Roma, paura in metro: a Barberini la scala mobile si accartoccia

Scene di panico alla stazione metro di Roma Barberini dove la scala mobile si è accartocciata ricordando una scena già vista: i ricordi della stazione Policlinico e anche questa volta nessun ferito

Roma, paura in metro: a Barberini la scala mobile si accartoccia

Un bruttissimo episodio è avvenuto questa mattina all'interno della stazione della metro di Roma Barberini, dopo che le scale mobili sulle quali stavano transitando numerosi passeggeri si sono accartocciate: nessun ferito ma attimi di panico. L'incidente è stato molto simile a quello avvenuto alla stazione Policlinico, anche lì le scale mobili della metropolitana hanno ceduto e anche in quell'episodio nessun ferito. Il giornalista del Roma Today Fabio Carnevali ha raccontato quanto avvenuto trovandosi lì nel momento dell'incidente:"La scala mobile si è letteralmente accartocciata davanti ai miei e ai nostri occhi. La salita era piena e, ad un certo punto, abbiamo sentito un rumore metallico", spiega. Qui uno dei gradini collassa, si inarca e si rompe poco prima della fine della salita. "In tanti hanno urlato, tutti volevano uscire di lì. C'è stato il panico anche perché le persone si sono quasi calpestate per scappare".

La scala mobile ha ceduto intorno alle 10 di questa mattina, 21 marzo.

Atac è stata costretta a chiudere la stazione intorno alle 10:40 e tutti hanno ripensato al cedimento delle scale mobili della stazione Repubblica quando il gruppo dei tifosi del Cska Mosca rimasero schiacciati dopo che il nastro meccanico è letteralmente crollato sotto i loro piedi.

Commenti
Disclaimer
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
ilGiornale.it Logo Ricarica