Cronaca locale

Papa Francesco al funerale di un'amica in forma privata

Il Pontefice ha partecipato alle esequie della professoressa Maria Grazia Mara, scomparsa ieri all’età di 95 anni

Papa Francesco al funerale di un'amica in forma privata

Papa Francesco nel pomeriggio di oggi, martedì 31 gennaio, si è recato in forma privata al funerale di una cara amica, la professoressa Maria Grazia Mara. Prima del Te deum nella basilica vaticana, il Pontefice ha voluto rendere omaggio a una sua amica, deceduta nella giornata di ieri, all’età di 95 anni. Come raccontato dal portavoce del Vaticano “Nel pomeriggio di oggi, alle 15, il Santo Padre Francesco si è recato in forma privata presso la Parrocchia romana di San Giuseppe al Nomentano per partecipare alle esequie della Professoressa Maria Grazia Mara, amica del Papa, scomparsa ieri. Al termine della Messa, il Santo Padre ha salutato alcuni dei presenti, per poi fare ritorno in Vaticano alle ore 16,15 circa”. Maria Grazia Mara è stata una professoressa universitaria. La docente ha scritto diversi libri sulla storia del Cristianesimo, molti dei quali dedicati alle figure dei primi secoli, come per esempio Sant’Agostino e Paolo di Tarso.

Il ricordo di Papa Francesco

Proprio lo scorso mese di febbraio, in occasione di un incontro con i professori e gli studenti dell'istituto patristico Augustinianum di Roma, il Santo Padre, parlando dei professori emeriti di quell' istituto, aveva nominato la sua cara amica. Papa Francesco aveva così detto: “E mi viene alla memoria la professoressa Maria Grazia Mara, che ha insegnato tante cose e che a 95 anni ancora pubblica e insegna la catechesi ai bambini. Anche il cardinale Grech: le omelie sono proprio semplici... I saggi, quando arrivano a quell'età, diventano di una semplicità grandiosa, che fa tanto bene. Grazie a tutti gli anziani, ai professori che sono in pensione”. Anche il cardinale maltese Prosper Grech, teologo agostiniano, è scomparso ieri.

La docente desiderava conoscerlo

Il Pontefice aveva fatto visita all’anziana professoressa il 29 luglio dello scorso anno, quando si era recato in via Alessandria, nel quartiere Salario, a bordo dalla Ford Focus blu e aveva raggiunto il palazzo dove risiedeva la professoressa Mara. Papa Francesco, essendo venuto a conoscenza del desiderio della docente di conoscerlo, e della sua impossibilità a muoversi da casa dovuta alla malattia, aveva deciso di farle visita. Il Santo Padre in quella occasione era rimasto circa un’ora a chiacchierare con la docente. Alla sua uscita aveva trovato una folla di persone che avevano saputo della sua visita.

Il funerale del cardinale Grech avranno invece luogo giovedì 2 gennaio, alle ore 11.30, all’Altare della Cattedra della Basilica Vaticana. Il cardinale Giovanni Battista Re, vice decano del Collegio Cardinalizio, celebrerà l'eucarestia. Al termine il Papa presiederà il rito dell’Ultima Commendatio e della Valedictio.

Commenti