Cronaca locale

La spinge in auto, la pesta e la violenta. Orrore a Roma: è caccia all'uomo

Una 40enne è uscita dal ristorante per prendere qualcosa dalla macchina ma un un uomo l'ha aggredita alle spalle, picchiata e stuprata

La spinge in auto, la pesta e la violenta. Orrore a Roma: è caccia all'uomo

Venerdì sera di terrore per una donna alla Garbatella, popoloso quartiere di Roma semi-centrale. La ragazza, dopo aver trascorso qualche ora in compagnia di alcuni amici in un locale di via Valignano, alle 23.30 si è allontanata qualche minuto da loro per prendere qualcosa che aveva lasciato all'interno della sua auto. Tuttavia, non appena ha aperto la portiera per sporgersi all'interno del veicolo, è stata spinta con violenza alle spalle da un uomo, che l'ha fatta entrare dentro l'auto, dove la donna è stata picchiata e abusata.

Il suo pianto di terrore ha attirato alcuni passanti, che sono stati richiamati dalla situazione particolare ma in un primo momento avevano pensato a un malore. Non appena si sono resi conto di quello che in realtà era accaduto hanno chiamato le forze dell'ordine, che si sono precipitate sul posto. Non appena i passanti si sono avvicinti, l'uomo è riuscito a scappare facendo perdere le sue tracce. Sul posto è intervenuta la polizia del commissariato Colombo e la scientifica per i rilievi. Sono al vaglio le immagini delle telecamere della zona e la polizia sta raccogliendo testimonianze. La ragazza, una 40enne romana, si trova tutt'ora ricoverata in stato di choc per degli accertamenti.

Commenti