un film d'azione: sulla Trinità dei Monti con la Maserati

A bordo della sua Maserati un uomo ha deciso di percorrere l'intera scalinata della Trinità dei Monti, a Roma, rovinando in modo permanente alcuni scalini.

La scena, da film d'azione, è stata documentata dalle telecamere di videosorveglianza della zona. L'uomo, probabilmente con un alto tasso alcolemico, nella notte tra l'11 e il 12 maggio ha deciso di attraversare in auto il tratto tanto celebre quanto vietato ai veicoli.

Dopo aver causato il danneggiamento alla scalinata, il vandalo si è dato alla fuga, ma grazie alle immagini del circuito di sorveglianza gli inquirenti hanno acquisito alcuni elementi utili a rintracciare il veicolo. In questo modo non dovrebbe essere difficile identificare il proprietario e quindi individuare chi effettivamente fosse alla guida della costosa Maserati. Sono in corso le ulteriori verifiche sul posto in cui, oltre alla polizia, è intervenuto anche il personale della sovrintendenza capitolina, che ha provveduto a constatare le lesioni. Gli agenti sono alla ricerca dell'uomo denunciato per danneggiamento aggravato e dovrà pagare le spese di riparazione dei monumentali gradini spaccati per non aver retto il peso del suv.

La deputata di Forza Italia, Annagrazia Calabria, ha commentato l'accaduto con una nota: "Ci auguriamo che chi ha danneggiato la scalinata di Trinità dei Monti, a Roma, per poi darsi alla fuga, venga presto trovato e che paghi in modo esemplare per ciò che ha fatto - e ha aggiunto - la Capitale, con le sue bellezze artistiche, merita rispetto e tutela".

La bravata ha destato odignazione anche sui social, in cui si leggono molti insulti contro il "cinematografico" guidatore.

Commenti