Per non pagare il biglietto a Roma si viaggia così...

La foto è stata scattata in Porta Maggiore da un autista NCC della Roma Blackcar e in poche ore ha fatto il giro del web

Una foto a dir poco incredibile quella scattata in pieno centro a Roma nella quale si vedono chiaramente due uomini aggrappati a un bus, forse per non dover pagare il biglietto. Dai tratti sembrerebbero due extracomunitari che hanno scelto la via, forse neanche tanto facile e comoda, per essere scarrozzati gratuitamente per le vie della Capitale.

A Roma si attaccano ai bus per non pagare

L’immagine è stata scattata in via di Porta Maggiore mentre il bus stava svoltando nella via. A immortalare il momento è stato un autista Ncc della Roma Blackcar pochi minuti prima di mezzogiorno. Secondo quanto ricostruito i due dovrebbero essere saliti sul portellone posteriore del bus in via di Porta Maggiore, una zona abbastanza centrale della Capitale, dal quale non si sarebbero più staccati fino alla destinazione scelta. Il mezzo usato per la gita non pagata a Roma è uno di quelli utilizzati per portare in giro i romani e i turisti nella Capitale. I due uomini sono saliti in piedi sul paraurti dell'autobus afferrando con le mani e tenendosi ben saldi all'attaccatura del vetro posteriore del mezzo che ha poi continuato la sua corsa nel traffico della Capitale.

Mauro Zingone, il titolare dell’azienda che offre servizi come il noleggio con conducente a Roma, ci ha spiegato che i due “portoghesi”, come vengono chiamati coloro che viaggiano a scrocco sui mezzi pubblici e che non hanno nulla a che vedere con la loro nazionalità, erano appesi a un autobus dell’Atac, l’Agenzia del trasporto autoferrotranviario del Comune di Roma. Inizialmente le foto erano girate solo all’interno delle chat aziendali ma, in breve tempo hanno preso il largo e sono diventate virali, creando disappunto e malcontento in molti di coloro che le hanno viste.

Non è una novità che alcune persone salgano sui mezzi pubblici senza pagare il costo del biglietto, sia nella Capitale che a Milano. Nel 2018 l’Atac aveva cercato con il Comune una soluzione a questo problema, pensando magari all’utilizzo di tornelli sui bus. Salendo dalla porta anteriore, l’accesso al bus sarebbe stato possibile solo una volta obliterato il biglietto o l’abbonamento acquistato. Ovviamente, se coloro che non vogliono pagare la corsa invece di salire sui mezzi preferiscono aggirare l’ostacolo e attaccarsi al paraurti, neanche questa soluzione può risolvere il problema. La speranza, anche per la sicurezza, è che questa immagine non venga presa come modello dai ragazzi.

Segui già la pagina di Roma de ilGiornale.it?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

ilcapitano1954

Mar, 02/02/2021 - 13:58

In molte città dell'Africa occidentale si viaggia in questo modo, sicuramente sono non italiani.

DRAGONI

Mar, 02/02/2021 - 13:59

L'AFRICANIZZAZIONE DELL'ITALIA!

Popi46

Mar, 02/02/2021 - 14:08

C’ e’ chi si attacca al bus fisicamente e chi si attacca al tram metaforicamente, sono esemplari rappresentativi di categorie diverse,da sempre esistiti e che sempre esisteranno....sono i conducenti quelli che decidono,di volta in volta, quelli che scendono e quelli che si accomodano dopo aver pagato il biglietto ....

fabioerre64

Mar, 02/02/2021 - 14:09

Basta prendere un bel pò di grasso e spalmarlo sul paraurti e poi aspettare di vedere il primo furbetto che prenderà una bella facciata sul posteriore dell'autobus!

mimmo1960

Mar, 02/02/2021 - 14:11

Sotto gli occhi dei turisti!! Andiamo al voto!!

frabelli1

Mar, 02/02/2021 - 14:12

Mi ricordano i film degli anni Cinquanta, quando si vedevano persone aggrappate alle porte perché l’autobus era pieno. Uguale, nulla è cambiato

Ritratto di Adespota

Adespota

Mar, 02/02/2021 - 14:36

Perchè criticarli? I due hanno semplicemente adottato le proprie usanze e inoltre, con grande spirito altruistico hanno utilizzato misure idonee di prevenzione da contagio...

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 02/02/2021 - 14:36

@DRAGONI - esatto. Volontà sinistre.

Ritratto di navigatore

navigatore

Mar, 02/02/2021 - 14:37

dove sta la notizia ? ricordo che nel passato a Napoli andava d'uso attaccarsi dietro a tram o filobus, stanno ritornando vecchi economiche usanze post belliche, l' importante che abbiano la mascherina

trasparente

Mar, 02/02/2021 - 15:04

Roma ormai è una città africana, mancano solo i cammelli.

mimmo1960

Mar, 02/02/2021 - 15:17

Per trasparente. Solo Roma??

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 02/02/2021 - 15:41

mahh questi Valtellinesi quante ne pensano per non pagare!!!XD

Una-mattina-mi-...

Mar, 02/02/2021 - 15:54

COME DIREBBE UNA NOTA IMMIGRAZIONISTA FANATICA:"IL LORO MODO DI VIAGGIARE SARA' QUELLO DI TANTI ITALIANI..."

Ritratto di Civis

Civis

Mar, 02/02/2021 - 16:27

frabelli, 14:12, me li ricordo benissimo dal vero, a Roma, i grappoli di persone che sporgevano dai filobus, in moto con le porte aperte.

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Mar, 02/02/2021 - 16:37

Dissuasori a 10.000 Volt no ?

Ritratto di ex finiano

ex finiano

Mar, 02/02/2021 - 17:13

Perchè, da quando si pagano i mezzi pubblici?

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mar, 02/02/2021 - 17:22

Delle due l'una: se sono immigrati le loro usanze diventeranno le nostre mentre se sono autoctoni da almeno 7 generazioni ... s'attaccano al tram visto l'andazzo dell'economia e della coesione sociale "ipse dixit". Perlomeno a Calcutta o giù di lì hanno l'alibi del sovrappopolamento ... e diamine bisognerà pur farli stare da qualche parte.

ROUTE66

Mar, 02/02/2021 - 18:09

@ uno-mattina-mi-:Complimenti di cuore,è la cosa più BELLA che ho letto oggi

WSINGSING

Mar, 02/02/2021 - 19:06

Vi sbagliate tutti. Sono due nipoti del Rag. Fantozzzi.

Ritratto di zeropa91

zeropa91

Mar, 02/02/2021 - 19:38

Basterebbe montare una microcamera-acquistabile per pochi euro su eBay-sul posteriore dell'autobus e gli africani non si attaccano più...

Epietro

Gio, 11/02/2021 - 19:28

Questi autobus sembrano costruiti apposta per creare gli appigli e gli appoggi necessari al fine di permettere questi abusi!

Yossi0

Mar, 16/02/2021 - 19:36

benvenuti nel terzo mondo !!!

Yossi0

Mar, 16/02/2021 - 19:37

mi meraviglia che non viaggiano sul tetto dei mezzi